Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come registrarsi sulla piattaforma Deloitte

di

Grazie al decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, noto anche come decreto Rilancio, hai potuto usufruire delle agevolazioni sugli interventi volti ad aumentare l'efficienza energetica (Ecobonus) e la sicurezza in termini di rischio sismico (Sismabonus) del tuo immobile in qualità di persona fisica.

Dopo aver usufruito di queste agevolazioni, hai saputo che è possibile cedere le detrazioni maturate, tramite credito di imposta, alla propria banca o ad altri istituti di credito e che molti di questi enti hanno scelto Deloitte come piattaforma di gestione della cessione del credito dei propri clienti.

Per questo motivo, vorresti dunque qualche informazione in più su come registrarsi sulla piattaforma Deloitte. Se le cose stanno così, non preoccuparti: tutte le fasi previste dalla piattaforma, dalla registrazione al caricamento dei documenti, sono guidate e abbastanza semplici da portare a termine. Tuttavia, se vuoi sono qui per darti una mano e illustrarti nel dettaglio eventuali passaggi che non dovessero esserti particolarmente chiari. Trovi spiegato tutto qui sotto.

Indice

Informazioni preliminari

PC

Prima di proseguire, è bene che tu sappia che la piattaforma proprietaria, chiamata EcoWeb, è stata sviluppata da Deloitte solo per alcune banche: Intesa Sanpaolo, Credem, Banca Mediolanum e Crédit Agricole.

È bene che tu sappia anche che l'Ecobonus e il Sismabonus (conosciuti anche come Superbonus 110%) hanno subìto delle modifiche e delle proroghe. Per maggiori informazioni puoi visitare il sito Web ufficiale della tua banca o il sito Web ufficiale dell'Agenzie Delle Entrate.

Qualora tu sia cliente di una di queste quattro banche, per poter utilizzare la piattaforma dovrai semplicemente andare sul sito ufficiale della piattaforma di Intesa Sanpaolo, Credem, Banca Mediolanum o Crédit Agricole e seguire attentamente le mie istruzioni.

Attenzione: nei periodi di incremento di flussi di pratiche relative al Superbonus 110% alcune banche potrebbero sospendere l'acquisto di crediti di imposta (mentre altre non ne garantiscono proprio l'acquisto). Altre banche, ancora, non prendono in considerazione richieste caricate sul portale che non siano state accordate in maniera preventiva con le banche stesse. Per questo, il mio consiglio è, prima di effettuare qualsiasi operazione, quello di visitare il sito ufficiale della tua banca e, qualora non trovassi le risposte che cerchi, di prenotare un appuntamento in filiale.

Tornando alla piattaforma, per una questione di compatibilità, è fortemente raccomandato l'utilizzo di Google Chrome o Microsoft Edge, ma dovrebbe andare bene uno qualsiasi dei browser più diffusi. Ciò detto, direi di passare all'azione e vedere come registrarsi sulla piattaforma Deloitte tramite diverse banche.

Registrazione piattaforma Deloitte Intesa Sanpaolo

EcoWeb — Intesa Sanpaolo

Per iniziare, vorrei mostrarti le fasi di registrazione sulla piattaforma Deloitte Intesa Sanpaolo. Prima, però, è bene che tu sappia che EcoWeb, essendo una piattaforma proprietaria, è uguale per tutte le banche che ne fanno uso.

Quello che cambia, da una piattaforma all'altra, è solamente l'aspetto grafico; ciò vuol dire che le procedure di registrazione e caricamento dei documenti sono uguali anche per le altre banche.

Iscrizione piattaforma Deloitte

EcoWeb — Intesa Sanpaolo

Per effettuare l'iscrizione alla piattaforma Deloitte tramite Intesa Sanpaolo devi prima di tutto raggiungere il sito Web ufficiale dedicato. Qui ti ritroverai nella schermata di accesso. Per avviare il processo di registrazione devi cliccare su Registrati, in basso a sinistra, sotto il pulsante verde Login.

Successivamente, assicurati che sia selezionato Privati nel riquadro di selezione e, scorrendo nella pagina verso il basso, clicca su Prosegui. In seguito, ti ritroverai nella schermata Registrati: qui ci saranno cinque step di registrazione e, per ognuno di essi, dovrai inserire dei dati.

Partiamo dallo STEP 1: qui devi inserire una serie di dati. Prima di farlo, però, devi fare clic sul riquadro del segno di spunta in direzione di Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa ex Artt 13 E 14 REGOLAMENTO (UE) 679/2016.

Successivamente, scorrendo verso il basso, devi inserire i tuoi dati anagrafici nel riquadro DATI BENEFICIARIO, i tuoi dati di residenza nel riquadro DATI DI RESIDENZA e scegliere un indirizzo e-mail e password, da inserire entrambi due volte, all'interno del riquadro DATI DI ACCESSO per accedere alla piattaforma.

Una volta inseriti e controllati tutti i dati, devi fare clic su Prosegui con la registrazione in basso a destra. Ti ritroverai nella schermata relativa allo STEP 2.In questo step è necessario configurare l'autenticazione a due fattori, un sistema di protezione che congiunge due metodi di accesso individuali al fine di aumentare la sicurezza di un account.

EcoWeb — Intesa Sanpaolo

In poche parole, in questo caso, oltre ad accedere alla piattaforma Deloitte con indirizzo e-mail e password, sarà necessario inserire un codice OTP (One Time Password), ovvero un codice monouso, che scade ogni 30 secondi, generato da un'app di autenticazione (es. Google Authenticator).

Per configurare l'autenticazione a due fattori, devi innanzitutto scaricare e aprire l'app di autenticazione (es. Google Authenticator per Android o iOS/iPadOS seguendo la classica procedura di download.). Una volta aperta, devi fare tap su Inizia, quindi su Scansiona un codice QR e, infine, su Mentre usi l'app. Fatto ciò, devi inquadrare il QR code con la fotocamera del tuo smartphone e, successivamente, devi fare tap su AGGIUNGI ACCOUNT.

In alternativa, qualora la tua fotocamera non dovesse funzionare, puoi inserire il codice contenuto nel QR code manualmente; dovrai semplicemente fare tap su Inserisci codice in fase di avvio dell'app. Dopo aver fatto tap su AGGIUNGI ACCOUNT, devi tornare sul sito Web e cliccare su Continua: ora sei passato allo STEP 3. Devi inserire il codice OTP e fare clic su Verifica.

Dopo aver fatto clic su Verifica, avrai raggiunto lo STEP 4: qui riceverai un'e-mail dalla piattaforma Deloitte. Per vederla, devi accedere alla tua casella di posta elettronica, selezionare l'email con oggetto Conferma Registrazione, ricevuta da noreply@processofiscaleecobonus.it, e fare clic su Verifica indirizzo Email.

Per maggiori informazioni sulla registrazione potrai visualizzare la videoguida semplicemente cliccando su Videoguida registrazione nella schermata di accesso.

Accesso piattaforma Deloitte

EcoWeb — Intesa Sanpaolo

Dopo aver validato l'indirizzo e-mail, non ti resta che effettuare il primo accesso sulla piattaforma Deloitte. Per fare ciò, puoi cliccare sul collegamento diretto che ti è apparso dopo aver validato l'indirizzo e-mail o, qualora tu abbia chiuso la finestra, tornare sul sito Web ufficiale dedicato.

Qui sarai nuovamente nella schermata di accesso: devi inserire l'indirizzo e-mail e la password forniti in fase di registrazione e cliccare su Login. Successivamente, devi inserire il codice OTP, generato dall'app Authenticator sul tuo smartphone, e cliccare su Verifica: dopo la verifica ti ritroverai all'interno della piattaforma!

Compilazione questionari e dati piattaforma Deloitte

EcoWeb — Intesa Sanpaolo

Una volta eseguito l'accesso alla piattaforma, apparirà una finestra relativa alle Modalità del servizio: devi leggere quanto scritto e, infine, cliccare su Ho Capito. Successivamente, ti apparirà una finestra relativa al Questionario d'indipendenza del revisore e AML; qui devi selezionare le risposte a te appropriate, in materia di antiriciclaggio, facendo clic in corrispondenza di Confermo o Non confermo; infine devi cliccare su Avanti in basso a destra.

Successivamente, ti ritroverai nella schermata relativa al Questionario AML. Qui devi innanzitutto fare clic sul riquadro del segno di spunta, alla sinistra della dichiarazione sulla raccolta dati, che inizia con Prende Prende atto che i dati e le […], per accettare le condizioni descritte.

In seguito, devi verificare che i dati inseriti nel riquadro Dati del cliente siano corretti, modificarli se necessario e, infine, inserire un documento di identità nella sezione Estremi documenti. In direzione del menu a tendina Tipo documento devi selezionare il tipo di documento che vuoi inserire e, successivamente, devi scrivere l'Autorità Emittente e il Numero Documento, del documento selezionato, nei relativi campi di testo.

Dopo di che, devi cliccare sulla casella di selezione, in direzione di Il soggetto sta agendo nell'interesse proprio, se utilizzerai la piattaforma a scopo personale, o di Il soggetto sta agendo nell'interesse di un soggetto terzo se utilizzerai la piattaforma per rappresentare un'altra persona; in quest'ultimo caso, dovrai inserire i Dati del rappresentato nell'apposito riquadro.

Infine non devi fare altro che cliccare su Avanti, alla destra del riquadro. Tuttavia, prima di farlo, dovrai cliccare sulle caselle di selezione, che si trovano alla fine della tabella, qualora tu rispecchi una o entrambe le condizioni descritte nei due campi di testo.

Dopo aver fatto clic su Avanti, devi confermare l'invio dei dati cliccando su SI nella finestra Conferma l'operazione. Attenzione: poiché tale operazione è irreversibile, qualora tu non sia sicuro della correttezza di tutti i dati inseriti, ti consiglio di fare clic su NO e di ricontrollarli. Quando sarai pronto, potrai nuovamente fare clic su Avanti e successivamente su .

A seguire, ti sarà richiesto di inserire dei dati aggiuntivi nella finestra Compila i dati aggiuntivi. Devi inserirli e, successivamente, devi fare clic su Conferma.

Dopo aver confermato i dati aggiuntivi, ti apparirà la finestra Nuove comunicazioni Piattaforma. Devi cliccare su Accedi alla sezione, in basso a destra, per visualizzare l'Elenco delle comunicazioni.

Per visualizzarle in dettaglio devi fare clic sull'icona dell'occhio, per ogni comunicazione, leggerle, scorrere verso il basso e fare clic sul riquadro del segno di spunta, in direzione di Confermo di aver letto la comunicazione e di accettarne integralmente il contenuto, e infine cliccare su Chiudi. Così facendo, ogni comunicazione risulterà Visualizzata. Dopo aver visualizzato tutte le comunicazioni presenti, sarai pronto per utilizzare la piattaforma!

Per maggiori informazioni su come utilizzare la piattaforma, una volta effettuata l'autenticazione, potrai visitare la sezione del sito dedicata alle linee guida per utenti.

Utilizzo piattaforma Deloitte

EcoWeb — Intesa Sanpaolo

Una volta arrivato nella home page della piattaforma, potrai visualizzare le eventuali pratiche attive con tutti i dettagli di contorno: ID Pratica, Nome utente, Nome intervento, Importo credito (€), Stato, Data creazione, Azioni.

Qualora avessi più pratiche attive, puoi utilizzare i filtri cercando una pratica per ID Intervento e/o Nome pratica.

Nel momento in cui scrivo, purtroppo, non è possibile inserire una Nuova pratica. Come accennato nelle battute iniziali della guida, gli ultimi aggiornamenti normativi, e l'andamento del mercato, hanno fatto sì che il flusso di richieste di cessione del credito aumentassero a dismisura. Questo ha reso complicato la compensazione di tutti i crediti legati alle richieste in atto.

Per questo motivo, non è possibile inserire ulteriori pratiche in piattaforma salvo diversi accordi formalizzati con la banca stessa. Perciò, come già suggerito, il mio consiglio è quello di recarti in filiale per parlarne direttamente con un operatore preposto.

Registrazione piattaforma Deloitte Credem

EcoWeb — Credem

Un'altra banca che mette a disposizione dei propri clienti la piattaforma Deloitte EcoWeb è Credem.

Per poter effettuare la registrazione alla piattaforma Deloitte di Credem devi semplicemente raggiungere il sito Web ufficiale dedicato e seguire tutti i passaggi descritti in questo paragrafo e in quelli successivi. Per maggiori informazioni potrai visualizzare la registrazione della videoguida semplicemente cliccando su Videoguida registrazione nella schermata di accesso.

Anche Credem, purtroppo, nel momento in cui scrivo, ha sospeso l'acquisto dei crediti di imposta per i medesimi motivi di Intesa Sanpaolo e, di conseguenza, l'avvio di una Nuova pratica. Per maggiori informazioni potrai visitare la sezione del sito Web ufficiale della banca dedicata all'Ecobonus, ricordandoti che per qualsiasi informazione potrai contattare direttamente la tua filiale di riferimento e/o prenotare un appuntamento.

Registrazione piattaforma Deloitte Banca Mediolanum

EcoWeb — Banca Mediolanum

Anche Banca Mediolanum rientra tra gli istituti che usufruiscono del portale EcoWeb di Deloitte. Ti starai chiedendo come effettuare la registrazione sulla piattaforma Deloitte di Banca Mediolanum, non è vero? Sappi che è semplicissimo! Devi semplicemente raggiungere il sito Web ufficiale dedicato alla piattaforma e seguire tutti i passaggi descritti in questo paragrafo e in quelli successivi.

Le operazioni da eseguire sono totalmente guidate e sono le medesime di quelle eseguite per Intesa Sanpaolo e Credem. Qualora tu voglia maggiori informazioni su come Banca Mediolanum può affiancarti circa il Superbonus 110%, puoi visitare la sezione del sito Web ufficiale, fermo restando che un contatto diretto con la banca resta il metodo più efficace per ottenere quante più informazioni possibili.

Registrazione piattaforma Deloitte Crédit Agricole

EcoWeb — Crédit Agricole

L'ultima banca di cui ti parlerò è Crédit Agricole e, in particolare, ti parlerò della registrazione sulla piattaforma Deloitte Crédit Agricole.

Come per gli altri istituti, devi semplicemente accedere al sito Web dedicato ufficiale della piattaforma e e seguire tutti i passaggi descritti in questo paragrafo e in quelli successivi.

Per maggiori informazioni potrai visualizzare la registrazione della videoguida semplicemente cliccando su Videoguida registrazione nella schermata di accesso.

Come Intesa Sanpaolo e Credem anche Crédit Agricole, purtroppo, nel momento in cui scrivo ha sospeso l'acquisizione di nuove pratiche per la cessione del credito. Per maggiori informazioni puoi visitare la sezione del sito Web ufficiale della banca dedicata al Superbonus 110%. In alternativa, come sempre, potrai contattare la tua filiale di riferimento e/o prenotare un appuntamento.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.