Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come salvare foto da Instagram

di

Un tramonto mozzafiato? click. Un bel piatto di bucatini? click. Ormai ogni occasione è diventata buona per scattare delle foto con il proprio smartphone e condividerle online con gli amici. Ma guai a condividere delle foto troppo semplici! Prima di pubblicare i propri scatti online, le immagini vanno ritoccate e rese artistiche: ecco spiegato il successo mondiale di Instagram, applicazione per smartphone (di proprietà di Facebook) che permette di abbellire le foto con una vasta gamma di effetti vintage, sfocature e cornici di vario genere.

Scommetto quindi che anche tu, dopo aver letto la mia guida su come registrarsi su Instagram, sei stato travolto da questa moda. Ho indovinato? Si? Bene, allora potresti essere interessato a capire come fare per salvare foto da Instagram. Andando infatti a scaricare i tuoi scatti o quelli dei tuoi amici direttamente sul tuo computer, sul tuo smartphone oppure sul tuo tablet potresti conservarli e tenerli sempre a portata di mano anche quando non sei connesso ad Internet. Insomma, è una pratica utilissima e per di più non si tratta neppure di un’operazione eccessivamente complicata da eseguire, posso assicurartelo.

Se sei dunque interessato a scoprire come fare per riuscire a salvare foto da Instagram ti suggerisco di metterti ben comodo, di prenderti qualche minuto di tempo libero e di concentrarti sulla lettura delle indicazioni che sto per fornirti. Sono certo che alla fine potrai dirti più che soddisfatto e che alla prima buona occasione sarai anche pronto e ben disponibile a spiegare ai tuoi amici desiderosi di ricevere una dritta analoga come procedere. Scommettiamo?

Salvare foto da Instagram con 4K Stogram

Ti interessa capire come fare per salvare foto da Instagram? Si? Molto bene, allora ti invito a ricorrere all’uso di 4K Stogram. Si tratta di un software gratuito disponibile per i sistemi operativi Windows, OS X e Linux che permette di salvare foto da Instagram andando ad agire su più elementi in simultanea. Il programma è disponibile in due differenti versioni: una di base totalmente gratuita, che limita il numero di utenti da seguire in contemporanea, ed una a pagamento, che non pone alcun tipo di limitazione. Se non hai esigenze particolari la versione base del programma dovrebbe essere più che sufficiente.

Vuoi provarla? Bene, allora clicca qui per collegarti subito al sito Internet di 4K Stogram dopodiché pigia sul pulsante Get 4K Stogram per scaricare il programma sul tuo computer.

A download completato apri, facendo doppio clic su di esso, il file appena scaricato (4kstogram_xx.exe) e, nella finestra che si apre, clicca prima su Si e poi su OK e Avanti. Accetta quindi le condizioni di utilizzo del programma, mettendo il segno di spunta accanto alla voce Accetto i termini del contratto di licenza, e fai clic prima su Avanti per quattro volte consecutive e poi su Installa e Fine per terminare il processo d’installazione ed avviare 4K Stogram. Se presenti durante il setup, togli il segno di spunta dalle voci relative ad Amazon per evitare l’installazione di toolbar aggiuntive per il browser.

Come salvare foto da Instagram

Se utilizzi un Mac, per installare l’applicazione apri il pacchetto formato .dmg che la contiene e trascina la sua icona nella cartella Applicazioni di OS X. Tutto qui.

In seguito, avvia il programma facendo clic sulla sua icona, attendi poi che la finestra dello stesso risulti visibile a schermo dopodiché digita il nickname dell’utente Instagram di cui desideri salvare le foto nell’apposito campo di testo che risulta collocato in alto e fai clic sul bottone Iscriviti.

Come salvare foto da Instagram

Una volta fatto ciò, le foto postate su Instagram dall’utente di cui precedentemente hai provveduto a specificarne il nome saranno scaricate in automatico sul computer e, a download completato, verranno salvate nella cartella Immagini dello stesso.

Come salvare foto da Instagram

Qualora necessario, puoi interrompere e riprendere il download dei video semplicemente facendo clic sugli appositi pulsanti che compaiono accanto all’username della persona di cui stai scaricando i filmati. Se invece è tua intenzione eliminare un utente dall’applicazione e non salvare più i suoi contenuti sul computer ti basta cliccare sul pulsante con i tre puntini collocato accanto al suo nome nella finestra del programma e selezionare la voce Rimuovere dal menu che ti viene mostrato.

Salvare foto da Insatgram con JDownloader

Un altro ottimo sistema per salvare foto da Instagram consiste nel ricorrere all’uso di JDownloader. Non ne hai mai sentito parlare? Beh, rimediamo subito! Si tratta di un celebre download manager che permette di scaricare ogni tipo di file da Internet in maniera tanto semplice quando rapida. Il programma è gratuito ed open source e può essere utilizzato su Windos, OS X e Linux. Per maggiori dettagli puoi consultare la mia guida su come usare JDownloader.

Per salvare foto da Instagram con JDownloader il primo passo che devi compiere è quello di cliccare qui in modo tale da collegarti alla pagina di download del software. In seguito, pigia sul collegamento presente sotto l’immagine del sistema operativo da te impiegato ed attendi che il file di installazione del programma venga scaricato sul tuo computer. A download completato, clicca sul file di installazione ottenuto dopodiché attieniti alla semplice procedura guidata che ti viene mostrata a schermo per effettuare il setup del programma.

Sucessivamente avvia JDownloader facendo clic sulla sua icona ed accertati del fatto che il pulsante corrispondente alla funzione Abilita o disabilita controllo appunti annesso alla parte alta della finestra del programma risulti spuntata.

Come salvare foto da Instagram

Adesso, avvia il browser, digita www.instagram.com nella barra degli indirizzi e pigia il pulsante Invio presente sulla tastiera. Successivamente clicca sul collegamento Accedi presente in basso dopodiché digita il tuo nome utente Instagram, la tua password e fai clic sul pulsante blu Accedi. Se al tuo account Instagram hai collegato l’account Facebook puoi effettuare l’accesso al servizio fornendo le credenziali d’accesso al social network di Mark Zuckerberg. Per fare ciò, clicca sul pulsante Accedi con Facebook visibile subito dopo esserti collegato alla pagina principale del servizio, digita poi i tuoi dati d’accesso a Facebook e fai clic sul bottone Accedi.

Come salvare foto da Instagram

A login effettuato, recati sul tuo profilo facendo clic sull’icona dell’omino collocata in alto a destra oppure dirigiti sul profilo della persona di cui intendi scaricare le foto digitandone il nome nella barra di ricerca collocato in alto e pigiando poi sul suggerimento pertinente.

In seguito, clicca sulla foto che intendi salvare dopodiché copia il link della stessa presente nella bara degli indirizzi. Se non sai come si fa, fai clic sinistro sulla barra degli indirizzi dopodiché fai clic destro sul collegamento che è stato evidenziato e scegli la voce Copia annessa al menu che ti viene mostrato.

Eseguiti questi passaggi, JDownloader aggiungerà automaticamente la foto di Instagram che desideri salvare sul computer all’elenco dei file da scaricare. Per dare il via alla procedura di download non dovrai far altro che cliccare sul pulsane Play presente nella parte in alto a sinistra della finestra di JDownloader.

Come salvare foto da Instagram

Se necessario, puoi aggiungere più foto all’elenco dei file da scaricare tramite JDownloader semplicemente ripetendo i passaggi che ti ho indicato nelle precedenti righe per ciascuna immagine di interesse.

Attendi quindi che il download venga avviato e portato a termine dopodiché recati nella cartella dedicata al salvataggio dei file da Internet per visualizzare tutte le foto che sono state appena scaricate da Instagram. Facile no?

Salvare foto da Instagram con IFTTT+Dropbox

Se vuoi salvare foto da Instagram andando ad eseguire un backup automatico di tutti gli scatti che posti attraverso la famosa app in modo tale da averle sempre al sicuro sul tuo computer oltre che sul tuo smartphone e/o sul tuo tablet puoi affidarti alla combinazione IFTTT+Dropbox.

IFTTT è un servizio online che permette di automatizzare lo scambio di dati e informazioni fra vari servizi Web (fra cui, per l’appunto, Instagram e Dropbox). Dropbox, invece, anche se credo che tu lo conosca già, è una popolarissima piattaforma di cloud storage che permette di archiviare file online e sincronizzarli su tutti i propri device. Qualora ti servisse, ti ho spiegato in dettaglio come utilizzare Dropbox in un mio tutorial precedente.

Per salvare foto da Instagram utilizzando questi due servizi tanto per cominciare clicca qui in modo tale da collegarti alla pagina Web principale del sito Internet di IFTTT dopodiché fai clic sul pulsante Sing Up che ti viene mostrato a schermo e compila il modulo di iscrizione al servizio indicando il tuo indirizzo di posta elettronica e la password che desideri utilizzare per eseguire la registrazione. In seguito, fai clci sul pulsante Create account. Se invece possiedi già un account su IFTTT anziché cliccare su Sign Up pigia sul pulsante Sign In dopodiché compila i campi visibili a schermo digitando il tuo nome utente o l’indirizzo di posta elettronica che generalmente usi per sfruttare il servizio e la password associata e poi fai pigia sul pulsante azzurro Sing in.

Come salvare foto da Instagram

Una volta effettuato l’accesso al servizio, utilizza lo script Save all Instagram photos to Dropbox che consente di archiviare tutte le foto che condividi su Instagram direttamente sul tuo account Dropbox. Per accedere allo script clicca qui, per attivarlo pigia invece sui pulsanti Connect, per collegare IFTTT ai tuoi account Instagram e Dropbox, e Add. Inoltre, se desideri ricevere una notifica ogni qual volta un video di Instagram viene salvato sul tuo account Dropbox prima di pigiare sul pulsane Add spunta la casella collocata accanto alla voce Recive notifications when this Recipe runs. Tieni presente che affinché l’operazione venga portata a termine correttamente dovrai necessariamente autorizzare IFTTT ad accedere sia al tuo account Instagram sia al tuo account Dropbox: si tratta di un servizio molto sicuro e affidabile, quindi procedi tranquillamente.

Come salvare foto da Instagram

In seguito,  verifica che lo script sia stato effettivamente attivato facendo clic sulla voce My recipes che risulta collocata nella parte alta della pagina Web di IFTTT ed accertandoti che l’immagine collocata sopra la voce Save all Instagram photos to Dropbox risulti colorata. Nel caso in cui lo script non risulti attivo, l’immagine sarà invece in bianco e nero. In tal caso, per attivare lo script pigia sull’icona raffigurante un pulsante di accensione che trovi sulla destra.

Una volta attivato lo script, potrai poi accedere alle foto condivise su Instagram semplicemente collegandoti a Dropbox con il tuo account da qualsiasi tuo dispositivo e recandoti poi nella cartella creata in automatico per il salvataggio dei file.

Come salvare foto da Instagram

Anziché salvare foto da Instagram su Dropbox ti piacerebbe archiviare i tuoi scatti su Google Drive oppure su OneDrive? Se la risposta è affermativa sappi che anche in tal caso sono disponibili degli appositi script su IFTTT. Se vuoi salvare foto da Instagram su Google Drive puoi servirti, procedendo così come ti ho già indicato, dello script Save your Instagram photos to Google Drive accessibile facendo clic qui. Se invece ti interessa salvare foto da Instagram su OneDrive puoi sfruttare lo script Save your Instagram photos to OneDrive al quale puoi accedere cliccando qui.