Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come tradurre i video di YouTube in italiano

di

Stai guardando un video in lingua straniera su YouTube, vorresti comprenderne meglio i dialoghi tramite i sottotitoli ma non sai come riuscirci? Vorresti attivare i sottotitoli in italiano per un video di YouTube ma questi non sembrano essere disponibili? Non disperare: se vuoi, ci sono qui io pronto a darti una mano e aiutarti a raggiungere il tuo scopo.

Nella guida di oggi, ti illustrerò come tradurre i video di YouTube in italiano utilizzando le funzionalità integrate di questa piattaforma di video sharing. Questi strumenti ti consentiranno di generare dei sottotitoli tradotti in italiano sia in modo automatico che manualmente. In alternativa, ti consiglierò altre soluzioni che puoi utilizzare per la traduzione dei video, integrando poi i sottotitoli nei video di YouTube grazie a tool adibiti proprio a questo scopo.

Se sei pronto a cominciare la lettura di questa mia guida, ti consiglio di metterti bello comodo e di prestare attenzione a tutti i suggerimenti che ti fornirò nei prossimi capitoli. A me non resta che augurarti una buona lettura e, soprattutto, una buona visione!

Indice

Informazioni preliminari

Logo di YouTube

Prima di illustrarti come tradurre un video di YouTube in italiano a partire da una qualsiasi lingua straniera, è importante avvisarti di quali strumenti tu debba munirti per effettuare le procedure che ti descriverò nei prossimi capitoli.

Devi sapere, infatti, che alcune soluzioni che ti proporrò richiedono l’utilizzo di specifiche funzionalità di YouTube, accessibili solo se sei in possesso di un account Google. Nello specifico, l’utilizzo della funzionalità di traduzione manuale tramite il contributo della community, di cui ti parlerò in un capitolo successivo, richiede che tu sia munito di un account.

A tal proposito, nel caso in cui tu non sia in possesso di un account Google, puoi benissimo crearne uno seguendo le procedure che ti ho descritto nel dettaglio nella mia guida dedicata all’argomento.

Altre soluzioni, invece, richiedono l’utilizzo di apposite estensioni che consentono di gestire i sottotitoli ai video che guardi su YouTube. Questa possibilità è però percorribile solo se utilizzi specifici browser Web, come Google Chrome, che supportano l’aggiunta di componenti aggiuntivi.

Tradurre i video di YouTube automaticamente

Traduzione automatica sottotitoli di YouTube

Il primo metodo che ti consiglio di utilizzare per tradurre i video di YouTube è usare la funzionalità automatica integrata nella celebre piattaforma di video sharing. Sebbene questo strumento sia utile per avere una traduzione immediata dei dialoghi presenti in video, ti avviso che questa procedura genera dei sottotitoli che potrebbero contenere diversi errori, con il rischio che tu possa imbatterti in una traduzione poco accurata.

Fatta questa breve premessa, nel caso fossi comunque interessato a generare facilmente e automaticamente i sottotitoli su YouTube, dovrai agire tramite la piattaforma Web, in quanto nell’app di YouTube per dispositivi mobili (Android/iOS/iPadOS), al momento in cui scrivo, è possibile generare automaticamente solo i sottotitoli della lingua originale del video.

Detto ciò, dopo aver raggiunto il sito Web ufficiale di YouTube, tramite il link che ti ho fornito, avvia un qualsiasi video per cui vuoi generare i sottotitoli in italiano e, se disponibile, fai clic sull’icona del rettangolo presente sul player multimediale, in basso a destra (a fianco dell’icona dell’ingranaggio).

In questo modo, attiverai i sottotitoli sul video, nella lingua originale del video. Per effettuarne la traduzione, fai clic dell’icona dell’ingranaggio, in basso a destra sul player, e fai clic sulle voci Sottotitoli > Traduzione automatica > Italiano.

Seguendo questa procedura appena descritta, sul video verranno automaticamente generati dei sottotitoli in lingua italiana, in modo da poter comprendere meglio i dialoghi. È stato facile, dico bene?

Tradurre i video di YouTube manualmente

Se il tuo obiettivo è quello di sapere come tradurre i video di YouTube da inglese a italiano o da altre lingue, segui i suggerimenti che ti fornirò nei prossimi capitoli, poiché ti saranno sicuramente utili per raggiungere quest’obiettivo. Ti avviso, però, che le soluzioni che ti proporrò richiederanno un impegno maggiore da parte tua, rispetto alla procedura automatica illustrata nel capitolo precedente.

Strumenti per tradurre i video

Trascrizione sottotitoli YouTube

Sebbene su YouTube sia disponibile la traduzione automatica dei sottotitoli dei video (come ti ho indicato nell’apposito capitolo di questo tutorial), questa pratica genera spesso testi poco accurati. Per risolvere questo inconveniente e generare dei sottotitoli tradotti in italiano che siano più accurati, il mio consiglio è di munirti di alcuni strumenti che possano aiutarti in quest’impresa.

Il primo passo che devi compiere, dunque, è ottenere la trascrizione della traccia audio, per poi affrontarne la traduzione tramite servizi preposti allo scopo. Per fare ciò, puoi benissimo usare la funzionalità integrata di YouTube: questa ti consente di accedere alla trascrizione dei sottotitoli del video (sia quelli generati automaticamente sia quelli già disponibili), in modo semplice e immediato.

Ovviamente, se ti trovi di fronte la trascrizione dei sottotitoli originali, la traduzione sarà sicuramente più accurata rispetto a quella che puoi ottenere da sottotitoli autogenerati. Il mio consiglio è quello di riascoltare il video con i sottotitoli di fronte e apportare le modifiche del caso.

Per ottenere la trascrizione dell’audio di un video su YouTube, tutto ciò che devi fare è avviarne uno e premere sull’icona (…) collocata sotto il player, sulla destra. Nel riquadro che ora visualizzi, premi la voce Apri trascrizione, in modo da leggere i tempi (timestamp) della traduzione.

Fatto ciò, puoi utilizzare uno dei tanti software di traduzione che puoi adoperare per convertire un testo da una qualsiasi lingua all’italiano, come Google Traduttore o Bing Traduttore, disponibile da Web e tramite app.

Ci sono davvero tante soluzioni a cui puoi rivolgerti per la traduzione di un testo, come per l’appunto i sottotitoli di un video, e per tale ragione ti consiglio di leggere accuratamente tutte le informazioni che ti ho riportato nelle mie guide sui programmi per tradurre e le app per tradurre.

Traduzione della community

Contributo della community su YouTube

Adesso che sei a conoscenza di quali strumenti puoi munirti per intraprendere una traduzione manuale di un video su YouTube, è il momento di vedere come mettere in pratica quest’impresa.

Uno strumento messo a disposizione da YouTube tramite la sua interfaccia Web, ma che può essere soltanto abilitato dal proprietario del video, è la funzione Contributo della community, che consente agli altri utenti di contribuire alla realizzazione di una traduzione per i sottotitoli.

Quando guardi un video su YouTube, sotto il player è presente l’icona (…) per accedere a strumenti aggiuntivi per il video. Tra le voci che visualizzi, trovi quella denominata Aggiungi traduzioni: dopo aver premuto su di essa, verrai indirizzato in una nuova sessione per l’inserimento dei sottotitoli.

Automaticamente, verrà impostata la traduzione dalla lingua originale a quella italiana e potrai digitare il testo dei sottotitoli negli appositi spazi presenti a fianco del player. Per ogni frazione temporale, potrai trascrivere la traduzione dei dialoghi e, successivamente, inviarla a revisione tramite il tasto Invia contributo.

Ti verrà richiesto se il lavoro è completato, tale da mandarlo in revisione, oppure se necessita ulteriore lavoro di traduzione da parte di altri utenti. A prescindere dalla scelta espressa, quando la traduzione verrà completata, i sottotitoli passeranno sotto la revisione di altri utenti come te, che correggeranno eventuali errori e, poi verranno resi pubblicamente disponibili.

Traduzione tramite estensione

Subtitles for YouTube

Se non vuoi affidarti alle funzionalità native di YouTube e vuoi creare dei sottotitoli da importare nel video, puoi usare alcune estensioni che possono aiutarti in tal senso.

Un esempio è Subtitles for YouTube, estensione per i browser basati su Chromium, come Google Chrome o l’ultimissima versione di Microsoft Edge, che consente d’importare i file in formato STR sui video di YouTube. Dopo aver installato l’estensione tramite il tasto Aggiungi, non devi fare altro che raggiungere il video su cui vuoi mettere i sottotitoli di cui sei già in possesso e che hai creato tramite i consigli che ti ho fornito in questo capitolo. A questo punto, nell’area sotto il player, fai clic sulla scheda Upload e trascina il file STR per aggiungere i sottotitoli tradotti. Facile, no?

Detto questo, ti ricordo che l’utilizzo di estensioni nei browser può sempre comportare dei rischi per la privacy, per cui ti consiglio di avvalertene solo in caso di stretta necessità.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.