Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare foto da Instagram

di

Girovagando su Instagram hai trovato delle foto bellissime, che ti piacerebbe tanto salvarle sul tuo computer ma non sai come riuscirci? Hai paura di perdere tutte le immagini che hai caricato sul tuo profilo Instagram ma non sai come crearne delle copie di backup? Tranquillo, ti aiuto io. Con la guida di oggi ti farò infatti vedere come scaricare foto da Instagram utilizzando alcune delle migliori soluzioni disponibili attualmente su piazza.

Nello specifico, mi riferisco a degli eccellenti software ed applicazioni compatibili con Windows, OS X, Android e iOS a dei servizi Web altrettanto validi. In questo modo potrai scaricare le tue foto preferite non solo sul PC ma anche su smartphone e tablet, tutto a costo zero e, per di più, in maniera incredibilmente semplice.

Se sei quindi effettivamente interessato a scoprire che cosa bisogna fare per poter scaricare foto da Instagram ti suggerisco di prenderti qualche minuto di tempo libero, di metterti ben comodo e di concentrarti sulla lettura di questa guida. Sono sicuro che alla fine potrai dirti più che soddisfatto e che in caso di necessità sarai anche pronto e ben disponibile a spiegare ai tuoi amici bisognosi di ricevere una dritta analoga in che modo procedere. Detto ciò, mettiamo al bando le ciance, rimbocchiamoci le maniche e cominciamo subito a darci da fare.

Instagram

Nota: Scaricare foto da Instagram è un’operazione che può essere effettuato solo per fini strettamente personali. Non puoi condividere quelle immagini pubblicamente né utilizzarle in progetti professionali. Se hai intenzione di utilizzare una delle foto che hai trovato su Instagram per scopi differenti, contatta l’autore e chiedi il permesso. In caso contrario commetteresti una grave violazione delle norme sul diritto d’autore, stai molto attento!

IFTTT (Windows/OS X/Android/iOS)

Come scaricare foto da Instagram

Vorresti creare un backup automatico di tutte le foto che carichi su Instagram? Allora credo che dovresti usare IFTTT.

If This Then That – questo il suo nome per esteso – è un servizio online che mette in comunicazione servizi Web, social network e piattaforme cloud con il fine di automatizzare l’esecuzione di varie operazioni.

Fra i suoi script più interessanti (definiti “ricette”, in gergo) ce ne sono alcuni che scaricano le foto di Instagram su DropboxGoogle DriveOneDrive o altri servizi di cloud storage. Questo significa che puoi avere un backup sempre aggiornato delle tue immagini, in alta risoluzione, senza dover muovere un dito!

Per scaricare foto da Instagram utilizzando IFTTT collegati alla pagina iniziale del servizio facendo clic qui dopodiché pigia sul pulsante Sing Up che ti viene mostrato a schermo e compila il modulo di iscrizione al servizio indicando il tuo indirizzo di posta elettronica e la password che desideri utilizzare per eseguire la registrazione. In seguito, fai clic sul pulsante Create account.

Possiedi già un account su IFTTT? Allora anziché cliccare su Sign Up pigia sul pulsante Sign In dopodiché compila i campi visibili a schermo digitando il tuo nome utente o l’indirizzo di posta elettronica che generalmente usi per sfruttare il servizio e la password associata e poi fai pigia sul pulsante azzurro Sing in

A questo punto, seleziona uno degli script che ti ho segnalato in precedenza e clicca sul pulsante Add per attivarlo. Tieni presente che la prima volta che attivi uno script relativo a un nuovo servizio (in questo caso Instagram, Dropbox, Google Drive e OneDrive) ti verrà chiesto di autorizzare IFTTT ad accedere a quest’ultimo cliccando su un apposito pulsante.

Se desideri ricevere una notifica ogni qual volta una foto presente su Instagram viene salvata, prima di pigiare sul pulsane Add spunta la casella collocata accanto alla voce Recive notifications when this Recipe runs.

Successivamente verifica che lo script scelto sia stato effettivamente attivato facendo clic sulla voce My recipes che risulta collocata nella parte alta della pagina Web di IFTTT ed accertandoti che l’immagine collocata sopra la voce relativa al nome dello script risulti colorata. Nel caso in cui lo script non risulti attivo, l’immagine sarà invece in bianco e nero. In tal caso, per attivare lo script pigia sull’icona raffigurante un pulsante di accensione che trovi sulla destra.

Una volta attivato lo script, potrai poi accedere alle foto condivise su Instagram semplicemente collegandoti a Dropbox, Google Drive, OneDrive o comunque al servizio di cloud storage scelto per l’archiviazione con il tuo account da qualsiasi tuo dispositivo e recandoti poi nella cartella creata in automatico per il salvataggio dei file.

IFTTT è disponibile anche sotto forma di applicazione per iOS e per Android. In questo modo potrai attivare e gestire le tue “ricette” anche in mobilità. Bello vero?

4K Stogram (Windows/OS X)

Come salvare foto da Instagram

Vorresti scaricare tutte le foto postate da un utente su Instagram? Allora non pensarci su due volte e rivolgiti a 4K Stogram, un software gratuito per Windows e OS X che permette di scaricare automaticamente tutte le foto (e i video) postati dagli utenti su Instagram. Il suo unico difetto è che permette di “seguire” un numero massimo due utenti contemporaneamente, per scaricare le foto da un numero maggiore di persone bisognerebbe acquistare la versione Pro del programma (che costa 9,95 euro).

Se sei interessato al software, clicca qui per collegarti subito al sito Internet di 4K Stogram dopodiché pigia sul pulsante Get 4K Stogram per scaricare il programma sul tuo computer.

A download completato apri, facendo doppio clic su di esso, il file appena scaricato (4kstogram_xx.exe) e, nella finestra che si apre, clicca prima su Si e poi su OK e Avanti. Accetta quindi le condizioni di utilizzo del programma, mettendo il segno di spunta accanto alla voce Accetto i termini del contratto di licenza, e fai clic prima su Avanti per quattro volte consecutive e poi su Installa e Fine per terminare il processo d’installazione ed avviare 4K Stogram. Se presenti durante il setup, rimuovi il segno di spunta dalle voci relative ad Amazon per evitare l’installazione di toolbar aggiuntive per il browser.

Se invece stai utilizzi un Mac, per installare il programma apri il pacchetto formato .dmg che la contiene e trascina la sua icona nella cartella Applicazioni di OS X. Tutto qui.

Successivamente avvia il software facendo clic sulla sua icona, attendi poi che la finestra dello stesso risulti visibile a schermo dopodiché digita il nickname dell’utente Instagram di cui desideri salvare le foto nell’apposito campo di testo che risulta collocato in alto e fai clic sul bottone Iscriviti.

A questo punto, le foto postate su Instagram dall’utente di cui precedentemente hai provveduto a specificarne il nome saranno scaricate in automatico sul computer e, a download completato, potrai visualizzarle nella cartella Immagini/Stogram dello stesso.

A seconda di quelle che sono le tue esigenze e preferenze, puoi interrompere e riprendere il download dei video semplicemente facendo clic sugli appositi pulsanti che compaiono accanto all’username della persona di cui stai scaricando i filmati. Se invece è tua intenzione eliminare un utente dall’applicazione e non salvare più i suoi contenuti sul computer ti basta cliccare sul pulsante con i tre puntini collocato accanto al suo nome nella finestra del programma e selezionare la voce Rimuovere dal menu che ti viene mostrato.

DownloadGram (Web)

Come scaricare foto da Instagram

Stai cercando un sistema per scaricare foto da Instagram ma non ti va di installare nuovi programmi sul tuo computer o di registrarti ad un nuovo servizio per riuscire nel tuo intento? Se la risposta è affermativa allora ti suggerisco di dedicare qualche minuto del tuo prezioso tempo libero a DownloadGram.

Trattasi di un servizio online gratuito e fruibile direttamente dal browser senza dover installare alcunché sul computer, sullo smartphone o sul tablet che, così come suggerisce lo stesso nome, consente di scaricare foto da Instagram in un batter d’occhio. Come funziona? Te lo spiego subito!

Per scaricare foto da Instagram con DownloadGram tanto per cominciare clicca qui in modo tale da poterti subito collegare alla pagina Web principale del servizio.

Adesso, apri una nuova scheda del browser, digita www.instagram.com nella barra degli indirizzi e pigia il pulsante Invio presente sulla tastiera. Successivamente clicca sul collegamento Accedi presente in basso dopodiché digita il tuo nome utente Instagram, la tua password e fai clic sul pulsante blu Accedi.

Se al tuo account Instagram hai collegato l’account Facebook puoi effettuare l’accesso al servizio fornendo le credenziali d’accesso al social network di Mark Zuckerberg. Per fare ciò, clicca sul pulsante Accedi con Facebook visibile subito dopo esserti collegato alla pagina principale del servizio, digita poi i tuoi dati d’accesso a Facebook e fai clic sul bottone Accedi.

A login effettuato, recati sul tuo profilo facendo clic sull’icona dell’omino collocata in alto a destra oppure dirigiti sul profilo della persona di cui intendi scaricare le foto digitandone il nome nella barra di ricerca collocato in alto e pigiando poi sul suggerimento pertinente.

In seguito, clicca sulla foto che intendi salvare dopodiché copia il link della stessa presente nella bara degli indirizzi. Se non sai come si fa, fai clic sinistro sulla barra degli indirizzi dopodiché fai clic destro sul collegamento che è stato evidenziato e scegli la voce Copia annessa al menu che ti viene mostrato.

Torna quindi sulla scheda del browser in cui hai aperto DownloadGram, incolla l’indirizzo della foto precedentemente copiato nell’apposito campo collocato al centro dello schermo e poi pigia sul bottone Download. Attendi quindi qualche istante affinché l’immagine venga elaborata dopodiché clicca sul pulsante Download image che ora ti viene mostrato.

Una volta fatto ciò, si aprirà una nuova scheda nel browser contenente l’immagine precedentemente scelta da Instagram. Per scaricare la foto sul tuo computer, clicca con il tasto destro del mouse sulla stessa e poi scegli la voce per effettuarne il salvataggio annessa al menu contestuale che ti viene mostrato. Se invece stai utilizzando lo smartphone o il tablet, premi sull’immagine e continua a tenere premuto sino alla comparsa dell’apposito menu dopodiché scegli l’opzione per effettuare il salvataggio della foto nel rullino del tuo dispositivo.