Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare suonerie su iPhone senza PC

di

Ti piacerebbe scaricare e impostare una nuova suoneria per il tuo iPhone ma parlando con un amico sei venuto a conoscenza del fatto che la cosa è fattibile solo usando il computer? Nulla di più sbagliato! Devi sapere, infatti, che puoi fare tutto anche direttamente e comodamente dal tuo “melafonino”. In che modo? Te lo spiego subito.

Se mi concedi qualche istante del tuo prezioso tempo, infatti, posso indicarti io, in maniera semplice ma non per questo poco dettagliata, come scaricare le suonerie su iPhone senza PC. Ti anticipo già che per quel che concerne il download gratuito puoi affidarti ad alcuni siti Internet specifici e a delle apposite app, mentre per impostare il tono di chiamata non dovrai far altro che rivolgerti a GarageBand. In alternativa, puoi decidere di acquistare le suonerie già pronte all’uso che più ti piacciono dall’iTunes Store.

Ora, però, basta chiacchierare e passiamo all’azione. Posizionati bello comodo, afferra il tuo smartphone a marchio Apple e inizia subito a mettere in pratica le istruzioni sul da farsi che trovi qui di seguito. Sono sicuro che alla fine potrai dirti ben felice e soddisfatto di quanto appreso. Che ne dici, scommettiamo?

Indice

Come scaricare suonerie gratis su iPhone senza PC

Se ti interessa capire come scaricare suonerie gratis su iPhone senza PC, le indicazioni alle quali devi attenerti sono quelle che trovi qui di seguito.

Come ti dicevo a inizio articolo, per il download puoi rivolgerti ad alcuni siti Internet e app ad hoc, che non solo si possono usare gratuitamente (almeno di base) ma che, ovviamente, offrono anche il download a costo zero dei relativi contenuti. Invece, per poter impostare i file ricavati come tono di chiamata dovrai rivolgerti all’uso dell’applicazione GrageBand ed eventualmente anche alle impostazioni di iOS.

Siti per scaricare suonerie su iPhone senza PC

Zedge sito

Per scaricare suonerie su iPhone senza PC e, sopratutto, senza spendere neppure un centesimo, puoi innanzitutto cercare nel database di alcuni appositi siti Internet adibiti allo scopo in questione. Qui di seguito, dunque, trovi indicati quelli che a mio modesto avviso rappresentano i migliori della categoria e le relative istruzioni d’uso.

  • Zedge – si tratta di un portale che offre tutto quello che può tornare utile per la personalizzazione di un cellulare: suonerie, ma anche sfondi e temi grafici. Non richiede registrazioni ed è estremamente semplice da usare. Per usarlo per il download di nuove suonerie, recati sulla home page del servizio agendo direttamente dal tuo iPhone, scorri l’elenco dei toni di chiamata disponibili e quando ne trovi uno che pensi possa piacerti fai clic sul relativo pulsante Play, in modo tale da ascoltarlo in anteprima. In alternativa, puoi effettuare una ricerca per parola chiave, digitandola nella barra apposita situata in alto. Una volta individuata la suoneria che ti interessa, fai clic sul nome, premi sul bottone Continue che trovi accanto alla voce Use the browser e fai tap sul pulsante Download e sulla voce Scarica per procedere, appunto, con il download.
  • Audiko – altro altro servizio online molto famoso dedicato alle suonerie per smartphone. È abbastanza pratico da impiegare e i toni di chiamata disponibili sono piuttosto variegati. Per servirtene, visita la home page di Audiko direttamente dal tuo iPhone, scorri l’elenco delle suonerie disponibili e quando ne trovi una che pensi possa piacerti fai tap sul suo titolo. In alternativa, puoi cercare le suonerie per genere, selezionando quello che ti interessa dall’elenco in cima alla schermata principale del sito, oppure puoi eseguire una ricerca per parola chiave, premendo sul pulsante con le linee in orizzontale situato in alto a sinistra, digitando la keyword di riferimento nel campo apposito annesso al menu che compare e premendo poi sul pulsante con la lente d’ingrandimento. Dopo aver trovato la suoneria che pensi possa interessanti, fai tap sul pulsante Play per ascoltarla in anteprima. Se ti convince, premi sul bottone Get Ringtone, sulla voce iPhone e sulla dicitura Scarica, per procedere con il download.
  • Tones7 – trattasi di un sito che include suonerie appartenenti a tutti i più disparati generi musicali, oltre che numerosi e divertenti effetti sonori. Per usarlo, recati sulla relativa home page direttamente dal tuo iPhone, fai tap sul pulsante con le linee in orizzontale collocato in alto a sinistra e scegli, dal menu che compare, se visualizzare solo le suonerie più popolari del momento (Popular Ringtones), solo quelle aggiunte di recente (New Ringtones) oppure se sfogliare le suonerie per genere (Genres). In alternativa, puoi eseguire una ricerca per parola chiave, digitando quella di riferimento nel campo apposito situato in home page. Quando trovi una suoneria che pensi possa piacerti, fai tap sul suo nome e premi sul bottone Play presente nella schermata successiva per riprodurla in anteprima. Se ti convince, procedi con il download selezionando il collegamento Download iPhone Ringtone che trovi immediatamente più in basso e, nella nuova pagina Web che si apre, premi sul pulsante per la condivisione (quello con il rettangolo e la freccia) del browser, scegli l’opzione Salva su File dal menu che si apre e indica la posizione in cui salvare il file ricavato.

App per scaricare suonerie su iPhone senza PC

Suonerie e sfondi animati app iPhone

Se, invece, preferisci scaricare suonerie su iPhone senza PC ricorrendo all’uso di apposite app, a mio modesto avviso faresti bene a mettere alla prova quelle che ho provveduto a segnalarti qui di seguito.

  • Suonerie e sfondi animati – ottima applicazione piena zeppa di suonerie d’ogni sorta e, come lascia intendere lo stesso nome, anche di sfondi per personalizzare al meglio il “melafonino”. Per usare l’app, scaricala, installala e avviala, dopodiché segui il breve tutorial introduttivo che ti viene proposto, rifiuta l’invito a sottoscrivere l’abbonamento a pagamento al servizio per usufruire di funzioni extra e fai tap sul pulsante Catalogo suonerie. Seleziona poi la categoria di tuo interesse tra quelle in elenco oppure effettua una ricerca per parola chiave, facendo tap sul pulsante con la lente d’ingrandimento situata in alto a destra e digitando la keyword di riferimento nel campo apposito. Una volta individuata la suoneria che pensi possa interessarti, premi sul relativo bottone Play per ascoltarla in anteprima. Se ti convince, effettua uno swipe da destra verso sinistra sul titolo e sfiora il pulsante con la freccia verso il basso che vedi comparire per procedere con il download.
  • Suonerie per iPhone – altra app per scaricare suonerie e sfondi per personalizzare l’iPhone, la quale integra anche delle utili funzioni per creare toni di chiamata personalizzati partendo da altri suoni o registrazioni. Per usarla, scaricala, installala e avviala, dopodiché rifiuta l’invito a sottoscrivere il piano a pagamento per usufruire delle funzioni extra dell’app, premi sul bottone Ring Tones e seleziona la categoria delle suonerie di tuo interesse tra quelle in elenco. Quando trovi una suoneria che pensi possa piacerti, fai tap sul bottone Play posto accanto al suo titolo per poterla ascoltare in anteprima. Se ti convince, premi sul pulsante con il rettangolo e la freccia che va verso l’alto posto accanto al nome, in modo tale da procedere con il download, e poi fai tap sulla voce fatto nel menu che compare.
  • Tuunes Suonerie – si tratta di un ulteriore applicazione concepita in maniera specifica per il download si suonerie che dispone di un database abbastanza ricco. È basato su un sistema di crediti, per cui più suonerie si ascoltano più monete per scaricare toni di chiamata si ottengono. Per usarla, scaricala, installala e avviala sul tuo iPhone, dopodiché segui il breve tutorial introduttivo che ti viene proposto, declina l’invito a passare alla versione a pagamento del servizio per fruire di funzioni aggiuntive e inizia a sfogliare l’elenco delle suonerie in evidenza presenti in home, organizzate in categorie. Se vuoi visionare quelle più ascoltate, seleziona la scheda Il Meglio posta in alto oppure la voce Più Ascoltati presente in baso. Puoi anche eseguire una ricerca per parola chiave, facendo tap sulla dicitura Cerca situata a fondo schermo e immettendo la keyword di riferimento nel campo apposito visualizzato. Quando trovi una suoneria che pensi possa piacerti, fai tap sul suo titolo per poterla ascoltare in anteprima. Se ti convince, procedi pure con il download facendo tap sul bottone Imp. Free che si trova in alto a destra.

Impostare le suonerie

Creazione suoneria iPhone con GarageBand

Dopo aver scaricato la suoneria di tuo interesse, per poterla impostare sull’iPhone senza ricorrere all’uso del computer devi utilizzare l’applicazione GarageBand. Nel caso in cui non ne avessi mai sentito parlare, si tratta di una rinomata risorsa gratuita sviluppata direttamente dall’azienda di Cupertino per i suoi utenti tramite cui è possibile creare ed editare musica e file audio vari, la quale, però, include anche una speciale funzione per creare e impostare suonerie su iPhone, motivo per cui torna particolarmente utile per compiere l’operazione oggetto di questo tutorial.

Per scaricare GarageBand sul tuo dispositivo, visita la relativa sezione dell’App Store, premi sul bottone Ottieni, su quello Installa e autorizza il download dell’app tramite Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple. A scaricamento ultimato, avvia l’app sfiorando il pulsante Apri comparso sul display oppure selezionando la relativa icona presente in home screen.

Ora che visualizzi la schermata principale dell’app, premi sul pulsante per la selezione dei loop (quello che somiglia ad un occhio) che trovi in alto a destra, seleziona la scheda File presente nella parte in cima della nuova schermata visualizzata recati nella posizione sul tuo iPhone in cui è salvato il file audio scaricato in precedenza. Successivamente, premi sul suo nome e, continuando a tenere premuto, trascinalo e rilascialo sulla timeline di GarageBand.

A questo punto, se necessario, regola la durata della suoneria in modo tale che risulti di 30 secondi (che è quella predefinita per le suonerie sull’iPhone). Per riuscirci, fai tap sul tracciato del brano visualizzato sul display e muovi il cursore destro e quello sinistro per definire la porzione del file audio da impiegare come tono di chiamata

Adesso, sfiora il pulsante con la freccia verso il basso collocato in alto a sinistra, fai tap sulla voce I miei brani, premi e continua a tenere premuto per qualche istante sull’anteprima del progetto appena creato e seleziona la voce Condividi dal menu che si apre.

Per concludere, scegli l’opzione Suoneria, digita il nome che vuoi assegnare alla suoneria nel campo Nome della suoneria e fai tap sulla voce Esporta situata in alto a destra. In seguito, imposta la suoneria facendo tap sulla voce Usa suoneria come in risposta all’avviso indicante che la procedura d’importazione è stata completata, scegli l’opzione Suoneria e il gioco è fatto.

In alternativa a come ti ho appena indicato, per impostare la suoneria creata, quando vedi comparire l’avviso indicante il fatto che la procedura d’esportazione è stata completata, premi sul bottone OK. Dopodiché recati nella home screen di iOS, fai tap sull’icona di Impostazioni (quella con la ruota d’ingranaggio), seleziona la voce Suoni e feedback aptico nella nuova schermata visualizzata, quella Suoneria e fai tap sul nome della suoneria esportata in precedenza dall’elenco sottostante la voce Suonerie. Per maggiori dettagli riguardo il procedimento che ti ho appena indicato, puoi leggere la mia guida specifica su come cambiare suoneria.

Come scaricare suonerie su iPhone senza computer

iTunes Store suonerie

Se vuoi scaricare suonerie su iPhone senza computer e sei disposto a spendere del denaro per riuscirci, ti comunico che puoi prelevare, a pagamento (con prezzi compresi tra 0,99 euro e 1,29 euro), i toni di chiamata che più ti piacciono dall’iTunes Store, il negozio virtuale di Apple mediante cui acquistare musica, film e suonerie.

Per servirtene per il tuo scopo, seleziona l’icona di iTunes Store (quella con lo sfondo viola e la stella) presente nella home screen di iOS, seleziona la voce Suonerie che si trova nella parte in basso della nuova schermata visualizzata e inizia sfogliare le suonerie disponibili in primo piani.

Se preferisci visualizzare la classifica delle suonerie più scaricate, seleziona la scheda Classifiche posta in alto, mentre per visualizzarle per generi seleziona la dicitura Generi che trovi nella parte in alto a destra della schermata. In alternativa, puoi cercare una specifica suoneria per parola chiave, facendo tap sulla voce Cerca collocata in basso, digitando la keyword di riferimento nel campo apposito e consultando i risultati che ti vengono eventualmente mostrati nella sezione Suonerie.

Quando trovi una suoneria che pensi possa piacerti, fai tap sul suo nome e ascoltane l’anteprima premendo nuovamente sul titolo. Se ti convince, procedi pure con l’acquisto e, successivamente, con il download premendo sul pulsante con il prezzo che trovi in sua corrispondenza e autorizzando l’acquisto mediante Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple.

In seguito, troverai la suoneria nella sezione Impostazioni > Suoni e feedback aptico > Suoneria di iOS. Per impostarla, selezionane il nome dall’elenco Suonerie, come ti ho spiegato nel passo precedente per quel che concerne le suonerie provenienti da fonti terze, ed è fatta.