Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come riavviare iPad

di

Vorresti spegnere completamente il tuo iPad ma non sai come fare? Non ti preoccupare, è abbastanza normale se hai appena comprato il tuo primo tablet a marchio Apple e non sei molto pratico di dispositivi tecnologici. Se però mi concedi qualche minuto del tuo prezioso tempo libero ti posso dare io una mano.

Qui sotto trovi infatti una guida ad hoc su come riavviare iPad grazie alla quale potrai scoprire come spegnere, riaccendere e riavviare il sistema operativo del tablet Apple in casi di normale utilizzo ed in casi di emergenza, ovvero quando – per fortuna molto raramente – il sistema si blocca. Ti basterà leggerla una sola volta per imparare tutto, te l’assicuro!

Vedremo inoltre come spegnere l’iPad quando il tasto Power del tablet non funziona più tanto bene o diventa troppo duro da premere. Non si tratta di una soluzione permanente – d’altronde se un tasto non funziona più bene sarebbe opportuno portare il tablet in assistenza – ma può essere estremamente utile nei casi di emergenza o quando per un motivo o l’altro si vuole evitare di sforzare troppo il pulsante in questione. Ed ora passiamo all’azione! Trovi tutte le informazioni di cui hai bisogno proprio qui sotto. Buona lettura!

Indice

Riavviare iPad: procedura standard

Se vuoi imparare come riavviare l’iPad in condizioni di normale utilizzo del tablet, ossia quando non ci sono problemi di freeze del sistema operativo, puoi affidarti alla funzione di spegnimento standard di iOS e procedere ad una nuova accensione del dispositivo.

Tradotto in parole povere, questo significa che devi tenere premuto il tasto di accensione/spegnimento di iPad per tre o quattro secondi (quello che si trova in alto a destra quando il tablet è in posizione verticale o in alto a sinistra quando il device è posizionato orizzontalmente), attendere che compaia sullo schermo la levetta con scritto scorri per spegnere, pigiare su quest’ultima e, continuando a tenere premuto, spostarla verso l’estremità destra con il dito.

Come riavviare iPad

In alternativa, puoi affidarti alla funzione di spegnimento integrata direttamente in iOS a partire dalla versione 11 della piattaforma mobile di Cupertino. Accedi dunque alle alla sezione Impostazioni di iOS facendo tap sulla relativa icona presente in home screen (quella con il simbolo dell’ingranaggio), tappa sulla voce Generali che trovi nella barra laterale di sinistra, scorri sino in fondo la sezione destra e tappa su Spegni.  Successivamente, anche in tal caso, vedrai apparire sullo schermo la levata scorri per spegnere che dovrai trascinare verso destra con l’estremità del dito.

Come riavviare iPad

Procedendo in entrambi i modi, l’iPad si spegnerà (bisogna aspettare che il display si spenga completamente) e tu potrai poi riaccenderlo tenendo premuto nuovamente il tasto di accensione per qualche secondo, finché non compare il logo della mela al centro dello schermo.

Riavviare iPad in caso di freeze

Nel malaugurato caso in cui tu abbia bisogno di riavviare l’iPad in maniera forzata, perché iOS si è bloccato e il tablet non risponde più ai comandi, l’unica soluzione adottabile è quella di andare a forzare il reboot del sistema operativo tenendo premuti contemporaneamente il tasto di accensione/spegnimento e il tasto Home (quello che si trova sotto lo schermo) per circa otto secondi.

Come riavviare iPad

Puoi lasciare la presa solo quando vedi comparire il logo della mela al centro dello schermo, dopodiché devi aspettare qualche secondo affinché il tuo iPad si riavvii e torni a funzionare correttamente. Mi raccomando però, usa questa funzione solo in casi di reale necessità, in quanto potrebbe causare il mancato salvataggio di dati da parte delle app ed altri problemini che si possono evitare facilmente spegnendo e riavviando iPad con il metodo standard visto in precedenza.

Riavviare iPad con tasto rotto

Il tasto Power del tuo iPad si è rotto o non funziona più bene? Non disperare! Esiste un modo per spegnere e riavviare l’iPad anche quando il tasto di accensione/spegnimento non funziona più a dovere. Tutto quello che bisogna fare è affidarsi al sistema AssistiveTouch che permette di simulare la pressione di alcuni tasti fisici e di richiamare svariati comandi di iOS tramite delle comode icone che compaiono sullo schermo del device.

Per attivare il sistema AssistiveTouch sul tuo iPad, recati nella sezione Impostazioni di iOS sempre facendo tap sulla relativa icona in home screen e seleziona la voce Generali dalla schermata che si apre nella barra laterale di sinistra. A questo punto, spostati su Accessibilità, pigia sulla voce AssistiveTouch e sposta su ON la levetta relativa alla funzione AssistiveTouch.

Come riavviare iPad

Una volta attivata la funzione AssistiveTouch, sullo schermo del tuo iPad comparirà un piccolo riquadro scuro che, se selezionato, ti permetterà di accedere a una serie di comandi e funzioni.

Per quel che concerne il “classico” spegnimento dell’iPad, pigia quindi sul riquadro scuro, seleziona l’icona Dispositivo dal menu che si apre, tieni premuto il dito sull’icona Blocca schermo per qualche secondo e  vedrai comparire la levetta scorri per spegnere per spegnere completamente il tuo iPad.

Come riavviare iPad

Successivamente, per riaccendere il tuo iPad, se il tasto Power non funziona, puoi collegare il tablet alla presa di corrente oppure al computer usando il cavo Lightning/Dock del dispositivo. Andando infatti a collegare l’iPad ad una fonte di energia il dispositivo si rimetterà in funzione in maniera automatica così come se avessi pigiato sul tasto Power.

In alternativa al metodo che ti ho appena indicato e se sul tuo iPad hai provveduto ad installare iOS 11 o versioni successive puoi usufruire, sempre mediante AssistiveTouch, della funzione di riavvio che, per l’appunto, se utilizzata consente di spegnere e riaccendere il device in maniera automatica, senza bisogno di premere tasti fisici e senza dover poi collegare il tablet ad una fonte di energia per la riaccensione.

Per servilmente, pigia sempre sull’icona di AssistiveTouch che è stata aggiunta sul display, poi sull’icona di Dispositivo nel menu che si apre, su Altro e successivamente su Riavvia. Conferma dunque la tua volontà di voler riavviare il tablet pigiando sul bottone Riavvia comparso sullo schermo. Successivamente vedrai il display dell’iPad spegnersi e riaccendersi in automatico. Comparirà dunque il logo della mela sullo schermo ed entro pochi istanti potrai utilizzare nuovamente il tuo iPad.

Come riavviare iPad

Riavviare iPad con jailbreak

Se hai un iPad sbloccato tramite jailbreak (se ben ricordi ti ho parlato della cosa nella mia guida sull’argomento), se non hai ancora installato iOS 11 (e quindi nn puoi fruire della funzione apposita per il riavvio) e se non ti va di utilizzare AssistiveTouch, puoi installare dei tweak in grado di modificare il comportamento standard di iOS e riavviare il tuo iPad senza doverlo prima spegnere. Questo significa che, proprio come accade sul PC quando richiami la funzione di riavvio, potrai comandare al tuo iPad di spegnersi e riaccendersi automaticamente senza dover premere il tasto Power.

Di tweak per attivare la funzione di riavvio in iOS ce ne sono tanti. Io personalmente ti consiglio RePower che è completamente gratuito e attualmente funziona con tutte le versioni di iOS fino alla 9.3.3. Per installarlo sul tuo iPad, apri Cydia, recati nella scheda Cerca e cerca, per l’appunto RePower. Dopodiché seleziona il nome del tweak dai risultati della ricerca e avvia l’installazione di quest’ultimo pigiando prima sul pulsante Installa e poi su quello Conferma che sta in alto a destra.

Come riavviare iPad

Ad operazione completata, potrai riavviare il tuo iPad semplicemente mettendolo in posizione verticale (il tweak è pensato principalmente per iPhone quindi non supporta la modalità landscape di iPad), tenendo premuto il tasto Power per qualche secondo e spostando verso destra la levetta slide to reboot che comparirà al centro dello schermo.

Qualora RePower non dovesse funzionare o non dovesse soddisfarti appieno, puoi trovare tantissimi altri tweak per riavviare l’iPad e iPhone semplicemente cercando termini come “reboot” o “power” in Cydia. Mi raccomando, se non sei molto esperto di jailbreak non installare tweak a caso, fatti aiutare da qualcuno che ne sa di più!

Rivolgersi all’assistenza

Pur avendo seguito pedissequamente le mie indicazioni su come riavviare l’iPad non sei ancora riuscito a spegnere e riaccendere il tablet? Ti sei finalmente deciso nel voler riparare il tasto di accensione/spegnimento del tuo dispositivo? Beh, allora recati in Apple Store per cercare di far fronte alla cosa quanto prima.

Per verificare subito se nella tua zona ne è presente uno, visita l’apposita pagina Web con l’elenco completo dei centri Apple disponibili sul territorio italiano. Recati poi nell’Apple Store con il tablet e la sua confezione di vendita originale e spiega la tua situazione agli addetti presenti in store che prenderanno atto della cosa e che cercheranno di aiutarti fornendoti tutto il supporto di cui hai bisogno.

Foto di un Apple Store

Se invece nella tua zona non è presente alcun Apple Store o se comunque per un motivo o per un altro non hai la possibilità di recarti fisicamente presso un centro Apple, puoi richiedere assistenza mediante corriere (in questo caso dovrai però spengere 12,20 euro per la spedizione).

Per concordare il ritiro del dispositivo e dunque per inoltrare la tua richiesta di assistenza visita questa pagina Internet del supporto Apple, seleziona l’iPad tra l’elenco dei prodotti per i quali intendi ottenere aiuto, seleziona poi Riparazione e danni fisici e successivamente clicca su Pulsanti non funzionanti. In seguito, seleziona l’opzione Invia per la riparazione e segui la semplice procedura proposta a schermo per fissare l’appuntamento.

Come contattare Apple

Se invece pensi di non aver bisogno di consegnare il tuo dispositivo all’assistenza di Apple ma vorresti solo ricevere ulteriori indicazioni riguardo qualcosa che non ti è chiaro o che non è esattamene andata per il verso giusto, puoi contattare l’assistenza dell’azienda telefonicamente oppure online. Per maggiori dettagli in merito, ti consiglio di leggere il mio tutorial dedicato, appunto, a come contattare Apple e mediante il quale ho provveduto a parlarti della questione con dovizia di particolari.