Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Disdetta Fastweb: costo

di

Hai appena deciso di fare la disdetta Fastweb, ma hai paura del costo da sostenere per il recesso del contratto e non sai bene come “muoverti” per portare a termine l'operazione. Beh, se questa è la situazione in cui ti trovi, stai tranquillo perché sei capitato proprio nel posto giusto, al momento giusto! Nei seguenti paragrafi, infatti, ti darò tutte le informazioni che ti occorrono per disdire il tuo contratto Fastweb evitando il pagamento di penali o altri costi non necessari.

Prima, però, voglio rassicurarti su una cosa: al contrario di quanto potresti pensare, i costi da sostenere per recedere dal contratto sottoscritto con Fastweb ammontano solo a poche decine di euro. Addirittura, se hai stipulato il tuo contratto a distanza da meno di 14 giorni, non sei tenuto a pagare assolutamente nulla! Le uniche situazioni in cui le cifre possono diventare “importanti” sono quelle in cui si effettua il recesso anticipato del contratto e/o non si restituiscono le apparecchiature ricevute in comodato d'uso dall'operatore.

Inoltre, per completezza d'informazione sarà mia premura spiegarti come procedere per quel che concerne la linea mobile. Allora, sei pronto per iniziare? Bene, direi di non perderci in ulteriori chiacchiere e di addentrarci subito nel cuore di questo tutorial. Ti consiglio di metterti bello comodo e di prenderti tutto il tempo che ti serve per leggere quanto riportato di seguito. In bocca al lupo!

Indice

Disdetta Fastweb: quanto costa

Monete

Se ti stai chiedendo quanto costa fare la disdetta Fastweb, sappi che la risposta è univoca e semplice: 29,95 euro IVA inclusa (al momento in cui scrivo). Nel caso in cui il contratto sottoscritto nel tuo caso preveda un contributo di attivazione rateizzato, bisogna versare in un'unica soluzione l'importo mancante.

I costi di cui sopra risultano validi solo qualora tu decida di procedere con la cessazione completa della linea oppure con il passaggio ad altro gestore, mentre per il recesso entro 14 giorni dall'attivazione non bisogna pagare niente.

In tutti i casi, però, va effettuata la restituzione delle apparecchiature (es. il modem), solitamente devono essere riconsegnate entro 45 giorni dalla data di disattivazione dei servizi Fastweb. La modalità con cui restituire modem e attrezzature varie vengono indicate dall'operatore tramite SMS informativo una volta che il contratto è effettivamente rescisso. Se la restituzione non avviene, bisogna sostenere il costo delle seguenti penali.

  • Internet Box NeXXt — 80 euro
  • Wi-Fi Booster — 60 euro
  • Modem FASTGate — 50 euro

Una volta superati i 45 giorni disponibili per restituire gratuitamente le apparecchiature, è possibile procedere a proprie spese inviandole al seguente indirizzo.

Asendia Italy S.r.l — Via Cassino D'Alberi 21 — 20067 Tribiano (MI)

Per ulteriori delucidazioni relative alla restituzione dell'attrezzatura e le penali da pagare in caso di inadempimento, consulta la pagina dedicata alla trasparenza tariffaria e quella relativa a costi e penali che trovi sul sito Web di Fastweb.

Per quanto concerne la linea mobile, invece, di solito non sono previsti costi di uscita, salvo quelli per eventuali dispositivi acquistati a rate. In questo caso, infatti, bisogna pagare le rimanenti rate in un'unica soluzione o continuando con la consueta rateizzazione.

Come fare la disdetta Fastweb fisso

A questo punto, direi che possiamo passare alla parte pratica e, dunque, andare a scoprire in concreto come fare la disdetta Fastweb fisso. Trovi spiegato tutto dettagliatamente di seguito. Ti anticipo già che puoi procedere richiedendo la cessazione completa della linea, esercitando il diritto di ripensamento entro 14 giorni ed effettuando il passaggio ad altro gestore.

Cessazione completa della linea

Usare iCloud su computer

Se vuoi procedere alla disdetta Fastweb effettuando la cessazione completa della linea, ti informo che non è disponibile alcun modulo apposito, ma devi inviare una richiesta scritta di tuo pungo all'operatore, includendo in essa le seguenti informazioni.

  • Dati anagrafici dell'intestatario della linea
  • Codice cliente Fastweb
  • Nome commerciale dei servizi da disattivare
  • Recapito di contatto
  • Elenco allegati

Dopo aver completato la stesura relativa alla richiesta di cessazione della linea, invia il tutto insieme a una copia di un tuo documento d'identità valido tramite PEC all'indirizzo fwgestionedisattivazioni@pec.fastweb.it.

In alternativa, puoi stampare la richiesta e inviarla con una raccomandata A/R all'indirizzo sottostante, avendo cura anche in tal caso di allegarvi una copia di un tuo documento d'identità in corso di validità.

FASTWEB S.p.A. – Casella Postale 126 – 20092 Cinisello Balsamo (MI)

Ripensamento entro 14 giorni

Disdetta Fastweb costo

Se hai sottoscritto il tuo contratto Fastweb da meno di 14 giorni e hai fatto ciò lontano dai locali commerciali dell'azienda (quindi per telefono oppure online), puoi far valere il tuo diritto di ripensamento e non pagare nemmeno un euro per la disattivazione.

Per far valere il tuo diritto di ripensamento e annullare il contratto stipulato con il gestore, puoi inoltrare la tua richiesta tramite l'apposita modulistica, reperibile visitando l'apposita sezione del sito Internet di Fastweb e facendo poi clic sul collegamento Modulo ripensamento offerta fissa (modulo recesso anticipato).

Una volta aperto il modulo, scaricalo sul computer premendo sul simbolo del floppy disk o su quello della freccia rivolta verso il basso.

A download avvenuto, compila il modulo ottenuto in ogni sua parte e invialo tramite raccomandata A/R al seguente indirizzo, allegandovi un tuo documento d'identità valido.

FASTWEB S.p.A. – Casella Postale 126 – 20092 Cinisello Balsamo (MI)

In alternativa, puoi far valere il tuo diritto di ripensamento contattando il customer care di Fastweb chiamando il numero 192.193 e chiedendo all'operatore con cui parlerai di annullare il contratto, agendo dall'area MyFastweb oppure inviando una PEC all'indirizzo fwgestionedisattivazioni@pec.fastweb.it.

Tieni tuttavia presente che se nel frattempo avevi ricevuto anche delle apparecchiature da parte di Fastweb, sarai ritenuto a restituirle al gestore secondo le modalità previste.

Passaggio ad altro gestore

Disdetta Fastweb costo

In caso di disdetta per passaggio ad altro gestore, la procedura da seguire è davvero semplice. Tutto ciò che devi fare è contattare il nuovo provider con cui vuoi sottoscrivere un nuovo contratto e affidargli la tua pratica. Sarà poi il tuo nuovo operatore a occuparsi di tutte le varie procedure burocratiche da eseguire al fine di far cessare il tuo impegno contrattuale con Fastweb.

Più precisamente, devi metterti in contatto con l'operatore che ha formulato l'offerta di tuo interesse e forniscigli il tuo codice di migrazione (conosciuto anche come codice di portabilità o codice segreto). Qualora non ne avessi mai sentito parlare, si tratta di un codice alfanumerico composto da 7-18 caratteri che permette di identificare le linee in maniera univoca e di autorizzare velocemente i passaggi da un operatore all'altro.

Hai difficoltà a scovare il codice di migrazione? Strano! Dovresti trovarlo facilmente nella tua fattura, proprio sotto i dati dell'intestatario. Se non riesci a recuperarlo, leggi il tutorial in cui spiego più dettagliatamente come verificare il codice di migrazione oppure contatta Fastweb chiamando il servizio clienti al numero 192.193 e chiedendo alla persona con cui parlerai di fornirtelo.

Secondo quanto previsto dalle normative vigenti, entro 10 giorni lavorativi dovrebbe andare in porto il passaggio dal tuo vecchio operatore al nuovo. A volte, però, le lungaggini burocratiche fanno slittare a 14-15 giorni il passaggio. Ad ogni modo, durante tutto questo arco di tempo non dovrai fare nulla, se non firmare qualche documento che il provider con cui hai sottoscritto il nuovo contratto ti spedirà a casa tramite posta tradizionale oppure a mezzo posta elettronica.

Ovviamente, anche in caso di passaggio a un altro operatore sei tenuto a corrispondere a Fastweb i vari costi di disattivazione previsti, nonché la restituzione delle apparecchiature che hai ricevuto in comodato d'uso.

Per maggiori informazioni circa la procedura da seguire per il cambio gestore, ti consiglio di dare un'occhiata alla mia guida dedicata in via specifica a come cambiare operatore telefonico: ci trovi illustrati in dettaglio tutti i passaggi da compiere indipendentemente dal provider di partenza o destinazione.

Come fare la disdetta Fastweb mobile

Disdetta Fastweb costo

Vorresti capire come fare la disdetta Fastweb mobile, ma non sai proprio dove mettere le mani? Nessun problema, te lo spiego io.

In tal caso, tutto ciò che devi fare è richiedere la portabilità del numero oltre che il trasferimento dell'eventuale credito residuo e passare a un altro operatore.

In genere non sono previsti costi di disattivazione, ma qualora venga effettuato il recesso anticipato da un contratto che prevedeva dei vincoli temporali (es. 12-24 mesi) occorre rimborsare tutti i bonus e le promozioni di cui ci si è avvalsi (es. il mancato pagamento di costi di attivazione dell'offerta).

Ti faccio altresì notare che se l'abbonamento da disdire prevedeva anche l'acquisto di uno smartphone o di un tablet dovrai pagare le eventuali rate rimanenti per riscattare il dispositivo. Per maggiori informazioni al riguardo, puoi consultare condizioni, qualità e carte servizi che trovi sul sito dell'operatore.

Se poi desideri cessare completamente l'utenza, puoi riuscirci redigendo una richiesta scritta indicante la cosa e comprensiva delle seguenti informazioni: il tuo nome e cognome, il tuo codice fiscale, il tuo codice cliente e un tuo recapito telefonico alternativo. Ricordati inoltre di firmare la richiesta e di allegare una copia di un tuo documento d'identità valido. Successivamente, spedisci il tutto mediante raccomandata A/R al seguente indirizzo.

FASTWEB S.p.A. – Casella Postale 126 – 20092 Cinisello Balsamo (MI)

Una volta che l'operatore riceverà la tua richiesta, verrai contattato dal relativo servizio clienti per chiederti conferma della cosa, dopodiché Fastweb procederà con la disattivazione definitiva dell'utenza.

In caso di dubbi o problemi

Call center

Stai avendo ulteriori dubbi o problemi nell'effettuare la disdetta Fastweb o in merito al costo dell'operazione? Non ti è chiaro il costo disdetta Fastweb dopo 24 mesi oppure hai altri quesiti del genere? Se è così, non esitare a contattare il servizio di assistenza clienti messo a disposizione da Fastweb chiamando il numero 192.193.

In alternativa, puoi valutare di recarti presso uno dei punti vendita dell'operatore o di usare uno degli altri canali di assistenza tra quelli disponibili che trovi segnalati nella mia guida dedicata in maniera specifica proprio a come contattare Fastweb.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.