Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come fare video con Animoji

di

I tuoi amici ti hanno mostrato dei video in cui le persone sovrappongono il loro volto a quello di un avatar 3D, talvolta a forma di bambino e in altri casi a forma di un un buffo animale, che ricalca le loro espressioni facciali. Questi avatar, chiamati Animoji, ti piacciono tantissimo e vorresti sapere come realizzarli sul tuo dispositivo.

Non ti preoccupare: se vuoi, ho io le risposte che cerchi. Se ti domandi come fare video con Animoji, continua a leggere. Nel corso dei prossimi capitoli, infatti, ti parlerò di tutte le soluzioni utili allo scopo: inizierò illustrandoti il funzionamento dello strumento predefinito di iPhone e di alcuni smartphone Android per realizzare Animoji, dopodiché ti parlerò di come utilizzare alcune app di terze parti che ne ricalcano l’esperienza d’uso (pur offrendo risultati spesso meno precisi).

Come dici? È proprio quello di cui avevi bisogno? In tal caso, mettiti seduto bello comodo, prendi in mano il tuo smartphone (o anche il tuo tablet) e segui attentamente le istruzioni che sto per fornirti, in modo da riuscire nell’intento che ti sei proposto. Arrivati a questo punto, a me non resta altro che augurarti una buona lettura e, soprattutto, un buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

Animoji e Memoji

Prima di spiegarti come fare video con Animoji, devo metterti al corrente del fatto che le Animoji sono degli emoji animati che sono disponibili "di serie" solo su iPhone X e modelli successivi e su iPad Pro da 11/12.9 pollici e modelli successivi.

Detto ciò, su dispositivi Android e su iPhone e iPad diversi dai modelli indicati, non è possibile usufruirne nello stesso identico modo. È però possibile ottenere risultati simili, utilizzando delle soluzioni integrate di default in alcuni terminali (nel caso, ad esempio, dei dispositivi Android di Samsung più recenti) o delle app di terze parti, come quelle di cui ti parlerò nei prossimi capitoli.

Come fare video con Animoji su Android

Android

Come anticipato, le Animoji sono disponibili "di serie" solo su iOS, più precisamente sugli ultimi modelli di iPhone e iPad. Tuttavia, vista la popolarità di queste faccine animate, sono nate delle app, come quelle di cui ti parlerò a breve, che ne ricalcano l’esperienza d’uso.

App predefinite

App predefinite

In alcuni modelli di smartphone Android, come per esempio gli smartphone della famiglia Samsung Galaxy S e, nello specifico, da Samsung Galaxy S9 in poi, è possibile fare video con Animoji sfruttando una funzionalità integrata nell’app Fotocamera.

Detto ciò, se il tuo smartphone supporta questa funzionalità, dovresti trovare lo strumento Emoji AR nella parte superiore dello schermo, dopo aver aperto l’app Camera. Tale funzione, seguendo le istruzioni a video, permette di creare emoji animati personalizzati (Crea Emoji personalizzato) con le fattezze di donna, uomo, bambino o bambina, partendo dalla scansione del proprio volto.

VideoMoji

VideoMoji

Lo smartphone Android da te in possesso non presenta alcuna funzionalità nativa simile alle Animoji di iOS? In tal caso, ti suggerisco di avvalerti dell’app VideoMoji, scaricabile gratuitamente dal Play Store. Quest’app permette di registrare video animati, sostituendo la propria faccia con quella di un avatar 3D con varie forme, ad esempio quelle di animali.

Detto ciò, scaricala e installala, pigiando sul pulsante Installa, situato in corrispondenza della sua scheda nel Play Store. Fatto ciò, avviala (pigiando sul pulsante Apri oppure sulla sua icona, che nel frattempo sarà stata aggiunta alla home screen e/o al drawer del tuo dispositivo) e acconsenti alle richieste relative ai permessi necessari per il suo funzionamento.

A questo punto, seleziona l’Animoji da utilizzare tra quelle che ti vengono mostrate oppure premi sul pulsante Download, per scaricare una faccina dal catalogo. Adesso, porta lo smartphone all’altezza del volto e, per registrare il tuo video, fai tap sul pulsante tondo rosso, situato in basso. Per interrompere la registrazione, invece, pigia sull’icona dello stop.

Il filmato verrà salvato automaticamente nella Galleria del tuo dispositivo (l’app Galleria o Foto) e potrai condividerlo online pigiando sulle icone dei social network che ti vengono mostrate.

Come fare video con Animoji iPhone X

iPhone X

Se possiedi un iPhone X o un modello successivo dello smartphone Apple, puoi fare video con Animoji utilizzando lo strumento nativo che permette di creare anche una Memoji, cioè un avatar 3D animato dalla forma umana, basato sulla scansione del proprio volto. Per maggiori dettagli, continua a leggere.

Animoji e Memoji

Animoji iphone X

Per utilizzare le funzionalità legate alle Animoji e alle Memoji su iPhone X e successivi, avvia l’app Messaggi di iOS, dopodiché fai tap sull’icona icona del foglio con la matita collocata in alto a destra, in modo da avviare una nuova conversazione con un mittente di tua scelta. In alternativa, pigia su una conversazione preesistente.

Adesso, fai tap prima sull’icona della "A" stilizzata e poi su quella della scimmia, nel menu che ti viene mostrato. Si aprirà così lo strumento per creare le Animoji. A questo punto, scegli l’animaletto da utilizzare per registrare il video e porta lo smartphone all’altezza del volto, in modo che questo possa animarsi sulla base delle tue espressioni facciali.

Per registrare il video, premi sul pulsante con il cerchio rosso tondo e, al termine della registrazione, fai tap sull’icona della freccia, per inviarlo nella conversazione selezionata.

Se, invece, vuoi creare un avatar 3D di forma umana (Memoji), fai tap sul pulsante (+), dopodiché scegli tutti gli elementi estetici relativi allo stesso come l’acconciatura, la carnagione della pelle, la forma della testa, gli occhi e le sopracciglia, in modo da renderlo quanto più simile a te. Al termine delle modifiche, fai tap sul pulsante Fine.

A questo punto, per realizzare un video con la Memoji creata, non devi far altro che pigiare sul pulsante della registrazione e procedere seguendo le indicazioni che ti ho fornito nelle righe precedenti.

Come fare video con Animoji su iPhone

L’iPhone in tuo possesso è precedente a iPhone X e, dunque, non dispone della funzionalità legate alle Animoji? Non preoccuparti: puoi riuscire a realizzare qualcosa di simile usando delle app gratuite per iOS che ricalcano le funzionalità integrate negli smartphone Apple più recenti. Trovi maggiori dettagli al riguardo nel corso delle prossime righe.

Emoji Face Recorder

Emoji Face Recorder

Tra le app per iOS che risultato più simili alla funzionalità Animoji di iPhone X, vi è sicuramente Emoji Face Recorder: un’applicazione gratuita che permette di registrare video con emoji animati che ricalcano le espressioni facciali dell’utente.

Se vuoi però avvalertene in modo illimitato, devi acquistare la sua versione completa che, al costo di 9,99 €, permette di utilizzare tutti gli emoji animati presenti. Inoltre, l’acquisto della versione a pagamento serve per rimuovere le pubblicità e il watermark applicato di default ai video esportati.

Detto ciò, se vuoi avvalerti di Emoji Face Recorder in maniera gratuita, collegati all’App Store di iOS e scarica l’app, pigiando sul pulsante Ottieni. Sblocca, quindi, il download e l’installazione tramite il Face ID, il Touch ID o la password del tuo account iCloud. Al termine della procedura, avvia l’applicazione, pigiando sul pulsante Apri oppure fai tap sulla sua icona, che troverai aggiunta alla home screen del tuo dispositivo.

All’avvio, acconsenti alle richieste relative ai permessi necessari al corretto funzionamento dell’app, dopodiché scorri tra gli emoji animati che ti vengono mostrati, in modo da individuare quello che più ti piace.

Adesso, per registrare un video, fai tap sul pulsante rosso tondo e premi sullo stesso, per interrompere la registrazione. Per salvare il filmato nella memoria del tuo iPhone, fai tap sul pulsante Save, mentre per condividerlo online, pigia sulle icone dei social network che ti vengono mostrate a schermo.

Facemoji 3D Face

Face Emoji

Un’altra app che ricalca il funzionamento dello strumento Animoji di iPhone X è Facemoji 3D: un’applicazione gratuita che permette di creare un avatar 3D di forma umana e di sovrapporlo al proprio volto, per registrare un video.

Detto ciò, per scaricare l’app in questione, apri la sua scheda nell’App Store di iOS e, dopo aver premuto il pulsante Ottieni, sbloccane il download e l’installazione tramite il Face ID, il Touch ID o la password del tuo account iCloud. Al termine di quest’operazione, avvia l’applicazione, pigiando sul pulsante Apri o fai tap sulla sua icona che troverai in home screen.

Dopo aver avviato l’app, acconsenti alle richieste relative al suo funzionamento, dopodiché inizia a creare il tuo avatar 3D personalizzando tutti i suoi elementi estetici (occhi, naso, bocca, colore dei capelli e tanto altro ancora), in modo da renderlo quanto più simile a te.

Al termine della personalizzazione, fai tap sulla voce Done e poi pigia sul pulsante Save Facemoj, per salvare l’emoji. Adesso, per registrare un video, porta lo smartphone all’altezza del volto e tieni premuto il pulsante tondo, situato in basso. Per terminare la registrazione, invece, rilascia il pulsante tondo.

A questo punto, puoi salvare il filmato nell’app Foto di iOS, premendo sull’icona della freccia in basso. Se, invece, vuoi condividerlo sui social network, fai tap sull’icona (…) e seleziona, dal menu che si apre, l’app in cui vuoi condividerlo.

Altre app per fare video con Animoji

Animoji

Vorresti altri consigli sulle app da utilizzare per fare video con Animoji? In tal caso, dai un’occhiata alle altre soluzioni di cui ti parlo nelle righe che seguono.

  • Zepeto (Android/iOS): si tratta di una famosa app gratuita che permette di realizzare e personalizzare il proprio avatar animato. Dispone anche di funzionalità simili a un social network, in quanto permette di aggiungere altre persone agli amici e interagire virtualmente con loro.
  • Boo (Android/iOS): è un’app che ricalca il funzionamento di Zepeto, permettendo di dare vita al proprio avatar virtuale 3D completamente personalizzabile. Per un suo utilizzo illimitato è necessario l’acquisto della versione Premium, che costa 9,99 €/settimana.
  • Face Cam (Android/iOS): è un’altra app che permette possibile creare avatar virtuali animati e personalizzati. La funzionalità di registrazione dei video è però a pagamento, in quanto è necessario l’acquisto della versione Premium dell’applicazione, il cui costo è di 9,99 €/ settimana, dopo 3 giorni di prova gratuita.