Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come sincronizzare iPad con iPhone

di

Possiedi sia un iPhone che un iPad e ti piacerebbe avere tutti i tuoi dati sempre sincronizzati su entrambi i dispositivi? È possibile, eccome se è possibile. Anzi, ti dirò di più: sincronizzare iPad con iPhone è una delle cose più semplici di questo mondo. Se sfrutti in maniera adeguata gli strumenti offerti da Apple: iCloud e iTunes, puoi infatti riuscire a ottenere il risultato sperato senza dover affrontare configurazioni complicate e -rimanendo entro certi limiti – senza spendere un soldo, hai la mia parola.

Come dici? Non sei molto esperto in informatica e nuove tecnologie e temi che il procedimento da mettere in pratica per poter sincronizzare iPad con iPhone sia troppo complicato per te? Ma no, ti sbagli di grosso! A prescindere da quelle che sono le tue competenze nel campo dell’IT posso assicurarti che seguendo passo-passo le mie indicazioni e mettendoci un minimo di attenzione e di concentrazione riuscirai a sincronizzare iPad con iPhone in men che non si dica, davvero. Inoltre, Basta impostare tutto una sola volta, poi la sincronizzazione avviene in maniera automatica.

Se sei quindi effettivamente interessato a scoprire in che modo procedere per poter sincronizzare iPad con iPhone così da avere contatti, calendari, promemoria, foto, video, musica, applicazioni e via discorrendo sempre sincronizzati su entrambi i dispositivi ti suggerisco di prenderti cinque minuti o poco più di tempo libero e di concentrarti sulla lettura di questo tutorial. Sono certo che, alla fine, potrai dirti più che soddisfatto e che qualora necessario sarai anche pronto e ben disponibile a spiegare ai tuoi amici bisognosi di ricevere una dritta analoga in che modo procedere. Sei pronto? Si? Molto bene, allora mettiamo al bando le ciance e procediamo!

Indice

Come sincronizzare calendario iPad con iPhone

iPad

Se la tua intenzione è sincronizzare iPad con iPhone affinché tutti i calendari disponibili nell’app Calendario siano condivisi tra i due dispositivi, non devi far altro che accedere alla sezione iCloud di entrambi i device e attivare la sincronizzazione dell’app in questione.

Per procedere, prendi dunque il tuo iPad, premi sull’icona della rotella d’ingranaggio per accedere alle Impostazioni di iPadOS e fai tap sulla tua foto visualizzata in alto a sinistra. Nella nuova schermata visualizzata, premi sulla voce iCloud, sposta la levetta relativa all’opzione Calendario da OFF a ON e, se necessario, premi sull’opzione Unisci, per mantenere eventuali eventi e calendari che avevi precedentemente aggiunto nell’app Calendario.

A questo punto, prendi il tuo iPhone e ripeti la procedura che ti ho appena indicato per attivare la sincronizzare su iPad, in modo da verificare che la condivisione dell’app Calendario sia attiva anche sul tuo “melafonino”. In caso contrario, nella schermata iCloud, individua la voce Calendario e sposta la relativa levetta da OFF a ON.

Fatto ciò, tutte le modifiche apportate nell’app Calendario su iPad, come l’aggiunta di un nuovo evento o la creazione di un nuovo calendario, saranno automaticamente aggiornate anche su iPhone e viceversa.

Chiaramente, questa procedura vale solo se usi il calendario di iCloud. Se usi quello di Google, devi aggiungere il tuo account Google su entrambi i device e attivare la sincronizzazione dei calendari: trovi spiegato tutto qui. Per altri dettagli su come usare il calendario su iPhone, invece, consulta la mia guida dedicata al tema.

Come sincronizzare foto iPad con iPhone

iPad

Se vuoi sincronizzare foto iPad con iPhone, puoi usufruire del servizio Foto di iCloud, il quale permette di archiviare sul cloud, alla massima qualità possibile, foto e video sincronizzandoli su tutti i device associati al proprio ID Apple. Il servizio è gratis, ma erode lo spazio di archiviazione disponibile su iCloud Drive, che di base è di soli 5GB.

Per procedere alla sincronizzazione, accedi dunque alle Impostazioni di iPadOS premendo sull’icona della rotella d’ingranaggio, fai tap sulla tua foto e seleziona l’opzione iCloud. Adesso, premi sulla voce Foto e, nella nuova schermata visualizzata, sposta la levetta relativa all’opzione Foto di iCloud da OFF a ON.

Fatto ciò, scegli l’opzione di tuo interesse tra Ottimizza spazio iPad, che permette di risparmiare spazio sul dispositivo archiviando video e foto di dimensioni inferiori e conservare gli originali su iCloud, e Scarica e conserva originali, per non ridurre le dimensioni e conservare foto e video originali sul tuo iPad.

Così come ti ho indicato in precedenza per la sincronizzazione dell’app Calendario, anche in questo caso dovrai assicurarti di aver abilitato la sincronizzazione delle foto anche su iPhone. Per farlo, accedi alle Impostazioni di iOS, premi sulla tua foto, seleziona le opzioni iCloud e Foto e sposta la levetta relativa all’opzione Foto di iCloud da OFF a ON. Per saperne di più, puoi dare un’occhiata alla mia guida su come funziona iCloud Foto.

Se preferisci usare altre soluzioni, puoi dare un’occhiata a Google Foto, che funziona in maniera molto simile al servizio di Apple appena menzionato ed è disponibile come app sia su iPad che su iPhone.

Come sincronizzare posta iPad con iPhone

iPad

Se vuoi utilizzare l’indirizzo di posta elettronica associato al tuo account iCloud per inviare e ricevere email da tutti i dispositivi collegati al tuo ID Apple, è necessario attivare l’opzione Mail di iCloud.

Per farlo, sia su iPhone che su iPad, premi sull’icona della rotella d’ingranaggio per accedere alle Impostazioni di iOS/iPadOS, fai tap sulla tua foto e, nella nuova schermata visualizzata, seleziona l’opzione iCloud.

Adesso, individua la voce Mail di iCloud e sposta la relativa levetta da OFF a ON, affinché il tuo indirizzo email principale associato a iCloud sia sincronizzato tra i due dispositivi.

Se, invece, vuoi sincronizzare un indirizzo email diverso da quello associato al tuo ID Apple (es. un account Gmail o un account Outlook), accedi alle Impostazioni di iOS/iPadOS, fai tap sulla voce Mail e, se ancora non lo hai fatto, premi sul pulsante Aggiungi account, per aggiungere l’account di tuo interesse. Per la procedura dettagliata, ti lascio alla mia guida su come impostare Mail su iPhone.

Dopo aver aggiunto un nuovo account, fai tap su di esso e, nella nuova schermata visualizzata, sposta la levetta accanto all’opzione Mail da OFF a ON, in modo da attivare la sincronizzazione delle email tra più dispositivi.

Come sincronizzare contatti iPad con iPhone

iPad

Anche per sincronizzare contatti iPad con iPhone ti è sufficiente accedere alle impostazioni del tuo dispositivo e abilitare la sincronizzazione dei relativi dati tramite iCloud.

Per procedere, prendi dunque il tuo iPad, fai tap sull’icona della rotella d’ingranaggio per accedere alle Impostazioni di iPadOS e premi sulla tua foto in alto a sinistra. Nella nuova schermata visualizzata, fai tap sull’opzione iCloud, individua la voce Contatti e sposta la relativa levetta da OFF a ON.

Se visualizzi il messaggio Dati locali di Contatti presenti, premi sull’opzione Unisci in modo da mantenere eventuali contatti che hai salvato su iPad e sincronizzarli con gli altri dispositivi associati al tuo ID Apple.

Fatto ciò, affinché tutti i contatti che aggiungi, modifichi o elimini su iPad siano automaticamente aggiornati su iPhone (e viceversa), devi assicurarti che la sincronizzazione sia attiva anche sul tuo “melafonino”. Accedi, quindi, alla sezione iCloud e verifica che la sincronizzazione dei dati dell’app Contatti si abilitata: in caso contrario, sposta la levetta da OFF a ON e il gioco fatto.

Anche in questo caso, se non vuoi usare iCloud, puoi rivolgerti a servizi esterni, come Gmail: maggiori info qui.

Come sincronizzare messaggi iPad con iPhone

iPhone

Vorresti avere la possibilità di visualizzare automaticamente tutte le conversazioni disponibili nell’app Messaggi di iPhone anche su iPad? In tal caso, è sufficiente attivare la sincronizzazione dell’app in questione su entrambi i dispositivi e i messaggi ricevuti e inviati da iPhone saranno automaticamente visibili anche da iPad.

Per sincronizzare Messaggi iPad con iPhone, prendi i due dispositivi, accedi alle Impostazioni di iOS/iPadOS premendo sull’icona della rotella d’ingranaggio e premi sulla tua foto, visualizzata in alto su iPhone e nella barra laterale a sinistra su iPad.

Adesso, fai tap sull’opzione iCloud, individua la voce Messaggi, sposta la relativa levetta da OFF a ON e il gioco è fatto. Semplice, vero?

Come sincronizzare app iPad con iPhone

iPad

Come dici? Vorresti sincronizzare app iPad con iPhone? In tal caso, non devi far altro che accedere alle Impostazioni di iPadOS e attivare la funzione che permette di installare automaticamente le app scaricate su iPad anche su iPhone.

Per procedere, prendi dunque il tuo iPad, fai tap sull’icona della rotella d’ingranaggio per accedere alle impostazioni del dispositivo e premi sulla voce App Store. Nella nuova schermata visualizzata, individua la sezione Download automatici e sposta la levetta relativa all’opzione App da OFF a ON.

Se desideri che anche le app scaricate su iPhone siano automaticamente installate su iPad, attiva questa opzione anche sul tuo “melafonino”: la procedura è identica a quanto ti ho appena mostrato per attivarla su iPad.

Se, invece, con “sincronizzare app iPad con iPhone” intendi attivare la sincronizzazione dei dati di singole applicazioni, puoi accedere alla sezione iCloud del tuo dispositivo e scegliere per quali app attivarla.

Per farlo, sia su iPhone che su iPad, accedi alle Impostazioni di iOS/iPadOS premendo sull’icona della rotella d’ingranaggio, fai tap sulla tua foto e premi sulla voce iCloud. Nella nuova schermata visualizzata, individua l’app di tuo interesse (es. Note, Promemoria, Salute, Casa, WhatsApp, Telegram, Google Drive ecc.) e sposta la relativa levetta da OFF a ON.

Ti segnalo che puoi attivare la sincronizzazione anche delle password salvate nel Portachiavi di iPhone/iPad. In tal caso, premi sulla voce Portachiavi e, nella nuova schermata visualizzata, sposta la levetta relativa all’opzione Portachiavi iCloud da OFF a ON.

Come non sincronizzare iPad con iPhone

iPhone

In caso di ripensamenti, puoi disattivare la sincronizzazione di iPad con iPhone in qualsiasi momento, scegliendo se evitare la sincronizzazione per specifiche applicazione o se disattivarla totalmente.

In entrambi i casi, tutto quello che devi fare è accedere alle Impostazioni del tuo iPad o iPhone (o entrambi), premere sulla tua foto, selezionare l’opzione iCloud e spostare la levetta relativa alle applicazioni da non sincronizzare da ON a OFF.

Tieni presente che disattivando la sincronizzazione sul tuo iPad, questo non sarà più sincronizzato con il tuo iPhone e neanche con tutti gli altri dispositivi associati al tuo ID Apple sul quale la sincronizzazione è attiva. Per saperne di più, ti lascio alla mia guida su come togliere sincronizzazione tra iPhone e iPad.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.