Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come fare un buono Amazon

di

Un tuo parente sta per festeggiare un avvenimento importante e, per l’occasione, hai scelto di donargli un buono Amazon, poiché questi utilizza largamente il sito di ecommerce fondato da Jeff Bezos. Tuttavia, non avendo mai acquistato (né regalato) qualcosa del genere prima d’ora e temendo di fare qualche errore, vorresti qualche consiglio in merito.

Come dici? Ho centrato esattamente il punto? In tal caso, sono ben lieto di comunicarti che ti trovi nel posto giusto, al momento giusto! Di seguito, infatti, ti spiegherò, per filo e per segno, come fare un buono Amazon da impiegare in prima persona per l’acquisto di beni di ogni categoria, oppure da regalare ad altre persone. Inoltre, sarà mia cura spiegarti come creare dei buoni Amazon partendo dal credito residuo del Bonus Cultura, o della Carta docenti.

Allora, cos’altro aspetti a iniziare? Ritaglia qualche minuto di tempo libero per te, mettiti bello comodo e leggi con molta attenzione tutto quanto ho da spiegarti sull’argomento: sono sicuro che, al termine di questa guida, sarai perfettamente in grado di raggiungere l’obiettivo che ti sei prefissato. Il risultato è garantito!

Indice

Operazioni preliminari

Come fare un buono Amazon

Se è tua intenzione fare un buono Amazon, per regalarlo o tenerlo per te, devi necessariamente possedere un account sulla celebre piattaforma di ecommerce, con associato un metodo di pagamento valido. Come dici? Non ce l’hai? Non temere, rimediamo subito.

Se vuoi registrarti su Amazon da smartphone o tablet, dunque agendo dall’app ufficiale del servizio disponibile per Android e iOS/iPadOS, agisci in questo modo: dopo aver installato e avviato l’applicazione, tocca il pulsante posto in alto a sinistra e fai tap sulla voce Ciao. Accedi situata nel menu che compare a schermo.

Successivamente, seleziona la voce Crea un account e compila il modulo proposto con le informazioni richieste: nomenumero di cellulare (ti verrà inviato un SMS di conferma) o indirizzo di posta elettronica (devi toccare l’apposito pulsante) e la password da associare all’account.

Quando hai finito, tocca il pulsante Continua e inserisci un metodo di pagamento valido per iniziare a fare acquisti: tocca nuovamente il pulsante , seleziona la voce Il mio account dal menu visualizzato e tocca la voce Gestisci opzioni di pagamento situata nella schermata successiva.

Ora, premi il pulsante Aggiungi un metodo di pagamento e procedi inserendo i dati della tua cartanome dell’intestatarionumero della carta data di scadenza. Se lo desideri, puoi scegliere l’addebito diretto su conto bancario o postale: in tal caso, devi specificare il codice IBAN, unitamente all’intestatario del conto corrente (che devi essere necessariamente tu).

Per concludere, recati nuovamente nella sezione Il mio account di Amazon, tocca la voce Indirizzi, premi il pulsante Aggiungi un nuovo indirizzo e compila il modulo proposto con le informazioni richieste (Paese, nome e cognome, indirizzo, città e così via). Infine, tocca il pulsante Aggiungi indirizzo e il gioco è fatto!

Come fare un buono Amazon

La procedura di registrazione da PC non è poi così diversa da quanto visto poc’anzi per smartphone e tablet: per prima cosa, avvalendoti di un browser a tua scelta, collegati alla home page del servizio, sposta il cursore del mouse sulla voce Ciao. Accedi Account e liste situata in alto a destra e clicca sulla voce Nuovo cliente? Inizia qui, posto sotto il pulsante Accedi.

Ora, compila il modulo che ti viene proposto digitando, negli appositi campi, il tuo nome, il tuo indirizzo e-mail e una password per accedere al servizio. Clicca poi sul pulsante Crea il tuo account Amazon, per concludere la creazione dell’account.

Adesso, non ti resta che aggiungere un metodo di pagamento valido, unitamente a un indirizzo per la spedizione e la fatturazione della merce: sposta nuovamente il mouse sulla voce Ciao [tuo nome] Account e liste, clicca sulla voce Il mio account situata nel menu che compare e clicca sulla voce Opzioni di pagamento annessa alla schermata successiva.

Ora, immetti i dati della tua carta (intestatario, numero e scadenza) e clicca sul pulsante Aggiungi la tua carta, per usarla come metodo di pagamento. Per concludere, clicca sul link Il mio account situato in alto a sinistra, premi sull’opzione Aggiungi indirizzo, situato nel riquadro indirizzo, specifica le informazioni richieste (Paese, nome e cognome, città, provincia e così via) e le tue preferenze relative alla consegna nel weekend. Quando sei pronto, clicca sul pulsante Aggiungi indirizzo e il gioco è fatto!

Se hai bisogno di qualche informazione in più in merito ai passaggi visti poc’anzi, ti invito a leggere attentamente la mia guida su come registrarsi su Amazon, nella quale ti ho spiegato, per filo e per segno, tutti i passaggi da compiere.

Come creare un buono Amazon

Come fare un buono Amazon

Hai letto di una promozione che consente di ottenere del credito extra acquistando un buono Amazon e, giacché non è ancora giunto il tempo dei regali, vorresti approfittarne riscattandolo sul tuo account, in modo da poterlo usare in futuro? Allora leggi con attenzione i paragrafi successivi di questo capitolo, nei quali ti spiego come procedere sia da smartphone e tablet che da PC.

Prima di iniziare, però, lascia che ti dia qualche informazione in più in merito ai buoni Amazon: attualmente, un buono altro non è che una carta regalo (fisica o digitale) associata a un codice alfaumerico che, una volta riscattato, consente di avere del credito disponibile sull’account di riferimento (fatto salvo per i buoni Amazon creati tramite 18app e la Carta del docente, che si trasformano, invece, in codici sconto da applicare in fase d’acquisto).

I buoni regali di Amazon possono essere impiegati personalmente (usufruendo magari di promozioni che consentono di ottenere del credito extra), oppure regalati ad altre persone. Come è semplice intuire, i buoni possono essere creati tramite l’app di Amazon, il relativo sito Internet, oppure acquistati in alcuni negozi fisici: catene di elettronica, librerie, tabaccherie e altri esercizi commerciali.

Il credito proveniente dai buoni Amazon non deve essere necessariamente usato in una sola volta, ma può essere impiegato a più riprese e cumulato ad altri metodi di pagamento (ad es. la carta di credito), laddove la somma disponibile non dovesse coprire interamente l’acquisto del bene di proprio interesse.

Come ti accennavo poc’anzi, i buoni Amazon sono disponibili in diversi formati: versione digitale, stampabile, sotto forma di biglietto d’auguri “preconfezionato” e in formato cofanetto. L’importo di ciascun buono è variabile, da un minimo di 1€ a un massimo di 5000€, e la scadenza è pari a 10 anni a partire dalla data di emissione.

Per ulteriori informazioni sui formati disponibili e sulle modalità d’impiego dei buoni regalo Amazon, ti invito a dare un’occhiata alla pagina Web di supporto disponibile sul sito Internet di Amazon.

Da smartphone e tablet

Come creare un buono Amazon

Ora che disponi di tutte le informazioni necessarie, è arrivato il momento di metterti all’opera. Se ti interessa acquistare un buono regalo avvalendoti del tuo smartphone o del tablet, avvia innanzitutto l’app di Amazon, effettua l’accesso (se necessario), dunque fai tap sul pulsante situato in alto a sinistra e seleziona la voce Buoni Regalo dal menu che compare.

In seguito, fai tap sulla voce Digitali, per scegliere di acquistare un buono in formato digitale, seleziona lo stile dell’illustrazione a corredo del Buono Regalo (se intendi usufruirne tu stesso, andrà benissimo anche il primo risultato utile) e, avvalendoti della pagina successiva, specifica il design del biglietto, l’importo (da un minimo di 1€ a un massimo di 5000€) e la modalità di consegna, a scelta fra email SMS.

Per concludere, indica il recapito del destinatario del buono (in tal caso, te stesso) all’interno del campo A, specifica, se lo desideri, un messaggio di accompagnamento e, quando sei pronto, tocca il pulsante Acquista ora, per finalizzare la procedura d’acquisto.

Dopo aver ricevuto il buono, puoi riscattarlo nel seguente modo: tocca il pulsante ☰ collocato in alto a sinistra, scegli la voce Buoni Regalo annessa al menu che compare e, in seguito, tocca la voce Aggiungi un Buono Regalo al tuo account (si trova in alto). Nella parte superiore della stessa pagina, inoltre, puoi visualizzare il saldo attuale dell’account Amazon.

Da PC

Come creare un buono Amazon

Se ti interessa creare un buono Amazon da PC, invece, collegati al sito Internet dell’ecommerce e, se necessario, effettua il login con il tuo account, cliccando sulla voce Ciao. Accedi account e liste che sta in alto a destra.

Ad accesso effettuato, clicca sulla voce Ordini situata in alto, poi sul pulsante Digitali (per specificare l’intenzione di ottenere un buono digitale) e scegli lo stile grafico da applicare al tuo buono: se il buono è destinato a te, puoi tranquillamente selezionare il primo pulsante.

Giunto alla pagina successiva, seleziona l’importo del tuo buono regalo (da 1€ a 5000€) avvalendoti dei pulsanti visualizzati a schermo o della casella altro importo, seleziona la modalità di consegna del buono scegliendo tra e-mail ed SMS, indica l’email o il numero di telefono del destinatario (in tal caso, te stesso) e, quando hai finito, clicca sul pulsante Acquista ora, in modo da finalizzare la procedura d’acquisto del buono (potresti dover confermare il tuo metodo di pagamento e l’indirizzo di fatturazione).

Una volta generato il buono, ne riceverai il codice tramite e-mail o tramite SMS, a seconda del metodo di recapito scelto in precedenza; per riscattarlo, clicca nuovamente sulla voce Buoni Regalo situata nella Home Page di Amazon, scegli l’opzione Aggiungi un buono regalo (situata a destra) e digita, all’interno del campo Inserire il codice del Buono Regalo, il codice ricevuto in precedenza tramite SMS o email. Per concludere e riscattare il buono, clicca sul pulsante Aggiungi al mio account.

Al bisogno, puoi visualizzare il saldo totale del tuo account Amazon, che contiene la somma residua dei buoni riscattati (e ancora non usati): per farlo, clicca nuovamente sulla sezione Buoni Regalo e scegli, successivamente, la voce Visualizza il saldo.

Come fare un buono Amazon con 18app

Come fare un buono Amazon con 18app

Come certamente saprai, 18app è la piattaforma Web che consente di riscattare il compenso (attualmente pari a 500€) del Bonus Cultura, l’iniziativa del MiBACT rivolta ai ragazzi che hanno compiuto o stanno per compiere, nell’anno in corso, la maggiore età.

Ciò che non tutti sanno, però, è che il bonus 18app è utilizzabile anche su Amazon, sotto forma di Buono Digitale, per l’acquisto di libri, biglietti per il cinema, i concerti, il teatro e altro ancora. Allo stato attuale delle cose, il Bonus Cultura è utilizzabile per acquisti nelle categorie libri, eBook Kindle, audiolibri, CD e Vinili e DVD musicali di Amazon.it (maggiori info qui).

Mi stai chiedendo come si fa? Benissimo, lascia che te lo spieghi. Innanzitutto, se non sei ancora iscritto al sito di 18app, devi effettuare questa operazione previo accesso con sistema SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale): se non hai ancora lo SPID, puoi richiederlo gratuitamente, o a pagamento, a uno degli Identity Provider attualmente disponibili, come Aruba, Register, Infocert, Namirial, TIM, Poste Italiane, Sielte e Spid Italia. Tutto ciò che dovrai fare è seguire la procedura proposta dal gestore da te scelto esibendo, quando richiesto, la tua tessera sanitaria, unitamente a un documento di identità valido. Se hai bisogno di una mano, puoi leggere la mia guida su come ottenere le credenziali SPID.

Ottenuta la tua identità digitale, collegati al sito Internet di 18app, premi il pulsante Entra con SPID e seleziona l’Identity Provider che hai usato per ottenere l’identità digitale. In seguito, immetti le tue credenziali d’accesso (nome utente/codice fiscale e password) negli appositi campi e premi il pulsante Entra con SPID.

Ad accesso effettuato, puoi iniziare subito a spendere il tuo Bonus Cultura creando, in questo caso, uno o più buoni Amazon: tengo a dirti, fin da subito, che su Amazon puoi aggiungere buoni solo in tagli di 5, 10, 25 o 50 euro, dunque accertati di raggiungere l’importo del bene da acquistare combinando i summenzionati tagli.

Fatta questa doverosa precisazione, è il momento di spiegarti, nel concreto, come procedere: dopo essere entrato sul sito di 18app, clicca sul pulsante Crea buono, poi sulla voce Online e, in seguito, specifica il tipo di prodotto da acquistare: Musica registrata (per CD e vinili) o Libri (per audiolibri, eBook o Libri cartacei). In seguito, inserisci il taglio del buono da creare nel campo Importo del buono, premi i pulsanti Crea buono Conferma e annota il codice mostrato a video.

Come fare un buono Amazon

Lo step successivo consiste nel convertire il buono appena creato in un buono Amazon: per farlo, collegati al sito amazon.bonus18.it e immetti, negli appositi campi, il codice del buono 18app creato in precedenza e il tuo indirizzo email.

Infine, apponi il segno di spunta accanto alla voce Non sono un robot, premi il pulsante Continua e il gioco è fatto: dopo qualche secondo, dovresti ricevere un’email contenente il codice del buono da spendere su Amazon, che dovrai indicare nella schermata riepilogativa dell’acquisto (scegliendo l’opzione Inserisci un buono regalo o un codice promozionale). Per maggiori informazioni al riguardo, ti rimando alla lettura della mia guida su come acquistare su Amazon con 18app.

Come creare un buono Amazon con carta del docente

Come creare un buono Amazon con carta del docente

Se sei un docente e disponi della Carta del docente (la carta elettronica dedicata agli insegnanti, messa a disposizione dal MiBACT) puoi, in modo del tutto simile a quanto visto per gli studenti, utilizzare il bonus a tua disposizione (attualmente pari a 500€) per creare buoni Amazon, spendibili nelle categorie Libri, eBook Kindle, E-reader Kindle, tablet Fire e su alcuni prodotti informatici in vendita sulla piattaforma Amazon.it.

I passaggi da compiere per creare un buono Amazon con Carta del docente sono del tutto simili a quelli già visti per 18app: per prima cosa, SPID alla mano, effettua l’accesso al sito Internet dedicato alla Carta del docente, premi il pulsante dedicato alla creazione di un buono, indica di voler spendere il buono online e segui le istruzioni visualizzate a schermo per selezionare la categoria del bene che andrai ad acquistare e ricevere il codice del buono (che devi annotare, ti servirà tra breve).

Ora, non ti resta che convertire il buono Carta del docente in un buono Amazon, collegandoti a questo sito Internet e agendo in modo del tutto analogo a quanto visto nella precedente sezione: le modalità di conversione e di utilizzo del buono, fatto salvo per le categorie d’impiego, sono praticamente identiche.

Per maggiori informazioni in merito all’utilizzo della Carta del docente su Amazon, ti invito a dare un’occhiata alla documentazione ufficiale messa a disposizione sull’ecommerce.

Come fare per regalare un buono Amazon

Come fare per regalare un buono Amazon

Come dici? Vuoi regalare un buono Amazon ma proprio non sai come fare? Allora lascia che ti dia qualche dettaglio in più su questa procedura. Come ti ho spiegato nel capitolo introduttivo di questa guida, i biglietti d’auguri di Amazon sono disponibili in diversi formati: di seguito ti illustro i dettagli relativi al funzionamento ciascuno di essi.

  • Formato digitale – il buono Amazon viene inviato al destinatario tramite e-mail, SMS o messaggistica istantanea, accompagnato da un’immagine e un messaggio d’auguri.
  • Formato stampabile – a pagamento effettuato, l’acquirente riceve un messaggio di posta elettronica da Amazon che contiene il buono da stampare, unitamente alle istruzioni per “confezionarlo”.
  • Biglietto d’auguri cofanetto – dopo aver personalizzato il proprio buono regalo (scegliendo stile, immagini, messaggio d’auguri e formato del cofanetto, ove disponibile) e aver concluso la transazione, è possibile scegliere se farsi consegnare a casa il siffatto buono, oppure se farlo recapitare direttamente al destinatario (tramite corriere).

Ad ogni modo, i passaggi necessari per regalare un buono Amazon sono praticamente identici a quelli già visti nel capitolo precedente di questa guida: devi però avere l’accortezza di scegliere il formato più adatto al regalo che intendi fare (online, formato stampabile, biglietto d’auguri e cofanetto) e di concedere qualche minuto alla personalizzazione del biglietto d’auguri a corredo.

Ricorda inoltre che, optando per il buono digitale, puoi posticiparne la data d’invio (fino a 1 anno), intervenendo sul campo Data di spedizione (situato in fondo alla pagina dedicata ai dati del buono regalo). Se desideri approfondire ulteriormente l’argomento, ti consiglio un’attenta lettura della mia guida su come regalare un buono Amazon.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.