Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come vedere la password del WiFi dal PC Windows 10

di

Possiedi un PC con su installato Windows 10, non ricordi più la password per accedere alla tua rete Wi-Fi e ti piacerebbe capire se esiste un sistema per poterla recuperare in modo semplice e veloce? Certo che sì: guarda sull’etichetta che trovi appiccicata sull’apparecchio, dovresti trovare proprio l’informazione di cui hai bisogno.

Come dici? Non c’è assolutamente nulla? Non preoccuparti, esiste comunque una soluzione alternativa alla cosa: puoi agire direttamente dal tuo computer, sfruttando alcune apposite funzioni "di serie", accedendo al pannello di controllo del tuo modem oppure ricorrendo all’impiego di applicazioni di terze parti. Vorresti saperne di più? Molto bene: leggi questa mia guida dedicata a come vedere la password del WiFi dal PC con Windows 10 e il gioco è fatto.

Allora? Posso sapere che cosa ci fai ancora lì impalato? Posizionati bello comodo, prenditi qualche minuto di tempo libero solo per te e comincia subito a concentrarti sulle indicazioni riportate qui sotto. Spero vivamente che, alla fine, tu possa ritenerti ben contento e soddisfatto di quanto appreso e che, ovviamente, tu riesca finalmente a ritrovare la chiave d’accesso alla tua rete senza fili. 

Indice

Vedere la password del WiFi dal PC Windows 10

Come ti dicevo in apertura del post, per vedere la password del WiFi dal PC con Windows 10 puoi in primo luogo avvalerti delle funzioni predefinite del sistema operativo. In alternativa, puoi accedere al pannello di gestione del tuo router tramite qualsiasi browser installato sul computer: per saperne di più, prosegui pure nella lettura.

Impostazioni di Windows 10

Vedere la password del WiFi da Windows 10

Il primo nonché più pratico sistema che hai dalla tua per riuscire a vedere la password del WiFi dal PC con Windows 10 è quello di mettere mano alle impostazioni del sistema operativo. Come si fa? Te lo spiego subito.

In primo luogo, fai clic destro sull’icona del WiFi (quella con le tacchette) che trovi nell’area di notifica (accanto all’orologio di sistema) e, dal menu che si apre, seleziona la voce Apri Impostazioni connessione e Internet.

Nella finestra che a questo punto ti viene mostrata sullo schermo, verifica che risulti selezionata la voce Stato, sulla sinistra (in caso contrario, provvedi tu), e fai clic sulla dicitura Centro connessioni di rete e condivisione, in basso a destra. 

Nell’ulteriore schermata che ti viene mostrata, clicca sul nome della rete wireless posta sotto la voce Internet (a sinistra), dopodiché premi sul pulsante Proprietà wireless e seleziona la scheda Sicurezza.

Una volta fatto ciò, potrai visualizzare la password della connessione Wi-Fi di tuo interesse, in corrispondenza della voce Chiave di sicurezza di rete. Se la password risulta coperta dai pallini, spunta la casella che trovi accanto alla dicitura Mostra caratteri per poterla visualizzare in chiaro.

Prompt dei comandi

Prompt dei comandi Windows 10

Un altro sistema che hai dalla tua per riuscire a vedere la password del WiFi del tuo PC con su installato Windows 10 consiste nell’agire da riga di comando, sfruttando il Prompt dei comandi: per riuscirci, richiama quest’ultimo dal menu Start, digitando prompt dei comandi nel campo di ricerca del menu in questione e selezionando il risultato più pertinente.

In alternativa, puoi aprire il Prompt dei comandi richiamando la finestra di Esegui, usando la combinazione di tasti Win+R sulla tastiera del PC, digitando nel campo visualizzato a schermo il comando cmd.exe e premendo sul pulsante OK oppure sul tasto Invio della tastiera.

Una volta visualizzata la finestra del Prompt dei comandi sul desktop, inserisci il comando netsh wlan show profile name=NomeReteWiFi key=clear (avendo l’accortezza di sostituire a NomeReteWiFi il nome completo della rete Wi-Fi alla quale sei collegato) e avvialo, schiacciando il tasto Invio sulla tastiera.

Una volta fatto ciò, vedrai comparire tutta una serie di informazioni relative alla connettività wireless del PC, tra cui anche la password della rete wireless, visibile in chiaro in corrispondenza della dicitura Contenuto chiave. È stato facile, vero?

Pannello di controllo del modem

Pannello di controllo Netgear

Come ti dicevo, un altro sistema che puoi sfruttare per vedere la password del WiFi da un PC con Windows 10 consiste nel cercare l’informazione di tuo interesse nel pannello di gestione del modem, al quale puoi accedere usando il browser che in genere usi per navigare in Internet dal tuo computer (es. Chrome).

Per riuscirci, apri dunque il navigatore, digita l’IP del modem nella barra degli indirizzi e schiaccia il tasto Invio sulla tastiera del computer. Di solito, l’indirizzo IP del modem corrisponde a 192.168.0.1, 192.168.1.1 oppure 192.168.1.254. Se provando a digitare le coordinate che ti ho appena fornito visualizzi un messaggio d’errore, per scoprire quelle corrette ti consiglio di leggere il mio tutorial su come trovare l’indirizzo IP del modem/router.

Una volta digitato l’IP corretto, se vedi comparire una schermata tramite la quale ti viene chiesto di digitare nome utente e password per effettuare il login al pannello di amministrazione, prova a inserire le combinazioni predefinite per la maggior parte dei modem, che sono admin/admin e admin/password. Se risultano inesatte, leggi il mio articolo su come vedere la password del modem.

Ad accesso eseguito, cerca la voce relativa alla configurazione Wi-Fi o alla sicurezza del Wi-Fi nei menu disponibili e troverai la password della rete wireless indicata accanto al nome della rete di tuo interesse.

Per fare un esempio pratico, se stai usando un modem Netgear con interfaccia Genie, per trovare la password della rete Wi-Fi da esso generata, seleziona la voce Wireless che si trova nel menu a sinistra, individua la sezione Opzioni di protezione (WPA2-PSK) posta a destra e vedi cosa c’è scritto accanto al campo Passphrase.

Purtroppo non posso fornirti indicazioni più dettagliate sul da farsi in quanto non sono a conoscenza del modello esatto di router che stai impiegando. In ogni caso, se può esserti d’aiuto, puoi provare a cercare le opzioni relative alla configurazione e alla gestione della rete wireless nel manuale d’uso del dispositivo e puoi consultare i miei tutorial specifici per marca e per gestore telefonico che trovi elencati di seguito.

Programmi per vedere la password del WiFi dal PC Windows 10

Oltre che sfruttando gli strumenti già inclusi in Windows 10, puoi risalire alla password della rete wireless alla quale sei attualmente collegato con il tuo PC (e quelle a cui ti sei connesso in passato e per le quali hai scelto di effettuare il salvataggio della chiave d’accesso) sfruttando degli appositi programmi di terze parti. Quali? Te lo dico subito!

WirelessKeyView

WirelessKeyView

WirelessKeyView è uno tra i programmi più diffusi e apprezzati per riuscire a risalire alle password delle reti Wi-Fi a cui il PC si è connesso. Agisce, infatti, mostrando tutte le chiavi d’accesso delle reti wireless memorizzate sul computer. È gratis, facile da usare e, per di più, non necessità d’installazione per poter funzionare.

Per effettuarne il download sul tuo computer, recati sul suo sito Internet ufficiale e fai clic sul collegamento Download WirelessKeyView for x64 (se utilizzi una versione di Windows a 64 bit) oppure su quello Download WirelessKeyView 32-bit (se utilizzi una versione di Windows a 32 bit), che trovi scorrendo la pagina. In seguito, seleziona il link Italian presente nella tabella posta poco più in basso, in modo tale da scaricare anche il file per la traduzione italiana del software.

A scaricamento ultimato, estrai tutti e due gli archivi ZIP ricavati nella stessa cartella, apri il file .exe e clicca sul pulsante nella finestra che ti viene mostrata sullo schermo, in modo tale da avviare WirelessKeyView.

Una volta aperta la finestra del programma, potrai visualizzare l’elenco completo delle reti Wi-Fi memorizzate sul computer in corrispondenza della colonna Nome della rete. Troverai poi le rispettive password in corrispondenza della colonna Chiave (Hex).

Le voci che, invece, trovi nelle colonne Tipo di chiave e Chiave (Ascii) indicano, rispettivamente, il tipo di cifratura impiegata e la password delle reti wireless a cui è stato effettuato il collegamento, ma in formato ASCII.

Se la cosa può esserti utile, ti segnalo che puoi anche salvare l’elenco dei nomi delle reti e delle relative password in un file testo, facendo clic sul pulsante con il floppy disk posto in alto a sinistra, indicando la posizione sul tuo computer per il salvataggio e poi il nome che desideri assegnare al documento.

WiFi Password Decryptor

WiFi Password Decryptor

Un altro buon programma per trovare le password delle reti Wi-Fi memorizzate su Windows 10 è WiFi Password Decryptor: si tratta di una risorsa facile da usare e dal funzionamento simile a quello del già menzionato WirelessKeyView. Consente, infatti, di visualizzare l’elenco completo delle reti WiFi a cui un dato computer si è collegato e le relative password salvate nel sistema. Purtroppo è a pagamento (presenta un prezzo base pari a 49,95 dollari, ma spesso lo si trova scontato), ma si può provare gratuitamente e senza limitazioni per 7 giorni.

Per potertene servire, recati sul sito Internet del programma, fai clic sul pulsante Download Now, quindi sul bottone Download e compila i campi visualizzati sullo schermo con il tuo nome e il tuo indirizzo di posta elettronica, dopodiché fai clic sul pulsante Send Download Link, per ricevere il link per il download del software tramite posta elettronica.

Accedi poi alla tua casella di posta elettronica, apri il messaggio che ti è stato spedito da parte di XenArmor (lo sviluppatore del software) e fai clic sul collegamento Download Standard Edition presente al suo interno.

A scaricamento ultimato, estrai l’archivio ZIP ottenuto in una posizione a piacere sul tuo computer e avvia il file .exe contenuto al suo interno. Nella finestra che vedi comparire sullo schermo, clicca sul pulsante Next per due volte consecutive, quindi sul bottone Install e su quello con su scritto . Porta poi a termine il setup, premendo sul pulsante Close.

A questo punto, avvia il programma, facendo doppio clic sul relativo collegamento che trovi sul desktop oppure tramite quello aggiunto al menu Start, premi sul pulsante nella finestra che compare e poi su quello OK per avviare la trial gratuita.

Una volta visualizzata la schermata principale di WiFi Password Decryptor, attendi che il programma passi al setaccio le informazioni relative alle reti wireless e alle password salvate sul PC e che ti vengano mostrate in chiaro. Se non visualizzi le informazioni in questione, fai clic sul bottone Recover WiFi, per effettuare nuovamente la ricerca.

Per la precisione, in corrispondenza della colonna Wi-Fi Name (SSID) troverai il nome delle reti wireless, mentre nelle colonne Password (Hex) e Password (Text) troverai le password. Invece, nelle altre colonne, quali Security Settings, Type e Wi-Fi Security Analysis, troverai indicati, rispettivamente, il tipo di chiave di sicurezza impostata, il tipo di password usata e un giudizio relativo al grado di sicurezza delle chiavi d’accesso.