Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

Come salvare video da Instagram

di

Dopo aver letto la mia guida su come usare Instagram anche tu, al pari di tantissimi altri utenti nel mondo, hai finalmente cominciato a servirti della celebre app mediante cui scattare, modificare e condividere foto. Tuttavia se in questo momento ti ritrovi qui, a leggere questo nuovo tutorial, molto probabilmente è perché hai notato che oltre alle foto su Instagram è possibile condividere video e ti piacerebbe dunque capire come far per salvarli sul tuo computer o, perché no, sul tuo smartphone o tablet. Se le cose stanno realmente in questo modo e se ti interessa dunque capire come salvare video da Instagram sappi che anche questa volta puoi contare su di me.

Partendo dal presupposto che allo stato attuale delle cose la celebre app fotografica non integra alcuna funzione apposita mediante cui effettuare il download dei filmati condivisi dagli utenti per poter salvare video da Instagram è necessario fare riferimento a soluzioni, per così dire, di terze parti. Ricorrendo dunque all’uso di alcuni appositi servizi online e di specifici software salvare video da Instagram diventa possibile e va a rivelarsi anche un’operazione abbastanza semplice.

Chiarito ciò, se sei realmente interessato a scoprire che cosa risulta necessario fare per poter salvare video da Instagram ti suggerisco di prenderti qualche minuto di tempo libero, di metterti ben comodo e di concentrati sulla lettura delle righe successive. Sono più che certo del fatto che alla fine riuscirai nel tuo intento e che qualora necessario sarai anche pronto e ben disponibile a spiegare ai tuoi amici come fare per ottenere il medesimo risultato.

Salvare video da Instagram con 4K Stogram

Se ti interessa capire come fare per salvare video da Instagram sul tuo computer ti suggerisco di ricorrere all’uso di 4K Stogram. Si tratta di un software gratuito disponibile per i sistemi operativi Windows, OS X e Linux che permette di salvare video da Instagram andando ad agire su più elementi in simultanea. Il programma è disponibile in due differenti versioni: una di base totalmente gratuita, che limita il numero di utenti da seguire in contemporanea, ed una a pagamento, che non pone alcun tipo di limitazione. Se non hai esigenze particolari la versione base del programma dovrebbe essere più che sufficiente.

Per salvare video da Instagram con 4K Stogram la prima cosa che devi fare è quella di cliccare qui in modo tale da collegarti subito al sito Internet del programma. Successivamente pigia sul pulsante Get 4K Stogram per effettuare il download del software sul tuo computer. A download completato apri, cliccando su di esso, il file appena scaricato ed attieni alla semplice procedura di installazione che ti viene mostrata a schermo.

Screenshot di 4K Stogram

In seguito, avvia il programma facendo clic sulla sua icona, attendi poi che la finestra dello stesso risulti visibile a schermo dopodiché digita il nome dell’utente Instagram di cui desideri salvare i video nell’apposito campo di testo che risulta collocato in alto e fai clic sul bottone Segui.

Screenshot di 4K Stogram

A questo punto i video (oltre che le foto) postati su Instagram dall’utente di cui precedentemente hai provveduto a specificarne il nome saranno scaricati in automatico sul computer e, a download completato, verranno salvati nella cartella Immagini dello stesso.

Qualora necessario puoi interrompere e riprendere il download dei video semplicemente facendo clic sugli appositi pulsanti che compaiono accanto all’username della persona di cui stai scaricando i filmati. Se invece è tua intenzione eliminare un utente dall’applicazione e non salvare più i suoi contenuti sul computer ti basta cliccare sulla x di colore rosso che compare in alto a destra.

Salvare video da Instagram con JDownloader

Un’altra valida soluzione per salvare video da Instagram agendo dal computer consiste nel ricorrere all’uso di JDownloader. Qualora non ne avessi mai sentito parlare sappi che si tratta di un celebre download manager (se ben ricordi te ne ho parlato in maniera approfondita nella mia guida su come usare JDownloader) che permette di scaricare ogni tipo di file da Internet in maniera tanto semplice quando rapida. Il programma è gratuito ed open source e può essere utilizzato su Windos, OS X e Linux.

Per salvare video da Instagram utilizzando JDownloader la prima cosa che devi fare è quella di cliccare qui in modo tale da collegarti alla pagina di download del software. Successivamente pigia sul collegamento presente sotto l’immagine del sistema operativo da te impiegato ed attendi che il file di installazione del programma venga scaricato sul tuo computer. A download completato pigia sul file di installazione ottenuto dopodiché attieniti alla semplice procedura guidata che ti viene mostrata a schermo per effettuare il setup del programma.

Sucessivamente avvia JDownloader facendo clic sulla sua icona ed accertati del fatto che il pulsante corrispondente alla funzione Abilita o disabilita controllo appunti annesso alla parte alta della finestra del programma risulti spuntata.

Screenshot che mostra come salvare video da Instagram con JDownloader

In seguito, apri il browser Web che solitamente utilizzi per navigare in rete, digita www.instagram.com nella barra degli indirizzi e premi il pulsante Invio sulla tastiera. Nella pagina Web che a questo punto visualizzi pigia sulla voce Accedi presente in basso, compila i campi Nome utente e Password digitando i tuoi dati d’accesso ad Instagram dopodiché fai clic sul pulsante Accedi per effettuare il login ad Instagram da Web.

Screenshot che mostra come salvare video da Instagram con JDownloader

Una volta effettuato l’accesso ad Instagram da browser compila il campo di ricerca collocato in alto digitando il tuo nickname o quello della persona che ha condiviso il video che intendi salvare sul computer dopodiché clicca sul risultato coretto tra quelli annessi all’elenco degli utenti che ti viene mostrato. Individua ora il filmato di tuo interesse e cliccaci sopra dopodiché copia il link dello stesso annesso alla barra degli indirizzi del browser.

Una volta fatto ciò JDownloader aggiungerà automaticamente il filmato di Instagram che desideri salvare sul computer all’elenco dei file da scaricare e per dare il via alla procedura di download non dovrai far altro che cliccare sul pulsane Play presente nella parte in alto a sinistra della finestra di JDownloader. Eventualmente puoi anche aggiungere più video all’elenco dei file da scaricare tramite JDownloader semplicemente ripetendo i passaggi che ti ho indicato nelle precedenti righe per ciascun filmato di interesse.

Screenshot che mostra come salvare video da Instagram con JDownloader

In seguito, attendi che la procedura di download venga avviata e portata a termine dopodiché recati nella cartella dedicata al salvataggio dei file da Internet per visualizzare tutti i video che sono stati appena scaricati da Instagram.

Screenshot che mostra come salvare video da Instagram con JDownloader

Qualora dovessi riscontrare problemi nell’utilizzo di JDownloader e nel caso in cui pur avendo seguito alla lettera le mie indicazioni non dovessi riuscire a salvare video da Instagram ti suggerisco di consultare il mio tutorial su come settore JDownloader per scoprire come configurare al meglio il programma ed aggirare eventuali intoppi che potrebbero essersi verificati durante l’installazione dello stesso.

Salvare video da Instagram con IFTTT+Dropbox

In alternativa alle soluzioni che ti ho già proposto puoi salvare video da Instagram, sia da computer sia da mobile, ricorrendo all’uso congiunto di IFTTT e Dropbox. Qualora non ne avessi mai sentito parlare sappi che IFTTT è un servizio online molto famoso ed ampiamente apprezzato che consente di automatizzare lo scambio di dati e informazioni fra vari ulteriori servizi legati ad Internet. Dropbox è invece la famosissima piattaforma di cloud storage che consente di archiviare file online e sincronizzarli su tutti i propri dispositivi (se ben ricordi te ne ho parlato in maniera approfondita nella mia guida su come utilizzare Dropbox).

Per salvare video da Instagram utilizzando questi due servizi tanto per cominciare clicca qui in modo tale da collegarti alla pagina Web principale del sito Internet di IFTTT dopodiché fai clic sul pulsante Sing Up che ti viene mostrato a schermo e compila il modulo di iscrizione al servizio indicando il tuo indirizzo di posta elettronica e la password che desideri utilizzare per eseguire la registrazione. Successivamente pigia sul pulsante Create account. Se invece possiedi già un account su IFTTT anziché cliccare su Sign Up pigia sul pulsante Sign In dopodiché compila i moduli visibili a schermo digitando il tuo nome utente o l’indirizzo di posta elettronica che generalmente usi per sfruttare il servizio e la password associata e poi fai clic sul pulsante azzurro Sing in.

Screenshot di IFTTT

Una volta effettuato l’accesso al servizio utilizza lo script Archive my video Instagram to Dropbox che consente di archiviare tutti i video che condividi su Instagram direttamente sul tuo account Dropbox. Per accedere allo script clicca qui, per attivarlo pigia invece sui pulsanti Connect, per collegare IFTTT ai tuoi account Instagram e Dropbox, e Add. Inoltre, se desideri ricevere una notifica ogni qual volta un video di Instagram viene salvato sul tuo account Dropbox prima di pigiare sul pulsane Add spunta la casella collocata accanto alla voce Recive notifications when this Recipe runs. Tieni presente che affinché l’operazione venga portata a termine correttamente dovrai necessariamente autorizzare IFTTT ad accedere sia al tuo account Instagram sia al tuo account Dropbox.

Screenshot di IFTTT

Successivamente verifica che lo script sia stato effettivamente attivato facendo clic sulla voce My recipes che risulta collocata nella parte alta della pagina Web di IFTTT ed accertandoti che l’immagine collocata sopra la voce Archive my video instagram to dropbox risulti colorata. Nel caso in cui lo script non risulti attivo l’immagine sarà invece in bianco e nero. In tal caso, per attivare lo script pigia sull’icona raffigurante un pulsante di accensione che trovi sulla destra.

Screenshot di IFTTT

Una volta attivato lo script potrai poi accedere ai filmati condivisi su Instagram semplicemente accedendo a Dropbox con il tuo account da qualsiasi tuoi dispositivo e recandoti poi nella cartella automaticamente creata per il salvataggio dei file.

In alternativa alla soluzione che ti ho appena suggerito puoi ricorrere all’uso di When I Like a video on Instagram, download the video file to Dropbox, un altro script per IFTTT che ti consente di salvare video da Instagram su Dropbox ogni qual volta contrassegni con un like i filmati di interesse, sia i tuoi sia quelli di altri utenti. Per accedere allo script clicca qui dopodiché attivalo attendenti alle indicazioni che ti ho fornito nelle righe precedenti.