Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come ruotare video MP4

di

Hai appena copiato sul tuo computer alcuni video MP4 realizzati con lo smartphone ma alcuni di questi si vedono capovolti? Può capitare. Comunque non preoccuparti, si tratta di un problema risolvibile in maniera abbastanza facile senza ricorrere a costosi software per l’editing video.

Tutto quello di cui hai bisogno sono dei programmi gratuiti che si possono reperire facilmente online, grazie ai quali potrai capovolgere o ruotare video MP4 senza avere ripercussioni negative sulla loro qualità originale. O almeno senza che queste ripercussioni siano visibili a occhio nudo (molto dipenderà anche dai profili di conversione e dai formati di output che sceglierai).

L’unico lato negativo della questione è che per ruotare i video sarà necessario sottoporli a una nuova codifica, questo significa che dovrai attendere svariati minuti affinché il loro salvataggio venga completato. L’attesa per i film più lunghi potrebbe durare anche più di un’ora. Ad ogni modo, non temere, l’intera procedura si rivelerà molto più semplice di quello che pensi. Allora, che ne dici se ci mettiamo subito all’opera? Tutti i passaggi che devi compiere sono illustrati qui sotto.

Ruotare video MP4 su Windows

Se utilizzi un PC Windows, ti consiglio di rivolgerti a Video to Video Converter che è un ottimo convertitore gratuito dotato di varie funzioni per la modifica dei video, tra cui, per l’appunto, quelle per ruotare e capovolgere i filmati. Supporta non solo i file in formato MP4 ma tutti i principali formati di file video e non necessita di alcuna installazione per poter funzionare (almeno nella sua versione portatile).

Per provarlo, collegati al suo sito ufficiale e clicca prima sul pulsante Download e poi sulla voce Click here to download ZIP archive. Attendi dunque che l’archivio zip contenente l’applicazione venga scaricato sul tuo PC, aprilo ed estraine il contenuto in una cartella di tua scelta. Dopodiché avvia l’eseguibile vv.exe, scegli l’italiano dalla lista delle lingue disponibili e clicca sul bottone OK per accedere alla schermata principale di Video to Video Converter.

Adesso, trascina il video MP4 da ruotare o capovolgere nella finestra del convertitore e seleziona il formato di output in cui salvarlo al termine delle modifiche: se desideri ottenere un file MP4 standard, clicca sull’icona MP4 presente nella scheda Profili video di Video to Video Converter. Se invece vuoi creare un video MP4 ottimizzato per iPhone, iPad o altri modelli specifici di smartphone e tablet, seleziona la scheda relativa alla marca del dispositivo o al sistema operativo di destinazione del video (es. Apple o Android) e seleziona uno dei device in elenco.

Una volta selezionato il formato di output desiderato, sposta la tua attenzione sulla barra laterale di destra e accertati che nel menu a tendina Qualità sia impostata l’opzione Same as source (in modo che il video di output abbia la stessa qualità di quello di partenza). Dopodiché scorri la barra laterale fino in fondo e attiva una delle opzioni elencate di seguito.

  • Se vuoi ruotare il file MP4 di 90° verso destra o verso sinistra, espandi il menu a tendina Ruota e seleziona l’opzione Left (sinistra) o Right (destra) da quest’ultimo.
  • Se vuoi capovolgere il filmato, espandi il menu a tendina Flip e seleziona una delle seguenti opzioni: horizontal flip per specchiare il video orizzontalmente, vertical flip per capovolgere il video verticalmente oppure xy flip per girare il filmato sottosopra.

Clicca infine su OK e Converti, attendi che l’elaborazione del video giunga a termine e goditi il risultato finale. Per impostazione predefinita, Video to Video Converter salva i video di output in una cartella contenuta nel percorso in cui sono stati estratti i file del programma. Se vuoi cambiare destinazione clicca sull’icona della cartella che si trova in basso a destra.

Ruotare video MP4 su Mac

Se utilizzi un Mac puoi ruotare video MP4 direttamente con QuickTime, il lettore multimediale presente “di serie” in tutte le versioni di OS X. Il suo funzionamento è semplicissimo.

Per prima cosa devi aprire il video da ruotare o capovolgere con QuickTime. Se QuickTime non è più il media player predefinito del tuo Mac, per compiere quest’operazione devi fare click destro sul file MP4 da modificare e selezionare la voce Apri con > QuickTime Player dal menu che si apre.

Successivamente, devi cliccare sul menu Composizione che si trova nella parte alta dello schermo e selezionare l’opzione desiderata da quest’ultimo: Ruota a sinistra per ruotare il video di 90° a sinistra, Ruota a destra per ruotare il video di 90° a destra, Speculare per specchiarlo orizzontalmente oppure Capovolto per capovolgerlo sottosopra.

Infine seleziona la voce Esporta dal menu File di QuickTime e seleziona il formato di output in cui desideri salvare il video ruotato: 1080p, 720p, ecc.

Ruotare video MP4 durante la riproduzione

Vuoi ruotare un filmato solo momentaneamente, durante la visione, senza modificare realmente il file? Nessun problema. Utilizzando il media player gratuito VLC, che è disponibile per Windows, Mac OS X e Linux, puoi ruotare i filmati durante la loro riproduzione senza attendere che vengano ricodificati e senza apportare alcun tipo di modifica ai file originali.

Per attivare questa funzione, non devi far altro che recarti nel menu Strumenti > Effetti e filtri del programma, selezionare la scheda Effetti video > Geometria e mettere il segno di spunta accanto alla voce Trasformazione. Per istruzioni più dettagliate consulta il mio tutorial su come ruotare video con VLC.