Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come sbloccare una persona su Facebook

di

Nei mesi scorsi hai deciso di bloccare un amico su Facebook a causa di alcuni contenuti che aveva pubblicato e che ti avevano dato un certo fastidio. Adesso, però, avete avuto modo di chiarirvi di persona e, per questo motivo, vorresti tornare sui tuoi passi e sbloccarlo: il problema è che non sai come riuscirci.

Le cose stanno così, dico bene? Allora lasciati dire che oggi è proprio il tuo giorno fortunato. Con questa guida, infatti, ti dirò come sbloccare una persona su Facebook sia da smartphone e tablet che da computer. Per prima cosa, sarà mia premura spiegarti cosa comporta lo sblocco di un utente sul celebre social network. Successivamente, troverai la procedura dettagliata per “riattivare” una persona che avevi precedentemente bloccato (anche nel caso in cui quest’ultima ti avesse bloccato a sua volta).

Se è proprio quello che volevi sapere, non dilunghiamoci oltre e vediamo come procedere: mettiti comodo, prenditi tutto il tempo che ritieni opportuno e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Seguendo le mie indicazioni e provando a metterle in pratica, ti assicuro che sbloccare una persona su Facebook sarà davvero un gioco da ragazzi. Buona lettura e in bocca al lupo per tutto!

Indice

Sbloccare una persona su Facebook: cosa succede?

Facebook

Prima di entrare nel vivo di questo tutorial e spiegarti per filo e per segno come sbloccare una persona su Facebook, potrebbe esserti utile sapere cosa comporta la “riattivazione” di un utente che avevi precedentemente bloccato sul celebre social network.

Sbloccare una persona su Facebook consente all’utente in questione di visualizzare e interagire nuovamente con i post che condividi sul social network, ma solo se i contenuti pubblicati hanno visibilità pubblica. Inoltre, la persona sbloccata potrà nuovamente contattarti privatamente e inviarti una nuova richiesta d’amicizia (sempre in base alle tue impostazioni sulla privacy).

Devi sapere, infatti, che bloccando un utente su Facebook, quest’ultimo verrà automaticamente rimosso dalle tue amicizie e, allo sblocco, non verrà aggiunto nuovamente ai tuoi amici in automatico. Se, quindi, ti stai chiedendo se è possibile sbloccare una persona su Facebook senza cancellarla, mi dispiace dirti che la risposta è negativa: tutto quello che puoi fare dopo aver sbloccato uno specifico utente che desideri avere ancora tra gli amici, è inviare una nuova richiesta d’amicizia a quest’ultimo.

Inoltre, ti segnalo che un utente sbloccato non riceverà alcuna notifica relativa alla tua operazione: puoi bloccare e sbloccare una persona senza che se ne accorga. Tieni presente, però, che l’utente in questione potrebbe sospettare qualcosa poiché si ritroverebbe escluso dalle tue amicizie. Tutto chiaro fin qui? Bene, allora passiamo all’azione.

Come sbloccare una persona su Facebook dopo averla bloccata

La procedura per sbloccare una persona su Facebook dopo averla bloccata è semplice e veloce. Tutto quello che devi fare è accedere alle impostazioni del tuo account, individuare la persona di tuo interesse nell’elenco degli utenti bloccati e premere sul pulsante per sbloccarla. Tieni presente, però, che dopo aver sbloccato un utente, non potrai nuovamente bloccarlo per 48 ore. Chiarito questo, vediamo come procedere.

Come sbloccare una persona su Facebook dal cellulare

Come sbloccare una persona su Facebook da iPhone

Se ti stai domandando se è possibile sbloccare una persona su Facebook dal cellulare, sarai contento di sapere che la risposta è positiva. Infatti, utilizzando l’app del social network per dispositivi Android e iPhone/iPad, puoi accedere alle impostazioni del tuo account sia per bloccare che sbloccare gli utenti di tuo interesse.

Prima di procedere, ti segnalo che la procedura che trovi descritta nelle prossime righe è valida sia se hai uno smartphone o un tablet equipaggiato con Android che nel caso in cui la tua intenzione sia quella di sbloccare una persona su Facebook con iPhone (o iPad).

Per procedere, quindi, prendi il dispositivo di tuo interesse, avvia l’app di Facebook e, se non hai impostato l’accesso automatico, accedi al tuo account. Adesso, fai tap sul pulsante ☰ collocato nel menu in alto (in basso se usi un iPhone/iPad) e, nella nuova schermata visualizzata, premi sulle opzioni Impostazioni e privacy e Impostazioni.

Individua, poi, la sezione Privacy e fai tap sulla voce Bloccare qualcuno, per visualizzare l’elenco con tutte le persone che hai precedentemente bloccato. A questo punto, individua l’utente di tuo interesse, premi sul relativo pulsante Sblocca e seleziona nuovamente l’opzione Sblocca, per confermare la tua intenzione. Semplice, vero?

Come sbloccare una persona su Facebook dal PC

Come sbloccare una persona su Facebook dal PC

Tutto quello che devi fare per sbloccare una persona su Facebook da computer è collegarti alla pagina principale del social network, accedere alla sezione Impostazioni e privacy e cliccare sull’opzione per sbloccare la persone di tuo interesse.

Collegati dunque alla pagina principale di Facebook e, se ancora non lo hai fatto, accedi al tuo account, inserendone i dati nei campi Email o numero di telefono e Password e cliccando sul pulsante Accedi. Adesso, premi sull’icona della freccia rivolta verso il basso, in alto a destra, seleziona l’opzione Impostazioni e privacy dal menu che si apre e clicca sulla voce Impostazioni.

Nella nuova schermata visualizzata, seleziona l’opzione Bloccare qualcuno collocata nella barra laterale a sinistra e, nella sezione Gestisci i blocchi, individua la voce Blocco di utenti. A questo punto, individua la persona che intendi sbloccare, clicca sulla relativa opzione Sblocca e premi sul pulsante Conferma, per confermare la tua intenzione e consentire nuovamente all’utente in questione di inviarti messaggi, visualizzare i contenuti che hai pubblicato con visibilità pubblica e aggiungerti alle sue amicizie.

Come sbloccare una persona su Facebook che ti ha bloccato

Come sbloccare una persona su Facebook che ti ha bloccato

Come dici? Vorresti sbloccare una persona su Facebook che ti ha bloccato? In tal caso, devi sapere che la procedura è identica a quanto ti ho già indicato nelle righe precedenti di questa guida per sbloccare un utente bloccato. Tuttavia, tale operazione deve essere messa in pratica anche dall’utente che, a sua volta, ti ha bloccato.

Se, quindi, tu è un’altra persona vi siete bloccati a vicenda consapevolmente e, adesso, siete nuovamente in contatto, non dovete far altro che accedere alle sezioni Impostazioni e privacy e Impostazioni del vostro account Facebook, selezionare la voce Bloccare qualcuno e premere sul pulsante Sblocca visibile accanto ai vostri nomi.

Se, invece, hai sbloccato una persona e ti sei accorto che quest’ultima ti ha bloccato a sua volta, l’unica soluzione a tua disposizione per farti sbloccare è contattarla privatamente tramite altri canali di contatto, come un’app di messaggistica (es. WhatsApp, Telegram ecc.).

In alternativa, puoi contattare un eventuale amico che avete in comune e chiedere di fare da intermediario tra te e l’utente che ti ha bloccato, nel tentativo di convincere quest’ultimo a sbloccarti. Per saperne di più e avere ulteriori consigli in merito, ti lascio alle mie guide su come sbloccare una persona su Facebook che ti ha bloccato e come farsi sbloccare su Facebook.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.