Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Prime Day 2018
Scopri le migliori offerte dell'Amazon Prime Day 2018. Vedi le offerte Amazon

Come fare dei fotomontaggi con proprie foto

di

Mamma, che stanchezza! Dopo una settimana passata tra New York, Tokyo, Mosca, Madrid, Berlino e Milano mi sento davvero a pezzi. Non credi che in una sola settimana io possa essere stato in tutte queste città? Certo che sei proprio diffidente. Guarda, ho delle foto che dimostrano tutto: qui sono sulla testa della statua della libertà, qui sul palco del teatro alla Scala e qui nel bel mezzo di una corrida. Come dici? Potrebbero essere dei fotomontaggi? Beh, ci ha visto lungo, devo ammetterlo, in effetti è così! Dato che mi hai scoperto, se ti interessa posso anche spiegarti come li ho realizzati.

Se mi concedi qualche minuto del tuo prezioso tempo oltre che della tua attenzione posso infatti illustrarti, per filo e per segno, come fare dei fotomontaggi con proprie foto. Per riuscirci, te lo anticipo sin da subito, non dovrai apprendere complesse tecniche di fotoritocco o quantomeno non dovrai farlo per forza di cose e tutto da solo, non temere. Quello che sto per consigliarti di fare è infatti utilizzare alcuni programmi e servizi Web concepiti proprio per lo scopo in questione. Sono perlopiù facilissimi da usare e sono in grado di restituire dei risultati finali decisamente sbalordititivi. Insomma, alla fine, vedrai, potrai dirti ben felice e soddisfatto di quanto appreso.

Ah, quasi dimenticavo, a fine articolo troverai indicate anche alcune apposite app adibite allo scopo grazie alle quali potrai creare fantastici fotomontaggi direttamente e comodamente in mobilità, senza bisogno di dover accendere il computer. Anche in tal caso, si tratta di strumenti facilissimi da impiegare. Ora però basta chiacchierare e mettiamoci all’opera. Ti auguro, come mio solito, buona lettura!

Vai subito a ▶︎ Programmi per fare dei fotomontaggi con proprie foto | Servizi online per fare dei fotomontaggi con proprie foto | App per fare dei fotomontaggi con proprie foto

Programmi per fare dei fotomontaggi con proprie foto

Come anticipato, per fare dei fotomontaggi con proprie foto non è indispensabile essere dei perfetti conoscitori dell’arte del fotoritocco. Basta usare le giuste risorse ed è fatta. A tal proposto, qui di seguito trovi indicai quelli che a parer mio rappresentano alcuni tra i migliori programmi della categoria. Dagli subito un’occhiata, sono sicuro che sapranno soddisfarti.

FotoMix

Come fare dei fotomontaggi con proprie foto

Il primo tra i software che voglio suggerirti di provare è FotoMix. Si tratta di una risorsa gratuita che consente di creare fotomontaggi in maniera estremamente facile e veloce e che può restituire dei risultai incredibilmente realistici. È disponibile solo per Windows. Vediamo in dettaglio come funziona.

La prima cosa che devi fare per poter cominciare ad usare il programma è quella di recarti sulla pagina per effettuarne il download e cliccare sul pulsante verde in alto a destra Scarica Ultima Versione.

A scaricamento ultimato, apri il file ottenuto e fai clic su Si/Esegui e poi sul pulsante Next. Accetta quindi le condizioni di utilizzo di FotoMix, mettendo il segno di spunta accanto alla voce I accept the terms in the license agreement, e fai clic prima su Next per cinque volte consecutive e poi su Install e su Finish terminare la procedura d’installazione ed avviare il software.

Nota: Se vuoi evitare l’installazione di toolbar o altri programmi extra non utili, presta particolare attenzione durante il setup ti FotoMix e rimuovi eventuali spunte facenti riferimento a tali elementi.

Nella finestra che a questo punto si aprirà sul desktop, fai clic prima sul pulsante Background collocato in alto a sinistra e poi su Open per caricare l’immagine che vuoi usare come sfondo del tuo fotomontaggio. Se vuoi utilizzare un colore uniforme o sfumato come sfondo del fotomontaggio anziché una foto, metti il segno di spunta accanto alla voce Artificial Background, clicca su V Shade o H Shade per abilitare la sfumatura e scegli le tonalità che preferisci cliccando sul riquadro colorato collocato nella parte sinistra della finestra.

Puoi poi cliccare sul bottone Size nella barra degli strumenti presente sulla sinistra della finestra del programma per regolare le dimensioni e l’aspetto dell’immagine caricata.

A questo punto, fai clic prima sul pulsante Foreground collocato in alto a sinistra e poi su Open per caricare l’immagine contenente gli elementi da posizionare in primo piano nel tuo fotomontaggio (es: una tua foto frontale).

Utilizza quindi il cursore per colorare gli elementi che vuoi cancellare dalla foto in primo piano nel fotomontaggio (es: lo sfondo di una foto in cui ci sei tu in primo piano). Per regolare le dimensioni del pennello da usare, sfrutta la barra situata sotto la voce Brush size.

Adesso, clicca sul pulsante Composition in alto a sinistra e trascina con il mouse gli elementi di primo piano del fotomontaggio nel punto dello sfondo che più desideri. Clicca quindi sul riquadro grigio contenente le lettera “R”, per ruotare le foto dei soggetti del fotomontaggio, o sul riquadro grigio contenente le lettera “S”, per ridimensionare le stesse.

Puoi poi perfezionare i dettagli del tuo fotomontaggio cliccando sul pulsante Touch Up e utilizzando gli strumenti presenti nella parte sinistra della finestra: Color Brush per usare un pennello colorato, Tint Brush per colorare il fotomontaggio senza sovrastare le foto, Clone brush per clonare parti di fotomontaggio, ecc..

Quando sei soddisfatto del risultato, fai clic sul pulsante Finish collocato in alto a destra, applica, se vuoi, una cornice al tuo fotomontaggio utilizzando i cursori sulla sinistra e regolane il colore tramite gli appositi bottoni sempre sulla sinistra dopodiché clicca su Save per salvare l’immagine sul tuo computer.

Photoshop e GIMP

In alternativa al programma di cui sopra, puoi rivolgerti all’utilizzo di software pensati ad ampio raggio per il fotoritocco e l’image editing che però offrono anche degli strumenti utili, appunto, per fare fotomontaggi con proprie foto. Poiché la descrizione delle varie funzioni risulta essere più articolata rispetto al software di cui sopra, ti rimanderò ad alcune mie guide dedicate per permetterti di scoprire come servirtene. Vediamo dunque quali sono questi programmi.

  • Photoshop – È il software commerciale per eccellenza per quel che concerne l’arte del fotoritocco ed è utilizzabile sia su Windows che su Mac. Se vuoi capire come usarlo per lo scopo in oggetto oltre che come funziona in generale, puoi leggere il mio tutorial su come usare Photoshop.
  • GIMP –  È il principale concorrente a costo zero del summenzionato programma di casa Adobe. Offre un ricco assortimento di strumenti e funzioni per il photo editing e consente di realizzare ottimi fotomontaggi. Per scoprire come servirete, puoi leggere la mia guida su come usare GIMP.

Servizi online per fare dei fotomontaggi con proprie foto

Passiamo adesso ai servizi online, quelli con i quali è possibile fare dei fotomontaggi con proprie foto direttamente via Web, senza dover scaricare ed installare assolutamente nulla sul computer. Funzionano da browser (qualsiasi) ma per usarli occorre essere connessi ad Internet. Per scoprire quali sono quelli che a parer mio rappresentano i migliori della categoria continua a leggere, li trovi indicati qui di seguito.

Photo Funia

Come fare dei fotomontaggi con proprie foto

Tra le varie risorse online disponibili sulla piazza mediante le quali è possibile creare fotomontaggi con foto voglio consigliarti in prima luogo di provare Photo Funia. Si tratta di uno dei servizi Web più “gettonati”. È fruibile senza registrazione e consente di realizzare tanti fotomontaggi differenti semplicemente effettuando il caricamento dell’immagine da usare.

Mi chiedi come si utilizza? Te lo spiego subito. Tanto per cominciare, collegati alla home page del sito, esplora le varie categorie presenti nella barra laterale e seleziona quella di tuo interesse dopodiché scegli il fotomontaggio che più ti attira tra i vari proposti facendoci clic sopra. Volendo, puoi aiutarti nella scelta anche facendo clic sui pulsanti Nuovo e Popolare che stanno in alto così da visualizzare prima, rispettivamente, le nuove aggiunte e quelle più popolari.

Una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante Scegli foto per caricare la tua immagine e scegli, previo clic sul relativo pulsante, se effettuare l’upload dal computer Upload from PC), se scattarla al momento dalla webcam (Camera) o se utilizzare un’immagine caricata sui social o su una delle piattaforme di cloud storage supportate (Online).

Ad upload completato, ritaglia l’immagine per adattarla meglio al fotomontaggio usando l’apposito editor su schermo. Fatta anche questa, potrai finalmente applicare l’immagine caricata al fotomontaggio facendo clic sul pulsante Go.

Una volta visualizzato il risultato finale, potrai scegliere se salvare il fotomontaggio sul tuo computer premendo sul pulsante Download oppure sui collegamenti Grande, Normale e Piccola che stanno in basso per selezionare la dimensione dell’immagine. L’immagine verrà scaricata sotto forma di file JPG.

Fotoffetti

Come fare dei fotomontaggi con proprie foto

In alternativa al servizio di cui sopra, puoi rivolgerti a Fotofetti, un altro sito Internet che offre la possibilità di creare bellissimi fotomontaggi in maniera davvero semplice. Consente di scegliere tra tanti modelli differenti ed il risultato restituito è sempre molto divertente.

Per servirtene, collegati alla pagina principale di Fotoeffetti, clicca sulla voce Categorie che sta in alto e scegli la categoria di tuo interesse tra le varie disponibili annesse al menu che vedi apparire. Nella pagina che verrà poi caricata, seleziona il fotomontaggio che più ti piace tra i vari disponibili cliccandoci sopra.

Adesso, pigia sul bottone Carica una foto e seleziona la fotografia presente sul tuo computer che desideri utilizzare per realizzare il fotomontaggio. Attendi qualche istante affinché venga avviata e completata la procedura di upload dell’immagine dopodiché spunta le caselle sottostanti per stabilire se desideri aggiungere anche un testo, se vuoi adattare l’immagine caricata in automatico, se vuoi aggiungere dei filtri e se desideri rimuovere il watermark applicato dal servizio (operazione possibile per un massimo di tre volte al giorno). Clicca poi sul pulsante Il prossimo che trovi in alto.

In base alla scelta fatta, serviti degli strumenti su schermo per adattare l’immagine, per aggiungere testi e filtri. Nel frattempo, potrai visualizzare in anteprima il tuo fotomontaggio sulla destra in modo tale da poterti rendere conto dei cambiamenti. Per confermare le modifiche apportate clicca sul bottone Ultimare.

Per concludere, ti verrà mostrato il tuo fotomontaggio. Potrai condividerlo su Facebook facendo clic sull’apposto pulsante in basso oppure potrai scaricarlo localmente in formato JPG o PDF pigiando sul bottone Immagine Scarica. Gli ulteriori pulsanti disponibili ti permettono di effettuare la condivisione su altri servizi online e di apportare modifiche all’immagine aggiungendo adesivi, scritte e commenti.

App per fare dei fotomontaggi con proprie foto

Per concludere, come ti dicevo ad inizio guida, desidero indicarti alcune applicazioni per smartphone e tablet che puoi usare per realizzare i tuoi fotomontaggi anche in mobilità, da Android, iOS e Windows Mobile. Le trovi indicate qui di seguito. Scegli quella che ritieni possa fare maggiormente al caso tuo, scaricala ed iniziala ad usare subito. Buon divertimento!

  • SuperPhoto (Android/iOS/Windows Mobile) – Interessante app appartenente alla categoria in oggetto che si focalizza in primis sull’applicazione di effetti artistici alle foto ma che include anche degli scenari in cui è possibile inserire i propri stati per ottenere dei fotomontaggi degni di nota. Si scarica gratis.
  • PhotoMontager (Android/iOS/Windows Mobile) – Dal nome lo si intuisce praticamente subito: si tratta di un’altra app appartenente alla categoria tramite la quale si possono realizzare incredibili fotomontaggi con proprie foto inserendovi cornici, filtri, adesivi e vari altri lenti. Si scarica gratis.
  • Photo Lab (Android/iOS) – Divertente app per realizzare fotomontaggi che include numerose funzioni adatte allo scopo. Permette anche di realizzare divertenti GIF animate con il proprio volto, di personalizzare gli scatti effettuati con effetti artistici, cornici e molto altro ancora. Si scarica gratis.

Per ulteriori approfondimenti e per fare la conoscenza di altre applicazioni adibite allo scopo, ti invito a leggere il mio articolo dedicato, appunto, alle applicazioni per fotomontaggi tramite il quale ho provveduto ad affrontare l’argomento con dovizia di particolari. Mi raccomando, dagli almeno uno sguardo!