Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come creare avatar su Instagram

di

Instagram è sicuramente tra i tuoi social network preferiti ma, nonostante tu ne faccia un utilizzo quotidiano, hai difficoltà a stare al passo con i suoi aggiornamenti, i quali introducono sempre nuove funzionalità. Recentemente, per esempio, hai notato che i tuoi amici hanno iniziato a usare un avatar che ne riprende le fattezze. Vorresti dunque saperne di più al riguardo e capire come poter fare la stessa cosa anche tu.

Come dici? Le cose stanno proprio così e, quindi, ti domandi come creare avatar su Instagram? In tal caso, non preoccuparti, sono qui per aiutarti. In questo tutorial, infatti, non solo ti spiegherò come creare un avatar a tua immagine e somiglianza, ma anche come utilizzarlo, per personalizzare le storie di Instagram e inviarlo ai tuoi amici tramite messaggi privati.

Se, dunque, non vedi l'ora di saperne di più, mettiti comodo, prenditi qualche minuto di tempo libero e metti in pratica le procedure che sto per illustrarti. Vedrai che in men che non si dica avrai chiaro come creare, personalizzare e utilizzare il tuo avatar su Instagram. Buona lettura e buon divertimento!

Indice

Come creare il proprio avatar su Instagram

Come creare il proprio avatar su Instagram

Prima di spiegarti come creare avatar su Instagram devo metterti al corrente del fatto che questa funzionalità, la quale permette di creare un proprio alter ego virtuale da utilizzare nelle storie o da condividere nei messaggi privati sotto forma di adesivo, è fruibile attualmente soltanto da smartphone, tramite l'app di Instagram per Android (scaricabile anche da store alternativi) e iOS.

Pertanto, per iniziare, avvia l'app del social network ed effettua l'accesso al tuo account, se necessario. Fatto ciò, recati nella sezione del tuo profilo e premi sull'icona del ☰ in alto a destra. Adesso, premi Prima sulle voci Impostazioni > Account e poi pigia sulla dicitura Avatar, per iniziare a creare il tuo avatar.

Fatto ciò, premi sul pulsante Inizia e comincia a creare l'avatar personalizzandolo in ogni suo aspetto estetico: scegli, per esempio, il colore della carnagione e tutti gli altri elementi successivi che ti vengono mostrati nelle varie schede di personalizzazione, quali il colore degli occhi, il taglio di capelli, il colore dei capelli, ma anche la corporatura e l'outfit che desideri indossi il tuo personaggio, in modo da renderlo quanto più simile a te.

Nell'eventualità, puoi aiutarti con la personalizzazione premendo sull'icona dello specchio situata nell'angolo in alto a destra, in modo da avviare la fotocamera del tuo smartphone e guardarti mentre personalizzi il tuo avatar virtuale. Quando hai finito, premi sul pulsante Fine in alto a destra e poi conferma le modifiche tramite i tasti Salva modifiche e Avanti.

Dopo aver creato il tuo avatar, potrai vederlo in qualsiasi momento tramite la sezione Impostazioni > Account > Avatar. Nel caso in cui desiderassi modificarlo, invece, non dovrai fare altro che selezionare un nuovo elemento di personalizzazione estetica, in modo da sovrascriverlo a quello precedentemente applicato. Infine, per confermare le modifiche, ti basterà premi sui pulsanti Fine e Salva modifiche.

Infine, se vuoi cancellare l'avatar per rifarlo da capo, premi sull'icona del cestino e poi fai tap sul pulsante Elimina, per dare conferma.

Come usare gli avatar su Instagram

Dopo aver creato l'avatar su Instagram puoi utilizzarlo per abbellire le tue storie o per inviarlo agli amici, tramite i messaggi privati del social network, sempre utilizzando l'app di Instagram per smartphone. Trovi spiegato tutto qui sotto.

Storie

Come usare gli avatar su Instagram

Puoi usare l'avatar che hai creato nelle storie di Instagram, in modo da personalizzare i contenuti e/o testuali che pubblichi.

Per riuscirci, avvia l'app del social network, effettua l'accesso al tuo account, se necessario, e fai uno swipe da sinistra a destra, nella schermata principale, per avviare l'editor delle storie.

A questo punto inizia a creare una storia testuale o multimediale, come fai di solito e poi, dopo averla creata, premi sull'icona della faccina quadrata situata nell'angolo in alto a destra, per aprire il menu degli adesivi. Fatto ciò, premi sull'adesivo Avatar in modo da visualizzare tutti gli sticker disponibili.

Scegli quindi quello che più preferisci e posizionalo nella storia, per utilizzarlo, modificandone la grandezza tuo piacimento, tramite il pinch to zoom. Dopo aver apportato tutte le modifiche desiderate, quando sei pronto per condividere la storia, non ti resta che premere sul pulsante La tua storia.

Messaggi privati

Messaggi privati avatar

Puoi usare l'avatar nei messaggi privati di Instagram, inviandolo nelle chat, mentre messaggi con i tuoi amici o con altri utenti del social network.

Per riuscirci, avvia l'app di Instagram ed effettua l'accesso al tuo account, se necessario. Fatto ciò, premi sull'icona dell'aeroplano in alto a destra per aprire la sezione dedicata ai messaggi privati.

Adesso, premi sul nome di una persona con la quale avevi già una conversazione attiva, per visualizzare la chat privata dedicata, oppure pigia sull'i cona del foglio e della matita in alto a destra, per avviare una nuova conversazione privata con utente, selezionando il suo nominativo e premendo sul pulsante Chat.

Fatto ciò, per inviare uno sticker utilizzando il tuo Avatar, premi sul pulsante (+) poi fai tap sull'i cona della faccina quadrata. Adesso, pigia sull'adesivo Avatar, scegli lo sticker di tuo interesse e premi sullo stesso, per inviarlo nella chat. Facile, vero?

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.