Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come usare Promemoria iPhone

di

Ultimamente stai avendo qualche problema di troppo a ricordare tutti i tuoi innumerevoli impegni, e la cosa ti sta creando non poche difficoltà: per questo motivo, alla fine hai deciso di avvalerti delle funzionalità di promemoria integrate nel tuo prezioso iPhone, in modo da organizzare al meglio le tue indaffaratissime giornate.

Il fatto, però, è che non ti senti particolarmente a tuo agio con questo genere di strumenti, e per evitare di peggiorare la situazione vorresti poter fare riferimento a una guida preparata che ti illustri per filo e per segno come usare Promemoria iPhone.

Ebbene, sai che per questo genere di cose puoi contare sempre su di me! La guida in questione, infatti, è stata realizzata appositamente per illustrarti tutte le funzionalità di questa particolare risorsa: ti basterà dedicare solo qualche minuto del tuo prezioso tempo alla lettura dei prossimi paragrafi per apprendere le procedure di creazione, modifica, sincronizzazione, organizzazione e completamento dei promemoria collegati alla tue attività. Come dici? È esattamente quello che cercavi? Perfetto, in tal caso non mi resta che augurarti buon proseguimento!

Indice

Come usare al meglio promemoria iPhone

Per semplificarti ulteriormente le cose, ho suddiviso questa guida in diversi capitoli, ciascuno dei quali è dedicato all'approfondimento di un aspetto particolare di questo validissimo strumento: sono convinto che, in tal modo, riuscirai ad apprendere più velocemente come usare al meglio Promemoria iPhone.

Creare un promemoria

schermate di creazione di un promemoria iPhone

Per cominciare, desidero mostrarti sùbito come creare un promemoria, illustrandoti, dunque, le funzioni essenziali di questa applicazione (disponibile anche su App Store, in caso di rimozione).

Una volta avviata l'app con un tap sulla sua icona (quella con il simbolo di un elenco a punti) presente in Home Screen, visualizzerai la sua schermata principale nella quale sono ben visibili gli elenchi smart relativi alle categorie Oggi, Programmati, Tutti e Contrassegnati, i quali permettono di accedere velocemente a una panoramica generale della situazione relativa ai tuoi impegni.

Per impostare la notifica di un nuovo evento, pigia la voce

  • Promemoria
  • posta in basso a sinistra e, a seguire, assegna un titolo all'evento, quindi, se lo desideri, aggiungi delle note nel campo sottostante per meglio descrivere il promemoria. A questo punto, per inserire le altre informazioni utili all'impostazione del nuovo elemento, ti consiglio di utilizzare la funzione Dettagli posta poco più in basso, in modo da avere una visione completa dell'operazione che stai per svolgere.

    Innanzitutto, se devi impostare una data attiva il relativo pulsante nella schermata seguente, dopodiché seleziona il giorno dal calendario che ti viene mostrato. Se l'evento si svolge in un determinato arco temporale, attiva anche il pulsante denominato Ora, quindi scorri gli indicatori di ore e i minuti fino a ottenere l'orario desiderato.

    Una volta fatto ciò, se reputi necessario aggiungere una ripetizione al promemoria per fare in modo che la notifica avvenga più di una volta, premi sull'apposita voce di menu e seleziona con un tap la frequenza dall'elenco che segue. Se non trovi un'opzione adatta alle tue esigenze, pigia sulla dicitura Personalizza e imposta la frequenza a tuo piacimento mediante le funzioni proposte al passaggio successivo.

    impostazione dei dettagli di un promemoria iPhone

    L'app Promemoria permette, in fase di creazione, di aggiungere anche dei tag, ossia delle parole chiave in grado identificare l'attività in questione. Se hai intenzione di pianificare diversi eventi e, dunque, hai bisogno di organizzarli al meglio, ti consiglio vivamente di associare dei tag ai tuoi promemoria sfiorando la relativa voce di menu e digitando nell'apposito campo uno o più vocaboli che, in sostanza, avranno funzione di “etichetta”. Più avanti ti mostrerò nel dettaglio la loro utilità in un capitolo dedicato a come organizzare i promemoria.

    È possibile assegnare anche una notifica in base alla posizione: per farlo, ti basterà attivare il pulsante corrispondente e scegliere una delle opzioni che ti verranno mostrate. Anche in questo caso puoi personalizzare ulteriormente la localizzazione dell'evento avvalendoti della rispettiva opzione posta sulla destra, per poi selezionare uno dei tuoi luoghi preferiti o uno ex novo che potrai facilmente individuare mediante il campo di ricerca e la mappa mostrati nella schermata successiva.

    Sarà necessario anche definire se la notifica dovrà essere prodotta all'arrivo o alla partenza, e potrai eventualmente intervenire sul perimetro dell'area interessata mediante il pallino blu mostrato nella circonferenza dell'area disegnata su mappa. Ovviamente, per poterti avvalere di questa funziona è essenziale che siano stati attivati i servizi di localizzazione sul tuo iPhone.

    La successiva opzione denominata Quando scrivo a, invece, permette di ricevere una notifica del promemoria nel momento in cui viene avviato uno scambio di messaggi con una determinata persona. Se la cosa ti interessa, attiva la suddetta funzione, quindi pigia sulla dicitura Scegli contatto e seleziona l'elemento dalla rubrica.

    Vuoi assegnare un'importanza maggiore al nuovo promemoria? Niente di più facile: non dovrai fare altro che posizionare su ON il bottone relativo alla funzione Contrassegna per fare in modo che questo compaia nell'apposito elenco smart presente nella schermata principale dell'app. A seguire, se lo ritieni opportuno, seleziona anche la priorità scegliendo fra le opzioni Bassa, Media o Alta.

    Per concludere, puoi anche allegare un'immagine (puoi selezionarla dalla libreria, scansionare un documento o scattarne una ad hoc) o includere l'URL di un sito che ti faciliterà il collegamento alla risorsa in questione. Ora non rimane altro che premere sul bottone Aggiungi collocato in alto a destra per salvare il nuovo promemoria.

    Creare un promemoria con Siri

    impostazione promemoria con comando vocale Siri

    Nel capitolo precedente ti ho spiegato come impostare manualmente un promemoria dall'app omonima. Se, però, non hai particolari personalizzazioni da configurare, puoi anche rivolgerti a Siri, l'assistente vocale di casa Apple integrato nel tuo iPhone, il quale è perfettamente in grado di sincronizzare le attività con il servizio in questione.

    Per creare un promemoria con Siri ti basterà pronunciare un comando vocale come “Ehi Siri, Ricordami di”, aggiungendo, ovviamente, tutti i dettagli sull'attività che devi eseguire, nonché sulla data e sull'orario nei quali dovrà essere prodotta la relativa notifica.

    Il promemoria verrà aggiunto agli elenchi standard nell'interfaccia dell'app, a meno che tu non indichi al termine della frase la parola Contrassegnato per applicare ad esso un'importanza più elevata.

    Modificare un promemoria

    modifica di un promemoria

    Hai impostato un reminder seguendo le istruzioni fornite nel capitolo dedicato, ma alcune condizioni sono cambiate e, pertanto, ora hai necessità di aggiornarlo? Nessun problema, ti mostro subito cosa occorre fare per modificare un promemoria.

    Prima di tutto, recati nella schermata principale dell'app dove sono presenti i vari elenchi smart con tutti gli eventi registrati, quindi selezionane uno qualsiasi che contenga il promemoria in questione.

    Una volta fatto ciò, tieni premuto l'elemento per qualche secondo, dopodiché rilascia il dito: vedrai comparire il tastierino virtuale con il quale potrai già modificare il titolo. In cima ad esso è presente una barra contenente alcuni strumenti, e premendo il relativo simbolo sarà possibile intervenire sulla data, sull'ora, sulla ripetizione (calendario), sulla posizione (segnalino), sui tag (hashtag #) sul contrassegno (bandierina) e sulle immagini.

    Ti basterà, dunque, selezionare una delle opzioni previste dalla rispettiva funzione per modificare le varie impostazioni del promemoria. Ad esempio, quindi, se hai necessità di spostare l'evento a un'altra data, ti basterà pigiare sul simbolo del calendario e selezionare la modalità Data e Ora per accedere alla medesima schermata vista in fase di creazione.

    Sincronizzare i promemoria

    sincronizzazione promemoria iPhone

    I promemoria, come puoi facilmente immaginare, possono essere sincronizzati sui vari dispositivi Apple che integrano tale funzionalità, come iPad o computer Mac: per farlo è necessario essere in possesso di un account iCloud e aver eseguito l'accesso sui vari device in tuo possesso.

    Occorre anche accertarsi che nella sezione iCloud del dispositivo sia attivo il pulsante di condivisione dei promemoria. Su iPhone, ad esempio, puoi accedervi dalle impostazioni pigiando il simbolo dell'ingranaggio in Home Screen, sfiorando a seguire l'immagine del profilo e premendo, infine, la voce iCloud nella schermata successiva. Per quanto riguarda gli altri dispositivi menzionati, fai riferimento alle guide che ti ho linkato nel paragrafo precedente. Se, invece, vuoi ricevere i tuoi promemoria anche sull'Apple Watch, dovrai necessariamente eseguire prima l'abbinamento.

    creazione di un promemoria da un'altra app iPhone

    Inoltre, devi sapere che l'app Promemoria è sincronizzata con molti altri strumenti presenti nel tuo dispositivo Apple: è possibile, ad esempio, creare un promemoria a partire da un contenuto proveniente da altre app, come l'indirizzo di un sito Internet, un luogo registrato su un servizio di localizzazione, o ancora un'immagine presente nella galleria.

    Per procedere è sufficiente utilizzare le opzioni di condivisione integrate nell'app che stai utilizzando. Se, ad esempio, stai consultando una pagina Web sul browser Safari e desideri associare un reminder che ti permetta di tornare agevolmente su di essa, pigia il pulsante con il simbolo della freccia che esce da un quadrato presente nel menu collocato in basso, dopodiché seleziona la funzione Promemoria dalle opzioni che ti verranno mostrate, scorrendo eventualmente verso sinistra se non la individui sùbito.

    A seguire, pigia sul bottone Dettagli se vuoi impostare una delle preferenze illustrate nel capitolo dedicato alla creazione di un promemoria, e premi la voce Aggiungi posta in alto a destra per completare l'operazione.

    Per condividere un luogo da un'app di localizzazione come Mappe, tieni premuto il punto selezionato, quindi sfiora l'opzione Condividi posizione nel menu contestuale e premi sullo strumento Promemoria al passaggio successivo.

    Vuoi creare un promemoria a partire da una fotografia archiviata, ad esempio, nell'app Foto? Anche in questo caso è sufficiente tenere premuto l'elemento in questione per far comparire il menu delle opzioni, nel quale è presente la voce Condividi che, una volta sfiorata, ti rimanderà alla lista di condivisione esattamente come visto negli esempi precedenti. Ti basterà, dunque, selezionare Promemoria per accedere alla relativa schermata di creazione.

    Organizzare i promemoria

    creazione elenco standard di promemoria iPhone

    Sei sommerso da innumerevoli impegni e, pur avendo creato i rispettivi promemoria, hai la sensazione che la cosa ti sta sfuggendo un pò di mano? Non temere, ti mostro subito come organizzarli approfittando delle apposite funzionalità messe a disposizione dall'app in questione.

    Per cominciare, ti suggerisco di creare più elenchi assegnando a ognuno di essi una determinata categoria, ad esempio Lavoro, Vacanze, Sport e così via. Per farlo, ti basterà tornare sulla schermata principale dell'app Promemoria e pigiare la voce Aggiungi elenco collocata in basso a destra.

    A seguire, assegna un nome al nuovo elemento, quindi imposta un colore e uno degli emoji mostrati nel riquadro sottostante: ti aiuteranno a distinguere più facilmente gli elenchi l'uno dall'altro. Per concludere, sfiora la voce Fine situata in alto a destra.

    creazione elenco smart promemoria iPhone

    In fase di creazione puoi anche creare direttamente un elenco smart: come ti ho accennato in un capitolo precedente, si tratta di elementi messi in evidenza nella schermata principale dell'app, ad esempio quelli preimpostati denominati Oggi, Programmati, Tutti e Contrassegnati.

    Se, dunque, vuoi optare per questa soluzione, prima di salvare il nuovo elemento pigia la voce Crea come elenco smart posta al di sotto del titolo, quindi seleziona eventuali tag già creati in precedenza, e imposta i filtri per Data, Ora, Posizione, Contrassegno o Priorità in base alle tue esigenze: questo ti consentirà di aggregare automaticamente tutti gli elementi che rispondono a tali caratteristiche.

    Un elenco può, in qualsiasi momento, essere facilmente modificato o convertito in smart: ti basterà selezionarlo dalla sezione I miei elenchi, pigiare sul simbolo dei tre puntini orizzontali posto in alto a sinistra e sfiorare la voce Mostra informazioni elenco. Qui potrai cambiare le varie caratteristiche illustrate in precedenza come titolo, emoji e colore e, se si tratta di un elenco standard, scorrendo la schermata fino in fondo troverai anche la funzione Converti in elenco smart.

    Un'altra interessante funzione di cui desidero parlarti e che potrebbe tornarti utile nel caso in cui alcuni dei promemoria realizzati siano collegati fra di loro è quella delle sotto-attività: in sostanza, in tal modo potrai aggregare un evento a un altro già esistente che consideri più rilevante. Per procedere ti basterà accedere alla lista di tutti i promemoria e trascinare, tenendolo premuto, quello secondario all'interno di quello principale.

    In alternativa, puoi anche creare una sotto-attività a partire da un promemoria già esistente: è sufficiente tenere premuto il promemoria principale e pigiare sul simbolo della lettera [i] che compare sulla destra, dopodiché dovrai pigiare la funzione Attività secondarie, sfiorare la voce Aggiungi promemoria e digitare la nuova attività che vuoi associare.

    Completare un promemoria

    completare promemoria iPhone

    Hai portato a termine un obiettivo della tua giornata e, dunque, desideri completare un promemoria per contrassegnarlo come tale? Niente di più semplice: è sufficiente, infatti, sfiorare il cerchio posto sulla sua sinistra, e l'elemento verrà contestualmente rimosso dall'elenco. Per visualizzare la lista dei promemoria completati, premi nuovamente il simbolo dei tre puntini orizzontali e sfiora, stavolta, l'opzione Mostra completati.

    Per eliminare un promemoria, invece, pigia il simbolo dei tre puntini orizzontali posto in alto a destra nella schermata di un elenco e sfiora dal menu contestuale la voce Seleziona promemoria, quindi pigia quello che desideri cancellare e fai tap sul simbolo del cestino posto in basso.

    Salvatore Aranzulla

    Autore

    Salvatore Aranzulla

    Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.