Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come scaricare Pokémon su iPhone

di

Tutti i tuoi amici non fanno altro che parlarne e tu sei l’unico che al momento non ha ancora provveduto a scaricare Pokèmon Go sul cellulare? Beh, allora perché non rimedi subito? Come dici? Ti piacerebbe tanto ma non possedendo esperienza in fatto di giochi, cellulari e nuove tecnologie ed avendo comprato soltanto da poco il primo iPhone della tua vita non ti è assolutamente chiaro quali passaggi compiere? Allora facciamo così: se mi concedi qualche minuto del tuo prezioso tempo libero ti spiego io come riuscirci.

Magari in apparenza potrà sembrarti complicato ma, credimi, scaricare Pokémon su iPhone è un vero e proprio gioco da ragazzi. Basta accedere all’app store del tuo “melafonino”, cercare il celebre gioco e pigiare sul bottone per effettuarne subito il download sul dispositivo. Successivamente dovrai solo preoccuparti di creare un account apposito e… di uscire di casa alla ricerca di Pokémon. Tutto senza dover spendere neppure un euro.

Se sei quindi effettivamente interessato alla questione, direi di non temporeggiare oltre, di mettere le chiacchiere da parte e di iniziare immediatamente a darci da fare. Mettiti bello comodo e concentrarti sulla lettura di questo articolo. Vedrai che alla fine avrai le idee perfettamente chiare sul da farsi. Ah, quasi dimenticato Pokémon Go è disponibile anche in una versione per Apple Watch. Se ne hai uno puoi dunque usare il gioco sul tuo orologio smart di casa Apple e tenere d’occhio i Pokémon anche ad li. Fantastico, non ti pare?

Indice

Scaricare Pokémon Go su iPhone

Come scaricare Pokémon su iPhone

Pokémon Go, come ti ho già anticipato, è un gioco che può essere scaricato su iPhone mediante App Store, il negozio ufficiale delle applicazioni per i dispositivi basati sul sistema operativo mobile di casa Apple.

Quindi, per poter effettuare il download di Pokémon Go sul tuo melafonino non devi far altro che afferrare il dispositivo, recarti in home screen, aprire l’App Store (l’icona azzurra con la lettera “A” al centro che si trova nella home screen del dispositivo), pigiare sulla scheda Cerca collocata in basso a destra, cercare pokémon go mediante l’apposito campo in alto e fare tap sul bottone Cerca annesso alla tastiera visualizzata a schermo.

A questo punto, seleziona l’icona del gioco (quella con la Poké Ball su sfondo blu/azzurro) dai risultati della ricerca, pigia sul pulsante Ottieni/Installa e digita la password del tuo ID Apple (oppure poggia il dito sul sensore Touch ID, se il modello di iPhone che stai utilizzando lo supporta) per portare a termine tutta l’operazione. Potrai poi seguire lo stato d’avanzamento dell’installazione mediante l’apposito indicatore di forma circolare che vedrai comparire in sostituzione del pulsante Ottieni/Installa.

Se lo preferisci, puoi velocizzare l’esecuzione dei passaggi che ti ho appena indicato collegandoti direttamente alla sezione di App Store dedicata al gioco pigiando qui dal tuo iDevice.

A procedura di scaricamento e di installazione completata, tappa sul pulsante Apri che visualizzi sul display per iniziare subito a giocare a Pokémon Go sul tuo dispositivo. Puoi avviare il gioco anche facendo tap sulla sua icona che è stata appena aggiunta alla home screen dell’iPhone.

Stai riscontrando qualche problema nell’uso di App Store e nel riuscire a portare a termine tutta la procedura che ti ho appena indicato? Beh, molto probabilmente è perché non hai ancora provveduto a creare un ID Apple. Per scoprire immediatamente come rimediare, ti consiglio di leggere il mio tutorial che ho scritto sull’argomento.

Iniziare a giocare a Pokémon Go

Come scaricare Pokémon su iPhone

Una volta avviato il gioco, vedrai comparire a schermo degli avvisi tramite cui ti viene chiesto se desideri concedere a Pokémon Go la possibilità di inviarti notifiche, di accedere alla fotocamera e di accedere ai dati relativi alla tua posizione quando stai usando l’app. Tu acconsenti in tutti e tre i casi, è indispensabile per poterti divertire al 100% con il famoso gioco.

Successivamente Pokémon Go ti chiederà di inserire la tua data di nascita e di effettuare l’accesso al gioco con l’account Google oppure con l’account Club Allenatori di Pokémon. Scegli l’opzione che preferisci. Nel primo caso, se già possiedi un account Google ti basterà fare tap sull’apposito bottone e fornire le credenziali d’accesso a quest’ultimo. Nel secondo caso, se possiedi già un account Club Allenatori di Pokémon pigia sul relativo pulsante e fornisci i dati richiesti per effettuare subito il login, mentre se non ne possiedi uno dovrai fare tap su Registrarti e dovrai poi compilare il modulo che ti viene proposto con tutti i dati richiesti.

Una volta creato l’account ed effettuato l’accesso al gioco dovrai innanzitutto accettare le condizioni di utilizzo e dovrai poi seguire il breve tutorial introduttivo proposto a schermo che ti illustrerà in maniera dettagliata quelle che sono le caratteristiche e le funzionalità principali di Pokémon Go. Provvedi poi a creare e personalizzare il tuo avatar mediante gli appositi strumenti proposti. Successivamente scegli se permettere all’app di accedere anche ai dati relativi alla tua posizione quando il gioco non è in uso e se abilitare l’invio dei dati all’app Salute.

Dovrai dunque camminare fisicamente con il tuo iPhone in mano per incontrare i primi Pokémon da catturare. Tappa su di essi e li vedrai magicamente comparire sul display, in tre dimensioni e con l’inquadrature dell’ambiente circostante. Per catturarli, dovrai lanciare la tua Poké Ball verso di loro provando a riprovando fin quando non riuscirai nel tuo intento (all’inizio può sembrare una cosa complicata ma in realtà basta semplicemente prenderci la mano). Tutti i Pokémon catturati vengono aggiunti al Pokedex.

Per concludere la fase introduttiva e per iniziare a giocare a tutti gli effetti con Pokémon Go, ti verrà chiesto di scegliere il tuo soprannome, quello che risulterà visibile anche gli altri giocatori. Dopodiché potrai finalmente proseguire autonomamente. Per approfondimenti al riguardo e per ulteriori dettagli, ti suggerisco di leggere il mio articolo su come funziona Pokémon Go tramite cui ho provveduto a parlarti in maniera estremamente dettagliata del funzionamento del gioco.

Installare Pokémon Go su Apple Watch

Come scaricare Pokémon su iPhone

Come ti dicevo ad inizio guida, Pokémon Go è disponibile anche sotto forma di app per Apple Watch. L’app funziona solo in abbinato con il software principale per iPhone ed inoltre il gameplay non è completo. Apple Watch funge insomma come strumento di notifica, capace di segnalare la presenza di Pokémon in zona, monitorare la schiusa delle proprie uova, verificare le medaglie ricevute, gli aumenti di livello e la presenza di PokéStop e Palestre vicine. Integra anche un contatore che indica distanza percorsa, tempo impiegato e calorie bruciate. Insomma, una sorta di pedometro in sala Pokémon!

Per installare Pokémon Go sul tuo Apple Watch non devi fare assolutamente nulla! Una volta effettuato il download dell’app su iPhone ed una volta collegato l’Apple Watch al melafonino tramite Bluetooth l’installazione dell’app avverrà in maniera automatica. Se questo non accade è perché hai disabilitato la funzione di installazione automatica delle applicazioni scaricare su iPhone. In tal caso, puoi optare per due soluzioni: effettuare il download manuale di volta in volta oppure abilitare la funzionalità in questione.

Nel primo caso, tutto ciò che devi fare altro non è che avviare l’app Watch (è quella con lo sfondo nero e con su impresso un Apple Watch) annessa alla home screen del tuo iPhone, scorrere la schermata visualizzata sino ad individuare l’icona dell’app d’interesse (in questo caso specifico quella di Pokémon Go), pigiarci sopra e portare su ON l’interruttore che trovi in corrispondenza della voce Mostra su Apple Watch.

Se invece preferisci abilitare il download automatico di Pokémon Go oltre che di tutte le varie ed eventuali app che scarichi su iPhone e che sono disponibili anche per Apple Watch, devi aprire l’app Watch sul tuo iPhone, tappare sulla voce Generali annessa alla schermata che ti viene mostrata e poi devi portare su ON l’interruttore che trovi in corrispondenza della voce Installazione automatica app.

Altri giochi e app dei Pokémon

Come scaricare Pokémon su iPhone

Sei finalmente riuscito a scaricare Pokémon Go sul tuo iPhone ma ti sei talmente appassionato al gioco che adesso ti piacerebbe sapere se ci sono altri titoli della categoria disponibili per il download sul tuo dispositivo? Beh, certo che si! Qui di seguito trovi dunque indicati altri bei giochini per il famoso device mobile dell’azienda di Cupertino che hanno come protagonisti i Pokémon unitamente ad un titolo basato anch’esso sulla realtà aumentata e distribuito da Niantic, come Pokémon Go, che risulta essere decisamente interessante ed appassionate. Buon download e soprattutto buon divertimento! Ah, quasi dimenticavo, sono tutti gratuiti (anche se in alcuni casi vengono offerti acquisti in-app).

  • Pokémon: Magikarp Jump – Un gioco in chiave un po’ ironica cui lo scopo principale è quello di dar da mangiare e allenare Magikarp, il Pokémon più debole sulla piazza.
  • Pokémon Shuffle Mobile – Un gioco di abbinamento tutto incentrato sui Pokémon. Scopo del gioco è infatti quello di allineare in verticale o in orizzontale tre o più Pokémon per sconfiggere quelli incontrati lungo la strada.
  • Pixelmon Go – Dal nome lo si intuisce facilmente: trattasi essenzialmente della copia pixellata di Pokémon Go. Il gioco presenta bene o male lo stesso funzionamento di quello originale ma con una grafica che ricorda molto da vicino quella utilizzata per Minecraft.
  • Ingress – È l’altro famoso gioco di casa Niantic di cui ti parlavo poc’anzi basato sulla realtà aumentata. Anche in tal caso occorre spostarsi nel mondo reale utilizzando l’iPhone. La community di giocatori viene divisa in due fazioni: gli Illuminati, che vogliono appoggiare gli Shapers (una razza sconosciuta) a guidare il genere umano verso una nuova evoluzione, e gli appartenenti alla Resistenza, che invece lottano in difesa della razza umana per contrapporsi al progetto.