Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come salvare foto da Instagram sul cellulare

di

Se ne avessi il tempo, passeresti intere giornate su Instagram, a scorrere i tantissimi contenuti pubblicati su questo social network. Nello specifico, ti piace tanto ammirare le foto che pubblicano gli utenti che segui, alcune delle quali sono davvero belle, al punto che ti piacerebbe tanto scaricarle e conservarle sul tuo smartphone, per rivederle tutte le volte che vuoi.

Beh, non vedo dove sia il problema. Se mi dedichi qualche minuto del tuo tempo libero, posso spiegarti come salvare foto da Instagram sul cellulare usando delle funzioni presenti nello stesso social network o, in alternativa, delle soluzione esterne. Ti assicuro che l’operazione che sei chiamato a compiere non è affatto complicata, ed è possibile salvare sia i contenuti presenti nei post (quindi nel feed di Instagram) che quelli inclusi nelle Storie (ovviamente prima che queste scadano, a 24 ore dalla loro creazione).

Dato che ti sento già “scalpitare”, direi di non perdere altro tempo prezioso in chiacchiere e di metterci subito all’opera. Forza: mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo che ti serve per concentrarti sulla lettura dei prossimi paragrafi e, cosa ancora più importante, attua le “dritte” che ti darò. A me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e buon download!

Indice

Come salvare le foto dei post da Instagram sul cellulare

Desideri salvare le foto dei post di Instagram sul cellulare? Sappi che puoi riuscirci in almeno due modi: sfruttando la funzione “Salva nella raccolta”, nel caso in cui tu voglia salvare alcune immagini negli elementi salvati del tuo account, oppure effettuando degli screenshot.

Funzione “Salva nella raccolta”

come salvare foto da instagram sul cellulare

Scorrendo il feed di Instagram hai individuato un post contenente una foto che ti è piaciuta in maniera particolare e vorresti salvarla per averla sempre sott’occhio? In tal caso, sappi che puoi utilizzare a tale scopo la funzione “Salva nella raccolta” presente sul social network.

Per servirtene, accedi al tuo account Instagram tramite l’app ufficiale per Android o iOS, individua il post contenente la foto che vuoi salvare e fai tap sul simbolo del segnalibro bianco che si trova nell’angolo in basso a destra (che, al tuo tocco, dovrebbe colorarsi di nero).

Successivamente, per accedere agli elementi salvati tramite questa funzione, fai tap sul simbolo dell’omino situato nell’angolo in basso a destra (in modo da accedere al tuo profilo), pigia sul pulsante (≡) e seleziona la voce Elementi salvati dal menu che compare sulla destra. Facendo tap sulla voce Tutti i post, visualizzerai tutti i post che hai salvato sul tuo account tramite la funzione Salva nella raccolta.

Pigiando sul pulsante (+) collocato in alto a destra, puoi creare una nuova raccolta e selezionare gli elementi di tuo interesse, così da reperirli più facilmente organizzandoli in apposite cartelle.

Screenshot

come salvare foto da instagram sul cellulare
Se, invece, hai intenzione di salvare foto da Instagram in locale (quindi nella Galleria del tuo smartphone e non nella sezione “Elementi salvati” del tuo account Instagram), puoi riuscirci effettuando uno screenshot del contenuto di tuo interesse.

Per prima cosa, quindi, accedi al tuo account Instagram tramite l’app ufficiale per Android o iOS (nel caso in cui tu non l’abbia ancora fatto), individua la foto di tuo interesse ed effettua la cattura schermo del contenuto in questione seguendo le istruzioni che trovi di seguito.

  • Su Android — premi contemporaneamente il tasto volume giù (–) e il tasto di accensione/spegnimento. Se questa combinazione di tasti non funziona, prova a premere contemporaneamente il tasto volume giù (–) e il tasto Home. Maggiori info qui.
  • Su iPhone con tasto Home (iPhone 8/8 Plus e modelli precedenti)— premi contemporaneamente il tasto Home e il tasto standby/riattivaMaggiori info qui.
  • Su iPhone senza tasto Home (iPhone X e modelli successivi) — premi contemporaneamente il tasto laterale destro (power) e il tasto volume su (+). Maggiori info qui.

Dopo aver eseguito lo screenshot, ricordati di eliminare le parti in eccesso della cattura schermo, come quelle relative all’interfaccia dell’app di Instagram. L’autore originale del post non verrà avvisato della realizzazione dello screenshot.

Servizi online per scaricare foto da Instagram

Se la cattura di screenshot ti sembra troppo limitata e/o la risoluzione delle immagini ottenute con questa tecnica non ti soddisfa, puoi scaricare le foto da Instagram usando dei servizi online adatti allo scopo, ad esempio Instaview.

Per utilizzare questo servizio, non devi far altro che collegarti alla sua pagina principale, incollare l’URL della foto che intendi scaricare (che puoi ottenere avviando l’app di Instagram, premendo sul pulsante … collocato in corrispondenza del contenuto di tuo interesse e selezionando la voce Copia link dal menu che si apre) nell’apposito campo di testo e premere sul pulsante di download per due volte consecutive.

Effettua, dunque, un tap prolungato sulla foto da scaricare e seleziona la voce per salvarla dal menu che ti viene proposto. L’immagine finirà così direttamente nella galleria dello smartphone.

Come salvare le foto delle Storie da Instagram sul cellulare

Ti piacerebbe salvare le foto delle Storie da Instagram sul cellulare? Per riuscirci, anche in questo caso puoi effettuare degli screenshot o, se preferisci, ricorrere a delle app di terze parti utili allo scopo.

Screenshot

come salvare foto da instagram sul cellulare

Se vuoi salvare sul tuo cellulare i contenuti presenti nelle Storie di Instagram effettuando degli screenshot, non devi far altro che accedere al tuo account dal tuo dispositivo Android o iOS (se necessario), aprire la Storia di tuo interesse facendo tap sulla sua anteprima (dalla sezione Storie dell’app).

Dopodiché effettua lo screenshot al contenuto di tuo interesse, seguendo le istruzioni che ti ho fornito in uno dei capitoli precedenti del tutorial e il gioco sarà fatto. Anche in questo caso l’autore originale del contenuto non verrà avvisato della realizzazione dello screenshot.

App per salvare Storie

Se ritieni la cattura di screenshot troppo limitante, puoi salvare le foto condivise nelle Storie di Instagram utilizzando delle app dedicate allo scopo. Trattandosi di soluzioni non ufficiali, potrebbero smettere di funzionare da un momento all’altro ma, almeno per ora, quelle che sto per segnalarti svolgono egregiamente il proprio compito.

Repost Story (Android)

Come salvare foto da instagram sul cellulare

Se possiedi un dispositivo Android, ti raccomando l’utilizzo di Repost Story, un’app che permette di salvare le foto presenti nelle Storie di Instagram (e, come suggerisce il suo nome, effettuarne il repost) in maniera estremamente facile e veloce. Solo una precisazione prima di illustrarti il suo funzionamento: dal momento che è stata realizzata da sviluppatori di terze parti, può costituire un potenziale pericolo per la propria privacy, in quanto richiede l’accesso al proprio account Instagram.

Fatta questa doverosa premessa, passiamo all’azione. Dopo aver installato e avviato Repost Story sul tuo dispositivo, accedi al tuo account Instagram compilando i campi di testo Numero di telefono, nome utente o e-mail e Password e fai tap sul pulsante Accedi.

A login effettuato, apri la Storia che ti interessa salvare, fai tap sull’anteprima del contenuto che ti interessa, per visualizzarlo a schermo intero, pigia sul pulsante Save e il gioco è fatto. Se tutto è andato per il verso giusto, la foto sarà salvata nella Galleria del dispositivo.

Story Reposter (iOS)

Come salvare foto da Instagram sul cellulare

Se usi un iPhone, invece, ti suggerisco l’utilizzo di Story Reposter che permette di ripostare le Storie e, cosa che in questo momento ti interessa ancora di più, di salvare i contenuti presenti nelle stesse. L’app è gratuita e semplice da utilizzare, ma purtroppo non permette di individuare i contenuti condivisi da profili privati.

Dopo aver installato e avviato Story Reposter, fai tap sul pulsante Close, per chiudere il tutorial informativo che compare al suo primo avvio, concedi all’app il permesso di accedere alle tue foto e poi scrivi il nome utente della persona di cui vuoi salvare le Storie nel campo di testo Type the name of the Instagram user. Fatto ciò, pigia sul pulsante azzurro SEARCH, individua il profilo della persona di tuo interesse e pigia sul suo nome utente.

Nella schermata che si apre, fai quindi tap sulla voce Photo posted [N] seconds/minutes/hours ago situata accanto alla foto che intendi salvare sul tuo “melafonino”, premi sul pulsante Repost collocato in basso, seleziona la voce More dal menu che si apre e, per concludere, fai tap sul bottone Save Image, per salvare l’immagine in Galleria. Più semplice di così?