Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Programmi per scaricare video gratis

di

Un tuo amico ti ha detto che ricorrendo all'uso di appositi software, è possibile scaricare praticamente ogni tipo di video presente online. Fiducioso delle tue abilità, hai provato a fare qualche ricerca in Rete, in modo da poter verificare tu stesso la veridicità della cosa e ora eccoti qui, pronto a leggere questo mio tutorial sull'argomento.

Ebbene sì, il tuo amico aveva ragione. Esistono davvero svariati programmi per scaricare video gratis, grazie ai quali si possono “captare” e salvare offline i video presenti su Internet, e ti dirò di più; ci sono anche delle soluzioni di questo tipo utilizzabili da smartphone e tablet. Ora però non perdiamoci più in chiacchiere e passiamo al sodo. Qui sotto ci sono tutte le soluzioni che mi sento di consigliarti per il download dei video da Internet.

Attenzione: scaricare abusivamente video protetti da copyright è illegale. Questo tutorial è stato scritto a mero scopo illustrativo. Non è assolutamente mia intenzione incentivare la pirateria e quindi non mi assumo alcuna responsabilità su come utilizzerai le informazioni presenti in esso.

Indice

Programmi per scaricare video gratis da Internet

Se ti interessa capire quali sono i migliori programmi per scaricare video gratis da Internet che puoi avere a tua disposizione, ti consiglio di affidarti a quelli disponibili per Windows e macOS (oltre che per Linux) che trovi qui sotto. Spero vivamente siano in grado di soddisfarti.

JDownloader (Windows/macOS/Linux)

JDownloader

Il primo tra i programmi per scaricare video gratis che voglio suggerirti di adoperare è JDownloader. Nel caso in cui non lo conoscessi, ti comunico che si tratta di un rinomato download manager a costo zero, di natura open source e disponibile per Windows, macOS e Linux. Non è stato concepito in maniera specifica per i video, ma essendo capace di prelevare dal Web qualsiasi tipo di contenuto multimediale si rivela utilissimo anche in tal senso. Inoltre, risulta altamente intuitivo anche per gli utenti alle prime armi.

Per scaricare JDownloader sul tuo computer, recati sul sito Web del programma, clicca sul collegamento Windows oppure su quello macOS (a seconda del sistema operativo che stai usando) e seleziona il link relativo alla versione esatta dell'OS da te impiegato dal menu che si apre.

A download ultimato, se stai adoperando Windows, avvia il file .exe ottenuto e, nella finestra che vedi comparire sul desktop, clicca sul pulsante , quindi aspetta che vengano scaricati da Internet tutti i componenti necessari al funzionamento del software. Successivamente, clicca sui bottoni OK e Next (per quattro volte di seguito) e concludi il setup premendo sui pulsanti Skip e Finish.

Se stai usando macOS, invece, apri il pacchetto .dmg ottenuto, avvia l'eseguibile presente al suo interno e, nella finestra che ti viene mostrata, clicca sui pulsanti OK e Next (per quattro volte consecutive). Per concludere, premi sul bottone Finish. Quando richiesta, provvedi altresì a digitare la password che impieghi per accedere al Mac.

Adesso, a prescindere dal sistema operativo in esecuzione, copia nella clipboard del computer l'URL del filmato visto online che vuoi scaricare, dunque attendi che JDownloader “intercetti” automaticamente il link e che questo compaia nella scheda Cattura collegamenti del programma.

Se il link non viene rilevato in maniera automatica, intervieni “manualmente” facendo clic destro con il mouse in un qualsiasi punto vuoto della scheda dedicata alla cattura dei collegamenti, selezionando l'opzione Aggiungi nuovi collegamenti Web dal menu che si apre, incollando il link di tuo interesse nel campo accanto all'icona con la lente d'ingrandimento con il (+) nella nuova finestra visualizzata e facendo clic sul bottone Continua.

Provvedi poi ad avviare il download del filmato, cliccando sul simbolo (+) accanto al suo titolo, facendo clic destro sul collegamento in corrispondenza dell'icona con la bobina e scegliendo l'opzione Avvia download dal menu contestuale (se nel fare ciò JDownloader ti chiede di di installare il componente software gratuito FFMPEG, acconsenti). Potrai tenere traccia dello stato d'avanzamento del download recandoti nella scheda Download.

A scaricamento completato, troverai il video nella cartella Download del computer. Se è tua intenzione modificare la posizione per l'output, puoi riuscirci aprendo le preferenze di JDownloader tramite il menu in alto e premendo sul tasto Sfoglia in corrispondenza della sezione Cartella download nella sezione Generale. Per ulteriori dettagli, leggi la mia guida su come funziona JDownloader.

4K Video Downloader (Windows/macOS/Linux)

4K Video Downloader

Un altro ottimo programma per scaricare video gratis è 4K Video Downloader, il quale funziona su Windows, macOS e Linux e di base è gratis; sottoscrivendo il piano a pagamento (con prezzi a partire da 14,64 euro) si può rimuovere la pubblicità che caratterizza la versione free e sbloccare tutte le sue funzioni (es. per il download illimitato di playlist su numerosi servizi).

Per scaricare 4K Video Downloader sul tuo computer, collegati al relativo sito Internet e premi sul pulsante Scarica 4K Video Downloader.

A download ultimato, se stai usando Windows, apri il file .exe appena ottenuto e, nella finestra che ti viene mostrata sullo schermo, apponi il segno di spunta in corrispondenza della cosa I agree the license terms and conditions, quindi premi sui tasti Install, e Launch.

Se stai usando macOS, apri il pacchetto .dmg ottenuto, trascina l'icona del programma nella cartella Applicazioni del computer, facci clic destro sopra e seleziona la voce Apri (per due volte di seguito), in modo da avviare il software andando però ad aggirare le restrizioni imposte da Apple nei confronti degli sviluppatori non certificati (operazione che va eseguita solo al primo avvio).

Ora che visualizzi la schermata principale del programma sul desktop, clicca sul tasto Accettare, copia nella clipboard del computer il link del video online che vuoi scaricare e premi sul tasto Incolla collegamento posto in alto.

Nella nuova finestra mostrata, specifica la risoluzione in cui vuoi scaricare il filmato e clicca sul tasto Scarica per avviarne il download.

Per impostazione predefinita, i video scaricati vengono salvati nella cartella Video del computer, ma se hai necessità puoi modificare preventivamente la cartella dei download cliccando sul tasto Sfoglia che compare in basso dopo l'immissione del link.

Altri programmi per scaricare video gratis da Internet

ClipGrab

Nessuno dei programmi per scaricare video gratis che ti ho indicato nelle righe precedenti ti ha convinto in modo particolare e vorresti sapere se posso suggerirti altre soluzioni ad hoc? Ma certo che sì! Le trovi nell'elenco sottostante.

  • ClipGrab (Windows/macOS/Linux) — è uno tra i più affidabili programmi per scaricare video gratis in Italiano. È gratuito, compatibile con Windows, macOS e Linux, permette di effettuare il download dei video presenti su tutte le più diffuse piattaforme e il risultato ultimo si può salvare in vari formati e risoluzioni. Inoltre, l'interfaccia utente è totalmente tradotta.
  • Downie (macOS) — applicazione specifica per macOS tramite la quale si possono scaricare video da svariati servizi Web e social network, semplicemente trascinando il link del filmato nella finestra del programma. È a pagamento, si può ottenere gratis abbonandosi a Setapp, un servizio tramite il quale è possibile accedere liberamente a oltre 210 applicazioni a pagamento, tra cui anche quella in questione, in cambio di un piccolo canone mensile/annuale. Per maggiori informazioni, puoi leggere la mia guida specifica su come funziona Setapp.
  • Video DownloadHelper (Chrome/Firefox) — non è un software nel senso stretto del termine, ma un'estensione per i browser Chrome e Firefox (e anche altri browser basati sul motore Chromium, es. Edge). Consente di catturare i video disponibili su qualsiasi pagina Web e di scaricarli. È gratis ma, trattandosi di un'estensione di terze parti, va considerato il fatto che potrebbe collezionare alcuni dati di navigazione (se ci tieni particolarmente alla privacy forse sarebbe meglio usare altre soluzioni che non si integrano in maniera così profonda nel browser).

Programmi online per scaricare video gratis

Non vuoi o non puoi scaricare e installare nuovi software sul tuo computer e, dunque, ti piacerebbe che ti suggerissi dei programmi online per scaricare video gratis? Detto, fatto. Li trovi riportati di seguito. Funzionano su qualsiasi sistema operativo direttamente dalla finestra del browser.

VIDO

VIDO

Il primo tra i programmi per scaricare video gratis funzionanti direttamente online che puoi provare è VIDO. Consente di effettuare il download dei filmati su social network e piattaforme varie e di salvare il file di output in vari formati. È molto intuitivo e non richiede registrazione.

Per usare VIDO, copia nella clipboard del tuo dispositivo il link del video che ti interessa, dunque recati home page del servizio, incolla il collegamento al filmato nel campo al centro e clicca sul tasto GO collocato a destra.

Attendi che il filmato venga elaborato dal servizio, dopodiché individua il formato e la risoluzione di tuo interesse in corrispondenza delle sezioni Video e More video mostrate in basso e clicca sul tasto Download adiacente per avviare il download. Se non hai modificato le impostazioni predefinite del browser, il video verrà salvato nella cartella Download del computer.

Se procedendo come ti ho appena spiegato non parte il download del video, ma vedi comparire una nuova pagina con il player contenente il filmato, per scaricare comunque il contenuto facci clic destro sopra e seleziona la voce per eseguire il download del video annessa al menu contestuale del navigatore.

Altri programmi online per scaricare video gratis

9xbuddy

Se cerchi altre soluzioni appartenenti alla categoria dei programmi online per scaricare video gratis, ti consiglio di rivolgerti a quelli parte che trovi nell'elenco sottostante. Spero vivamente siano in grado di soddisfarti.

  • 9xbuddy — è un servizio Web che offre la possibilità di scaricare video da varie piattaforme in Rete e di salvare il file di output in più formati e risoluzioni, anche audio, motivo per cui rientra tra i programmi per scaricare musica e video gratis in Italiano. È a costo zero, incredibilmente facile da usare e non richiede registrazione.
  • SaveFrom — si tratta di un servizio Web rapido, gratuito e funzionante senza registrazione, il quale offre la possibilità di scaricare filmati da tutte le più diffuse piattaforme online e di salvare il risultato restituito sotto forma di file MP4, WebM o 3GP.
  • DownVi — ulteriore servizio online per scaricare video da molte piattaforme di condivisione sul Web. Il risultato ultimo si può salvare in tutti i più diffusi formati. È totalmente gratis e funziona senza creare un account.

Programmi per scaricare video gratis da YouTube

Programmi per scaricare video gratis

Sei finito su questo mio tutorial perché desideroso di scoprire se esistono dei programmi per scaricare video gratis da YouTube? In tal caso, sono lieto di comunicarti che sì, la cosa è fattibile. Per riuscirci, però, devi ricorrere all'uso di alcuni software ad hoc, come quelli che ti ho segnalato nel mio tutorial dedicato specificamente all'argomento.

App per scaricare video gratis

Programmi per scaricare video gratis

Come ti dicevo a inizio guida, esistono anche delle app per scaricare video gratis a cui puoi decidere di rivolgerti nel caso in cui non avessi il computer a portata di mano o comunque qualora prediligessi l'uso di smartphone e tablet. Trovi segnalate qui sotto quelle che ritengo essere le migliori della categoria per Android e iOS/iPadOS.

  • Firefox (Android) — è la versione per smartphone e tablet Android del celebre browser Firefox per computer reso disponibile da Mozilla. Forse non tutti lo sanno, ma include anche una speciale funzione che permette di scaricare i video visti online, motivo per cui ho scelto di segnalartelo. Da notare che c'è anche per iOS/iPadOS, ma in tal caso l'app non contempla il download dei filmati.
  • Comandi (iOS/iPadOS) — si tratta di una potente e versatile applicazione di proprietà di Apple che consente di creare delle mini-applicazioni per far interagire il sistema con app e servizi di terze parti in maniera completamente automatica. L'applicazione è preinstallata su iPhone e iPad, ma qualora rimossa può essere scaricata nuovamente. I comandi per il download dei video da Internet si possono creare in autonomia oppure si possono usare quelli già pronti all'uso fruibili online, come nel caso di Social Media Downloader.
  • Total files (Android/iOS/iPadOS) — si tratta di un file manager con browser e download manager inclusi che è capace di individuare automaticamente i video sulle pagine Web e che permette di effettuarne localmente il download. Di base è gratis, ma c'è anche in una variante a pagamento che rimuove gli annunci pubblicitari e offre altre funzioni extra.
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.