Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come creare una foto mosaico

di

In questi anni hai scattato migliaia e migliaia di foto, durante le vacanze al mare, le gite in montagna, le feste al pub con gli amici, i sabato sera in pizzeria e chi più ne ha più ne metta. Non trovi dunque che sarebbe bello poterle visualizzare tutte insieme in maniera pratica ed originale creando magari un bel collage o ancora meglio un mosaico fotografico? Si? Beh, allora leggi questo mio articolo tutto dedicato all’argomento ed in men che non si dica riuscirà a capire come fare. Con questo mio tutorial di oggi desidero infatti illustrarti, per filo e per segno, come creare una foto mosaico. Contento?

Per riuscirci, basta una foto da trasformare in mosaico ed una collezione di ultrici scatti da utilizzare come tessere parte dello stesso. Il risultato finale è di sicuro effetto e colpisce davvero. Inoltre, ti anticipo subito che per la realizzazione della foto mosaico non è assolutamente necessario essere dei grandi esperti in fatto di informatica e nuove tecnologie. Basta infatti ricorrere all’uso di alcuni apposti programmi per computer o servizi online ed è fatta. Chiunque, quindi, può realizzare dei veri e propri capolavori in grado di lascare tutti a bocca aperta senza dover per forza di cose essere dei grandi conoscitori dell’arte dell’image editing.

Allora? Si può sapere che cosa ci fai ancora li impalato? Prenditi qualche minuto di tempo libero tutto per te, posizionati bello comodo dinanzi il tuo fido computer e concentrarti sulla lettura delle indicazioni sul da farsi che trovi proprio qui di seguito. Sono sicuro che alla fine potrai dirti ben felice e soddisfatto di quanto appreso e che addirittura in caso di necessità sarai pronto a fornire spiegazioni al riguardo a tutti i tuoi amici affascinati dalla cosa. Buona lettura!

Vai subito a ▶︎ Creare una foto mosaico da computer | Creare una foto mosaico online | Soluzioni alternative

Creare una foto mosaico da computer

Utilizzi un PC Windows o un Mac e sei interessato all’uso di un programma apposito che ti consenta di creare una foto mosaico direttamente dal tuo computer? Allora non posso far altro se non consigliarti di dare un’occhiata alle risorse che trovi indicate qui di seguito. Sono gratuite e facilissime da usare.

AndreaMosaic (Windows/Mac/Linux)

La prima tra le risorse adibite allo scopo che ti suggerisco di provare è AndreaMosaic. Si tratta di un software gratuito fruibile su Windows, Mac e Linux che, appunto, permette di creare mosaici di foto scegliendo le immagini che andranno a comporre la creazione, la grandezza del mosaico, la risoluzione ed il numero di pezzi in cui suddividerlo. È semplicissimo da usare ed è anche molto divertente.

Mi chiedi come si utilizza? Te lo spiego subito! Tanto per cominciare, collegati alla pagina di download del programma e fai clic sul nome del sistema operativo che stai usando e che trovi in corrispondenza della sezione Download stabile Version  per scaricare il programma sul tuo computer.

A download ultimato, se stai usando Windows fai quindi doppio clic sul file .exe scaricato, clicca su Si/Esegui e, nella prima finestra che vedi comparire sul desktop, pigia su Next. Nella finestra successiva, metti il segno di spunta alla voce I agree to the terms of this license agreement e fai clic ancora una volta su Next. A partire da questo momento, fai sempre clic su Next e poi su Finish per installare il programma.

Come creare una foto mosaico

Se invece quello che stai usando è un Mac, apri il pacchetto in formato .dmg appena ottenuto, accetta i termini d’uso del programma pigiando sul pulsante Agree nella finestra che compare sulla scrivania e poi trascina l’icona del software sulla cartella Applications tramite l’ulteriore finestra che vedi apparire su schermo. Successivamente recati nella cartella Applicazioni di macOS, fai clic destro sull’icona del programma, seleziona Apri dal menu e conferma la scelta fatta in modo tale da poter aprire AndreaMosaic andando però ad aggirare le limitazioni imposte da Apple nei confronti degli sviluppatori terzi.

Come creare una foto mosaico

Successivamente, a prescinde dal sistema operativo in uso, avvia AndreaMosaic, seleziona in che formato intendi generare il tuo mosaico cliccando sul bottone corrispondente a quanto di tuo interesse nella finestra apparsa su schermo dopodiché scegli l’immagine principale da usare facendo clic sul bottone “+” ed il numero 1 in alto a sinistra, clicca sul pulsante con le due foto e il numero 2 che trovi in alto a destra, seleziona tutte le immagini che vuoi usare per la tua composizione e salva l’elenco.

Come creare una foto mosaico

Se vuoi, puoi anche intervenire sui parametri del mosaico regolandone le dimensioni tramite l’apposita sezione presente nella parte sinistra della finestra principale del programma. Puoi ad esempio definire la dimensione delle essere, la disposizione, la distanza ecc.

Cliccando invece sull’icona con il cacciavite e la chiave inglese che sta nella parte in alto a destra della finestra del software puoi regolare le altre opzioni d’uso di AndreaMosaic andando a modificare la qualità di elaborazione del mosaico, il formato di salvataggio dell’immagine finale, la cartella in cui salvare la foto mosaico restituita ecc.

Per concludere e dunque per ottenere la tua foto mosaico, clicca sul pulsante con il mosaico ed il numero 3 che sta in alto o destra dopodiché mettiti comodo e aspetta che il programma crei il tuo mosaico. O meglio il tuo foto-mosaico! Potrai seguire la cosa tramite la barra d’avanzamento in basso. A procedura di elaborazione completata, vedrai comparire un apposito avviso su schermo mediante il quale potrai anche aprire direttamente la cartella di destinazione.

iMosaic (Windows)

In alternativa al programma di cui sopra, ti suggerisco di provare iMosaic. A differenza di quanto lascerebbe intendere il nome, si tratta di uno strumento fruibile nativamente su Windows che serve a scomporre una foto in tante parti divise e separate come un mosaico. È gratis ed è molto semplice da usare.

Per servirete, collegati alla pagina di download del programma e clicca sul collegamento IMosaicSetup_0_9_6.msi per scaricare file di installazione del software. Successivamente apri il file ottenuto e clicca sul pulsante Next per quattro vita di fila, poi su Si e per concludere su Close.

Come creare una foto mosaico

Avvia dunque il programma richiamando dal menu Start o tramite l’apposito collegamento che è stato aggiunto al desktop, clicca sulla voce File annessa alla finestra del software che vedi compare su schermo, seleziona Open Soruce Image dal menu che appare e scegli l’immagine salvata sl tuo computer che desideri trasformare in mosaico.

Come creare una foto mosaico

Successivamente clicca sulla voce Edit presente in alto, seleziona Images Collection e clicca sui pulsanti Add File(s) o Add Directry per selezionare, rispettivamente, immagini e cartelle che contegno le foto con cui desideri andare a comporre il mosaico.

Serviti poi delle schede Settings e Output presenti nella parte in alto della finestra del programma per regolare le impostazioni relative dal creazione del mosaico, al formato dell’immagine finale ed alla posizione di salvataggio dopodiché fai clic su bottone Process che sta in alto ed attendi che la procedura per genere la foto mosaico venga avviata e portata a termine.

Creare una foto mosaico online

L’idea di creare una foto mosaico ti aggrada (e non poco!) ma non vuoi o puoi scaricare ed installare nulla sul tuo computer? Non preoccuparti, hai comunque l’opportunità di riuscire nel tuo intento rivolgendoti all’uso di uno di servizi online ad hoc che trovi segnalati nelle seguenti righe.

Mosically

Se cerchi una risorsa fruibile via Web che ti consenta di creare una foto mosaico ti suggerisco in prima luogo di provare Mosically. Si tratta di un servizio online gratuito e funzionante su qualsiasi browser Web (oltre che qualsiasi sistema operativo) che agisce in maniera più o meno analoga  ai software di cui ti ho parlato nelle righe precedenti: si può caricare una foto e farla diventare un mosaico di altre immagini effettuando prima l’upload dello scatto principale e poi quello di tutte le altre. L’immagine finale può poi essere salvata sul computer o addirittura se n può odiare la stampa.

Per servirtene, collegati alla pagina principale di Mosically e clicca sul pulsante Create My Photos Mosaic dopodiché scegli da dove prelevare l’immagine principale su cui strutturare tutto il mosaico facendo clic sui pulsanti che trovi sotto la dicitura Step 1: Chose Your Big Picture. In base a quelle che sono le tue esigenze e preferenze puoi effettuare l’upload dal dispositivo in uso (My Device), da Facebook (Facebook), da Instagram (Instagram), dall’account Google (Google) oppure dal Web (Links).

Come creare una foto mosaico

Se vuoi, puoi usare come immagine principale anche una di quelle presenti nel catalogo del servizio che puoi visualizzare previo clic sulla categoria di riferimento in corrispondenza della dicitura You can also chose from sample below!

Una volta completato l’upload dell’immagine principale, clicca sul bottone Next per passare allo step successivo. Volendo, prima puoi anche applicare un eventuale filtro alla foto principale pigiando sul bottone Apply Filtr che vedi apparire e selezionando quello che preferisci tra i vari disponibili. Per applicare le modifiche pigia poi sul bottone Save.

Adesso, devi invece caricare le altre immagini che andranno a comporre il mosaico. Il passaggio che devi compiere è praticamente lo stesso visti insieme nelle righe precedenti: devi selezionare la fonte per l’upload. In alternativa, puoi utilizzare le immagini parte del catalogo. Clicca poi sul bottone Next per passare allo step successivo.

Come creare una foto mosaico

Nella pagina che a questo punto ti verrà mostrata vedrai finalmente apparire la tua foto mosaico. Puoi dunque scegliere, cliccando sugli appositi pulsanti in basso, se effettuarne il download sul dispositivo in uso sotto forma di file JPG oppure se ordinare ed acquistare una delle soluzioni di stampa disponibili.

Come creare una foto mosaico

In entrambi i casi, una volta fatta la tua scelta ti verrà proposto di definire il frame d’immagine, la qualità, di applicare eventuali ottimizzazioni del colore ecc. Per poter procedere dovrai però per forza di cose creare un account gratuito sul servizio usando il tuo indirizzo e-mail o sfruttando uno dei servizi supportati.

PicArtia

Un altro bel servizio online adibito allo scopo che ti consiglio di mettere alla prova è PicArtia. Offre un bellissimo generatore di mosaici online permettendo di personalizzare numerosi parametri. Si può usare gratuitamente ed il risultato ultimo si può scaricare sul computer in formato JPG. Le uniche cose di cui occorre tener con sono che non consente di usare proprie foto per andare a comporre il mosaico ma permette di scegliere solo quella principale e che appone un watermark sull’immagine finale.

Per servirtene, collegati innanzitutto alla relativa home page e clicc sul pulsante Start Creating dopodiché trascina nella finestra del browser la foto sulla quale vuoi che il tuo mosaico si basi oppure selezionala manualmente previo clic sul bottone Select files. Attendi quindi che la procedura di upload venga avviata e completata dopodiché clicc su Next step.

Come creare una foto mosaico

Adesso, devi scegliere le foto che andranno a capre il tuo collage fotografico. Seleziona una categoria di riferimento sulla sinistra e poi fai clic su Next Step. Per concludere, personalizza il mosaico utilizzando le opzioni disponibili (numero di celle e dimensioni) dopodiché pigia sul pulsante Generate Mosaic.

Come creare una foto mosaico

Attendi qualche istante affinché la tua foto mosaico venga elaborata e generata dopodiché potrai effettuarne il download digitando il tuo nome ed il tuo indirizzo e-mail nei campi sulla sinistra e cliccando poi su Send Original Mosaic. Riceverai dunque un messaggio di posta elettronica all’indirizzo precedentemente indicato con un link tramite cui poter scaricare la tua creazione.

Soluzioni alternative

L’effetto finale ottenuto utilizzando le risorse di cui sopra ti ha si colpito ma non soddisfatto a pieno? Allora invece che creare un mosaico prova a realizzare un collage fotografico a tutti gli effetti. Il concetto alla base è simile ma il risultato finale è ben diverso in quanto, appunto, otterrai un collage. Ci sono sia programmi che servizi Web adibiti allo scopo oltre che delle app apposite.

Come fare collage di foto

Se la cosa ti interessa e desideri dunque approfondire l’argomento, ti consiglio vivamente di affidarti al mio tutorial su come fare collage di foto ed al mio articolo dedicato ai programmi per fare collage di foto. Se invece cerchi qualche soluzione fruibile direttamente da smartphone e tablet puoi dare un’occhiata al mio post sulle applicazioni per fare collage.