Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come inclinare un’immagine con Photoshop

di

Ti sei accorto che alcune delle foto che hai scattato durante l’ultimo weekend hanno una pessima prospettiva e le vorresti correggere? Altri scatti sono un po’ storti e vorresti sapere come riuscire a raddrizzarli senza fare troppa fatica? Non ti preoccupare: se sul tuo PC hai installato Photoshop, il celebre software di fotoritocco di casa Adobe, puoi riuscire in entrambi questi intenti in maniera semplicissima. In che modo? Te lo spiego sùbito!

Se mi concedi qualche minuto del tuo tempo libero, posso spiegarti come inclinare un’immagine con Photoshop sfruttando le funzioni di inclinazione e di rotazione incluse nel programma di photo editing più famoso al mondo. E non finisce qui, perché non ti parlerò solo della classica versione desktop di Photoshop (quella per Windows e macOS), ma anche di una sua variante online, da usare direttamente nel browser, e di alcune app per smartphone e tablet.

Allora, sei pronto per iniziare? Sì? Allora coraggio: mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo di cui hai bisogno per concentrarti sulla lettura dei prossimi paragrafi e, cosa ancora più importante, cerca di attuare le "dritte" che ti darò. Ti assicuro che i risultati ottenuti sapranno soddisfarti appieno. Detto ciò, ti auguro una buona lettura e, soprattutto, un buon divertimento!

Indice

Come inclinare un’immagine con Photoshop su computer

Photoshop

Se vuoi imparare a inclinare un’immagine con Photoshop in modo da correggerne la prospettiva, tutto quello che devi fare è avviare il programma, importare in esso la foto da inclinare e usare uno strumento apposito, di cui ti parlerò tra qualche istante.

Per procedere, recati dunque nel menu File di Photoshop (in alto a sinistra), seleziona la voce Apri… da quest’ultimo e scegli l’immagine sulla quale hai intenzione di agire. Dopodiché vai nel menu Selezione e fai clic sulla voce Tutto, in modo da selezionare l’intera superficie della foto. In alternativa, puoi ottenere lo stesso risultato premendo la combinazione di tasti Ctrl+A (se usi un PC Windows) oppure premendo contemporaneamente i tasti cmd+a (se usi un Mac).

Selezionare foto su Photoshop

A questo punto, apri il menu Modifica di Photoshop (in alto) e seleziona le voci Trasforma > Inclina da quest’ultimo, in modo da attivare lo strumento di inclinazione. Utilizza quindi il mouse sugli angoli della foto per modificarne l’inclinazione e, quando sei soddisfatto del risultato ottenuto, premi il tasto Invio sulla tastiera del tuo computer, per applicare le modifiche.

In alternativa, se ti interessa correggere la prospettiva di una foto, puoi avvalerti di un altro strumento adatto allo scopo. Apri, quindi, il menu Modifica, seleziona la voce Alterazione prospettica da quest’ultimo e segui le indicazioni che compaiono schermo disegnando dei quadrilateri lungo i piani dell’oggetto presente nell’immagine. Nel fare ciò, cerca di mantenere i lati paralleli alle linee dell’oggetto.

A questo punto, sei pronto per regolare la prospettiva dell’immagine: per farlo, sposta i quadrilateri che hai disegnato su di essa. Clicca poi sulla scheda Altera posta in alto a sinistra e provvedi a raddrizzare il soggetto, così da ottenere la prospettiva corretta. Ricordati, alla fine, di salvare le modifiche apportate all’immagine, facendo clic sul pulsante (✓) collocato in alto.

Alterazione prospettica Photoshop

Sia che tu abbia utilizzato la funzione Inclina oppure Alterazione prospettica di Photoshop è probabile che si siano creati degli spazi vuoti nell’immagine a causa della manipolazione fatta su quest’ultima. Per rimuovere i "vuoti" in questione, seleziona l’immagine di tuo interesse, facendo attenzione a non includere anche i "vuoti" nella selezione, utilizza lo strumento Ritaglia e fai clic sul pulsante (✓), in alto a destra, per salvare le modifiche.

Ritagliare foto su Photoshop

Se sei soddisfatto del risultato ottenuto, non devi far altro che salvare l’immagine modificata: se sovrascrivere il file originale, recati nel menu File (in alto a sinistra) e seleziona la voce Salva da quest’ultimo. Se, invece, preferisci creare un nuovo file e mantenere entrambe le versioni dell’immagine, vai sempre nel menu File e fai clic sulla voce Salva con nome. Più facile a farsi che a dirsi, vero?

Come inclinare un’immagine con Photoshop online

Inclinare foto su Photoshop online

Ti piacerebbe sapere come inclinare un’immagine con Photoshop online? Mi spiace deluderti ma, purtroppo, la versione Web di Photoshop al momento non integra una funzione utile a questo scopo. Puoi comunque usare altre applicazioni Web per raggiungere il tuo scopo.

Tra le soluzioni in questione, mi sento di consigliarti Photopea, che funziona con tutti i principali browser Web, senza dover installare plugin aggiuntivi. Prima di descriverti il suo funzionamento, permettimi di ricordarti che quello di cui sto per parlarti è un servizio gratuito che si sostiene tramite banner pubblicitari: se vuoi, però, puoi rimuovere tali banner e sostenere lo sviluppo del servizio sottoscrivendo un abbonamento a partire da 5 dollari/mese.

Ciò detto, passiamo all’azione. Per inclinare una foto con Photopea, devi innanzitutto collegarti alla sua pagina principale, cliccare sulla (x) che compare in alto a destra (per chiudere il messaggio di benvenuto del servizio) e tradurne l’interfaccia in italiano, selezionando la voce Italiano dal menu More > Language, collocato in alto a destra.

Ora devi importare la foto che intendi ritoccare, selezionando la voce Apri… dal menu File (in alto a sinistra). Fatto ciò, apri il menu Modifica, seleziona le voci Trasforma > Prospettiva da quest’ultimo e utilizza i quadratini che si trovano alle estremità dell’immagine per modificarne l’inclinazione e correggerne la prospettiva.

Per salvare i cambiamenti fatti, pigia sul pulsante (✓) situato in alto. Quando avrai terminato tutte le modifiche, salva l’immagine di output. Apri, dunque, il menu File, seleziona la voce Esporta come da quest’ultimo e, dopo aver scelto il formato in cui esportare il file finale, clicca sul pulsante Salva.

Come inclinare un’immagine con Photoshop su smartphone e tablet

Inclinare foto su Photoshop da mobile

Se al momento non hai il computer a portata di mano e vuoi inclinare un’immagine con Photoshop su smartphone e tablet, puoi ricorrere a delle app adatte allo scopo. Una di queste è Photoshop Express, che è prodotta ufficialmente da Adobe e si può scaricare e usare a costo zero.

Pur non essendo "potente" come la sua controparte desktop, Photoshop Express è perfetta per ritoccare "al volo" i propri scatti, soprattutto per lavori non professionali.

Dunque, dopo aver installato e avviato Photoshop Express sul tuo dispositivo Android o iOS, pigia sulla voce Registrarsi gratuitamente e compila il modulo visualizzato a schermo, per registrarti. In alternativa, accedi con il tuo ID Adobe, se ne hai già uno, o esegui il login con i tuoi account di GoogleFacebook, pigiando sui relativi pulsanti. Per saltare questo passaggio e non loggarti, fai tap sul pulsante Forse più tardi.

Nella schermata principale di Photoshop Express, seleziona la scheda Modifica, situata in alto a sinistra, e scegli la foto sulla quale hai intenzione di agire, pigiando sulla sua anteprima. Dopodiché fai tap sul pulsante Ritaglia, in basso, seleziona la scheda Trasforma e poi pigia sul pulsante Inclin. verticale oppure sul pulsante Inclin. orizzontale (in base al risultato che desideri ottenere).

Successivamente, seleziona l’opzione Auto situata accanto alla barra di regolazione comparsa a schermo e attendi che l’immagine venga rielaborata con la prospettiva corretta. Naturalmente, se lo desideri, puoi regalare "manualmente" l’inclinazione prospettica, spostando verso destra o verso sinistra il cursore azzurro presente sulla barra di regolazione.

Non appena sei soddisfatto del lavoro fatto, pigia sul pulsante Condividi, in alto a destra, e seleziona l’opzione di salvataggio/condivisione che più preferisci tra quelle disponibili.

Come ruotare un’immagine con Photoshop

Ruotare un'immagine con Photoshop

Non vuoi inclinare un’immagine con Photoshop per regolarne la prospettiva, bensì per raddrizzarla? Beh, fare ciò è ancora più semplice: per riuscirci da computer, dopo aver avviato Photoshop e aver importato in esso l’immagine sulla quale agire, devi selezionare la superficie della foto (come visto in precedenza), recarti nel menu Modifica di Photoshop e selezionare le voci Trasforma > Ruota da quest’ultimo.

Successivamente, devi usare il mouse sugli angoli dell’immagine e ruotare quest’ultima tenendo premuto il tasto destro fino a quando non ottieni il livello di inclinazione desiderato. Fatto ciò, premi il tasto Invio sulla tastiera del computer e tutte le modifiche apportate alla foto verranno applicate.

Se, invece, desideri agire da smartphone o tablet, dopo aver avviato Photoshop Express sul tuo dispositivo Android o iOS e aver importato l’immagine di tuo interesse nell’app (come ti ho spiegato nelle righe precedenti), puoi ruotare quest’ultima facendo tap sul pulsante Ritaglia (nella parte inferiore della schermata), pigiando sulla scheda Ruota e premendo sul pulsante Ruota. Più semplice di così?

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.