Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Programmi per estrarre foto da video

di

Vorresti estrapolare un fotogramma da un video mantenendone la risoluzione originale? Ti piacerebbe trasformare una sequenza di un film in una GIF animata ma non sai a quei strumenti affidarti? Non ti preoccupare, sei capitato nel posto giusto al momento giusto.

Con il post di oggi, scopriremo insieme alcuni dei migliori programmi per estrarre foto da video per Windows, macOS e Linux. Si tratta di applicazioni, perlopiù gratuite, che permettono di estrapolare uno o più fotogrammi dai video salvandoli sotto forma di immagini PNG o JPG. Gli screenshot mantengono la risoluzione originale del video, quindi assicurano la massima fedeltà rispetto alla qualità del filmato, e possono essere visualizzati in qualsiasi browser o visualizzatore d’immagini. Inoltre, faremo la conoscenza di alcuni strumenti che permettono di estrapolare delle sequenze dai video e di trasformarle in GIF animate, le simpaticissime animazioni in loop che si vedono spesso su forum e social network.

Insomma, qualunque siano le tue esigenze relative all’estrapolazione delle immagini dai video, ti assicuro che riuscirai a soddisfarle. Prenditi dunque qualche minuto di tempo libero, da’ un’occhiata ai software che sto per consigliarti e individua quello che ti sembra più adatto alle tue esigenze. Probabilmente ne troverai anche più d’uno!

VLC (Windows/Mac/Linux)

VLC è un software che non ha bisogno di troppe presentazioni. Si tratta di un famosissimo media player gratuito (oltre che open source) compatibile con tutti i principali sistemi operativi desktop e mobile. La sua peculiarità più importante è che riesce a riprodurre tutti i principali formati di file video e audio senza necessitare di codec esterni, ma include anche molte funzionalità avanzate che spesso vengono sottovalutate, come ad esempio la possibilità di estrarre foto da video.

Per scaricare VLC sul tuo computer, collegati al sito Internet del programma e clicca sul pulsante Scarica VLC. Dopodiché, se utilizzi un PC Windows, avvia l’eseguibile vlc xx-win32.exe che hai appena scaricato sul tuo PC e completa il processo d’installazione di VLC cliccando in sequenza sui pulsanti , OK, Avanti, Avanti, Avanti, Installa e Fine.

Programmi per estrarre foto da video

Se utilizzi un Mac, puoi installare VLC in maniera ancora più semplice: aprendo il pacchetto dmg scaricato dal sito del programma e copiando l’icona del player nella cartella Applicazioni di macOS.

Programmi per estrarre foto da video

Ad installazione completata, avvia VLC e apri il video dal quale vuoi estrapolare uno o più fotogrammi. Dopodiché arriva al punto che vuoi “immortalare” nella tua istantanea e seleziona la voce Cattura schermata dal menu Video che si trova in alto (oppure premi la combinazione di tasti Shift+S sulla tastiera del PC. L’immagine verrà salvata sotto forma di file PNG nella cartella Immagini del computer.

Programmi per estrarre foto da video

Se vuoi cambiare il formato di file in cui VLC salva gli screenshot o la cartella di destinazione delle immagini, recati nel menu Strumenti > Preferenze del programma, seleziona la scheda In scaletta e utilizza le opzioni che si trovano nel riquadro Schermate video (in basso). Se invece vuoi modificare la combinazione di tasti necessaria per catturare gli screenshot, seleziona la scheda Tasti speciali e individua la voce relativa alla Cattura schermata video.

Programmi per estrarre foto da video

Se utilizzi un Mac, per estrapolare un fotogramma da un video con VLC devi selezionare la voce Schermata dal menu Video (in alto) oppure devi premere la combinazione di tasti cmd+alt+s sulla tastiera del computer.

Programmi per estrarre foto da video

Per modificare il formato di file e la cartella di destinazione degli screenshot, devi invece recarti nel menu VLC > Preferenze e selezionare la scheda Video dalla finestra che si apre.

Programmi per estrarre foto da video

Se ti servono maggiori informazioni su come usare VLC, consulta il mio post intitolato VLC Media Player – Download in cui ti ho parlato dettagliatamente del programma.

MPC-HC (Windows)

MPC-HC (conosciuto anche come Media Player Classic) è un media player gratuito e open source disponibile esclusivamente per Windows. Ha dalla sua un’interfaccia utente molto spartana ma intuitiva (che ricalca quella delle vecchie versioni di Windows Media Player), il supporto a tutti i principali formati di file video e audio e una serie di funzionalità aggiuntive fra cui la cattura degli screenshot. Si distingue da VLC perché, oltre agli screenshot singoli, permette di creare delle immagini di anteprima contenenti più screenshot estrapolati dal medesimo video (in risoluzione ridotta).

Per scaricare MPC-HC sul tuo computer, collegati al suo sito Internet ufficiale e clicca sul pulsante MPC-HC – Download Now!. Dopodiché avvia l’eseguibile MPC-HC.xx.x64.exe e porta a termine il processo d’installazione del programma cliccando prima su e poi su OK, Avanti per tre volte consecutive, Installa e Fine.

Programmi per estrarre foto da video

Ad installazione completata, avvia MPC-HC, dagli “in pasto” il video dal quale intendi estrapolare gli screenshot e arriva al punto del filmato che vuoi “immortalare”. Seleziona quindi la voce Salva immagine dal menu File (oppure premi la combinazione di tasti ALT+I sulla tastiera del PC) e, nella finestra che si apre, seleziona il formato di file in cui intendi esportare lo screenshot (PNG, BMP o JPG) utilizzando il menu a tendina Salva come.

Programmi per estrarre foto da video

Se non vuoi catturare un singolo screenshot, bensì vuoi creare un’immagine di anteprima del video con più miniature al suo interno, vai nel menu File di MPC-HC e seleziona la voce Salva miniature da quest’ultimo. Nella finestra che si apre, seleziona il formato di file in cui intendi salvare l’immagine dal menu a tendina Salva come, imposta i parametri relativi alla larghezza dell’immagine, la sua qualità, e il numero di righe e colonne di screenshot che devono essere presenti in essa e clicca sul pulsante Salva per completare l’operazione.

Programmi per estrarre foto da video

QuickTime Player (Mac)

Se hai un Mac, puoi estrapolare screenshot dai video senza ricorrere ad applicazioni esterne. Tutto quello di cui hai bisogno sono QuickTime Player e Anteprima: le applicazioni predefinite di macOS per la riproduzione dei video e per la visualizzazione di immagini e documenti in formato PDF.

Per ottenere degli screenshot usando questi due software, apri il video da cui intendi estrapolare i fotogrammi in QuickTime Player, arriva al punto che desideri “immortalare” e premi la combinazione di tasti cmd+c sulla tastiera del computer.

Dopodiché apri Anteprima, seleziona la sua icona nella barra Dock e premi la combinazione di tasti cmd+v sulla tastiera del Mac. Comparirà uno screenshot della scena selezionata precedentemente in QuickTime Player. Per salvare l’immagine, seleziona la voce File > Esporta dal menu che si trova in alto e seleziona formato e cartella di destinazione dell’immagine utilizzando le opzioni che compaiono sullo schermo.

Programmi per estrarre foto da video

Giphy GIF Maker (Online)

Vuoi estrapolare una scena da un video e trasformarla in una GIF animata? Allora ti consiglio di provare GIF Maker di Giphy, un servizio online gratuito che permette di creare GIF animate partendo dai video di YouTube o dai video in formato MP4 o MOV presenti sul PC.

GIF Maker di Giphy funziona con tutti i browser più diffusi e non richiede alcuna registrazione. Per utilizzarlo, collegati alla sua pagina iniziale e incolla l’indirizzo del video di YouTube (o di un altro servizio di video online) che intendi trasformare in GIF animata nell’apposito campo di testo. Se invece preferisci operare con i video che hai salvato precedentemente sul PC, trascina questi ultimi nella finestra del browser e attendi pazientemente che il processo di upload venga portato a termine.

Successivamente, utilizza gli indicatori Start time e Duration per impostare i punti di inizio e fine della GIF; se vuoi personalizzare l’animazione con una scritta digita un testo nel campo Caption e clicca sul pulsante Create GIF per ottenere il risultato finale.

Programmi per estrarre foto da video

La GIF ottenuta può essere condivisa direttamente online tramite i link forniti da Giphy o può essere scaricata sul computer.

App per smartphone

Vuoi estrapolare un fotogramma da un video che hai girato con il tuo smartphone? In questo caso non hai bisogno di usare programmi per estrarre foto da video, puoi sfruttare semplicemente la funzione di screenshot inclusa in tutti gli smartphone.

Programmi per estrarre foto da video

Per effettuare uno screenshot, non devi far altro che premere la combinazione di tasti giusta quando sullo schermo dello smartphone vengono mostrate le immagini che intendi “fissare”. La combinazione di tasti da premere su Android solitamente è Volume Giù + Power, su iPhone Home + Power, mentre su Windows Phone Volume su + Power.

Per approfondimenti leggi i miei tutorial su come fotografare lo schermo Android e come fotografare lo schermo iPhone.