Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Novakid Italia: cos’è e come funziona

di

Imparare l’inglese dischiude le porte a un mondo infinito di possibilità, non solo in ambito lavorativo, ma anche da un punto di vista culturale e umano. Per avere una padronanza assimilabile a quella dei madrelingua, però, occorre studiare sin dalla più tenera età; e soprattutto bisogna farlo in modo efficace. A tal proposito, oggi voglio parlarti di Novakid: una piattaforma di apprendimento online dedicata ai più piccoli che mi ha colpito non solo per l’elevata qualità dei suoi insegnanti, ma soprattutto per l’approccio innovativo utilizzato. Un approccio che, lo ammetto, rimpiango di non aver sperimentato io nel corso della mia infanzia!

Novakid, infatti, permette ai bambini di età compresa fra i 4 e i 12 anni di imparare l’inglese da insegnanti madrelingua tramite lezioni virtuali individuali. Le lezioni in questione hanno tutte un tono amichevole e interattivo, con gli insegnanti che riescono a mostrare ai bambini come funziona l’inglese nella vita reale e a catturare la loro attenzione con giochi, presentazioni, canzoni, lavagne interattive e tanto altro.

Il tutto funziona in videochiamata online, direttamente dal browser, con la possibilità per i genitori di acquistare un abbonamento (dopo una prima lezione gratis senza impegno di rinnovo), scegliere data, orario e insegnante per ogni lezione e monitorare costantemente i progressi del proprio figlio. Interessante, vero? Allora non perdere altro tempo e scopri più in dettaglio cos’è e come funziona Novakid. Trovi tutti i dettagli proprio qui di seguito.

Indice

Novakid: approccio e metodi di insegnamento

Novakid

Coinvolgere, studiare e attivare: è su questi tre concetti fondamentali che si basa il lavoro degli insegnanti di Novakid, i quali possono fregiarsi di un’ampia esperienza pregressa con i bambini, della Certificazione Internazionale di Insegnante della lingua inglese e seguono regolarmente corsi di formazione.

Lo scopo primario dell’approccio utilizzato da Novakid, l’approccio comunicativo (famoso in tutto il mondo e basato su solide basi scientifiche) è insegnare ai bambini a parlare e a usare la lingua inglese in situazioni di vita reale, stimolando continuamente il loro interesse e la loro curiosità tramite strumenti come lavagne interattive, immagini, canzoni, giochi e perfino esperienze in VR, con visite virtuali in importanti musei e gallerie d’arte.

Gli studenti sfruttano un’interfaccia grafica, ad esempio delle presentazioni, e gli insegnanti ne spiegano il contenuto con parole, espressioni e gesti, senza traduzione o spiegazioni aggiuntive. I bambini iniziano così a fare delle associazioni mentali, apprendere sonorità e termini della lingua inglese e, in poche lezioni, riescono facilmente a capire le istruzioni, ripetere e scegliere correttamente le risposte ai quesiti posti dagli insegnanti.

Le lezioni durano 25 minuti (il tempo più giusto per facilitare l’apprendimento da parte dei bambini ed evitare lo stress, secondo numerosi studi) e vengono realizzate sulla base delle conoscenze attuali e delle caratteristiche psicologiche dei bambini, in modo che questi possano imparare nuovi vocaboli con costanza, passando per livelli di difficoltà crescenti, con la possibilità di migliorare gradualmente anche la loro conoscenza della grammatica inglese, della pronuncia e, più in generale, della lingua parlata.

Attività e compiti basati sul gioco permettono poi al bambino di acquisire nuove abilità senza mai annoiarsi e “sfidando” altri studenti. Il tutto senza dover installare programmi sul computer e con la possibilità, da parte del genitore, di gestire le lezioni in modo flessibile, monitorare i progressi di studio del bambino e accedere al materiale didattico con facilità.

Novakid: costi e requisiti

Novakid

Prima di entrare nella parte pratica di questa guida e spiegarti come usare Novakid, mi sembra doveroso dirti quali sono i prezzi del servizio e i requisiti hardware e software necessari per avvalersene.

Ebbene, Novakid offre la possibilità di richiedere 1 lezione di prova gratuita della durata di 25 minuti, dopodiché è possibile scegliere uno dei piani disponibili.

  • Abbonamento 4 lezioni per 4 settimane, comprende 1 lezione a settimana con rinnovo automatico mensile. Costa 30,80 euro (7,70 euro a lezione) in versione Standard con lezioni di insegnanti con un alto livello di conoscenza della lingua inglese e 55,20 euro (13,80 euro a lezione) in versione Premium con lezioni di insegnanti madrelingua inglese.
  • Abbonamento 8 lezioni per 4 settimane, comprende 2 lezioni a settimana con rinnovo automatico mensile. Costa 55,20 euro (6,90 euro a lezione) in versione Standard con lezioni di insegnanti con un alto livello di conoscenza della lingua inglese e 99,20 euro (12,40 euro a lezione) in versione Premium con lezioni di insegnanti madrelingua inglese. È il piano più apprezzato dagli utilizzatori di Novakid.
  • Abbonamento 12 lezioni per 4 settimane, comprende 3 lezioni a settimana con rinnovo automatico mensile. Costa 78 euro (6,50 euro a lezione) in versione Standard con lezioni di insegnanti con un alto livello di conoscenza della lingua inglese e 140,40 euro (11,70 euro a lezione) in versione Premium con lezioni di insegnanti madrelingua inglese. È considerato il piano più efficace per l’apprendimento della lingua da parte dei bambini, in quanto non li sovraccarica di lavoro e non fa passare troppo tempo tra una lezione e l’altra.

Se non si ha il tempo di completare tutte le lezioni comprese nell’abbonamento, la metà delle lezioni non fruite viene trasformata in bonus e accreditata sul proprio account Novakid.

Da sottolineare che è disponibile anche uno sconto del -25% se si hanno 3 figli che studiano con Novakid. Inoltre, è possibile trovare sconti stagionali e altre promozioni nei gruppi ufficiali di Novakid sui social network (ad esempio su Facebook) e nell’area Bonus del proprio profilo sul sito di Novakid.

Per accedere alle lezioni c’è bisogno di un computer fisso o portatile dotato di webcam. Il sistema operativo deve essere Windows 7 o successivi oppure, nel caso dei Mac, macOS 10.10 o successivi.

Poiché le lezioni avvengono via browser, è consigliato l’uso di Google Chrome, che è disponibile gratuitamente sia per Windows che per macOS: se non lo hai ancora installato sul tuo computer, dai un’occhiata alla mia guida su come scaricare Chrome. In alternativa si può usare anche Firefox.

Se non hai un PC a disposizione, puoi usare un iPad con il browser Safari. Sono invece sconsigliati iPhone e smartphone di qualsiasi tipo, poiché le ridotte dimensioni dello schermo non consentirebbero una corretta fruizione delle lezioni.

Accertati, inoltre, di avere una connessione veloce con prestazioni stabili di almeno 1-5Mbit/s in download: se non sai come testare la velocità della tua connessione, leggi la mia guida dedicata all’argomento.

È disponibile anche un’app di Novakid per dispositivi Android e iOS/iPadOS, ma non è progettata per la fruizione delle lezioni. Permette invece di tenere traccia dei progressi del proprio bambino, di regolare il suo programma di apprendimento e programmare le lezioni: te ne parlerò meglio più avanti nel corso di questa guida.

Novakid: registrazione e lezione di prova gratis

Novakid

Come già anticipato, Novakid offre 1 lezione di prova gratis, che si può richiedere comodamente dal sito ufficiale e programmare liberamente in base alle proprie esigenze. Per usufruire di questa possibilità e creare così il tuo account, collegati al sito di Novakid e clicca sul pulsante Prova gratis.

Nella pagina che si apre, se vuoi un assaggio di come vengono effettuate le lezioni su Novakid, clicca sul pulsante Guarda come insegniamo! e un video partirà in automatico. Dopodiché passa alla compilazione del modulo che trovi sulla destra, con nome, indirizzo email e numero di telefono. Se hai un codice amico, clicca sul pulsante apposito e inserisci il codice in questione per ottenere un bonus sul tuo account. In seguito, clicca sul bottone Prova gratis.

A questo punto, inserisci il nome del bambino nell’apposito campo di testo, specifica il suo genere di appartenenza, la sua data di nascita, indica se dopo la prova vorresti aderire al piano Standard (con insegnanti con un alto livello di conoscenza della lingua inglese) o al piano Premium (con insegnanti madrelingua inglese) di Novakid e scegli data e ora in cui programmare la lezione di prova, inserendoli nei campi preposti.

Superato anche questo step, premi sul pulsante Prenota la lezione, digita il codice di verifica che ti viene mandato via SMS al numero indicato in precedenza e otterrai così il tuo account Novakid con la lezione di prova prenotata. A conferma del tutto, riceverai anche delle comunicazioni via email.

Se lo ritieni più comodo, ti segnalo che puoi registrarti e prenotare la tua lezione di prova gratuita anche tramite l’app di Novakid per Android e iOS/iPadOS: ti basta scaricarla sul tuo device, avviarla, premere sul pulsante Iscriviti e seguire le indicazioni che ti ho dato poc’anzi per la procedura da PC: i passaggi da compiere sono praticamente gli stessi.

Novakid

Il giorno prima della lezione programmata, recati nel tuo spazio personale su Novakid e verifica il funzionamento dell’attrezzatura necessaria e la velocità della connessione. Il collegamento, infatti, deve essere pronto entro i 5 minuti precedenti l’inizio della lezione. L’insegnante non può aspettare.

Per eseguire il test in questione, collegati al sito di Novakid e clicca sul pulsante Accedi, collocato in alto a destra. Immetti, quindi, il numero di telefono con il quale ti sei registrato al servizio (comprensivo di prefisso internazionale, es. +39 per l’Italia), premi sul bottone Ricevi il codice e immetti il codice di verifica che ricevi via SMS, in modo da accedere alla tua area personale. In alternativa, puoi cliccare sulla voce per accedere con l’indirizzo email ed eseguire l’accesso tramite il tuo indirizzo di posta elettronica.

A login effettuato, clicca sul tuo nome, per accedere all’area genitore, e spunta le caselle relative all’accettazione di Informativa sulla privacy e Termini e condizioni e alla conformità della tua apparecchiatura; scegli poi se accettare di avere un supplente nel caso in cui il tuo insegnante non sia in grado di condurre una lezione (successivamente, potrai modificare questa preferenza dalla sezione Account del tuo profilo) e premi sul pulsante Sono d’accordo, per accedere al tuo pannello di gestione personale.

Novakid

Finalmente ci siamo: clicca sul pulsante Verifica dell’attrezzatura, in alto, consenti a Novakid di accedere alla webcam e al microfono ed effettua il test di funzionamento della tua apparecchiatura.

Assicurati, dunque, che sia tutto in regola in termini di video e di audio (e che nel menu a tendina Selezioni la webcam sia selezionato il dispositivo corretto) e premi sul bottone Sì, vedo, per dare conferma e concludere il test.

Per effettuare il test della velocità della connessione, clicca invece sulla voce Account che trovi nel menu in alto, quindi sul link Test di velocità Internet presente nella pagina che si apre e, infine, sul bottone Eseguire il test di velocità che compare al centro dello schermo.

Novakid

Il giorno della lezione, non dovrai far altro che accedere nuovamente alla tua area personale su Novakid, individuare il riquadro relativo alla lezione (con tutti i dettagli relativi a data, ora, insegnante ecc.) e cliccare sul pulsante Entrare in classe. Mi raccomando, cerca di essere puntuale!

Durante la prima lezione, l’insegnante valuterà il livello dell’alunno e terrà una lezione indirizzata a destare l’interesse del bambino verso la lingua inglese.

In attesa del collegamento con l’insegnante, al bambino verranno proposte delle attività ludiche indirizzate all’apprendimento dell’inglese, ad esempio dei giochi di associazione tra termini e figure sullo schermo. Nel menu laterale della pagina ci sono anche i pulsanti per attivare la chat, richiamare il servizio di assistenza e uscire dalla stanza.

In caso di necessità, è possibile annullare una lezione, senza perderla, 8 ore prima dell’inizio della stessa. Puoi riuscirci premendo sulla voce Annulla presente nel riquadro dedicato alla lezione. Se non riesci ad annullare una lezione in tempo, puoi spostarla di max 7 giorni entro 1 ora dal suo inizio. In caso di emergenza (se, ad esempio, il bambino è malato o manca la corrente a casa), puoi scrivere alla chat di supporto di Novakid (l’icona del fumetto).

Al termine di ogni lezione, i genitori ricevono una email con un riepilogo della lezione e il bambino riceve i compiti da svolgere in base ai suoi progressi nello studio.

Novakid: ricarica del saldo e gestione delle lezioni

Novakid

Dopo la lezione di prova gratuita, puoi acquistare un abbonamento per il tuo bambino ricaricando il saldo dell’account Novakid. Per riuscirci, accedi all’area genitori del sito Novakid come spiegato poco fa e premi sul pulsante Ricaricare il saldo, collocato in alto a sinistra.

Nel riquadro che si apre, scegli la categoria dell’insegnante, selezionando un’opzione tra Standard (insegnante con un alto livello di conoscenza della lingua inglese) e Premium (insegnante madrelingua inglese); indica il numero di lezioni a settimana che intendi far seguire al tuo bambino e scegli un’opzione di abbonamento tra quelle disponibili. Infine, digita un codice promozionale (se lo hai) nell’apposito campo di testo, e clicca sul pulsante per passare al pagamento. Puoi pagare con carte Visa, Mastercard e JCB e anche con Apple Pay (su Mac).

Una volta ordinate le nuove lezioni, potrai visualizzarne i dettagli e gestirle dalla sezione Principale del tuo pannello di amministrazione, con eventualmente la possibilità di annullarle/rimandarle in caso di bisogno (proprio come visto prima nel capitolo dedicato alla prima lezione di prova).

Cliccando sul pulsante Aggiungere una lezione potrai scegliere i giorni e gli orari per le lezioni e anche l’insegnante che preferisci. In caso di problemi, potrai contattare l’assistenza di Novakid via chat, cliccando sull’icona del fumetto presente in basso a destra o cliccando sulla voce Contattatemi presente in alto nella pagina iniziale del sito.

Una volta programmate le tue lezioni, le troverai elencate in appositi riquadri nella sezione Principale del tuo account, dove cliccando sui loro nomi potrai visualizzarne in anteprima alcuni contenuti; cliccando invece sul nome dell’insegnante potrai visualizzare una sua presentazione completa di video.

Novakid

Per accettare o meno la sostituzione dell’insegnante in caso di indisponibilità, recati nella scheda Account del tuo pannello di gestione e spunta la casella o la casella No in corrispondenza della voce Sostituzione dell’insegnante.

Nella scheda Biblioteca, invece, puoi trovare una serie di materiali didattici, mentre selezionando la scheda Successi puoi monitorare tutti i progressi del tuo bambino, livello per livello. Comodo, vero?

Novakid: compiti, quiz e giochi didattici

Novakid

Collegandoti al sito di Novakid ed effettuando l’accesso al tuo account, puoi entrare nel pannello di gestione del genitore, come visto nelle sezioni precedenti di questa guida, ma puoi anche accedere all’area bambini.

In quest’ultima sono disponibili i compiti da fare e dei giochi didattici per allenare la comprensione della lingua inglese. Ad esempio, ci sono dei quiz mediante i quali sfidare altri studenti nell’indovinare le corrispondenze esatte tra immagini e termini mostrati su schermo.

Per accedere ai giochi o ai compiti, basta scegliere il proprio avatar e poi cliccare (o fare tap, se si agisce da un dispositivo mobile) sul contenuto di proprio interesse. È tutto molto colorato e rappresentato con una simpaticissima grafica in stile cartoon. Da non perdere!

Novakid: app

Novakid

Come già detto in precedenza, le videolezioni di Novakid vanno seguite da browser e non da smartphone; tuttavia ti segnalo l’esistenza dell’app ufficiale di Novakid per Android e iOS/iPadOS che permette di gestire il proprio account, programmare le lezioni e seguire i progressi dei propri bambini in maniera molto comoda, sia da smartphone che da tablet.

Per ottenerla, non devi far altro che cercarla nello store del tuo dispositivo, selezionare la sua icona e premere sul pulsante Installa/Ottieni. Se usi un iPhone o un iPad, potrebbe esserti chiesto di verificare la tua identità tramite Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple.

A installazione completata, avvia l’applicazione di Novakid, premi sul bottone per effettuare l’accesso e autenticati tramite numero di telefono (immettendo poi il codice che ricevi via SMS) o indirizzo email. Potrai così accedere all’area genitore, per gestire le lezioni e monitorare l’andamento dei tuoi bambini, oppure all’area bambino, che contiene compiti, quiz e altri passatempi didattici.

L’area di gestione è molto intuitiva e comprende tutte le funzioni del sito di cui ti ho parlato nelle sezioni precedenti di questa guida. Puoi navigare tra le varie aree dell’app tramite il menu in basso: l’icona della stella fa avere una panoramica generale delle lezioni programmate; quella del calendario permette di visualizzare le lezioni programmate (con la possibilità di visualizzarne i dettagli, spostarle o annullarle, selezionandole) e di programmarne di nuove; l’icona del trofeo permette di monitorare i progressi nello studio dei propri bambini, mentre l’icona del fumetto permette di accedere al servizio di chat di Novakid. Comodo, vero?

Articolo realizzato in collaborazione con Novakid.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.