Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come vedere lo Stato di WhatsApp

di

Tutti i tuoi amici hanno ormai abbandonato i “vecchi” SMS a favore delle sempre più diffuse app di messaggistica istantanea, WhatsApp in primis. E così anche tu ti sei “svegliato” e hai finalmente deciso di stare al passo con i tempi. Pur avendo imparato piuttosto in fretta a leggere e inviare messaggi di testo e note vocali su WhatsApp, non hai ancora compreso bene come utilizzare alcune funzioni “secondarie” di questa piattaforma di messaggistica. Nella fattispecie, non hai ancora capito come vedere lo Stato di WhatsApp, ovvero quella sequenza di foto, video e scritte che i tuoi amici condividono con i propri contatti e quindi anche con te.

Beh, se questa è la tua situazione, permettimi di dirti che sei capitato proprio nel posto giusto al momento giusto! Nei prossimi paragrafi, infatti, ti mostrerò come vedere gli aggiornamenti di Stato condivisi dai tuoi amici e, qualora ne avessi bisogno, ti spiegherò come visualizzare i nomi di coloro che guardano il tuo Stato (qualora decidessi di pubblicarne uno). Per completezza di informazione, poi, ti spiegherò anche come puoi vedere le Info di WhatsApp degli amici (quella che viene definita comunemente Status testuale).

Dunque, non vedi l’ora di immergerti nella lettura di questo tutorial? Bene, allora non perdiamo ulteriore tempo, mettiamo da parte le chiacchiere e passiamo subito al sodo! Mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo che ti serve per leggere le informazioni contenute nelle prossime righe e, cosa ancora più importante, attua le “dritte” che ti darò. Vedrai, dopo aver letto questo tutorial non nutrirai più alcun dubbio sullo Stato di WhatsApp e la sua gestione. Buona lettura e buon divertimento!

Indice

Vedere lo Stato di Whatsapp degli altri

Vuoi vedere lo Stato di WhatsApp dei tuoi contatti, ma dal momento che non hai molta dimestichezza con questa famosa app di messaggistica istantanea sei “bloccato” e non sai come procedere? Beh, voglio rassicurarti, perché la procedura che dovrai attuare è davvero semplicissima: basterà pigiare sull’apposita voce “Stato” per accedere alla schermata contenente tutti gli aggiornamenti pubblicati dai tuoi amici, dopodiché dovrai pigiare sulla loro anteprima per visualizzarli a schermo. Ora ti spiego per bene come fare su Android, iPhone e addirittura su PC.

Android

Per vedere lo Stato di WhatsApp dei tuoi amici su Android, avvia WhatsApp pigiando sulla sua icona (per intenderci, quella con la cornetta bianca su sfondo verde) e fai tap sulla scheda Stato che è collocata in alto. Nella schermata che si aprirà, pigia su uno dei cerchietti collocati immediatamente dopo la voce Aggiornamenti recenti e WhatsApp avvierà la visualizzazione automatica degli aggiornamenti di Stato condivisi dai tuoi contatti.

Qualora volessi rivedere nuovamente uno Stato che hai già guardato, pigia di nuovo sulla sua anteprima (il “cerchietto” di cui ti parlavo poc’anzi), che a quel punto sarà collocata sotto la voce Aggiornamenti visti. Ti ricordo che gli Stati possono essere visualizzati finché non vengono eliminati in modo automatico, dopo 24 ore dalla loro pubblicazione.

Se invece desideri rispondere a uno Stato con una tua foto, un tuo video o un tuo messaggio, fai tap sulla voce Rispondi collocata in basso.

iPhone

Se utilizzi un iPhone, avvia WhatsApp pigiando sulla sua icona e fai tap sulla voce Stato collocata in basso a sinistra. Nella schermata che si apre, pigia su uno dei cerchietti situati immediatamente sotto la voce Aggiornamenti recenti e, come per “magia”, visualizzerai gli aggiornamenti di Stato dei contatti che hai salvato in rubrica. WhatsApp ti mostrerà tutti gli Stati disponibili in sequenza: tu non dovrai fare altro che goderti la visione dei contenuti presenti in essi!

Se desideri rivedere lo Stato di un tuo amico, non devi fare altro che pigiare nuovamente sulla sua anteprima situata sotto la voce Aggiornamenti visti, in modo tale da avviarne la riproduzione automatica. Ti rammento ancora una volta che puoi visualizzare uno Stato finché questo non viene cancellato in modo automatico, dopo 24 ore dalla sua creazione.

Naturalmente anche su iOS è possibile rispondere agli Stati pubblicati dagli altri utenti su WhatsApp pigiando sull’apposita voce visualizzata in basso.

PC

Al momento non hai a portata di mano il tuo dispositivo Android o iOS e vorresti quindi vedere lo Stato di WhatsApp direttamente dal tuo PC? Nessun problema. Puoi fare ciò sia collegandoti al servizio WhatsApp Web dal browser sia scaricando il client ufficiale di WhatsApp sul tuo computer (ti ho spiegato bene come funziona nel mio tutorial su come scaricare WhatsApp su PC).

Se è la prima volta che ti colleghi al servizio WhatsApp Web o che apri il client di WhatsApp per Windows o macOS, ti verrà chiesto di scansionare il QR Code, operazione necessaria per accedere al tuo account dal PC. Per riuscire nell’impresa, avvia innanzitutto WhatsApp sul tuo smartphone, accedi alle sue Impostazioni, pigia sulla voce relativa al servizio WhatsApp Web/Desktop e scansiona il QR Code con la fotocamera del tuo device. Se vuoi avere qualche info in più su come portare a termine la procedura che ti ho appena descritto in breve, leggi pure la guida in cui mostro nel dettaglio come utilizzare WhatsApp su PC.

Non appena avrai configurato correttamente WhatsApp Web, clicca sull’icona dello Stato (il cerchio spezzato) che è collocata in alto, vicino alla tua foto del profilo. Nella schermata nera che ti verrà mostrata, fai clic sulle anteprime degli stati che hanno creato i tuoi contatti: WhatsApp ne avvierà la riproduzione automatica, proprio come avviene sui dispositivi mobili.

Controllare chi ha visto il proprio stato di WhatsApp

Come scaricare video per WhatsApp

Dopo aver visualizzato gli aggiornamenti di stato realizzati dai tuoi amici, anche tu ne hai creato uno e ora vorresti controllare chi ha visto il tuo stato di WhatsApp. Beh, se questo è il tuo intento, continua a leggere: nelle prossime righe ti mostrerò come puoi controllare chi ha preso visione del tuo Stato e ti mostrerò come fare ciò sia dai dispositivi mobili che da PC.

Android

Vuoi scoprire chi ha guardato il tuo stato di WhatsApp tramite uno smartphone Android? Per prima cosa, avvia WhatsApp, pigia sulla voce Stato collocata in alto, fai tap sulla voce Il mio stato e, nella schermata che compare, premi sul simbolo dell’occhio (nel menu che si apre in basso): ti verrà mostrato istantaneamente l’elenco di tutti coloro che hanno visualizzato il tuo Stato.

Come ti ho già ampiamente spiegato nel tutorial su come funziona lo stato di WhatsApp, puoi addirittura modificare alcune impostazioni sulla privacy per decidere a chi mostrare (o a chi non mostrare) i tuoi aggiornamenti. Se ti ho incuriosito e ora vorresti modificare tali impostazioni, leggi pure la guida che ti ho linkato poc’anzi così da riuscirci senza problemi.

iPhone

Vuoi vedere dal tuo iPhone chi guarda il tuo Stato di WhatsApp? Bene, allora avvia WhatsApp, pigia sulla voce Stato che è collocata in basso a sinistra, fai tap sulla voce Il mio stato e, nella schermata che compare, pigia sul simbolo dell’occhio: così facendo, potrai visualizzare l’elenco completo di coloro che hanno guardato il tuo aggiornamento di Stato.

Come ti ho già detto nell’articolo in cui spiego come funziona lo stato di WhatsApp, puoi persino decidere a chi mostrare o non mostrare i tuoi aggiornamenti modificando alcune impostazioni sulla privacy. Se vuoi approfondire l’argomento, leggi pure il tutorial che ti ho linkato poc’anzi.

PC

Vuoi controllare chi ha visualizzato il tuo Stato di WhatsApp dal PC? Beh, anche in questo caso puoi procedere utilizzando il servizio WhatsApp Web o il client ufficiale di WhatsApp per Windows e macOS.

Prima di mostrarti come controllare chi ha visualizzato il tuo Stato di WhatsApp su PC, ti ricordo che potrebbe esserti chiesto di scansionare con la fotocamera del tuo dispositivo l’apposito QR Code grazie al quale puoi accedere al tuo account. Scansionarlo è molto semplice: basta recarti nelle Impostazioni dell’app, pigiare sull’opzione relativa all’uso di WhatsApp Web/Desktop ed effettuare la scansione del QR Code con la fotocamera del tuo device. Se la procedura che ti ho appena descritto non ti è chiara, ti invito a leggere il tutorial in cui spiego nel dettaglio come usare WhatsApp su PC.

Non appena avrai portato a termine la configurazione di WhatsApp Web sul tuo PC, clicca sul simbolo del cerchio spezzato (in alto, vicino alla tua foto del profilo) e, nella schermata nera che si aprirà, clicca sul simbolo dell’occhio collocato sulla destra: ti verrà mostrato il numero di utenti che hanno visto il tuo stato e, naturalmente, anche i loro nomi.

Visualizzare lo Status testuale di WhatsApp

Vuoi visualizzare la Info di WhatsApp, conosciuta anche come “Status testuale“, così da poter leggere la frase personalizzata che hanno impostato i tuoi contatti? Nessun problema, si tratta di un’operazione semplicissima.

Tutto ciò che devi fare è individuare il contatto del quale vuoi conoscere lo Status testuale (o, meglio, la Info) e fare tap sul suo nome (o cliccarci sopra, se utilizzi WhatsApp da PC) per aprire la chat relativa al contatto scelto. A questo punto, fai di nuovo tap (o clic) sul nome del contatto selezionato e, come per “magia”, potrai visualizzare la sua Info: hai visto com’è stato semplice?

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a errori@aranzulla.it