Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come trovare password WiFi Alice

di

Hai acquistato un nuovo tablet, hai tentato di collegarlo alla rete wireless di casa ma non ricordi la password della connessione? Di che connessione stiamo parlando? Alice di Telecom Italia? Beh, allora la chiave per la rete Wi-Fi dovrebbe trovarsi nella documentazione che ti è stata fornita insieme al router. Come dici? Non trovi nemmeno quella? Allora la situazione è un po’ più complessa di quanto immaginavo.

Le uniche soluzioni che ti sono rimaste per trovare password WiFi Alice sono recuperarla dal computer che usi normalmente per navigare in Internet (il quale dovrebbe averla memorizzata la prima volta che l’hai digitata) o contattare l’assistenza Telecom… e in quel caso non so come e quanto gli operatori potrebbero esserti utili!

Adesso però non facciamoci prendere inutilmente dal panico e cerchiamo di recuperare la password della tua connessione Wi-Fi senza contattare tecnici o call center. Scommetto che con un po’ di pazienza – e quel pizzico di fortuna che aiuta sempre gli audaci – ce la faremo. Dai, mettiamoci subito all’opera!

Se hai memorizzato la password della tua connessione Wi-Fi sul computer, puoi recuperarla facilmente cliccando sull’icona della rete che si trova nell’area di notifica di Windows (il monitorino bianco o le icone delle tacchette situate accanto all’orario, in basso a destra), selezionando con il tasto destro del mouse il nome della connessione di Alice e scegliendo la voce Proprietà dal menu che compare.

Nella finestra che si apre , seleziona quindi la scheda Sicurezza, metti il segno di spunta accanto alla voce Mostra caratteri e la password della connessione wireless comparirà, in chiaro, nel campo Chiave di sicurezza di rete. Facile vero?

Qualora non riuscissi a individuare la password della connessione di Alice in questo modo, prova a scaricare WirelessKeyView. Si tratta di un piccolo programma gratuito che visualizza in un’unica schermata tutte le password delle reti wireless memorizzate in Windows. È estremamente efficace e non richiede installazioni per poter funzionare.

Per scaricarlo sul tuo PC, collegati al suo sito Internet ufficiale, scorri la pagina fino in fondo e clicca sulla voce Download WirelessKeyView 32-bit se utilizzi un sistema operativo a 32 bit oppure sulla voce Download WirelessKeyView for x64 se ne utilizzi uno a 64 bit. Apri quindi l’archivio zip che contiene il software, estraine il contenuto in una cartella qualsiasi e avvia l’eseguibile WirelessKeyView.exe per visualizzare la lista delle password Wi-Fi memorizzate sul computer.

Utilizzi un Mac? Nessun problema. Puoi trovare password WiFi Alice memorizzata sul computer avviando l’applicazione Accesso portachiavi che si trova nella cartella Altro del LaunchPad. Per usarla, seleziona le voci Sistema e Password dalla barra laterale di sinistra, dopodiché fai doppio click sul nome della connessione di Alice e seleziona la scheda Attributi nella finestra che si apre.

Metti quindi il segno di spunta accanto alla voce Mostra password, digita la password del tuo account utente su OS X (quella che utilizzi per accedere al sistema) e fai click sul bottone OK per visualizzare la password della rete selezionata.

Puoi visualizzare (e modificare) la password della connessione Wi-Fi Alice anche accedendo al pannello di amministrazione del router e cliccando prima sulla voce Wi-Fi presente nella barra laterale di sinistra e poi sul bottone Configura Rete Wi-Fi collocato in fondo alla pagina che si apre. Per maggiori info, consulta la mia guida su come cambiare password modem Alice.

Anche se l’operazione è un po’ più complessa rispetto a quanto appena visto su PC, è possibile recuperare le password delle reti Wi-Fi memorizzate anche su smartphone e tablet.

Su Android è possibile utilizzare applicazioni gratuite come WiFi Key Recovery che però richiede la presenza del root (leggi il mio tutorial su come effettuare il root su Android per saperne di più), mentre su iPhone e iPad si può ricorrere ad app come Wi-Fi Passwords che richiedono il jailbreak (leggi le mie guide su come fare jailbreak iPhone e come fare jailbreak iPad per sapere di cosa si tratta).

Se non sei riuscito a trovare password WiFi Alice in nessuno dei tuoi dispositivi, mi spiace ma non ti resta che contattare il 187 e chiedere a un operatore la chiave predefinita del tuo router. Se avevi modificato la password della rete wireless, per poter utilizzare quella predefinita di Telecom devi prima resettare il router premendo l’apposito tasto presente sul retro del dispositivo (dovrebbe essere un tasto nero piccolo rientrante verso l’interno).

In caso di assoluta emergenza potrebbero tornarti utili alcune applicazioni per smartphone che consentono di scoprire le password delle reti wireless senza che queste siano memorizzate sul PC né su qualsiasi altro dispositivo. Sono molto facili da utilizzare ma – ti avviso – funzionano solo su router vecchi e su reti protette in maniera poco adeguata, cioè che utilizzano ancora la chiave di cifratura predefinita dell’operatore e magari delle tecnologie di cifratura obsolete (es. WEP).

Su Android, ad esempio, è disponibile Wi-Fi Recovery che è in grado di “bucare” le reti obsolete o protette in maniera inadeguata di casa Telecom e Fastweb, mentre su iPhone c’è Modem-Pass che svolge le stesse funzioni.

Entrambe le app funzionano anche sui dispositivi non sbloccati (quindi senza root o jailbreak) e sono facilissime da usare: basta avviarle, selezionare la rete da attaccare e loro dovrebbero visualizzarne la password.

Attenzione però, vanno usate solo sulle reti di cui si è legittimi titolari. Violare le connessioni altrui è un reato punibile dalla legge, e io non mi assumo alcuna responsabilità circa gli usi impropri che potresti fare di strumenti di questo genere!