Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Scopri le migliori offerte sul canale Telegram ufficiale. Guarda su Telegram

Come registrarsi su ChatGPT

di

Anche tu hai sentito parlare dell’intelligenza artificiale, rivoluzione tecnologica che inizia a mostrare le sue potenzialità e promette di essere un vero e proprio spartiacque tra l’epoca pre e quella postuma alla sua invenzione. Date le premesse, non vuoi assolutamente toglierti lo sfizio di provare questa grande novità, un po’ come tutti!

Il problema è che non puoi solamente collegarti e iniziare a usarlo come se niente fosse, ma ci sono un paio di ostacoli da aggirare prima di arrivare alla meta. Per questo ho deciso di scrivere questa guida per mostrarti come registrarsi su ChatGPT, uno dei chatbot di intelligenza artificiale più avanzati e famosi al mondo.

A fine lettura avrai tutto ciò che ti serve per iniziare a usare questo fantastico strumento fin da subito, senza limiti e in tutte (o quasi) le sue potenzialità. Non voglio dilungarmi troppo in chiacchiere, sono certo che tu non stia più nella pelle e sia più interessato al succo che ai convenevoli, quindi cominciamo.

Indice

Come registrarsi su ChatGPT dall’Italia

chatgpt login

Se non hai vissuto sotto un sasso negli ultimi tempi, avrai sicuramente sentito che ci sono state numerose polemiche legate all’intelligenza artificiale e, nella fattispecie, a ChatGPT in Italia. Il focus è stato principalmente incentrato sulla mancanza, secondo il Garante per la privacy italiano, di garanzie legate al trattamento dei dati degli utenti da parte di OpenAI (l’azienda che sta dietro ChatGPT).

Senza entrare nel merito di quanto sia effettivamente grande questo problema, il risultato di queste preoccupazioni ha portato, in passato, al blocco dell’accesso a ChatGPT in Italia. Il blocco è poi stato superato, dunque a oggi è possibile usare il servizio senza ricorrere a servizi di VPN (come, ad esempio, NordVPN, Surfshark, Express VPN o Privado VPN).

Detto questo, voglio segnalarti che attualmente sono disponibili tre versioni di ChatGPT attive, ovvero ChatGPT 3.5, ChatGPT 4 e ChatGPT-4o. La prima è la versione più grezza e meno aggiornata del sistema, la quale è completamente gratuita e disponibile previa semplice registrazione con un database fermo a gennaio 2022 (per dirla tutta, è disponibile anche senza registrazione sul sito di OpenAI).

La versione basata su GPT-4 invece è più ricca di funzioni, più rifinita nei risultati e in grado di svolgere compiti più complessi ed è sempre disponibile anche quando il sistema è in sovraccarico (e per gli utenti free non accessibile). Si tratta, tuttavia, di una versione beta che presenta limitazioni sull’utilizzo ed è riservata solo ai clienti paganti della piattaforma. Quest’ultima offre l’accesso a Internet (quindi è in grado di dare informazioni aggiornate), il supporto a plugin esterni e la possibilità di interagire vocalmente con il chatbot e caricare foto per ottenere risposte più dettagliate ai propri quesiti. Maggiori informazioni qui.

Per usare GPT-4 devi sottoscrivere un abbonamento di 20 dollari al mese. Se volessi provare le potenzialità di GPT-4 senza pagare, potresti anche utilizzare il servizio di chatbot di Microsoft Bing fruibile tramite Microsoft Edge (ma anche tramite Chrome o Firefox in versioni non ufficiali) a questa pagina.

La versione di ChatGPT basata su GPT-4o, invece, è disponibile per gli utenti non paganti in misura limitata e per gli utenti abbonati alla versione Plus del servizio in misura illimitata. Questa versione è multimodale, ovvero è utilizzabile tramite input testuali, vocali e visivi e restituisce feedback altrettanto diversificati e difatti presenta i medesimi vantaggi della versione di ChatGPT basata su GPT-4, seppur risulti più performante e intelligente. Maggiori info qui.

Come registrarsi su ChatGPT da PC

chatgpt account

Ora che abbiamo fatto tutte le dovute premesse, è tempo di passare all’azione andando a vedere la procedura di registrazione a ChatGPT da PC. La prima cosa da fare è quella di collegarti al sito di OpenAI per poi premere il pulsante Try ChatGPT che trovi in basso.

Da qui ti appare la schermata dalla quale premere il pulsante Sign up per poi scegliere se creare un nuovo account tramite mail, oppure collegando un profilo Google o Microsoft. Se scegli di farlo tramite mail scrivi il tuo indirizzo nella casella, poi premi il pulsante Continue, poi inserisci la password e ripremi Continue.

A questo punto devi verificare la tua mail per poter procedere, quindi apri la casella di posta che hai usato per la procedura di registrazione. Una volta trovata la mail di OpenAI aprila, poi clicca sul pulsante Verify email address per proseguire.

ChatGPT registrazione

Ora sei verificato quindi puoi accedere al servizio, ma potresti dover ricaricare la pagina ed eseguire la procedura di login per utilizzare la chat. Per farlo ritorna alla pagina principale di OpenAi, premi il pulsante Try ChatGPT e poi premi sul pulsante Log in.

Qui immetti semplicemente mail e password premendo il pulsante Continue, poi inserisci nome, cognome e data di nascita come richiesto, infine ripremi Continue. Adesso immetti il tuo numero di telefono scegliendo dal menu a tendina il prefisso internazionale (+39 per i numeri italiani) e scrivendo le cifre nell’apposita casella, poi premi il pulsante Send code.

Attendi che ti arrivi il messaggio con il codice a 6 cifre sul telefono, poi scrivilo nell’apposita casella e attendi il caricamento della pagina. Una volta qui, premi 2 volte il pulsante Next seguito da Done e hai finito, ti trovi nella dashboard di ChatGPT e puoi iniziare a usarla fin da subito.

Se volessi provare ChatGPT 4, devi premere la voce Upgrade to Plus che trovi nella colonna di sinistra della Home del servizio. Qui fai clic sulla voce Upgrade plan poi procedi al pagamento inserendo tutti i dati che ti vengono richiesti e premendo il pulsante Abbonati. Il pagamento è mensile e puoi recedere dall’abbonamento in qualunque istante.

Come registrarsi su ChatGPT da smartphone e tablet

chatgpt mobile

A partire da metà 2023 ChatGPT è utilizzabile anche come app per Android e per iOS, per cui puoi registrarti al servizio anche tramite quest’ultima qualora lo desiderassi: i passaggi da compiere sono praticamente gli stessi visti poc’anzi per la versione Web (che puoi comunque usare anche da smartphone e tablet via browser). Maggiori info qui.

Per maggiori dettagli su come usare ChatGPT e come usare l’app di ChatGPT, leggi i miei tutorial dedicati al tema.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.