Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare storie da Instagram

di

Le persone che segui su Instagram pubblicano sempre tantissime storie con foto e video mozzafiato, talmente belli che vorresti scaricarli offline per poterli riguardare ogni volta che lo desideri. Il problema è che proprio non sai come fare. Inoltre, hai lo stesso problema con le tue di storie: visto che questi contenuti vengono rimossi automaticamente da Instagram a 24 ore dalla loro pubblicazione, vorresti trovare una soluzione per conservarli, ma proprio non ci riesci.

Non ti preoccupare: se i tuoi dubbi riguardano come scaricare storie da Instagram, puoi contare su diverse soluzioni e io oggi sono qui per illustrarti le migliori. Puoi, ad esempio, avvalerti dell’app ufficiale di Instagram per scaricare le storie da te condivise o quelle altrui, oppure ricorrere a soluzione esterne, come app per smartphone, estensioni per il browser e servizi online adatti allo scopo: sta a te scegliere la soluzione più congeniale alle tue esigenze tra le diverse che ti proporrò nel corso di questo tutorial.

Come dici? Ho suscitato la tua curiosità e ora non vedi l’ora di saperne di più? In tal caso, mettiti seduto bello comodo davanti al computer o al tuo smartphone, segui le istruzioni che sto per fornirti e vedrai che riuscirai facilmente e velocemente nell’intento che ti sei proposto. Sei pronto per iniziare? Sì? Benissimo! Ti auguro una buona lettura e, soprattutto, un buon download!

Indice

Scaricare storie da Instagram

Salvare storie da Instagram

Per scaricare le storie da Instagram, puoi usare direttamente l’app del social network fotografico installata sul tuo dispositivo Android (disponibile anche su store alternativi) o sul tuo iPhone. Per procedere, avvia dunque l’app di Instagram ed effettua il login al tuo account.

Dopodiché premi sull’icona della casetta (in basso a sinistra), pigia sulla tua foto del profilo situata in alto a sinistra (sopra la dicitura La tua storia) e, dopo aver individuato il contenuto che vuoi scaricare, fai uno swipe dal basso verso l’alto. Premi, quindi, sull’icona della freccia rivolta verso il basso presente nel menu che ti viene mostrato e il contenuto da te selezionato verrà salvato in Galleria.

Inoltre, se hai attivato l’opzione Salva nell’archivio nella sezione Opzioni relative alle Storie (accessibile pigiando prima sull’icona della fotocamera nel menu principale di Instagram e sull’icona dell’ingranaggio nella schermata apertasi), puoi salvare sul tuo dispositivo anche le storie presenti nell’Archivio, sezione nella quale sono conservate le storie pubblicate a distanza di più di 24 ore.

Prima di procedere, però, non dimenticarti di spostare su ON la levetta che trovi in corrispondenza della dicitura Salva sul rullino foto, sempre nella sezione Opzioni relative alle Storie, per far sì che le storie pubblicate su Instagram vengano salvate automaticamente nella memoria del tuo dispositivo.

Detto ciò, per accedere all’Archivio e salvare manualmente le storie contenute in esso, fai tap sulla miniatura della tua foto del profilo (in basso a destra), premi sul pulsante (≡) (in alto a destra), pigia sulla dicitura Archivio e, nella schermata apertasi, individua la storia da salvare e fai tap sulla sua anteprima. Premi poi sull’icona (…) e, nel menu che ti viene mostrato, fai tap sulla voce Salva foto/Salva video.

In caso di dubbi o problemi, fai riferimento al mio tutorial dedicato al funzionamento delle storie di Instagram: lì puoi trovare ulteriori informazioni e dettagli sulle procedure da compiere.

Scaricare storie Instagram altrui

instagram

Per scaricare storie Instagram altrui, puoi effettuare uno screenshot del tuo smartphone Android o iPhone, nel caso della foto, oppure avviare una registrazione dello schermo del dispositivo, per i video. In entrambi i casi, il proprietario del contenuto non verrà messo al corrente della cosa.

In alternativa, puoi rivolgerti ad app gratuite di terze parti, come quelle di cui ti parlerò nei prossimi capitoli, le quali permettono di salvare nella memoria del proprio dispositivo le foto e/o i video pubblicati nelle storie Instagram di altri utenti.

Quest’ultimo genere di soluzioni è decisamente più comoda da adoperare e, oltretutto, permette di vedere le storie anonimamente: è per questo che ho deciso di concentrarmi proprio su queste ultime. Chiaramente, queste app e servizi funzionano soltanto con account pubblici, non con quelli privati.

Detto ciò, prima di spiegarti nel dettaglio come procedere, ti invito a non pubblicare altrove i contenuti condivisi dall’utente (a meno che non ti dia il suo consenso), in quanto fare ciò violerebbe i termini di servizio del social network e il copyright dell’autore delle storie.

Scaricare storie Instagram Android

Story Post Saver - Incognito Mode

Se sei in possesso di uno smartphone Android, puoi avvalerti dell’app gratuita Story Post Saver – Incognito mode. Ti segnalo la presenza di banner pubblicitari nell’app (che comunque non influiscono in modo importante sul suo utilizzo, visto che sono tutt’altro che invasivi): eventualmente è possibile rimuoverli previa abbonamento, a partire da 1,09 euro/mese.

Dopo aver installato e avviato Story Post Saver – Incognito mode, il passo successivo che devi compiere è quello di digitare l’username della persona di tuo interesse (senza @) nel campo di testo apposito. Seleziona, quindi, l’account di cui vuoi scaricare le storie, scorri la schermata che si è aperta e verifica l’eventuale presenza di storie.

Se ci sono foto o video pronti al download, tutto ciò che devi fare, per avviare il loro scaricamento, è premere il pulsante Save annesso al contenuto prescelto e concedere all’applicazione l’accesso ai contenuti multimediali del device (cosa fondamentale per fare in modo che il download venga avviato). Ammettilo: è stato semplicissimo scaricare storie Instagram su Android, vero?

Scaricare storie Instagram iOS

Storized

Se sei possessore di un iPhone, ti suggerisco di avvalerti di Storized per Instagram. Non ne hai mai sentito parlare prima d’ora? Riediamo sùbito!

Sostanzialmente, si tratta di un applicativo che permette di vedere in modo anonimo i contenuti presenti nelle storie di account pubblici e scaricarne il contenuto in locale. Per eliminare i fastidiosi banner pubblicitari che caratterizzano la sua versione free (e che sono un po’ troppo invasivi per i miei gusti), oltre che visualizzare contenuti in maniera illimitata e accedere a tutte le funzionalità dell’app, è richiesta la sottoscrizione di un abbonamento a partire da 1,49 euro/settimana.

Detto ciò, passiamo all’azione. Dopo aver installato e avviato l’applicazione, devi cercare l’username (con tanto di @) riguardante il profilo di tuo interesse: basta scriverlo nell’apposito campo di testo, situato in alto, e poi selezionarlo dal menu apertosi.

Successivamente, fai tap sulla scheda Storie (se necessario) e, se sono disponibili contenuti nella stessa, fai tap sull’anteprima di quello che intendi scaricare. Nella schermata che si è aperta, pigia sul bottone (…) posto in alto a destra, fai tap sulla voce Salva e concedi all’app il permesso per accedere ai file multimediali del tuo device, premendo sulla voce OK presente nel riquadro comparso a schermo.

Scaricare storie Instagram da PC

Per scaricare le storie da Instagram da PC puoi avvalerti di strumenti di terze parti utili al download dei contenuti multimediali altrui. Trovi maggiori informazioni al riguardo nei prossimi paragrafi.

Scaricare storie Instagram da Google Chrome

Story Saver Instagram

Per scaricare le storie di Instagram da Google Chrome, puoi avvalerti dell’estensione Story Saver, compatibile anche con Microsoft Edge (nella sua versione basata su Chromium) e Opera.

Per avvalertene, avvia Google Chrome sul tuo PC (se non l’hai già fatto), recati sulla pagina del Chrome Web Store che ospita l’addon e scaricalo, premendo sui pulsanti Aggiungi e Aggiungi estensione.

Ora, accedi al tuo account Instagram dal browser, recati sul profilo dell’utente di tuo interesse (cercandolo nel campo di ricerca posto in alto e cliccando sul risultato pertinente), apri la storia che vuoi scaricare (cliccando sulla foto del profilo dell’account in questione) e premi sull’icona di StorySaver Stories for Instagram posta in alto a destra (se non la vedi, fai clic sull’icona del pezzo del puzzle collocata in alto a destra e clicca su di essa nel menu apertosi).

Il file (che sia una foto o un video) verrà automaticamente scaricato in locale: se non hai modificato le impostazioni del tuo computer, dovresti ritrovarlo nella cartella Download del tuo computer.

Scaricare storie Instagram online

Insta-Stories.com

Se vuoi scaricare le storie di Instagram online, ti suggerisco di adoperare Insta-Stories.com. Il suo funzionamento è alquanto semplice: tutto ciò che bisogna fare è recarsi sul sito in questione, cercare l’account da cui scaricare le storie e procedere al loro download, cliccando sul pulsante apposito.

Provvedi, dunque, a recarti sulla home page di Insta-Stories.com, digita il nome utente dell’account di tuo interesse (con tanto di @) nel campo di testo username Instagram, posto al centro della pagina e dai Invio sulla tastiera.

In seguito, accertati che sia selezionata la scheda Storie (altrimenti selezionala tu) e, se sono disponibili nuovi contenuti relativamente all’account cercato, potrai effettuarne il download, cliccando sul bottone Download collocato sotto le foto e i video presenti.

Scaricare storie da Instagram senza farsi vedere

Come vedere chi ha fatto lo screenshot su Instagram

Per scaricare storie da Instagram senza farsi vedere puoi avvalerti delle app gratuite per Android e iOS precedentemente menzionate, le quali possono essere impiegate anche per visualizzare e scaricare in forma anonima i contenuti multimediali pubblicati da altri utenti di Instagram. P

uoi adoperare anche le estensioni e i servizi online citati nell’articolo. Come ti ho già detto, comunque, queste soluzioni non funzionano per gli account privati.

In alternativa, se vuoi conoscere altre soluzioni simili a quelle già menzionate, fai riferimento alla mia guida su come vedere le storie su Instagram senza farsi vedere.

Scaricare storie da Instagram senza account

Instagram Storie

Vorresti scaricare le storie da Instagram senza effettuare l’accesso al tuo account? Anche in questo caso puoi avvalerti delle soluzioni già menzionate nella guida, visto che non richiedono l’accesso a Instagram.

Come ti ho già spiegato, grazie a esse è possibile vedere e salvare soltanto le storie degli account pubblici, non quelli privati. OK?

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.