Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come essere popolare su Twitter

di

Dopo aver letto alcune mie guide, come quella con i consigli base su come twittare, sei diventato un grande utilizzatore di Twitter e ti piacerebbe scoprire qualche tecnica segreta per aumentare la tua popolarità su questo social network (o servizio di micro-blogging, per essere più precisi)?

Ormai dovresti saperlo. Purtroppo non esistono ricette magiche per aumentare i follower o le visualizzazioni online, ma ci si può impegnare affinché ciò accada in maniera “naturale”. Se vuoi, posso dunque darti dei consigli su come essere popolare su Twitter ma non aspettarti risultati sbalorditivi nell’immediato. Mettili in pratica giorno dopo giorno e vedrai che alla fine i follower arriveranno!

Se vuoi scoprire come essere popolare su Twitter, devi permettere alle persone di avere subito un’idea chiara su di te: chi sei, cosa fai e di che parli, Questo significa che, oltre a proporre dei contenuti interessanti, devi concentrarti su degli argomenti precisi (che rispecchiano i tuoi interessi) e curare la pagina del tuo profilo. Perché diciamocelo: di uno con una pessima foto nel profilo che usa Twitter solo per dire al mondo che sta mangiando o sta per andare a dormire non se ne importa nessuno. A meno che non sia un super-VIP, naturalmente.

Alla luce di queste considerazioni, aggiorna il tuo profilo caricando una bella foto come immagine del profilo e, soprattutto, aggiungendo una breve descrizione di chi sei e cosa fai. Per applicare queste modifiche, collegati a Twitter, seleziona la tua foto che si trova in alto a sinistra e fai click sul pulsante Modifica profilo.

A questo punto, clicca sull’icona della matita che si trova sulla foto del profilo per cambiare quest’ultima e ripeti l’operazione anche per l’immagine di sfondo dell’intestazione. Digita una breve descrizione di chi sei e cosa fai (es. Salvatore Aranzulla è il più letto e autorevole divulgatore informatico in Italia con 4,5 milioni di lettori al mese), aggiungi le coordinate della città in cui ti trovi e del tuo sito Internet (se ne hai uno) e fai click sul pulsante Salva modifiche per applicare i cambiamenti.

tw1

Ora cerca di concentrarti sui contenuti. Come detto in precedenza, se vuoi essere popolare su Twitter devi cercare una tua identità ben precisa e focalizzarti principalmente su un argomento (es. informatica, sport, cinema, ecc.) corrispondente ai tuoi interessi. Questo naturalmente non significa che devi parlare esclusivamente di un singolo tema, ogni tanto può essere interessante andare “off-topic”, scoprire un pizzico della propria vita personale, ma cerca di mantenere il focus sulla tua direzione iniziale.

Sempre in quest’ottica, ti consiglio di cominciare a seguire molte persone con i tuoi stessi interessi, anche quelle che non conosci direttamente (es. un blogger che scrive dello stesso tema che hai deciso di trattare tu su Twitter, vlogger che realizzano video su YouTube, amici di amici, ecc.) e di interagire con loro in maniera intelligente. Se vedi svilupparsi delle discussioni interessanti fra i tuoi following, partecipa ed esprimi le tue opinioni senza remore. Ti farai notare conquistando la loro intenzione e quella di nuovi potenziali follower.

Per scoprire nuove persone da seguire, puoi sfruttare i suggerimenti automatici di Twitter generati in base agli utenti che già segui. Trovi l’elenco completo collegandoti a questa pagina del servizio: potresti scoprire tanti nuovi profili interessanti con passioni e argomenti comuni ai tuoi.

tw2

Un altro consiglio che posso darti è quello relativo agli hashtag: usali, e nella maniera più intelligente possibile. Stai sempre “sul pezzo” e commenta tutte le notizie più importanti inerenti il tema che hai scelto di trattare sul tuo profilo. Usando gli hashtag che riguardano i temi di attualità (es. il nome di un prodotto, una persona o un evento) avrai maggiori probabilità di essere trovato da nuovi utenti e acquisire così un maggior numero di follower.

Non dimenticare, poi, di dare un’occhiata alle tendenze di Twitter nella barra laterale di sinistra. Se ci sono argomenti nelle tue corde o che ti senti in grado di commentare in maniera interessante, sfruttali senza pensarci su due volte… ma non farlo mai in maniera forzata (si capirebbe che stai usando gli hashtag di tendenza solo per acquisire visibilità).

tw3

Detto ciò, il resto è puro buonsenso: non dare mai l’impressione di aver abbandonato il tuo account, twitta con frequenza ma senza esagerare. Proponi punti di vista e spunti interessanti, genera discussioni facendo domande ai tuoi follower e interagisci con gli altri scambiando messaggi pubblici o ritwittando ciò che scrivono.

Aggiungi un collegamento al tuo account Twitter su tutti i siti e gli altri social network su cui sei presente e se qualcuno parla bene di te in un tweet, non esitare ad aggiungere il messaggio ai preferiti. In questo modo, potrai creare una collezione di commenti positivi da proporre ai nuovi follower per far capire loro che vale la pena seguirti!