Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

Programmi per programmare

di

I migliori programmi per sviluppare usando i principali linguaggi di programmazione.

Microsoft Visual Basic 2010 Express

visual-basic-2010-express.jpg

Uno dei più popolari programmi per programmare dedicato ad uno dei linguaggi di programmazione più utilizzati su Windows. È distribuito gratuitamente da Microsoft con lo scopo di avvicinare i nuovi programmatori a questo affascinante mondo. Dispone infatti di un’interfaccia utente molto semplice e curata (in Italiano) attraverso la quale l’utente viene quasi guidato nella creazione di un’applicazione per Windows. Ha meno funzioni rispetto alla versione a pagamento ma per iniziare a programmare è difficile trovare di meglio. Scarica da qui.

Notepad++

notepad-plus-plus.jpg

Come lascia facilmente intuire il suo nome, Notepad++ è un leggerissimo blocco note per sviluppatori grazie al quale è possibile scrivere codice in vari linguaggi di programmazione molto popolari, come PHP, Java, CSS, HTML, ASP, Per, Ruby, Pascal, VB/VBS e molti altri ancora. È scritto in C++ e dispone di vari plugin aggiuntivi che permettono di estenderne le funzionalità. Tra le sue funzioni principali, l’evidenziazione della sintassi, l’autocompletamento del codice e la visualizzazione a schede per lavorare su più progetti contemporaneamente. Scarica da qui.

TotalEdit Pro

totaledit-pro.jpg

Si tratta di un editor di testo professionale disegnato su misura per gli sviluppatori. Supporta alcuni dei principali linguaggi di programmazione, come PHP, HTML, Javascript, Ruby e JSP, analizza i database (Oracle, MS SQL Server e MySQL) ed include una serie di funzioni avanzate, quali il controllo ortografico, l’evidenziatore di sintassi, il completamento automatico del codice e molto altro ancora. Il software è a pagamento ma è disponibile in una versione di prova gratuita che permette di testarne le funzioni per un periodo di 30 giorni. Scarica da qui.

Crimson Editor

crimson-editor.jpg

Crimson Editor è un editor di codice sorgente per Windows pratico e leggero disegnato per modificare e scrivere codice in vari linguaggi di programmazione, come HTML, C/C++, Perl e Java. Include un evidenziatore di sintassi per i linguaggi HTML, C/C++, Perl, Java, Matlab e LaTeX, il controllo ortografico, il supporto alle macro e molte altre funzioni avanzate. Scarica da qui.

InType

intype.jpg

Si tratta di un editor di testo gratuito molto avanzato grazie al quale è possibile lavorare con vari linguaggi di programmazione, come HTML, JavaScript, CSS, PHP, Ruby, Groovy, Rails, Python, Perl, Java ed altri ancora. Supporta l’evidenziazione della sintassi, l’inserimento di porzioni di codice preimpostate e l’organizzazione dei propri lavori in progetti. È molto veloce e relativamente facile da usare, la sua interfaccia è abbastanza curata e personalizzabile. Scarica da qui.

Web Developer per Firefox

web-developer-per-firefox.jpg

Non si tratta di un vero e proprio programma per programmare, bensì di un’estensione gratuita per il browser Firefox considerata must-have per tutti gli sviluppatori Web. Aggiunge al popolare browser open source una toolbar attraverso la quale analizzare in dettaglio ogni aspetto delle pagine Web visitate, visualizzarne e modificarne facilmente il codice sorgente. Grazie alla sua estrema semplicità di utilizzo, è ideale per i programmatori Web alle prime armi che hanno voglia di imparare. Scarica da qui.