Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come rintracciare le AirPods

di

Ogni volta è sempre la stessa storia: dopo aver utilizzato le AirPods per ascoltare la musica o i tuoi podcast preferiti dal tuo iPhone, ti dimentichi di riporle nella loro custodia e sei costretto a fare la "caccia al tesoro", per ritrovarle. Purtroppo, però, questa volta non è andata come va di solito. Infatti hai cercato i tuoi preziosi auricolari dappertutto ma proprio non riesci a trovarli.

Le cose stanno effettivamente così e sei disperato perché non sai come rintracciare le AirPods? Allora lasciati dire che non c’è bisogno di gettarsi nello sconforto. Con la guida di oggi, infatti, ti spiegherò come ritrovare facilmente i tuoi auricolari visualizzando la loro posizione da iPhone, iPad o da computer. Inoltre, ti fornirò la procedura dettagliata per far suonare le AirPods, in modo da semplificare le tue ricerche.

Come dici? Ti senti sollevato da questa notizia e non vedi l’ora di ritrovare i tuoi amati auricolari? Allora non indugiare oltre e approfondisci sùbito l’argomento. Mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo che ritieni necessario e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Ti assicuro che, seguendo per filo e per segno le mie indicazioni e provando a metterle in pratica, riuscirai a rintracciare le tue AirPods e riporle nella loro custodia in men che non si dica. Scommettiamo?

Indice

Informazioni preliminari

AirPods

Prima di entrare nel dettaglio di questa guida e spiegarti, per filo e per segno, come rintracciare le AirPods, devi sapere che puoi tentare di ritrovare i tuoi auricolari solo se questi ultimi sono stati associati a un dispositivo Apple, come un iPhone o un iPad, con attivi i servizi di localizzazione e la funzione Trova iPhone.

Se, quindi, stai leggendo questa guida a titolo informativo, per prima cosa ti suggerisco di verificare di aver correttamente abilitato le opzioni appena citate. Per farlo, prendi il tuo iPhone o iPad, accedi alle Impostazioni di iOS, facendo tap sull’icona della rotella d’ingranaggio presente in home screen e premi sulle opzioni Privacy e Servizi di localizzazione.

Nella nuova schermata visualizzata, se ancora non l’hai fatto, sposta la levetta relativa alla voce Servizi di localizzazione da OFF a ON, dopodiché premi sulle opzioni Condividi la mia posizione e Trova il mio iPhone e sposta le levette accanto alle voci Trova il mio iPhone, Abilita ricerca offline e Invia ultima posizione da OFF a ON.

Fatto ciò, devi sapere che è possibile individuare la posizione delle AirPods solo se gli auricolari non sono scarichi, non siano riposti all’interno della propria custodia e se si trovano nel raggio d’azione Bluetooth di un iPhone o un iPad associato al tuo ID Apple. In tal caso, è anche possibile far suonare ciascun AirPod: funzionalità molto utile per ritrovare uno o entrambi gli auricolari, in caso di smarrimento.

Se, invece, le AirPods sono fuori dal raggio di portata di tutti i tuoi dispositivi, sono scariche o dentro la loro custodia, puoi visualizzare l’orario (solo se sono state online nelle ultime 24 ore) e il luogo in cui sono state connesse l’ultima volta.

Come rintracciare le proprie AirPods

Come accennato nelle righe iniziali di questa guida, è possibile rintracciare le proprie AirPods sia da iPhone e iPad, usando un’apposita applicazione installata di "serie" su questi device; in alternativa, è possibile agire da computer, accedendo a iCloud con il proprio ID Apple. Per tutti i dettagli, continua a leggere.

Da iPhone/iPad

Come rintracciare le proprie AirPods

Per rintracciare le AirPods da un iPhone o un iPad equipaggiato con iOS 13 o versioni successive, avvia l’applicazione Dov’è, facendo tap sulla sua icona (il simbolo del radar) presente in home screen, seleziona la voce Dispositivi visibile nel menu collocato in basso e, nell’elenco dei tuoi dispositivi Apple, premi sull’opzione AirPods di [nome].

Nella nuova schermata visualizzata, puoi vedere la posizione delle tue AirPods e l’indirizzo approssimativo in cui si trovano: se sono contrassegnate da un pallino blu, significa che sono online (cioè nei pressi del tuo iPhone/iPad e fuori dalla loro custodia) e la posizione visualizzata è quella attuale; se, invece, accanto al loro nome è visibile un pallino grigio, gli auricolari sono offline e la posizione visualizzata fa riferimento all’ultima localizzazione online.

Detto ciò, premendo sull’opzione Indicazioni potrai ricevere le indicazioni stradali per raggiungere le tue AirPods (se sul tuo dispositivo è installata l’app Mappe), mentre facendo tap sulla voce Fai suonare potrai far suonare i tuoi auricolari per un massimo di 2 minuti, in modo da semplificarne la ricerca.

Dopo aver ritrovato le tue AirPods, puoi interrompere il segnale acustico riponendo gli auricolari nella custodia e chiudendo il coperchio, oppure premendo sull’opzione Interrompi. Se, invece, hai trovato una singola AirPod, premi sull’opzione di tuo interesse tra A sinistra o A destra, per "silenziare" solo l’auricolare ritrovato.

App Dov'é

Ti sarà utile sapere che la funzione Fai suonare è disponibile anche se le tue AirPods risultano offline. In tal caso, premendo sul pulsante Fai suonare, gli auricolari non emetteranno nessun suono immediato ma, non appena torneranno online e si collegheranno a un dispositivo, cominceranno a suonare e ne riceverai notifica sul tuo iPhone/iPad.

Come dici? Hai un dispositivo con una versione di iOS precedente alla 13? In tal caso, puoi affidarti all’app Trova iPhone, il cui funzionamento è pressoché identico all’app Dov’è di iOS 13. Avvia, quindi, l’app Trova iPhone e, se ancora non l’hai fatto, inserisci i dati del tuo ID Apple nei campi ID Apple e Password, dopodiché premi sul pulsante Accedi.

Nella nuova schermata visualizzata, fai tap sull’opzione AirPods di [nome], seleziona la voce Azioni e premi sull’icona dell’auto, per ottenere le indicazioni stradali per raggiungere la posizione nella quale risultano essere le tue AirPods. Se, invece, vuoi far suonare gli auricolari, premi sull’opzione Riproduci suono e ciascun AirPod inizierà a suonare.

Anche in questo caso, se le AirPods risultano offline, con la funzione "Riproduci suono" i singoli auricolari non inizieranno a suonare immediatamente ma riceverai una notifica solamente quando questi si collegheranno a un dispositivo associato al tuo ID Apple.

Da computer

Rintracciare le AirPods da computer

Tutto quello che devi fare per rintracciare le AirPods da computer è accedere a iCloud e usare la funzione Trova iPhone, che consente di visualizzare la posizione di tutti i dispositivi associati al tuo ID Apple.

Per procedere, avvia dunque il browser che utilizzi solitamente per navigare su Internet e collegati alla pagina principale di iCloud, dopodiché inserisci i dati associati al tuo ID Apple nei campi ID Apple e Password e clicca sull’icona della freccia rivolta verso destra, per effettuare il login.

Se hai attivato l’autenticazione a due fattori e il browser in uso non è ancora autorizzato ad accedere a iCloud, devi prendere un tuo dispositivo Apple (es. un iPhone) e premere sul pulsante Consenti, per visualizzare un codice di verifica di 6 cifre, da inserire nel campo apposito sul sito di iCloud: tale procedura è necessaria per verificare la tua identità e consentirti di accedere ai servizi di iCloud.

Fatto ciò, clicca sulla voce Trova iPhone, inserisci nuovamente la password del tuo ID Apple nel campo Password e clicca sul pulsante Accedi. Nella nuova pagina aperta, potrai così visualizzare una mappa con i tuoi dispositivi Apple, contrassegnati da un pallino verde, se sono online, o da un pallino grigio, se invece sono offline.

Inoltre, ti sarà utile sapere che, premendo sui pulsanti + e che si trovano in alto a sinistra, puoi ingrandire o rimpicciolire la mappa, mentre cliccando sull’opzione Standard puoi selezionare la tipologia di mappa che preferisci tra Standard, Satellite e Ibrido.

Fatta questa doverosa premessa sul funzionamento generale di "Trova il mio iPhone" da iCloud, per rintracciare le tue AirPods, premi sull’opzione I miei dispositivi collocata in alto e seleziona la voce AirPods dal menu che compare.

Se gli auricolari sono carichi, si trovano fuori dalla loro custodia e nelle vicinanze di uno dei tuoi dispositivi iOS o iPadOS, puoi visualizzarne la posizione attuale. Inoltre, cliccando sull’opzione Fai suonare, puoi far suonare le tue AirPods per semplificarne la ricerca.

Ogni singolo auricolare inizierà sùbito a suonare (il volume aumenterà gradualmente) e continuerà a farlo per 2 minuti: se ritrovi le AirPods, puoi interrompere il suono premendo sull’opzione Interrompi o, più semplicemente, riponendo gli auricolari nella loro custodia e chiudendo il coperchio.

Fai suonare AirPods

Come dici? Hai trovato una sola AirPod? In tal caso, ti sarà utile sapere che puoi premere sull’opzione Disattiva a sx o Disattiva a dx, per disattivare il suono emesso da una singola AirPod e continuare a far suonare l’altra. Inoltre, se hai perso gli auricolari in due posti diversi, devi sapere che sulla mappa di iCloud puoi visualizzare la posizione di un’AirPod per volta: dopo aver trovato il primo auricolare, fai clic sull’icona della freccia, per aggiornare la mappa e visualizzare la posizione dell’altra AirPod.

Se, invece, le tue AirPods sono riposte all’interno della loro custodia (o sono fuori dalla custodia ma scariche) o non si trovano in prossimità del tuo iPhone/iPad, puoi visualizzare l’orario e la posizione dell’ultima volta che sono risultate online.

In questo caso, cliccando sull’opzione Fai suonare, non verrà emesso alcun suono dalle AirPods. Tuttavia, l’avviso sonoro rimarrà in sospeso (puoi visualizzare il messaggio Riproduzione suono in sospeso su iCloud) e, non appena almeno uno degli auricolari tornerà online e si collegherà a un dispositivo abbinato, riceverai una notifica sul tuo iPhone o iPad, per avvisarti che le AirPods sono tornate disponibili. Premendo sulla notifica in questione, automaticamente l’auricolare inizierà a suonare.

Come rintracciare custodia AirPods

Custodia AirPods persa

Se ti stai domandando se è possibile rintracciare la custodia AirPods, mi dispiace dirti che la risposta è negativa. Infatti, come ti ho spiegato nelle righe precedenti di questa guida, è possibile rintracciare e far suonare solo le singole AirPod quando si trovano fuori dalla loro custodia.

Se, quindi, hai perso il case di ricarica, tutto quello che puoi fare è avviare una richiesta di sostituzione: così facendo, potrai acquistare una nuova custodia al costo di 65 euro (85 euro per la custodia con ricarica wireless).

Per richiedere la sostituzione del case delle tue AirPods in caso di smarrimento, collegati al sito ufficiale di Apple, seleziona le opzioni AirPods e AirPods smarriti o mancanti e, nella nuova pagina aperta, fai clic sulla voce Custodia di ricarica per AirPods smarrita o mancante.

Richiedere sostituzione AirPods per smarrimento

Nella sezione Come vorresti ricevere assistenza?, scegli una delle opzioni disponibili tra Chat, per parlare con un addetto Apple in carne e ossa tramite chat e Parla con il supporto Apple ora, per fornire il tuo numero di telefono e prenotare una chiamata. In alternativa, puoi cliccare sull’opzione Prenota la sostituzione in negozio, per prendere un appuntamento con Apple e recarti di persona presso un Apple Store, nel giorno e nell’orario indicato in fase di prenotazione.

In quest’ultimo caso, per completare la prenotazione, devi indicare il numero di serie delle tue AirPods (è indicato nella confezione originale, all’interno della custodia di ricarica) e, se hai le AirPods di 2ª generazione, anche su ciascun auricolare.

In alternativa, puoi collegare le AirPods al tuo iPhone, accedere alle Impostazioni di iOS, selezionare le opzioni Generali e Info e premere sulla voce AirPods di [nome]. Nella nuova schermata visualizzata, puoi trovare il numero di serie delle tue AirPods accanto alla voce numero di serie.