Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come sapere data rilascio patente

di

Hai la necessità di comunicare alla tua compagnia assicurativa la data in cui ti è stata rilasciata la patente di guida ma, purtroppo, al momento non ricordi con esattezza quest’informazione. Per evitare di commettere errori che potrebbero causare problemi con la stessa, hai provato a cercare su Internet come sapere data rilascio patente ed è così che sei finito sul mio sito. Beh, che dire? Non potevi capitare in un posto migliore di questo!

Nei prossimi paragrafi di questa guida, infatti, avrò modo di illustrarti nel dettaglio come risalire alla data di rilascio della propria patente di guida. Ti anticipo già che si tratta di un’operazione semplicissima da portare a termine, in quanto questo dato è riportato sul documento stesso ed è verificabile anche sfruttando alcuni servizi digitali messi disponibili gratuitamente online.

Allora, si può sapere che ci fai ancora lì impalato? Dai, mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo che ti occorre per concentrarti sulla lettura dei prossimi paragrafi e, cosa ancora più importante, cerca di mettere in pratica le indicazioni che ti darò. A me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e farti un grosso in bocca al lupo per tutto!

Indice

Informazioni preliminari

come sapere data rilascio patente

Prima di entrare nel vivo di questa guida, lascia che ti dia qualche informazione in più in merito alle procedure che mi appresto a illustrati. Come puoi facilmente immaginare, se hai a disposizione la patente in formato materiale (cioè la tessera plastificata attestante la tua licenza di guida), puoi risalire con estrema facilità sia alla data di rilascio del documento in tuo possesso, sia alla data di ottenimento della licenza stessa.

Per la precisione, la data di rilascio del documento in essere si trova sulla facciata A, cioè il lato che presenta la dicitura Patente di guida – Repubblica Italiana e sul quale sono elencati i tuoi dati anagrafici, come nome, cognome, data e luogo di nascita. Per essere più precisi, la data di rilascio della patente è indicata al numero 4a, accanto alla tua foto.

Se, invece, vuoi risalire alla data di primo conseguimento della licenza di guida, che potrebbe anche non corrispondere alla data di rilascio del documento in tuo possesso (ad esempio se hai smarrito la patente originale e ne hai chiesto un duplicato, oppure se hai già effettuato uno più rinnovi a seguito della scadenza), devi prestare attenzione alla data indicata nella colonna 10 della facciata B del documento, in corrispondenza della categoria di tuo interesse (es. B, C1, DE ecc.).

Qualora non avessi sotto mano il documento in questione, oppure se stai cercando un metodo semplice per risalire alla data di primo rilascio della patente evitando di estrarre ogni volta la patente del portafogli, puoi usare i servizi online messi a disposizione dal Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, fruibili sia tramite browser per computer, che sotto forma di applicazione per smartphone e tablet.

Per accedervi, però, devi necessariamente essere titolare di uno tra gli strumenti di login supportati e riconosciuti a livello nazionale, cioè Carta d’Identità Elettronica (CIE) (solo per l’accesso da computer) oppure identità digitale SPID di livello 1: in ottemperanza al Decreto Semplificazioni, che incentiva l’uso di tali strumenti, a partire dal 1 ottobre 2021 non è più possibile ottenere nuove credenziali per effettuare l’accesso ai servizi in questione, a meno che – in questo specifico caso – non si agisca a titolo di persona fisica di età compresa tra i 14 e i 18 anni, di operatore professionale oppure di impresa.

Dunque, se sei un privato cittadino e non hai ancora provveduto a creare un’identità SPID o ad attivare la Carta d’Identità Elettronica, puoi prendere visione dei tutorial tematici disponibili sul mio sito, per ottenere chiare indicazioni sul da farsi.

Come sapere data rilascio patente da PC

Come sapere data rilascio patente da PC

Fatte le dovute precisazioni del caso, vediamo ora come sapere data rilascio patente da computer, usando il servizio online denominato Il Portale dell’automobilista. Per la precisione, il servizio online ti consente di risalire alla data di prima acquisizione della licenza di guida, cioè il giorno in cui hai superato l’esame pratico e ottenuto l’abilitazione a guidare, ma non a quella in cui hai ricevuto il tesserino fisico in tuo possesso: le due date coincidono soltanto se non hai ancora effettuato il primo rinnovo della patente e non ne hai richiesto alcun duplicato.

Chiarito ciò, vediamo come procedere: per prima cosa, collegati alla home page de Il portale dell’Automobilista, clicca sul pulsante Accedi al portale collocato in alto a destra e, in seguito, premi sul pulsante Accedi con le credenziali SPID o CIE. Adesso, fai clic sulla scheda SPID oppure sulla scheda CIE sottostante la voce Seleziona metodo di Login, in base allo strumento digitale in tuo possesso, quindi segui le indicazioni che ricevi sullo schermo per completare il login.

Se, per esempio, hai scelto di accedere con SPID, fai clic sul pulsante Entra con SPID e seleziona il tuo Identity Provider (ad es. PosteID) nell’elenco che ti viene proposto; adesso, inserisci le credenziali SPID negli appositi campi, clicca sul pulsante Entra con SPID e premi poi sul bottone Acconsento, per finalizzare il login e accedere al Portale.

Qualora avessi invece a disposizione la Carta d’Identità Elettronica, clicca sul pulsante Entra con CIE, visibile nella pagina d’accesso de Il portale dell’Automobilista. A questo punto, se disponi di lettore NFC USB, collegalo al computer e poggia la CIE su di esso. Ora, attendi qualche istante affinché il sistema operativo riconosca la carta d’identità, clicca sul pulsante Prosegui con computer, seleziona il certificato da usare per effettuare il login (quello contenente il tuo codice fiscale) e, quando richiesto, inserisci le ultime 4 cifre del PIN della CIE e dai OK. Per completare il login, clicca sul pulsante Autorizzo l’invio dei dati che compare nel browser e il gioco è fatto.

Come sapere data rilascio patente da PC

Se poi non possiedi un lettore NFC da collegare al computer ma uno smartphone NFC abilitato alla lettura della CIE, fai così: dopo aver scelto di voler Entrare con CIE, clicca sul pulsante Prosegui con smartphone e digita il numero di serie della tua CIE nell’apposito campo, quello stampato nell’angolo in alto a destra del documento. In seguito, clicca sul pulsante Procedi, apri l’app CieID sullo smartphone oppure sul tablet, fai tap sul pulsante Scansiona codice QR e inquadra il codice QR visualizzato nel browser del computer.

Adesso, digita il PIN della CIE sullo smartphone oppure utilizza l’impronta digitale per compilarlo automaticamente, avvicina la carta al sensore NFC del telefono e attendi qualche istante, affinché venga generato il codice OTP da usare per completare il login. Ritorna dunque alla pagina d’accesso del Portale dell’Automobilista, inserisci il codice ricevuto nell’apposito campo e clicca sui pulsanti Procedi e Autorizza l’invio dei dati, per completare il login. Per saperne di più in merito alla procedura di accesso con CIE tramite codice QR, ti rimando alla lettura del mio tutorial dedicato all’argomento.

Una volta eseguito il login al portale dell’automobilista, individua il box Saldo Punti: al suo interno, è specificata la data di scadenza del documento attualmente in tuo possesso. Per visualizzare la data di primo rilascio della patente, clicca sul pulsante Estratto conto situato nel summenzionato box e poi sul link Estratto Conto, situato a destra della nuova pagina apertasi. Adesso, scorri per un po’ la pagina visualizzata, individua la colonna Data Variazione Punti e prendi nota della data situata in corrispondenza della dicitura PUNTEGGIO RILASCIO DOCUMENTO (nella colonna Evento): quella è la data in cui hai ottenuto, per la prima volta, la licenza di guida.

Nota: se hai conseguito la patente in data antecedente al 1 luglio 2003 (giorno in cui è entrato in vigore il sistema a punti), non ti sarà possibile visualizzare la data di primo rilascio del documento tramite l’estratto conto dei punti, mi dispiace.

Come sapere data rilascio patente da smartphone e tablet

Come sapere data rilascio patente da smartphone e tablet

Se poi impieghi uno smartphone oppure un tablet, puoi servirti dell’applicazione ufficiale iPatente, disponibile sul Play Store e sui market alternativi destinati ai device Android sprovvisti di servizi Google e su App Store di iOS. Anche in questo caso, valgono le stesse limitazioni viste in precedenza: è possibile visualizzare la data di primo conseguimento della licenza di guida, ma non quella in cui hai effettivamente ricevuto il tesserino in tuo possesso (a meno che non siano trascorsi meno di dieci anni dalla data in cui lo hai ottenuto e che tu non ne abbia già richiesto un duplicato), e soltanto se hai conseguito la patente in data antecedente al 1 luglio 2003.

Inoltre, ti faccio presente che, effettuando il primo accesso all’applicazione, accetti di ricevere le comunicazioni istituzionali da parte del CED di Motorizzazione tramite notifiche push e non più in formato cartaceo. Tieni conto di questo aspetto, prima ancora di fare qualsiasi cosa!

Ad ogni modo, per scaricare l’app iPatente, cerca il suo nome all’interno dello store di riferimento del tuo dispositivo e, quando l’hai trovata, premi sul pulsante Installa/Ottieni, per effettuarne il download. Se necessario, autorizza l’operazione autenticandoti tramite riconoscimento facciale, impronta digitale o password dell’account configurato sul dispositivo e, a installazione conclusa, premi sul pulsante Apri per avviare l’app.

Dopo aver aperto l’applicazione, effettua alcuni swipe verso sinistra per visualizzare il breve tutorial introduttivo (oppure tocca il pulsante Salta intro, per saltarlo), quindi fai tap sul pulsante Accedi con SPID e seleziona il tuo identity provider (ad es. PosteID) dal pannello che compare in seguito; adesso, digita il nome utente e la password associate a SPID, fai tap sul pulsante Entra con SPID e completa il login premendo sui pulsanti Acconsento e Conferma.

Il gioco è praticamente fatto: seleziona ora la scheda Patenti situata in fondo all’app, premi sul riquadro indicante la patente di guida per la quale desideri ricevere informazioni e il gioco è fatto: nel giro di alcuni istanti, dovresti visualizzare le informazioni dettagliate relative alla patente, unitamente alla tabella contenente lo storico dei punti in tuo possesso. La data corrispondente alla dicitura PUNTEGGIO RILASCIO DOCUMENTO è quella in cui hai effettivamente acquisito la licenza di guida e, di conseguenza, ottenuto la patente per la prima volta.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.