Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come togliere le restrizioni su Apple Music

di

Nel tentativo di riprodurre una canzone del tuo cantante preferito su Apple Music, hai riscontrato alcuni problemi che te ne impediscono l’ascolto. Effettuando alcune ricerche sul Web, hai scoperto che non si tratta di una problematica del celebre servizio di streaming musicale di Apple ma di una restrizione che impedisce la riproduzione di un qualsiasi contenuto etichettato come esplicito e che, adesso, vorresti togliere. Non avendolo mai fatto prima d’ora, però, non hai la benché minima idea di come procedere e, per questo motivo, vorresti il mio aiuto per riuscire nel tuo intento.

Se le cose stanno esattamente come le ho appena descritte, sappi che oggi è il tuo giorno fortunato. Nei prossimi paragrafi, infatti, ti spiegherò come togliere le restrizioni su Apple Music da tutti i dispositivi sui quali utilizzi il servizio in questione. Tieni presente che le modifiche relative alle restrizioni di Apple Music non vengono sincronizzate con i vari device associati al tuo ID Apple e, di conseguenza, dovrai ripetere la procedura su ciascun dispositivo di tuo interesse.

Chiarito ciò, se non vedi l’ora di saperne di più e riprendere ad ascoltare le tue canzoni preferite su Apple Music, non perdiamo altro in tempo in chiacchiere e passiamo sùbito all’azione. Mettiti bello comodo, ritagliati cinque minuti di tempo libero e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Seguendo attentamente le indicazioni che sto per darti e provando a metterle in pratica, riuscirai a disattivare tutte le restrizioni relative ad Apple Music e usare il servizio senza alcuna limitazione. Buona lettura e, soprattutto, buon ascolto!

Indice

Come togliere le restrizioni su Apple Music iPhone

Come togliere le restrizioni su Apple Music iPhone

Se ti stai chiedendo come togliere le restrizioni su Apple Music dal tuo iPhone, devi sapere che puoi farlo dalle impostazioni del tuo “melafonino”. Infatti, accedendo alla sezione Tempo di utilizzo è possibile sia abilitare l’ascolto dei brani e degli album etichettati come contenuti espliciti che gestire ogni altra restrizione relativa ad Apple Music.

Per procedere, prendi dunque il tuo iPhone, fai tap sull’icona della rotella d’ingranaggio, per accedere alle Impostazioni di iOS, e premi sulla voce Tempo di utilizzo. Nella nuova schermata visualizzata, seleziona l’opzione Restrizioni contenuti e privacy, fai tap sulla voce Restrizione dei contenuti e premi sull’opzione Musica, Podcast, News. Per abilitare la riproduzione dei contenuti espliciti, apponi il segno di spunta accanto alla voce Espliciti e il gioco è fatto.

Devi sapere che dalla sezione Restrizioni contenuti e privacy, premendo sull’opzione Libreria e Apple Music visibile nel box Privacy, puoi anche gestire l’accesso delle altre applicazioni installate nel tuo iPhone (es. Shazam o Google Maps) ad Apple Music e alla tua libreria musicale.

In tal caso, scegli l’opzione Consenti modifiche, per consentire l’accesso a tutte le app elencate, o sposta la levetta relativa alle app di tuo interesse da OFF a ON, per togliere le restrizioni di accesso di singole applicazioni.

In alternativa, puoi disattivare totalmente ogni restrizione relativa ai contenuti e alla privacy. Per farlo, accedi nuovamente alle Impostazioni di iOS, seleziona le opzioni Tempo di utilizzo e Restrizioni contenuti e privacy e sposta la levetta accanto alla voce Restrizioni contenuti e privacy da ON a OFF.

Disattivare restrizione Apple Music

Come dici? Apple Music si chiude automaticamente dopo aver raggiunto il tempo di utilizzo consentito? Molto probabilmente hai impostato una limitazione nell’utilizzo dell’app in questione.

Per evitare che ciò accada in futuro e togliere anche questa restrizione, accedi alla sezione Tempo di utilizzo, premi sulla voce Limitazioni app, seleziona l’opzione Musica e fai tap sul pulsante Elimina limitazione (per due volte consecutive).

Come togliere le restrizioni su Apple Music Android

Come togliere le restrizioni su Apple Music Android

Se utilizzi Apple Music su Android e ti stai chiedendo come togliere le restrizioni relative ai contenuti espliciti per riprodurre e ascoltare tutti i brani che desideri senza alcuna limitazione, tutto quello che devi fare è avviare l’app in questione, accedere alle impostazioni del tuo account e disattivare il blocco dei brani etichettati come espliciti.

Per farlo, avvia Apple Music, facendo tap sulla sua icona (una nota musicale su sfondo bianco) presente in home screen o nel drawer del tuo dispositivo, premi sull’icona dei tre puntini, in alto a destra, e scegli l’opzione Impostazioni dal menu che si apre.

Nella nuova schermata visualizzata, individua la sezione Restrizioni e fai tap sull’opzione Restrizione dei contenuti. A questo punto, se accedi per la prima volta alla sezione relativa alle restrizioni di Apple Music, devi creare un codice di 4 cifre utile per evitare che altri utenti modifichino le impostazioni in questione senza la tua approvazione. Digita, quindi, il codice che dovrai utilizzare ogni volta che vorrai accedere a questa sezione nei campi Inserisci un codice per le restrizioni e Reinserisci il codice per le restrizioni.

Fatto ciò, nella schermata Restrizione dei contenuti, sposta prima la levetta relativa alla voce Abilita restrizione contenuti da OFF a ON e, poi, ripeti l’operazione anche per la voce Musica, in modo tale da consentire la riproduzione dei brani e degli album indicati come espliciti.

Come togliere le restrizioni su Apple Music PC Windows

Come togliere le restrizioni su Apple Music PC Windows

Se utilizzi Apple Music su un PC Windows, per togliere le restrizioni relative ai contenuti espliciti, avvia iTunes (il celebre software multimediale sviluppato da Apple tramite cui viene erogato il servizio Apple Music su PC), fai clic sulla voce Modifica, in alto, e scegli l’opzione Preferenze dal menu che si apre.

Nella nuova schermata visualizzata, seleziona la scheda Restrizioni e, se necessario, clicca sull’icona del lucchetto, in basso a sinistra, e inserisci la password del tuo account utente su Windows, per poter applicare modifiche. A questo punto, individua la voce Limita e togli il segno di spunta acanto all’opzione Musica con contenuti espliciti, per togliere le restrizioni relative ai brani e agli album etichettati come espliciti.

Come dici? Avviando iTunes non visualizzi la sezione Apple Music? In tal caso, significa che hai reso “invisibile” il servizio di streaming musicale di Apple. Per poter ascoltare nuovamente i brani e gli album dei tuoi artisti preferisti, premi sull’opzione Modifica, collocata nel menu in alto, seleziona la voce Preferenze, clicca sulla scheda Restrizioni e, nella nuova schermata visualizzata, togli il segno di spunta accanto alla voce Apple Music, visibile in prossimità dell’opzione Disabilita.

Come togliere le restrizioni su Apple Music Mac

Come togliere le restrizioni su Apple Music Mac

Se la tua intenzione è togliere le restrizioni su Apple Music su Mac con macOS 10.14 Mojave o versioni precedenti, devi sapere che anche in questo caso è necessario utilizzare iTunes e la procedura è identica a quanto ti ho indicato in precedenza per consentire i contenuti espliciti di Apple Music su Windows.

Se, invece, usi macOS 10.15 Catalina o successivi, avvia l’applicazione Musica, clicca sulla voce Musica visibile nella barra dei menu e seleziona l’opzione Preferenze dal menu che si apre. Adesso, scegli la scheda Restrizioni e, se necessario, abilita le modifiche cliccando sull’icona del lucchetto, in basso a sinistra, e inserendo la password del tuo utente su macOS.

Fatto ciò, individua la voce Limita e togli il segno di spunta accanto alla voce Musica con contenuti espliciti. Se, invece, c’è una restrizione completa che impedisce l’accesso a Apple Music, togli il segno accanto all’opzione Apple Music, visibile in prossimità della voce Disabilita. Infine, premi sul pulsante OK, per salvare le modifiche.

Come togliere le restrizioni su Apple da browser

Togliere restrizioni Apple Music da browser

Come ben saprai, Apple Music è accessibile anche tramite un qualsiasi browser e, anche in questo caso, è possibile rimuovere le restrizioni relative ai contenuti espliciti. 

Per farlo, collegati al sito ufficiale del servizio, fai clic sul pulsante Accedi, in alto a destra, inserisci i dati associati al tuo ID Apple nei campi ID Apple e Password e premi sull’icona della freccia, per effettuare il login.

Fatto ciò, fai clic sull’icona dell’omino, in alto a destra, scegli l’opzione Impostazioni dal menu che si apre, individua la sezione Restrizioni contenuti e seleziona l’opzione Versione esplicita tramite il menu a tendina Musica. In alternativa, puoi disattivare tutte le restrizioni (comprese quelle relative ad altri servizi Apple, come Apple TV+) spostando la levetta accanto all’opzione Restrizioni contenuti da Attivate a Disattivate.

A prescindere dalla scelta fatta, per salvare le modifiche, è richiesta la creazione di un codice di accesso necessario per cambiare le impostazioni relative alle restrizioni. Inserisci, quindi, il codice in questione nei campi Imposta un codice di accesso e Reinserisci il codice di accesso e clicca sul pulsante Continua, per creare il codice e salvare le modifiche.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.