Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Software per scaricare video

di

Girovagando per il Web sei incappato in alcuni filmati che ti hanno fatto davvero ridere. Desideroso di inviarli via WhatsApp, Telegram o altro ai tuoi amici, avevi ben pensato di scaricarli preventivamente sul computer, in modo tale da inviare loro direttamente il relativo file. Peccato solo che tu non abbia la benché minima idea di come riuscirci, o per meglio dire di quali programmi impiegare per compiere tale tipo d’operazione.

Come dici? Le cose stanno esattamente in questo modo e vorresti dunque sapere se posso darti una mano oppure no sul da farsi? Ma certo che si. Capiti proprio sul tutorial giusto, al momento giusto. Se la cosa ti interessa (e dato che sei qui credo proprio di si), prenditi qualche minuto di tempo libero tutto per te, mettiti bello comodo ed inizia immediatamente a leggere questa mia guida tutta dedicata a quelli che ritengo essere i migliori software per scaricare video. Ce ne sono sia per Windows che per Mac (oltre che per Linux), sia gratis che a pagamento. Esistono anche alcuni strumenti fruibili sotto forma di estensioni per browser e tools accessibili direttamente online, senza dover scaricare ed installare alcunché sul computer.

Come dici? Ti piacerebbe sapere se posso consigliarti anche qualche risorsa per smartphone e tablet? Assolutamente, ci avevo già pensato. A fine guida trovi infatti un passo dedicato proprio all’argomento. Ora però basta chiacchierare ed entriamo nel vivo della questione. Sei pronto? Si? Grandioso. Procediamo. Ti faccio un grandissimo in bocca al lupo per tutto e ti auguro buon download per i tuoi video.

Indice

ClipGrab (Windows/Mac/Linux)

Software per scaricare video

Il primo tra i software per scaricare video di cui desidero parlarti è ClipGrab. Si tratta di un programma gratuito ed utilizzabile sia su Windows che su Mac (oltre che su Linux) che consente di effettuare il download dei filmati dal Web supportando la quasi totalità dei servizi di video sharing disponibili sulla piazza. È facilissimo da impiegare ed è anche piuttosto intuitivo.

Per effettuare il download del software sul tuo PC, collegati al suo sito Internet e clicca sul pulsante Free Download. A download completato, apri il file .exe ottenuto, clicca su Esegui, su  e su Avanti. Accetta quindi i termini del contratto di licenza spuntando l’opzione apposita e clicca ancora su Avanti per altre due volte. Rimuovi poi il segno di spunta che trovi in corrispondenza della voce relativa all’installazione di software aggiuntivi (es. Opera), clicca su Avanti, su Installa e completa il setup premendo su Fine.

Se invece stai utilizzando un Mac, apri il pacchetto in formato .dmg scaricato e trascina l’icona del programma sulla cartella Applications nella finestra del Finder che visualizzi sulla scrivania. Accedi poi alla cartella Applicazioni di macOS, fai clic destro sull’icona di ClipGrab e seleziona Apri per due volte di fila.

Adesso, a prescindere dal sistema operativo che stai usando, seleziona la scheda Downloads nella finestra di ClipGrab che visualizzi su schermo ed incolla l’URL del video che vuoi scaricare nella barra posta in alto. Seleziona tramite il menu a tendina Formato:, che sta più in basso, il formato in cui desideri salvare il video scegliendo tra Original (ovvero il formato originale), MPEG4 e WMV (Windows) e serviti del menu Qualità: adiacente per selezionare la qualità che preferisci.

Clicca infine sul pulsante Scarica questo clip!, indica la cartella in cui vuoi salvare il file di output ed aspetta che la procedura di download del video venga avviata e portata a termine.

Per conoscere in quale percorso saranno scaricati i tuoi video ed eventualmente per modificarlo, clicca sulla scheda Impostazioni nella finestra del programma e consulta la sezione Cartella di destinazione.

Free YouTube Download (Windows/Mac)

Software per scaricare video

La principale fonte di video disponibile attualmente in rete è senza ombra di dubbio YouTube e questo programma è uno dei migliori su piazza per scaricare video dal celebre sito. Free YouTube Download, come intuibile dal nome, permette infatti di eseguire il download dei video in serie scegliendo fra vari formati di destinazione, come AVI, MP4 ed WMV, e qualità di output. È gratis (ma eventualmente è possibile sottoscrivere un abbonamento a pagamento per fruire di funzioni aggiuntive), disponibile sia per Windows che per Mac e supporta il download di intere playlist e di filmati che richiedono la conferma dell’età nel browser.

Per servirtene, collegati al sito Internet del programma e pigia sul bottone Scarica per Windows (se quello che stai usando è un PC Windows) oppure Scarica per Mac (se quello che stai usando è un Mac). A download completato, su Windows dovrai aprire il file .exe ottenuto, cliccare su Esegui, su Si, su OK e poi su Avanti per due volte di fila.

Se invece stai usando un Mac, apri il pacchetto .dmg ottenuto e trascina l’icona del programma sula cartella Applications nella finestra apparsa sulla scrivania. Recati poi nella cartella Applicazioni di macOS ed avvia il software facendoci clic destro sopra e scegliendo Apri per due volte consecutive, in modo tale da aggirare le limitazioni imposte da Apple verso gli sviluppatori non autorizzati.

Ora che, a prescindere dal sistema operativo impiegato, visualizzi la finestra del programma su schermo, pigia sul bottone + Incolla dopo aver copiato nella clipboard l’URL del video online che ti interessa scaricare, attendi qualche istante affinché questo venga “captato” dal programma e definisci il formato e la qualità per il download tramite il menu a tendina che sta in alto. Tieni presente che la scelta di un formato e di una qualità diversa da quelli originali sono ad appannaggio degli utenti Premium.

Per concludere e dunque per dare il via alla procedura di download, premi sul bottone Download in alto a destra e poi sulla voce Continuare in risposta all’avviso che compare su schermo. A download completato, troverai il tuo video nella cartella Video del computer.

Orbit Downloader (Windows)

Software per scaricare video

In un tutorial incentrato su quello che sono i migliori software per scaricare video è praticamente impossibile non fare il nome di Orbit Downloader. Trattasi non solo di un programma appartenente alla categoria in oggetto ma anche e soprattutto di un potentissimo download manager per qualsiasi genere di file. E gratis, funziona su Windows ed è decisamente pratico. Insomma, usalo subito e vedrai che non te ne pentirai.

Per sfruttarlo, collegati al sito per il download del programma e premi sul bottone Ultima versione che sta in alto e su quello Download che trovi nella pagina che successivamente andrà ad aprirsi.

A scaricamento completato, apri il file .exe appena ottenuto, clicca su Esegui, su Si e su Next. Seleziona poi la voce I accept the agreement e clicca su Next per tre volte di fila. Deseleziona i browser in elenco per evitare l’interazione del programma con questi ultimi e premi nuovamente su Next per due volte. Premi poi su Finish per ultimare il setup.

Avvia poi il programma recandoti in C:\Program Files (x86)\Orbitdownloader\ tramite Esplora file/Esplora risorse e facendo doppio clic sul file GrabVideo.exe dopodiché incolla, nel campo apposito nella parte in alto della finestra apparsa su schermo, l’URL del filmato che vuoi scaricare e pigia sul pulsante con la freccia che sta a destra.

Premi dunque sul bottone Start collocato in basso a sinistra, seleziona il video dall’elenco che compare e poi clicca sul pulsane Download… sulla destra. Troverai poi il video nella cartella Video del tuo PC.

ClipConvert (Online)

Nessuna delle risorse di cui ti ho già parlato ti ha convinto in maniera particolare perché preferiresti ricorrere all’uso di un tool online? In tal caso, il miglior suggerimento che posso darti è quello di affidarti a ClipConvert. Si tratta di un semplice ma funzionale sevizio Web grazie al quale è possibile effettuare il download dei filmati presenti su tutti i principali servizi di video sharing e, all’occorrenza, di effettuarne anche la conversione. È gratis, funziona da qualsiasi browser e da qualsiasi sistema operativo ed il suo impiego si rivela altamente intuitivo.

Per usarlo, collegati al sito Internet di ClipConvert ed incolla l’URL del video online che è tua intenzione scaricare nel campo apposito che trovi sotto la dicitura Media URL: dopodiché premi sul bottone Continua adiacente.

Una volta che il servizio avrà identificato il filmato, seleziona la qualità per il download dall’elenco che compare e clicca sul bottone Inizia! che sta in basso. Premi poi sul bottone Download nella pagina che compare per avviare lo scaricamento. Così facendo, il filmato sarà salvato sul tuo computer nel medesimo formato di quello d’origine ed a scaricamento ultimato lo troverai nella cartella Download di Windows o macOS (salvo diversamente specificato nelle impostazioni del browser).

Se poi preferisci scaricare il file video in un formato diverso dall’originale, prima di premere sul bottone Inizia! seleziona quello che preferisci cliccando sui pulsanti MOVAVI3GP o MP4. Se disponibili, provvedi inoltre a regolare le eventuali opzioni di conversione.

Video DownloadHelper (Chrome/Firefox)

Video DownloadHelper è un componente aggiuntivo per il browser Google Chrome e per Mozilla Firefox che permette di scaricare video da tutti i siti Internet che presentano dei filmati al loro interno. Consente altresì di effettuare il download di filmati in flash, in MP4 e tantissimi altri formati di video in streaming che normalmente non sarebbe possibile prelevare dal Web. Usarlo è un vero e proprio gioco da ragazzi!

Per servirete, provvedi in primo luogo ad installare l’estensione sul tuo browser. Se sai usando Google Chrome, collegati alla sezione apposita del Chrome Web Store e clicca prima sul pulsante + Aggiungi e poi su quello Aggiungi estensione per scaricare ed installare l’estensione. Se invece stai usando Mozilla Firefox, collegati alla sezione dedicata del sito Internet Mozilla Addons e fai clic prima sul pulsante Aggiungi a Firefox e poi su Installa per installare l’add-on.

Successivamente, a prescindere dal browser Web che sta impiegando, apri la pagina che contiene il video che vuoi scaricare, avviane la riproduzione premendo sul relativo pulsante Play, pigia sull’icona di Video DownloadHelper (i pallini colorati) che sta sulla barra degli strumenti del navigatore e seleziona il nome del file da scaricare dal menu che compare. In questo modo, verrà subito avviato il download del filmato che sarà salvato nella cartella Download del computer (salvo diversamente specificato nelle impostazioni del browser).

L’unica cosa di cui devi necessariamente tener conto è che purtroppo alcuni video (per la precisione quelli che utilizzano la tecnica di streaming denominata DASH) non posso ancora essere scaricati con Video DownloadHelper per Chrome (in tal caso ti suggerisco dunque di ricorrere all’impiego di un’altra delle risorse di cui ho provveduto a parlarti nelle precedenti righe).

App per scaricare video

Come ti avevo anticipato in apertura, oltre ai software per scaricare video in senso stretto ed ai servizi online ad hoc, come quelli che hai avuto modo di conoscere nelle righe precedenti, ci sono anche alcune app per smartphone e tablet in grado di adempiere allo scopo in questione.

Se stai cercando una risorsa di questo tipo, ti invito dunque a dare uno sguardo al seguente elenco di strumenti appositi che ho provveduto a selezionare per te. Individua quello che ritieni possa fare maggiormente al caso tuo e scaricalo sul tuo device Android o iOS.

  • GetThemAll (Android/iOS) – Ottima applicazione a costo zero per scaricare video dal Web. È semplicissima da usare ed i video da “prelevare” possono essere raggiunti direttamente dall’interfaccia del programma.
  • Veezie.st (Android) – Applicazione gratuita che permette di riprodurre e scaricare video da Internet. Viene costantemente aggiornata e supporta moltissimi servizi di video hosting. Te la stra-consiglio!
  • Files – File manager & Browser (iOS) –  App gratuita (ma con funzioni aggiuntive a pagamento) che consente di scaricare video da qualsiasi sito Internet. Trattasi essenzialmente di un browser con un download manager integrato mediante cui si possono catturare i filmati che vengono riprodotti per poi salvarli localmente.

Per maggiori dettagli riguardo alcune delle applicazioni di cui sopra e per conoscere altre risorse adatte allo scopo, ti invito a consultare il mio tutorial dedicato proprio alle app per scaricare video da Internet mediante il quale, appunto, ti ho parlato dell’argomento con dovizia di particolari. Altre risorse utili puoi poi trovarle nella mia guida su come scaricare video con Android, nel mio articolo su come scaricare video su iPhone e nel mio post su come scaricare video su iPad.