Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare storie da Instagram

di

Le persone che segui su Instagram pubblicano sempre tantissime storie con foto e video e i loro contenuti sono talmente belli che vorresti scaricarli sul tuo smartphone, per poterli riguardare ogni volta che lo desideri; il problema è che proprio non sai come fare.

Vorresti scaricare anche le tue storie: dato che questi contenuti vengono rimossi automaticamente da Instagram dopo 24 ore dalla loro pubblicazione, vorresti trovare una soluzione per conservarli, ma non sai come riuscirci. Non ti preoccupare: se i tuoi dubbi riguardano come scaricare storie da Instagram, puoi contare su diverse soluzioni e io oggi sono qui per illustrarti le migliori.

Puoi, ad esempio, avvalerti dell’app ufficiale di Instagram per scaricare le storie da te condivise oppure ricorrere a soluzione esterne, come alcuni servizi online adatti allo scopo: sta a te scegliere la soluzione più congeniale alle tue esigenze tra le diverse che ti proporrò nel corso di questo tutorial. Buona lettura e buon download!

Indice

Come scaricare le proprie storie da Instagram

Come scaricare le proprie storie da Instagram

Per scaricare le tue storie da Instagram, puoi usare direttamente l’app del social network installata sul tuo dispositivo Android (disponibile anche su store alternativi) o sul tuo iPhone. Per procedere, avvia dunque l’app di Instagram ed effettua il login al tuo account.

Dopodiché nella sezione principale (l’icona della casetta), pigia sulla tua foto del profilo situata in alto a sinistra (sopra la dicitura La tua storia) e, dopo aver individuato il contenuto che vuoi scaricare, fai uno swipe dal basso verso l’alto. Premi, quindi, sull’icona della freccia rivolta verso il basso presente nel menu che ti viene mostrato e il contenuto da te selezionato verrà salvato nella Galleria del tuo smartphone.

Inoltre, se hai attivato l’opzione Salva la storia nell’archivio nella sezione Impostazioni della fotocamera > Storia (accessibile pigiando Prima sull’icona della fotocamera, nel menu principale di Instagram e poi sull’icona dell’ingranaggio nella schermata apertasi), puoi salvare sul tuo dispositivo anche le storie presenti nell’Archivio, sezione nella quale sono conservate le storie pubblicate a distanza di più di 24 ore.

In questa sezione, inoltre, sposta su ON la levetta che trovi in corrispondenza della dicitura Salva la storia nella galleria, per far sì che le storie che pubblichi su Instagram vengano salvate automaticamente nella memoria del tuo dispositivo.

Inoltre, se vuoi accedere all’Archivio e salvare manualmente le storie contenute in esso, fai tap sulla miniatura della tua foto del profilo (in basso a destra), premi sul pulsante (≡) (in alto a destra), pigia sulla dicitura Archivio e, nella schermata apertasi, individua la storia da salvare e fai tap sulla sua anteprima. Premi poi sull’icona (…) e, nel menu che ti viene mostrato, fai tap sulla voce Salva foto/Salva video.

Volendo puoi salvare una storia anche Prima di pubblicarla: dopo averla creata, infatti, puoi riuscirci premendo sull’icona dei tre puntini (in alto a destra) e selezionando la dicitura Salva, nel menu che si apre.

In caso di dubbi o problemi, fai riferimento al mio tutorial dedicato al funzionamento delle storie di Instagram: lì puoi trovare ulteriori informazioni e dettagli sulle procedure da compiere.

Come scaricare storie Instagram di altri

instagram

Per scaricare le storie Instagram altrui, hai diverse possibilità e la più semplice è quella di effettuare uno screenshot del tuo smartphone Android o iPhone, nel caso di foto, oppure avviare una registrazione dello schermo del dispositivo, nel caso dei video.

In entrambi i casi, il proprietario del contenuto non verrà messo al corrente della cosa, però mi raccomando: non diffondere il contenuto senza suo esplicito permesso: fare ciò violerebbe i termini di servizio del social network e il copyright dell’autore delle storie.

In alternativa, puoi rivolgerti a servizi Web pensati per la visualizzazione e il download dei contenuti pubblicati nelle storie, i quali permettono di compiere quest’operazione in maniera molto semplice e veloce: questo genere di soluzioni è decisamente più comodo da adoperare e, oltretutto, permette di vedere le storie anonimamente.

Alla luce di quanto appena detto, ho deciso di concentrarmi proprio sui servizi online, sapendo però che questi funzionano soltanto con account pubblici, non con quelli privati.

Come scaricare storie da Instagram online

StoriesIG

Per scaricare storie da Instagram online puoi avvalerti di StoriesIG.app che è uno tra i numerosi servizi Web pensati per lo scopo. Per utilizzarlo non devi fare altro che collegarti alla sua pagina principale e premere sulla voce Story (se necessario).

Fatto ciò, digita il nome utente della persona per la quale vuoi visualizzare e scaricare la storia nel campo di testo che ti viene mostrato e premi sul pulsante Get started. A questo punto, individua il contenuto da scaricare ed effettuane il download premendo sull’apposito bottone arancione, posto in sovrimpressione all’anteprima del video (o, eventualmente, della foto) di tuo interesse.

Soluzioni come quella appena descritta sono anche quelle di cui puoi avvalerti, nel caso in cui ti domandassi come scaricare storie da Instagram con musica poiché, in maniera predefinita, il social network non permette di compiere quest’operazione.

Per maggiori informazioni al riguardo e per avere altri consigli utili sui servizi online che permettono di vedere e scaricare le storie da Instagram, leggi il mio tutorial di approfondimento su come visualizzare storie Instagram senza visualizzare.

Come scaricare storie da Instagram: Android

Scaricare reels Android

Vorresti utilizzare delle app per scaricare storie da Instagram e, quindi, ti domandi se posso consigliartene qualcuna? ti suggerisco vivamente di non fare uso di soluzioni di questo tipo: tali strumenti, infatti, oltre a non essere affidabili, sono rischiosi per la privacy, dato che, per funzionare, richiedono di effettuare l’accesso al proprio account Instagram.

Pertanto, il mio consiglio in proposito è che, per scaricare le storie da Instagram su Android, puoi avvalerti di uno tra i servizi online come quelli citati nel capitolo precedente. Puoi, infatti, farne uso anche sul tuo smartphone, collegandoti allo stesso direttamente tramite il browser, in modo da scaricare le storie della persona di tuo interesse nella galleria del tuo dispositivo.

Come scaricare storie da Instagram: iPhone

iphone

Anche per iPhone valgono le stesse raccomandazioni relative ad Android. Nell’App Store di iOS, infatti, sono presenti diverse app che promettono agli utenti di far scaricare le storie altrui da Instagram; tuttavia, tutte quelle provate per la realizzazione di questo tutorial richiedono necessariamente il login al proprio account, per poter funzionare.

Pertanto, ti sconsiglio di fare uso di tali soluzioni poiché potrebbero compromette la privacy del tuo account. A fronte di ciò, per scaricare le storie di Instagram su iPhone, puoi fare uso delle soluzioni online indicate nel capitolo precedente, le quali funzionano direttamente tramite browser, non richiedendo login o installazioni.

Come scaricare storie da Instagram senza farsi vedere

Come scaricare storie da Instagram senza farsi vedere

Per scaricare storie da Instagram senza farsi vedere puoi avvalerti delle soluzioni online precedentemente menzionate, le quali possono essere impiegate anche per visualizzare e scaricare in forma anonima i contenuti pubblicati da altri utenti di Instagram.

Vorresti scaricare le storie da Instagram senza effettuare l’accesso al tuo account? Anche in questo caso puoi avvalerti delle soluzioni già menzionate nella guida, visto che non richiedono l’accesso a Instagram.

Inoltre ti ricordo che, se vuoi conoscere altre soluzioni simili a quelle già menzionate, fai riferimento alla mia guida su come vedere le storie su Instagram senza farsi vedere.

Come scaricare storie di Instagram da profili privati

Come scaricare storie di Instagram da profili privati

Vorresti scaricare le storie di Instagram da profili privati e non sai come riuscirci, dato che le soluzioni menzionate finora in questo tutorial non possono essere utilizzate?

In tal caso la strada da percorrere è più semplice di quanto immagini: ti basta ottenere l’accesso a queste ultime (quindi il tuo account deve essere approvato dall’autore per accedere ai suoi contenuti), dopodiché potrai effettuare uno screenshot del tuo smartphone Android o iPhone o realizzare una registrazione dello schermo del dispositivo; sempre a patto di non diffondere il contenuto o di farlo previa esplicita autorizzazione dell’autore originale. Chiaro?

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.