Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Programmi per scaricare video

di

Sempre più amici mi scrivono per domandarmi quali siano i migliori programmi per scaricare video da Internet, così oggi ho deciso di trattare in maniera più ampia l’argomento e di scriverci un post. Comincio subito col darti una bella notizia, anzi due: è possibile scaricare video da quasi tutte le principali piattaforme di video sharing e i software necessari per portare a termine l’operazione sono tutti gratuiti oltre che estremamente semplici da usare.

Se vuoi sapere quali sono e, soprattutto, come fare per poterli sfruttare al meglio per gustarti i tuoi filmati preferiti offline – non solo sul computer ma anche su smartphone e tablet – continua a leggere. Qui di seguito trovi infatti un elenco di quelli che a mio modesto avviso rappresentano le migliori risorse della categoria oltre che, ovviamente, tutte le varie ed eventuali spiegazioni su come sfruttarli. Ce ne sono per Windows, per Mac ed anche per Linux senza contare poi che sono disponibili anche alcune interessanti estensioni per i più “gettonati” browser che possono essere sfruttate direttamente e comodamente di Chrome, Firefox o comunque del navigatore Web preferito.

Suvvia dunque, prenditi qualche minuto di tempo libero, mettiti bello comodo dinanzi il tuo fido computer ed inizia immediatamente a concentrarti sulla lettura di questo tutorial. Vedrai che riuscirai a trovare almeno un paio di programmi per scaricare video adatti alle tue effettive necessità e che alla prima buona occasione sarai anche pronto e ben disponibile a fornire eventuali spiegazioni ai tuoi amici bisognosi di ricevere qualche dritta analoga. Sono pronto a scommetterci!

Attenzione: Scaricare abusivamente video protetti da copyright è illegale. Questo tutorial è stato scritto a puro scopo illustrativo. Non è assolutamente mia intenzione incentivare la pirateria e quindi non mi assumo alcuna responsabilità su come utilizzerai le informazioni presenti in esso.

JDownloader (Windows/Mac/Linux)

Uno dei primi programmi per scaricare video che ti invito a provare è JDownloader che, pur non essendo stato concepito in maniera specifica per il download dei video, è senza ombra di dubbio una delle risorse che meglio adempie allo scopo in oggetto. Trattasi infatti di un download manager a costo zero capace di “captare” i contenuti multimediali presenti su qualsiasi sito e pagina Web e di scaricare file da tutti i principali servizi di hosting: MEGA, RapidGator, Cloudzilla, ecc. offrendo inoltre un supporto completo per gli account premium. Funziona su Windows, Mac e Linux e risulta molto intuitivo anche per gli utenti alle prime armi.

Per scaricarlo sul tuo PC, collegati al sito ufficiale del programma e clicca sulle voci WindowsDownload 32/64Bit Webinstaller (Rar-Archive RECOMMENDED)Click to start the Download per accedere alla pagina di download di JDownloader su MEGA. Successivamente devi cliccare sul pulsante Scarica con il browser.

A download ultimato, avvia il file Install JDownloader.exe appena ottenuto e porta a termine il setup facendo clic prima su poi su Next, successivamente su Accept e dopo su Skip all (per rifiutare l’installazione di software promozionali). Per concludere, pigia su Finish. Ti faccio poi presente che all’inizio del processo verranno scaricati da Internet alcuni componenti essenziali per il corretto funzionamento del programma, per cui accettati di avere una connessione attiva.

Se invece utilizzi un Mac, dopo esserti collegato al sito Internet principale del programma fai clic sulla voce Mac e poi su quella Download Installer Mac OS X Version 10.7 or higher. In seguito, apri il pacchetto in formato .dmg appena ottenuto ed avvia il file JDownloader Installer contenuto al suo interno dopodiché clicca prima su Apri e poi su OKNext per quattro volte di fila. Attendi che vengano scaricati da Internet tutti i componenti necessari all’installazione del software e porta a termine la procedura di setup facendo clic prima su Skip e poi su Finish.

Ad installazione completata, avvia JDownloader, copia l’indirizzo della pagina Web che contiene il video che ti interessa scaricare (oppure l’indirizzo del filmato) ed aspetta che appaia il riquadro di JDownloader in alto sulla destra. Torna poi nella finestra principale del programma, seleziona la scheda Cattura collegamenti e fai clic sul bottone play per avviare il download dei video selezionati. Facile, vero?

ClipGrab (Windows/Mac/Linux)

In un articolo dedicato a quelli che sono i migliori programmi per scaricare video non si può non parlare di ClipGrab. Trattasi infatti di un software a costo zero disponibile per Windows, Mac e Linux che permette di effettuare il download dei filmati da YouTube, Vimeo e Metacafe in maniera molto semplice e veloce. Permette altresì di scaricare i contenuti di interesse in vari formati, differenti risoluzioni e consente anche di estrarre l’audio dai filmati.

Per scaricarlo sul tuo PC, collegati subito al sito del programma e pigia sul bottone Free Download!. A download completato, avvia il file clipgrab-x.x.x-cgorg.exe e clicca su Esegui, poi su  e successivamente Avanti. Continua l’installazione accettando le condizioni di utilizzo del software, apponendo il segno di spunta accanto alla voce Accetto i termini del contratto di licenza, e vai avanti con il setup facendo clic su Avanti pere due volte di fila. Se richiesto, togli il segno di spunta sulla possibilità di effettuare l’installazione di software promozionali aggiuntivi e concludi il processo d’installazione pigiando in sequenza su AvantiInstalla e Fine.

Se invece stai usando macOS/OS X, fai clic sul bottone Free Download! presente al centro della pagina Web del programma e poi apri il pacchetto in formato .dmg che contiene il software. Successivamente copia la sua icona nella cartella Applicazioni del tuo Mac ed il gioco è fatto.

A procedura di installazione completata, potrai cominciare ad utilizzare il programma per scaricare i tuoi video preferiti online semplicemente andando incollare l’indirizzo del filmato nella barra collocata al centro. Successivamente dovrai indicare il formato di file in cui effettuare il download dall’apposito menu a tendina, dovrai impostare la qualità in cui scaricare il filmato (es. HD 1080p480p) dall’altro menu e dovrai poi fare clic sul bottone Scarica questo clip per avviare il download.

4K Video Downloader (Windows/Mac)

Un altro tra i programmi per scaricare video che ti invito a provare è 4K Video Downloader che consente di scaricare facilmente i filmati ospitati su tutte le principali piattaforme di video sharing: Vimeo, DailyMotion, ecc. Supporta perfino Facebook. È disponibile per Windows e Mac ed utilizzarlo è un vero gioco da ragazzi. Supporta anche le playlist e i video con i sottotitoli, ma per attivare il download di questo tipo di video – e lo scaricamento in serie di un numero maggiore di 25 video – occorre acquistare la versione a pagamento che costa 7,95 euro.

Per scaricare 4K Video Downloader, collegati al suo sito Internet ufficiale e clicca sul pulsante Scarica 4K Video Downloader. A download completato, se stai usando Windows apri il pacchetto d’installazione del programma (es. 4kvideodownloader_3.3.exe) e clicca prima su e poi su OK e Avanti. Accetta quindi le condizioni di utilizzo del software, mettendo il segno di spunta accanto alla voce Accetto i termini del contratto di licenza, e concludi il setup cliccando prima su Avanti tre volte consecutive e poi su Installa e Fine.

Se invece stai usando un Mac, apri il pacchetto in formato .dmg che contiene il programma e trascinane l’icona nella cartella Applicazioni di macOS/OS X. Tutto qui!

A questo punto, tutto quello che devi fare per scaricare un filmato con 4K Video Downloader è copiarne l’URL (ossia l’indirizzo che vedi nella barra degli indirizzi del browser) e cliccare sul pulsante Incolla URL dell’applicazione. Nella finestra che si apre, apponi dunque il segno di spunta accanto alla voce relativa alla qualità del file che intendi scaricare (es. Alta definizione 720p o Qualità normale 360p), clicca sul pulsante […] per scegliere la cartella di destinazione del video e fai click su Download per avviarne lo scaricamento.

Se vuoi, puoi anche salvare solo la traccia audio del filmato selezionando la voce Estrai audio dal menu a tendina Scarica video o scegliere un formato di output diverso dall’MP4 usando il menu situato in alto a destra nella finestra che si apre dopo aver incollato l’URL del filmato.

Freemake Video Download (Windows)

Programmi per scaricare video

Un altro dei programmi per scaricare video che puoi provare è Freemake Video Downloader, il quale permette di prelevare filmati da Vimeo, DailyMotion e tanti altri servizi di video sharing in maniera totalmente gratuita. Supporta anche l’estrazione dell’audio dai video e la conversione diretta dei file in formati compatibili con iPhone, iPad, dispositivi Android e altri device molto popolari. È solo per sistemi operativi Windows.

Per scaricarlo sul tuo PC, collegati al sito Internet del programma e pigia sul pulsante Scaricare gratis. A download ultimato, apri il pacchetto d’installazione appena ottenuto (FreemakeVideoConverter.exe) e fai clic prima su  e poi su OK. Rimuovi il segno di spunta dalla voce che riguarda l’invio di statistiche d’uso a Freemake Video Converter e clicca su Avanti. Seleziona la voce Installazione personalizzata, deseleziona l’opzione relativa ad AVG Tune-Up (per evitare l’installazione di software promozionali aggiuntivi) e clicca su Avanti. Ripeti la medesima operazione nella schermata successiva (al posto di AVG Tune-Up ti verrà proposto un altro programma e concludi il setup pigiando su Avanti per due volte di seguito.

Finalmente ci siamo! Avvia Freemake Video Downloader ed inizia a scaricare video copiandone l’URL e facendo clic sul bottone Incolla indirizzo web dell’applicazione. Nella finestra che si apre, seleziona quindi il formato in cui desideri scaricare il filmato (es. FLV 720p) e clicca sul pulsante Scarica per avviarne il download.

Se non vuoi solo scaricare il filmato ma anche convertirlo in un formato di file diverso, metti la spunta sulla voce Converti in e scegli una delle tipologie di file disponibili nel menu a tendina adiacente (c’è anche l’MP3, qualora volessi salvare solo l’audio). Per cambiare la cartella di destinazione del video, invece, clicca sul pulsante […] collocato in basso a destra.

Video DownloadHelper (Chrome/Firefox)

Se non ti va di installare programmi per scaricare video sul tuo computer, puoi anche affidarti a degli ottimi componenti aggiuntivi per il browser che svolgono lo stesso compito come nel caso di Video DownloadHelper, disponibile sia per Chrome che per Firefox che, appunto, consente di estrapolare filmati in qualsiasi formato da qualsiasi pagina Web. Come si utilizza? Nulla di più semplice!

Su Chrome, puoi scaricare Video DownloadHelper collegandoti alla relativa sezione del Chrome Web Store e cliccando prima sul pulsante Aggiungi e poi su quello Aggiungi estensione. Ad installazione ultimata, apri la pagina che contiene il filmato che desideri scaricare, clicca sull’icona di Video DownloadHelper in alto a destra (i pallini colorati) e seleziona il file dal menu che compare per avviarne subito il download.

Se invece vuoi scaricare Video DownloadHelper per Firefox, collegati all’apposita sezione del sito Internet Mozilla Addons e fai clic prima sul pulsante Aggiungi a Firefox e poi su Installa.

Successivamente recati sulla pagina Web che ospita il filmato che ti interessa scaricare, avviane la riproduzione e poi clicca sull’icona dell’estensione che si trova in alto a destra (che nel frattempo avrà cominciato a “ballare”). Seleziona quindi il nome del file da scaricare dal menu che compare e il download del video verrà avviato immediatamente.

Considera che purtroppo alcuni video (quelli che sfruttando la tecnica di streaming denominata DASH) non posso ancora essere scaricati con Video DownloadHelper per Chrome. In tal caso, ti suggerisco di ricorrere a una delle soluzioni che ti ho suggerito nelle righe precedenti oppure di ovviare alla cosa installando nel tuo browser l’estensione gratuita Tampermonkey grazie alla quale puoi aggiungere a Chrome la possibilità di caricare gli userscript, degli script simili alle classiche estensioni che permettono di estendere (o modificare) le funzionalità di qualsiasi sito Web.

Fra gli userscript disponibili ce ne sono anche alcuni dedicati a YouTube, come l’ottimo Download YouTube Videos as MP4 che aggiunge al celebre portale dei video la funzione per scaricare i video sul computer. Per utilizzarlo, provvedi innanzitutto ad installare Tampermonkey su Chrome dopodiché collegati alla pagina dello script e clicca prima sul bottone Installa questo script e poi su Installa. Ad operazione ultimata, apri il video di YouTube che vuoi scaricare sul tuo computer, fai clic sul bottone Download che trovi collocato sotto il player e scegli il formato in cui prelevare il filmato (es. MP4 720p per scaricare il video in risoluzione HD o MP4 360p per scaricarlo in bassa risoluzione).