Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come escludere Internet da iPhone

di

Concedi spesso ad altre persone – compresi fratelli e cuginetti – di usare il tuo iPhone ma non vuoi che queste possano navigare liberamente su Internet consumando credito e banda in maniera spropositata? Allora mi sa che devi ricorrere alle funzioni di protezione incluse in iOS (il sistema operativo di iPhone e iPod Touch).

Se non ne hai mai sentito parlare, adesso rimediamo subito e vediamo insieme come escludere Internet da iPhone senza ricorrere ad alcuna applicazione esterna. In questo modo, potrai prestare il tuo “melafonino” ad amici e parenti (anche i più piccoli) senza doverti preoccupare di quello che potrebbero fare navigando sul Web.

Io il tutorial l’ho realizzato usando un iPhone 11 Pro Max equipaggiato con iOS 13, ma le indicazioni riportate di seguito sono valide per tutti i modelli di smartphone Apple e per tutte le versioni del sistema operativo iOS, con delle doverose distinzioni tra iOS 11 e precedenti e iOS 12 e successivi (dove sono state introdotte nuove funzionalità legate alle restrizioni). Buona lettura e in bocca al lupo per tutto!

Indice

Come bloccare Internet su iPhone

Se vuoi sapere come escludere Internet da iPhone, per vietare che un minore possa navigare sul Web utilizzando Safari o altri browser mentre maneggia il tuo smartphone, puoi sfruttare le funzioni di restrizione previste in iOS, le quali consentono, in pochissimi “tap”, di inibire il funzionamento di determinate app, l’accesso a determinati siti e l’installazione di nuove applicazioni sul telefono. Ecco tutto in dettaglio.

iOS 12 e successivi

Come escludere Internet da iOS 12

Per attivare le restrizioni di iOS 12 e successivi, in modo da vietare momentaneamente la navigazione Internet a chi utilizza il tuo iPhone, procedi in questo modo: accedi alle Impostazioni del telefono, premendo l’icona dell’ingranaggio che si trova in home screen, e seleziona la voce Tempo di utilizzo dal menu che si apre.

Scorri, dunque, la schermata che ti viene proposta fino in fondo, premi sull’opzione Utilizza codice "Tempo di utilizzo", digita per due volte consecutive il codice che desideri utilizzare per impedire modificare non autorizzate al blocco dei contenuti e, se necessario, immetti anche i dati del tuo ID Apple.

A questo punto, vai su Restrizioni contenuti e privacy, sposta su ON la levetta relativa alla funzione Restrizioni contenuti e privacy, digita il codice che hai impostato poc’anzi e seleziona le attività e le app da bloccare. Se vuoi un consiglio, recati in App consentite e sposta su OFF le levette relative a Safari, Mail e altre applicazioni predefinite che consentono accesso a Internet: queste scompariranno completamente dalla home screen del tuo iPhone.

In seguito, vai su Acquisti su iTunes e App Store e disattiva le funzioni relative a Installazione app, Eliminazione app e Acquisti in-app, per evitare il download di nuove app da App Store e la cancellazione di quelle già presenti sul dispositivo.

Infine, ti consiglio di andare anche su Restrizioni dei contenuti e impostare il blocco su altri contenuti online, in primis i Contenuti Web, tramite cui puoi bloccare l’accesso a tutti i siti, eccetto quelli consentiti (che potrai specificare tu). Queste modifiche riguarderanno non solo Safari, ma tutti i browser installati sull’iPhone.

Altri contenuti che si possono bloccare nel pannello relativo alle Restrizioni dei contenuti sono: Musica, Podcast, News, Film; Contenuto ricerca Web di Siri e Partite multigiocatore del Game Center.

Come escludere Internet da iPhone

Per quanto riguarda il blocco delle app, puoi procedere in due modi diversi: uno drastico, che nasconde dalla home screen dell’iPhone tutte le applicazioni non adatte a un determinato target di età (in questo caso, 9 anni o di più, che è l’impostazione che permette di bloccare tutti i browser Web e i social network), e uno meno drastico, che permette invece di bloccare con codice l’accesso ad alcune app.

Nel primo caso, torna nel menu Restrizioni dei contenuti e privacy > Restrizioni dei contenuti > App e spunta l’opzione 9+, per nascondere dalla home screen di iPhone tutte le app non adatte ai minori di 12 anni (tra cui browser e social network).

Se, invece, vuoi scegliere liberamente quali app bloccare e quali no, procedi in quest’altro modo: recati nel menu Impostazioni > Tempo di utilizzo > Limitazioni app e premi sulla voce Aggiungi limitazione di utilizzo. A questo punto, puoi scegliere se bloccare intere categorie di app (es. Social network, Giochi o Svago) o se selezionare solo alcune applicazioni da una di queste, premendo su di essa e spuntando le caselle relative alle app da bloccare.

Premi, dunque, sul pulsante Avanti (in alto a destra), imposta il limite di tempo su 0 ore e 1 min (il minimo consentito); assicurati che nel menu Personalizza giorni ci siano selezionati i giorni in cui desideri mantenere attivo il blocco delle app; verifica che la levetta Blocca al termine del limite sia attiva e premi su Aggiungi, per confermare.

Ora non ti resta che avviare una qualsiasi delle app che hai deciso di bloccare per un minuto e questa verrà bloccata. Ma occhio che non è finita qui: iOS, infatti, concede un minuto extra di utilizzo prima di rendere l’app completamente inaccessibile. Per superare anche questo ulteriore minuto, avvia una delle applicazioni bloccate, vai su Richiedi più tempo, attiva l’opzione Un altro minuto e attendi 60 secondi. Fatto ciò, l’app si potrà sbloccare solo immettendo il codice impostato per le restrizioni (anche se nel corso della giornata potrebbe essere riproposto il minuto extra). La procedura per il minuto extra va eseguita in tutte le app bloccate.

Come escludere Internet da iPhone

In caso di ripensamenti, puoi rimuovere le limitazioni che hai attivato sul tuo iPhone tornando nel menu Impostazioni > Tempo di utilizzo e disattivando le levette presenti nelle sezioni Limitazioni app e Restrizioni dei contenuti e privacy. In alternativa, per disattivare solo alcune limitazioni lasciandone attive altre, puoi agire sui singoli blocchi impostati, andando "a ritroso" rispetto alle indicazioni che ti ho dato prima. Facile, no?

Nota: se, nonostante l’impostazione dei blocchi, qualche app dovesse risultare ancora utilizzabile, assicurati che non sia inclusa nella lista delle Sempre consentite, nel menu Impostazioni > Tempo di utilizzo di iOS.

Come bloccare siti Internet su iPhone

Come bloccare siti su iPhone

Chi vuole bloccare internet sull’iPhone dei figli è spesso interessato a inibire l’accesso a determinati siti, oltre che ad applicare restrizioni generali come quelle che abbiamo visto poc’anzi insieme.

Se anche tu ti trovi in una situazione simile e ti stai chiedendo come bloccare siti Internet su iPhone, sappi che puoi riuscirci in maniera semplicissima: vai nel menu Impostazioni > Tempo di utilizzo > Restrizioni contenuti e privacy di iOS (assicurandoti di aver attivato il codice di blocco, come spiegato nel capitolo precedente), attiva la levetta Restrizioni contenuti e privacy, vai su Restrizioni dei contenuti > Contenuti Web e scegli se limitare solo i siti Web per adulti o se autorizzare l’accesso solo ai siti Web consentiti. In quest’ultimo caso, puoi aggiungere un sito alla lista dei consentiti premendo sull’opzione Aggiungi sito Web, in fondo allo schermo.

In alternativa, se vuoi bloccare uno specifico indirizzo, vai in Impostazioni > Tempo di utilizzo > Limitazioni app e premi sulla voce Aggiungi limitazione di utilizzo. A questo punto, espandi la sezione Siti Web, premi su Aggiungi sito Web e digita l’indirizzo del sito da bloccare.

Dopodiché vai avanti, imposta il limite di tempo su 0 ore e 1 min; assicurati che nel menu Personalizza giorni ci siano selezionati i giorni della settimana in cui vuoi far valere il blocco; verifica che la levetta Blocca al termine del limite sia attiva e premi su Aggiungi, per dare conferma.

Adesso non ti resta che visitare il sito in questione, attendere il minuto impostato come limite di tempo e il sito verrà bloccato con il codice (proprio come ti ho spiegato prima per le app).

iOS 11 e precedenti

Come escludere Internet da iOS 11

Utilizzi ancora iOS 11 o precedenti? In tal caso, devi procedere in maniera diversa (sapendo che avrai molte meno opzioni disponibili rispetto a iOS 12 e successivi): recati nelle Impostazioni del telefono e seleziona le voci Generali > Restrizioni dal menu che si apre, dopodiché pigia sul pulsante Abilita restrizioni e digita per due volte consecutive il codice di sicurezza (composto da quattro cifre) che intendi utilizzare per impedire che altri utenti possano modificare le impostazioni dell’iPhone.

Adesso devi disabilitare tutte le applicazioni che consentono di navigare su Internet e devi inibire la possibilità di scaricare nuove app sul “melafonino”. Imposta quindi su OFF le voci Safari e Installare app e pigia sul pulsante Applicazioni. Nella schermata che compare, seleziona la voce 9+, per vietare l’esecuzione di app destinate a chi ha 12 anni di età o di più (fra cui i browser Web) e il gioco è fatto.

A questo punto, pur non disattivando le connessioni Wi-Fi o 3G/LTE per le notifiche e per le applicazioni autorizzate, risulterà impossibile navigare sul Web utilizzando Safari, Chrome o altri browser per iPhone (la cui icona scomparirà completamente dalla home screen del dispositivo). Una volta rientrati in possesso del proprio iPhone, è possibile ripristinare la navigazione Internet e disattivare tutte le restrizioni applicate in precedenza tornando in Impostazioni > Generali > Restrizioni, pigiando sul pulsante Disabilita restrizioni e digitando il codice di sicurezza.

Come disattivare Internet da iPhone

Come disattivare Internet su iPhone

Se hai acquistato da poco il tuo primo telefono firmato Apple e non sai come disabilitare Internet su iPhone completamente (magari per economizzare la batteria), sappi che è talmente facile che non ci sarebbe nemmeno bisogno di spiegarlo.

Tutto quello che devi fare è accedere alle Impostazioni di iOS, premendo sull’apposita icona presente nella home screen di iPhone, e selezionare la voce Wi-Fi oppure Cellulare dal menu che compare, a seconda se desideri disattivare il Wi-Fi o la rete dati del tuo operatore. Sposta, quindi, su OFF lo switch relativo alla voce Wi-Fi o a quella Dati cellulare e il gioco è fatto.

In alternativa, puoi richiamare il Centro di controllo di iOS, eseguendo uno swipe dall’angolo in alto a destra dello schermo verso il basso (se usi iPhone X o successivi) o dal fondo dello schermo, al centro, verso l’alto (se utilizzi un modello di iPhone precedente), e disattivare i pulsanti relativi a Wi-Fi (le tacchette) e dati cellulare (l’antenna), premendo su di essi.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.