Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come fare dei fotomontaggi con proprie foto

di

Mamma, che stanchezza! Dopo una settimana passata tra New York, Tokyo, Mosca, Madrid, Berlino e Milano mi sento davvero a pezzi. Non credi che in una sola settimana io possa essere stato in tutte queste città? Certo che sei proprio diffidente.

Guarda, ho delle foto che dimostrano tutto: qui sono sulla testa della statua della libertà, qui sul palco del teatro alla Scala e qui nel bel mezzo di una corrida. Lo ammetto, sono solo dei fotomontaggi.

D’altronde, da quando ho scoperto FotoMix non riesco a fare altro. Si tratta di un programma gratuito che consente di creare fotomontaggi gratis in maniera estremamente facile e veloce, senza necessitare di particolari conoscenze nell’ambito del ritocco foto. Ecco come funziona.

La prima cosa che devi fare è recarti sul sito Internet di FotoMix e cliccare sul pulsante blu Download Now, che si trova a metà pagina, per scaricare il programma sul tuo PC.

fm1

A scaricamento ultimato apri, facendo doppio click su di esso, il file appena scaricato (FotoMixV5Setup.exe) e, nella finestra che si apre, fai click sul pulsante Next.

Accetta quindi le condizioni di utilizzo del programma, mettendo il segno di spunta accanto alla voce I accept the terms in the license agreement, e fai click prima su Next per due volte consecutive e poi su Install e Finish terminare la procedura d’installazione ed avviare FotoMix.

fm2

Nella finestra che si apre, fai click prima sul pulsante Background (collocato in alto a sinistra) e poi su Import e Open, per caricare l’immagine che vuoi usare come sfondo del tuo fotomontaggio.

Se vuoi utilizzare un colore uniforme o sfumato come sfondo del fotomontaggio anziché una foto, metti il segno di spunta accanto alla voce Artificial Background, clicca su V Shade o H Shade per abilitare la sfumatura, e scegli i colori che più desideri, cliccando sul riquadro colorato collocato nella parte sinistra della finestra.

fm3

Puoi utilizzare i pulsanti collocati nella barra degli strumenti presente sulla sinistra dello schermo per regolare l’immagine caricata. Clicca quindi su Resize per ridimensionare la foto, su Crop per tagliare l’immagine, su Deform per richiamare lo strumento sfumino (da applicare facendo click nelle zone di sfondo desiderate), su Tune per regolare i colori della foto (utilizzando le barre di scorrimento collocate sotto i nomi dei vari colori) o su Effect per applicare effetti speciali allo sfondo (Blur per la sfocatura, Sharp per aumentare il contrasto, Old Paper per l’effetto foto antica, ecc.), e fai click su OK per applicare i cambiamenti.

fm4

A questo punto, fai click prima sul pulsante Foreground (collocato in alto a sinistra) e poi su Import e Open, per caricare l’immagine contenente gli elementi da posizionare in primo piano nel tuo fotomontaggio (es: una tua foto frontale).

Utilizza quindi il cursore del mouse per colorare gli elementi che vuoi cancellare dalla foto in primo piano nel fotomontaggio (es: lo sfondo di una foto in cui ci sei tu in primo piano). Per regolare le dimensioni del pennello da usare, sfrutta la barra situata sotto la voce Brush size.

fm5

Adesso, clicca sul pulsante Composition (collocato in alto a sinistra) e trascina con il mouse gli elementi di primo piano del fotomontaggio nel punto dello sfondo che più desideri.

Clicca quindi sul riquadro grigio contenente le lettera “R”, per ruotare le foto delle persone presenti nel fotomontaggio, o sul riquadro grigio contenente le lettera “S”, per ridimensionare le stesse.

fm6

Puoi perfezionare i dettagli del tuo fotomontaggio, cliccando sul pulsante Touch Up e utilizzando gli strumenti presenti nella parte sinistra della finestra (Color Brush per usare un pennello colorato, Tint Brush per colorare il fotomontaggio senza sovrastare le foto, Clone brush per clonare parti di fotomontaggio, ecc.).

Quando sei soddisfatto del risultato, fai click prima su Finish (collocato in alto a destra) e poi su Save (a sinistra) per salvare l’immagine.