Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Programmi per scaricare video da Internet

di

Hai trovato dei video in streaming che ti piacerebbe tanto conservare sul tuo PC ma non sai come scaricarli? Forse posso darti una mano. Conosco dei programmi per scaricare video da Internet che permettono di fare proprio ciò di cui hai bisogno: scansionano il contenuto delle pagine Web e consentono di “catturare” tutti gli elementi multimediali (video, audio, immagini ecc.) presenti in esse.

Quanto costano? Nemmeno un centesimo, sono tutti completamente gratuiti. E le buone notizie non sono finite qui! Molti di questi software, infatti, permettono di scaricare anche i video presenti sui servizi di video sharing senza limiti di durata o di risoluzione. Tutto quello che devi fare è selezionare il collegamento di tuo interesse, darlo “in pasto” al programma e attendere che lui svolga tutto il lavoro per te.

Se non ci credi, provaci subito! Qui sotto trovi elencate le migliori applicazioni per il download di video su Windows, Mac e Linux, i link per scaricarle sul tuo computer e le istruzione necessarie a utilizzare la prima volta. Scommetto che rimarrai stupito dalla loro completezza e dalla loro incredibile semplicità d’uso. Buona lettura e, ovviamente, buon download!

ATTENZIONE: Scaricare abusivamente video protetti da copyright è illegale. Questo tutorial è stato scritto a puro scopo illustrativo. Non è assolutamente mia intenzione incentivare la pirateria e quindi non mi assumo alcuna responsabilità su come utilizzerai le informazioni presenti in esso.

JDownloader (Windows/Mac/Linux)

Programmi per scaricare video da Internet

Pur non essendo un programma studiato in maniera specifica per il download dei video, JDownloader è senza ombra di dubbio uno dei software che adempie meglio allo scopo in questione. Si tratta infatti di un download manager gratuito in grado di “catturare” i contenuti multimediali da qualsiasi pagina Web e di scaricare file da tutti i principali servizi di hosting: MEGA, RapidGator, Cloudzilla, ecc. offrendo un supporto completo per gli account premium. È multi-piattaforma (funziona su Windows, Mac e Linux) e risulta molto intuitivo anche per gli utenti alle prime armi.

Per scaricarlo sul tuo PC, devi cliccare sulle voci WindowsDownload 32/64Bit Webinstaller (Rar-Archive RECOMMENDED)Click to start the Download per accedere alla pagina di download di JDownloader su MEGA, dopodiché devi cliccare sul pulsante Scarica con il browser. A download completato, avvia il file Install JDownloader.exe appena ottenuto e porta a termine il setup cliccando prima su poi su Next, su Accept, su Skip all (per rifiutare l’installazione di software promozionali) e per concludere su Finish. Ti segnalo inoltre che all’inizio del processo verranno scaricati da Internet alcuni componenti essenziali per il corretto funzionamento del programma, ragion per cui accettati di avere una connessione attiva.

Utilizzi un Mac? Allora per scaricare JDownloader devi collegarti al sito Internet del programma e cliccare sulla voce Mac e poi su quella Download Installer Mac OS X Version 10.7 or higher. Successivamente, apri il pacchetto in formato .dmg appena ottenuto ed avvia l’eseguibile JDownloader Installer contenuto al suo interno dopodiché clicca prima su Apri e poi su OKNext per quattro volte consecutive. Attendi dunque che vengano scaricati da Internet tutti i componenti necessari all’installazione del programma e porta a termine il setup cliccando prima su Skip e poi su Finish.

Ad installazione completata, avvia JDownloader, copia l’indirizzo della pagina Web che contiene il video che vuoi scaricare (oppure l’indirizzo del video) e aspetta che compaia il riquadro di JDownloader in alto a destra. Torna quindi nella finestra principale del software, seleziona la scheda Cattura collegamenti e clicca sul pulsante play per avviare il download dei video selezionati.

qBitTorrent (Windows/Mac/Linux)

Sono sempre di più i filmati interessanti che circolano sulla rete BitTorrent, quindi in una lista di programmi per scaricare video da Internet non può assolutamente mancare un client Torrent. Quello che ti consiglio di usare io si chiama qBitTorrent: è una validissima alternativa a uTorrent che al contrario di quest’ultimo non contiene banner pubblicitari e non propone software promozionali aggiuntivi durante l’installazione. È gratis, open source e multi-piattaforma: funziona su Windows, Mac e Linux. Inoltre, contiene una comoda funzione di ricerca che permette di trovare video (e non solo) sulla rete BitTorrent e scaricarli con un semplice doppio clic. Cosa volere di più?

Per scaricare qBitTorrent sul tuo PC, collegati al suo sito Internet ufficiale e fai clic prima sulla voce 32-bit & 64-bit installers che si trova accanto alla bandierina di Windows e poi sulla voce Download qBittorrent Windows. A download completato, apri il file qbittorrent_xx_setup.exe e fai clic prima su  e poi su OK e Avanti. Apponi dunque il segno di spunta accanto alla voce Accetto le condizioni della licenza e clicca prima su Avanti due volte consecutive e poi su Installa e Fine per concludere il setup.

Usi un Mac? Allora per scaricare qBitTorrent devi cliccare prima sulla voce DMG collocata accanto al logo di Apple e poi sulla voce Download qBittorrent Mac OS X presente nella pagina che si apre. In seguito, devi aprire il pacchetto in formato .dmg che contiene qBitTorrent e trascinare il software nella cartella Applicazioni di macOS/OS X.

Ad installazione terminata, avvia qBitTorrent (se stati usando un Mac per bypassare le restrizioni di macOS/OS X nei confronti delle applicazioni provenienti da sviluppatori non certificati, fai clic destro sull’icona dell’applicazione e seleziona la voce Apri dal menu che si apre), seleziona la voce Motore di ricerca dal menu Visualizza e clicca su per attivare la funzione di ricerca (su Windows verrà scaricato il software Python necessario al corretto funzionamento del componente).

Cerca quindi il nome di un video che desideri scaricare nella scheda Ricerca di qBitTorrent e avviane il download facendo doppio clic sul suo nome presente nei risultati della ricerca e poi sul pulsante OK. Se vuoi un consiglio, quando compaiono i risultati della ricerca, assicurati di ordinarli in base al numero di seeders (vale a dire di fonti complete disponibili). Facendo in questo modo la procedura di download dovrebbe risultare molto più veloce.

4K Video Downloader (Windows/Mac/Linux)

Hai bisogno di scaricare video da alcuni noti portali di video sharing, come YouTube, Vimeo o DailyMotion? Allora ti consiglio vivamente di provare 4K Video Downloader che è disponibile gratuitamente per Windows e Mac e permette di scaricare velocemente video in qualsiasi risoluzione.

Per scaricarlo sul tuo computer, collegati al suo sito Internet ufficiale e clicca sul pulsante Scarica 4K Video Downloader. Dopodiché se utilizzi un PC Windows avvia l’eseguibile 4kvideodownloader_xx.exe e clicca prima su  e poi su OK e Avanti. Metti dunque il segno di spunta accanto alla voce Accetto i termini del contratto di licenza e clicca prima su Avanti tre volte consecutive e poi su Installa e Fine per concludere il setup.

Se utilizzi un Mac, invece, apri il pacchetto in formato .dmg che contiene il programma e trascinane l’icona nella cartella Applicazioni di macOS/OS X.

Ad installazione completata, avvia il software, copia l’indirizzo di YouTube, DailyMotion o Vimeo che contiene il filmato che vuoi scaricare, clicca sul pulsante Incolla link che trovi collocato nella parte in alto a sinistra della finestra di 4K Video Downloader ed attendi che il programma elabori il collegamento.

Nella finestra che a questo punto ti verrà mostrata, seleziona la qualità del video da scaricare (es. Alta definizione 720p), clicca su […] per selezionare la cartella in cui salvarlo e pigia su Download per avviare il download.

ClipGrab (Windows/Mac/Linux)

Come scaricare video da YouTube con Mac

Un altro tra i programmi per scaricare video da Internet che voglio invitarti a provare è ClipGrab. Si tratta di un’applicazione gratuita per Windows, Mac e Linux che consente di effettuare il download dei filmati da YouTube, Vimeo e Metacafe in maniera estremamente semplice e veloce. Consente di scaricare i contenuti di interesse in vari formati, differenti risoluzioni e permette altresì di estrapolare l’audio dai filmati.

Per scaricare il software sul tuo PC Windows, collegati al suo sito Internet e fai clic sul bottone Free Download!. Al termine del download, avvia il file clipgrab-x.x.x-cgorg.exe dopodiché clicca su Esegui e poi su  e Avanti. Continua l’installazione accettando le condizioni di utilizzo del software, apponendo il segno di spunta accanto alla voce Accetto i termini del contratto di licenza, e vai avanti con il setup facendo clic su Avanti due volte consecutive. Se ti viene richiesto, togli il segno di spunta sulla possibilità di effettuare l’installazione di software promozionali aggiuntivi e concludi il processo d’installazione pigiando in sequenza su AvantiInstalla e Fine.

Se stai usando un Mac, clicca sul pulsante Free Download! che si trova al centro della pagina Web del programma dopodiché apri il pacchetto in formato .dmg che contiene il software, copia la sua icona nella cartella Applicazioni di macOS/OS X ed il gioco è fatto.

A questo punto, per usare ClipGrab ti basta incollare l’indirizzo del video da scaricare nella barra collocata al centro. Una volta fatto ciò, indica il formato di file in cui effettuare il download dall’apposito menu a tendina, imposta la qualità in cui scaricare il filmato (es. HD 1080p480p) dall’altro menu e clicca sul bottone Scarica questo clip per avviare il download.

ClipConvert (Web)

Se non ti va di installare nuovi programmi per scaricare video da Internet sul tuo PC, puoi rivolgerti a ClipConvert, un servizio online gratuito che permette di scaricare – e convertire in vari formati – i video provenienti da YouTube, Vimeo e altri popolari servizi di video sharing.

Per utilizzarlo, incolla l’indirizzo del video da scaricare nella barra collocata al centro dello schermo e pigia sul bottone Continua. Una volta apparsa l’anteprima del filmato, potrai scegliere il formato in cui desideri scaricarlo. Per esempio, se fai clic sul pulsante Download, il video sarà scaricato formato standard (MP4) e non vi sarà applicata alcun tipo di conversione o compressione. Facendo invece clic sui pulsanti MOVAVI3GP o MP4 puoi ottenere un video in diversi altri formati. Volendo, puoi anche scaricare soltanto la traccia audio di un video attraverso le opzioni MP3M4A e AAC.

Successivamente, premi sui pulsanti Inizia Download e attendi che il processo di elaborazione del file venga portato a termine. Semplicissimo, non ti pare?

Video DownloadHelper (estensione per browser)

Come scaricare video da Vimeo

Se l’idea di ricorrere all’uso di nuovi programmi per scaricare video da Internet sul tuo computer non ti “garba” particolarmente e se il servizio online summenzionato non è riuscito ad attirare più di tanto la tua attenzione, ti suggerisco di non gettare ancora la spugna e di valutare l’impiego di un’apposita estensione per Chrome e Firefox. Ti sto parlando di Video DownloadHelper, un add-on degno di nota che, date le sue caratteristiche, può essere definito come una specie di mini-programma da utilizzare in accoppiata con il browser Web. Mi chiedi come funziona? Te lo spiego subito!

Se utilizzi il browser Chrome, puoi scaricare Video DownloadHelper collegandoti a questa pagina del Chrome Web Store e cliccando prima sul pulsante Aggiungi e poi su quello Aggiungi estensione. Ad installazione completata, apri la pagina che contiene il filmato che desideri scaricare, clicca sull’icona di Video DownloadHelper in alto a destra (i pallini colorati) e seleziona il file dal menu che compare per avviarne subito il download.

Tieni presente che purtroppo alcuni video (quelli che utilizzano la tecnica di streaming denominata DASH) non posso ancora essere scaricati con Video DownloadHelper per Chrome, quindi è meglio ricorrere a una delle soluzioni Web-based di cui abbiamo parlato prima.

Se invece vuoi scaricare Video DownloadHelper per Firefox, collegati a questa sezione del sito Internet Mozilla Addons e fai clic prima sul pulsante Aggiungi a Firefox e poi su Installa.

In seguito, visita la pagina Web che ospita il filmato che vuoi scaricare, avvia la riproduzione del video e clicca sull’icona dell’estensione che si trova in alto a destra (che nel frattempo avrà cominciato a “danzare”). Seleziona poi il nome del file da scaricare dal menu che compare e il download del video avrà immediatamente inizio.