Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come masterizzare immagine ISO

di

Hai appena effettuato il download dell’immagine ISO di un programma da Internet e non essendo particolarmente pratico del mondo dei computer non hai la più pallida idea di come fare per poterla masterizzare su un dischetto vuoto? Si? Beh ma non hai proprio nulla di cui preoccuparti… posso aiutarti io! Nelle seguenti righe andrò infatti ad illustrarti quelle che a mio parare rappresentano le migliori risorse per masterizzare immagine ISO e quali passaggi devi effettuare per potertene servire.

Come dici? Vuoi lasciar perdere perché pensi che masterizzare immagine ISO sia troppo complicato? No, non farlo! Contrariamente alle apparenze masterizzare immagine ISO è molto semplice, devi fidarti. Basta solo sapere quali strumenti utilizzare e come procedere ed il gioco è fatto, davvero.

Se ti interessa dunque scoprire che cosa bisogna fare per poter masterizzare immagine ISO ti invito a prenderti qualche minuto di tempo libero, a metterti ben comodo ed a concentrarti sulla lettura delle indicazioni che sto per fornirti. Sono sicuro che alla fine riuscirai nel tuo intento e che qualora necessario sarai anche in grado di spiegare ai tuoi amici bisognosi di un aiuto analogo come procedere.

Masterizzare immagine ISO su Windows

Masterizzatore immagini disco di Windows

Se possiedi un PC con su installato Windows 7 o successivi puoi masterizzare immagine ISO ricorrendo all’impiego di Masterizzatore immagini disco di Windows, lo strumento disponibile “di serie” su Windows ed adibito proprio allo scopo in oggetto.

Tanto per cominciare inserisci un dischetto vuoto nel lettore CD/DVD del tuo PC ed ignora qualsiasi avviso ti viene mostrato a schermo.

Effettuato questo doveroso passaggio per masterizzare immagine ISO con Masterizzatore immagine disco di Windows la prima cosa che devi fare è individuare il file ISO su cui intendi agire. Fatto ciò cliccaci sopra con il tasto destro del mouse e scegli la voce Masterizza immagine disco annessa al menu che ti viene mostrato.

Screenshot che mostra come masterizzare file ISO su Windows

Nella nuova finestra che a questo punto andrà ad aprirsi seleziona il masterizzatore che intendi utilizzare dal menu collocato accanto alla voce Masterizzatore CD:, apponi un segno di spunta accanto alla voce Verifica il disco dopo la masterizzazione se è tua intenzione ricontrollare che la procedura di masterizzazione sia filata per il verso giusto una volta terminata e poi fai clic sul pulsante Masterizza.

Fatto ciò la procedura per masterizzare immagine ISO sul tuo PC con Masterizzatore immagini disco di Windows verrà avviata ed al termine della stessa il dischetto masterizzato sarà espulso automaticamente dal computer.

ImgBurn

Se la risorsa disponibile “di serie” su Windows per masterizzare immagine ISO non è stata di tuo gradimento o se disponi di una versione del sistema operativo di casa Microsoft precedente a Windows 7 ti suggerisco di ricorrere all’impiego di ImgBunr. Si tratta di un programma gratuito che consente di masterizzare immagine ISO in maniera estremamente semplice e veloce e che mette a disposizione degli utenti anche alcune funzionalità avanzate pari a quelle dei più blasonati programmi a pagamento.

Per masterizzare immagine ISO con ImgBunr la prima operazione che devi effettuare è quella di eseguire il download del programma. Per fare ciò clicca qui in modo tale da poterti subito collegare al sito Internet ufficiale dello stesso dopodiché pigia sulla voce Download presente in alto e poi clicca su Mirror 7 – Provided by ImgBurn. Attendi quindi che il download del software venga prima avviato e poi completato dopodiché fai doppio clic sul pacchetto d’installazione denominato SetupImgBurn_x.x.exe che adesso è presente sul tuo computer.

Nella finestra che a questo punto andrà ad aprirsi clicca prima su  e poi su Next. Accetta dunque le condizioni d’uso del programma apponendo il segno di spunta accanto alla voce I accept the terms of the License Agreement e poi clicca in sequenza sul pulsante Next per sei volte consecutive, sul pulsante  e sul pulsante Close per terminare il setup. Durante il processo d’installazione potrebbe esserti proposto il download di software promozionali aggiuntivi, come ad esempio Ad-Aware o PC Mechanic. Per declinare l’invito, metti il segno di spunta accanto alla voce Installazione personalizzata e deseleziona tutte le opzioni sottostanti.

Screenshot di ImgBurn

A questo punto inserisci un dischetto vuoto nel lettore CD/DVD del tuo PC ed ignora qualsiasi avviso ti viene mostrato a schermo.

Adesso per masterizzare immagine ISO con ImgBurn non ti resta che avviare il software facendo doppio clic sulla sua icona che è stata aggiunta al desktop, pigiare sul bottone Write image file to disc e selezionare il file ISO da masterizzare tramite l’icona della cartella gialla collocata accanto alla dicitura Please select a file…. Successivamente imposta la velocità di masterizzazione desiderata dall’apposito menu a tendina collocato in basso a destra accanto alla voce Write Speed: e avvia la procedura per masterizzare immagine ISO premendo sull’icona grande del foglio bianco con il DVD accanto.

Screenshot di ImgBurn

Una volta portata a termine la procedura per masterizzare immagine ISO ImgBunr andrà ad espellere in automatico il dischetto inserito nel computer.

Masterizzare immagine ISO su Mac

Utility Disco

Hai un Mac e desideri masterizzare immagine ISO? Si? Bene, allora sappi che per riuscire nell’impresa non devi utilizzare alcuna risorsa aggiuntiva. Tutto ciò di cui hai bisogno è Utility Disco, una risorsa adibita alla gestione dei dischi e alla masterizzazione disponibile “di serie” su OS X.

Tanto per cominciare inserisci un dischetto vuoto nel lettore CD/DVD del tuo Mac ed ignora qualsiasi avviso ti viene mostrato a schermo.

Effettuato questo doveroso passaggio per masterizzare immagine ISO con Utility Disco la prima cosa che devi fare è individuare il file ISO su cui intendi agire. Fatto ciò cliccaci sopra con il tasto destro del mouse, scegli la voce Apri con dal menu che ti viene mostrato e poi fai clic su DiskImageMounter (default).

A questo punto fai clic sulla voce File annessa alla barra dei menu relativa alla nuova finestra con il contenuto del file ISO che è andata ad aprirsi (quella che ti mostra il contenuto del file ISO), dopodiché pigia sulla voce Masterizza “Nome Immagine ISO” su disco… dove al posto di Nome Immagine ISO trovi il nome del file ISO che è tua intenzione masterizzare.

Screenshot di Utility Disco

Indica ora il nome che intendi assegnare al disco compilando il campo Nome disco: (se preferisci puoi anche lasciare quello di default) dopodiché specifica la velocità di masterizzazione selezionando quella che ritieni più opportuna dal menu collocato accanto alla voce Velocità di masterizzazione. Per impostazione predefinita la velocità di masterizzazione selezionata è Massima possibile (8x) e ti suggerisco di lasciare quella. Infine, per dare il via alla procedura per masterizzare immagine ISO pigia sul pulsante Masterizza.

Screenshot di Utility Disco

Fatto ciò la procedura per masterizzare immagine ISO su Mac con Utility Disco verrà avviata ed al termine della stessa il dischetto masterizzato verrà espulso automaticamente dal computer.

Se prima di procedere alla masterizzazione non ti interessa visualizzare il contenuto del file ISO in alternativa alla procedura che ti ho appena indicato puoi anche agire nel seguente modo. Individua il file ISO che desideri masterizzare, cliccaci sopra con il tasto destro del mouse e scegli la voce Masterizza immagine disco “Nome file ISO” su disco… dove al posto di Nome file ISO trovi indicato il nome del file ISO che è tua intenzione masterizzare, successivamente pigia sul pulsante Masterizza annesso alla nuova finestra che ti viene mostrata a schermo.

Screenshot di Utility Disco

Anche in questo caso la procedura per masterizzare immagine ISO su Mac con Utility Disco verrà avviata ed al termine della stessa il dischetto masterizzato sarà espulso automaticamente dal computer.

Burn

Se Utility Disco non ha soddisfatto le tue esigenze e se sei ancora alla ricerca di una risorsa che ti consenta di masterizzare immagine ISO su Mac ti suggerisco di ricorrere all’impiego di Burn. Trattasi di un’applicazione gratuita per OS X che permette di masterizzare CD/DVD di dati, CD audio, DVD video e che consente di effettuare molte altre operazioni compreso masterizzare immagine ISO. L’applicazione risulta molto facile da utilizzare e la sua interfaccia è stata tradotta completamente in italiano.

Per martirizzare immagine ISO con Burn su Mac la prima cosa che devi fare è effettuare il download dell’applicazione. Per fare ciò clicca qui in modo tale da collegarti subito al sito Internet ufficiale di Bunr dopodiché pigia sulla voce Download Burn che si trova in basso a destra.

Attendi quindi che la procedura di download venga prima avviata e poi completata dopodiché apri la cartella appena scaricata e trascina con il mouse l’icona di Burn nella cartella Applicazioni di OS X aprendo una nuova finestra del Finder oppure trascinando l’icona del programma nel collegamento Applicazioni collocato nella barra laterale di sinistra.

Screenshot di Burn su Mac

Inserisci ora un dischetto vuoto nel lettore CD/DVD del tuo Mac ed ignora qualsiasi avviso ti viene mostrato a schermo.

Adesso fai doppio clic sull’icona di Burn presente nella cartella Applicazioni, attendi che la finestra dell’applicazione risulti visibile a schermo dopodiché recarti nella scheda Copia del programma, clicca poi sul pulsante Apertura…, seleziona il file ISO che intendi masterizzare e pigia sul pulsante Apri. Successivamente poi su Masterizza per selezionare il file immagine e avviare la creazione del dischetto.

Screenshot di Burn su Mac

Una volta portata a termine la procedura per masterizzare immagine ISO con Bunr il dischetto masterizzato verrà espulso automaticamente dal Mac.