Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare video da RaiPlay

di

Facendo alcune ricerche sul Web, hai scoperto che RaiPlay, il servizio ufficiale della Rai tramite il quale è possibile sia vedere i canali della TV di Stato in diretta streaming che avere accesso a un vasto catalogo di contenuti on demand, consente anche di scaricare video per la visione in modalità offline, cioè quando non è disponibile una connessione Internet. Essendo interessato a tale funzionalità, hai tentato di effettuare il download di alcuni programmi di tuo interesse dalla piattaforma, ma senza riuscirci.

Se le cose stanno come le ho appena descritte e non sai più dove sbattere la testa per raggiungere il tuo intento, lascia che sia io a spiegarti come scaricare video da RaiPlay. Se mi dedichi pochi minuti del tuo tempo libero, posso mostrarti la procedura dettagliata per trovare e scaricare un contenuto disponibile per il download. Prima, però, sarà mia premura indicarti quali sono i dispositivi compatibili con la riproduzione offline di RaiPlay e fornirti alcune informazioni aggiuntive su questa modalità di visione.

Se questo è proprio quello che volevi sapere e non vedi l’ora di passare all’azione, non perdiamo altro tempo prezioso e vediamo come procedere. Tutto quello che devi fare è metterti comodo, ritagliarti cinque minuti di tempo libero e dedicarti alla lettura delle prossime righe. Così facendo, ti assicuro che riuscirai a scaricare i tuo contenuti preferiti da RaiPlay e guardarli in modalità offline. Buona lettura e, soprattutto, buona visione!

Indice

Informazioni preliminari

RaiPlay

Prima di entrare nel dettaglio di questa guida e spiegarti per filo e per segno come scaricare video da RaiPlay, potrebbe esserti utile sapere in quali circostanze e in quali modalità è consentito scaricare un contenuto dal celebre servizio di streaming video.

Per prima cosa, devi sapere che su RaiPlay è possibile scaricare film, serie TV, fiction, programmi e documentari sul proprio dispositivo al fine di avviarne la riproduzione anche quando non è disponibile una connessione Internet. Tieni presente, però, che non tutti i contenuti possono essere scaricati e guardati in modalità offline: solamente i titoli di cui la Rai detiene i diritti digitali per la distribuzione on demand sono disponibili per il download.

Inoltre, questa funzionalità è disponibile solo per gli utenti registrati ed esclusivamente utilizzando l’app di RaiPlay per dispositivi Android (disponibile anche su store alternativi, per i device senza servizi Google) e iPhone/iPad. Oltre a ciò, mi preme sottolineare che sul portale della TV di Stato non è presente una sezione con elencati i contenuti disponibili per il download: questo significa che per trovare un video da poter scaricare è necessario accedere alle schede dei contenuti di proprio interesse, una a una, e verificare la disponibilità per la riproduzione in modalità offline.

Infine, ti segnalo che in molti casi, dopo aver scaricato un titolo, avrai un periodo di tempo limitato per guardarlo prima che non sia più disponibile su RaiPlay (il tempo varia a seconda delle licenze e dei titoli): il numero di giorni rimanenti per poterne fruire sia online che offline è indicato nella scheda del contenuto.

Inoltre, dopo aver avviato la riproduzione di un contenuto scaricato, quest’ultimo scadrà dopo 48 ore. Trascorso tale periodo di tempo, potrai decidere di rinnovare il download (alcuni titoli prevedono il rinnovo del download soltanto ogni 30 giorni) o eliminare il contenuto dal tuo dispositivo. Tutto chiaro fin qui? Bene, allora passiamo all’azione.

Come scaricare video da RaiPlay su Android

RaiPlay

Se la tua intenzione è scaricare un video da RaiPlay su Android, prendi il tuo dispositivo, avvia l’app in questione e, se ancora non lo hai fatto, accedi al tuo account. Premi, quindi, sul pulsante Altro, in basso a destra, fai tap sul pulsante Accedi e scegli una delle opzioni d’accesso disponibili tra Facebook, Google, Twitter ecc. per accedere, rispettivamente, con il tuo account Facebook, il tuo account Google o con il tuo profilo Twitter.

In alternativa, se ti sei registrato utilizzando il tuo indirizzo email, inserisci le tue credenziali nei campi Email e Password e premi sul pulsante Accedi, per effettuare il login. Se, invece, non hai ancora un account su RaiPlay, seleziona l’opzione Registrati e segui le indicazioni mostrate a schermo per crearne uno. A tal proposito, potrebbe esserti utile la mia guida su come registrarsi su RaiPlay.

A questo punto, accedi alla sezione On Demand, seleziona la categoria di contenuti di tuo interesse (Film, Fiction, Serie TV, Documentari, Bambini, Programmi ecc.) e fai tap sulla locandina del contenuto che intendi scaricare. In alternativa, premi sulla voce Cerca collocata nel menu in basso, digita nel campo Cerca su RaiPlay il titolo del video che stai cercando e premi sul risultato più pertinente.

Nella scheda descrittiva del contenuto scelto, assicurati che sia disponibile la voce Download o, nel caso di serie TV, fiction e programmi con più puntate, che sia presente l’icona della freccia rivolta verso il basso accanto al titolo di ogni episodio/puntata. In caso positivo, premi sull’icona in questione e fai tap sul pulsante Download, per avviare lo scaricamento.

Per visualizzare e gestire i contenuti scaricati, premi sull’opzione Altro e, nella nuova schermata visualizzata, seleziona la voce Download. A questo punto, premi sull’immagine d’anteprima del contenuto di tuo interesse e fai tap sul pulsante ▶︎, per vedere RaiPlay in modalità offline.

Per rimuovere un contenuto che ha già guardato, invece, fai uno swipe verso sinistra sul titolo che intendi eliminare e premi sull’icona del cestino. In alternativa, fai tap sull’icona dei tre puntini e seleziona l’opzione Elimina download. Se, invece, vuoi rimuovere più contenuti contemporaneamente, seleziona la voce Gestisci, apponi il segno di spunta accanto a tutti i contenuti da cancellare e premi sui pulsanti Elimina selezionato ed Elimina. Semplice, vero?

Come scaricare video da RaiPlay su iPhone

RaiPlay

La procedura per scaricare video da RaiPlay su iPhone (e iPad) è pressoché identica a quanto ti ho appena indicato per scaricare un contenuto su un dispositivo Android. Anche in questo caso, tutto quello che devi fare è accedere al titolo di tuo interesse e premere sul pulsante per avviarne il download.

Per procedere, avvia dunque l’app di RaiPlay sul tuo iPhone, premi sul pulsante Altro collocato nel menu in basso e, nella nuova schermata visualizzata, seleziona l’opzione Accedi, per accedere a RaiPlay, o scegli la voce Registrati, per creare il tuo account.

Fatto ciò, premi sull’opzione Cerca, inserisci il titolo del contenuto che intendi scaricare nel campo Cerca su RaiPlay e fai tap sul pulsante Cerca, per visualizzare i risultati della ricerca. In alternativa, accedi alla sezione On Demand e seleziona la categoria di contenuti che preferisci tra Film, Fiction, Serie TV, Documentari, Bambini, Programmi ecc.

Dopo aver individuato il contenuto che intendi scaricare, premi sulla sua locandina e, nella nuova schermata visualizzata, fai tap sull’icona della freccia rivolta verso il basso e, poi, premi sul pulsante Download, per avviare il download. Come accennato nelle righe iniziali di questa guida, se non visualizzi questa opzione significa che il contenuto in questione non è disponibile per la riproduzione in modalità offline.

Adesso, fai tap sulla voce Altro, in basso a destra, e seleziona l’opzione Download per visualizzare tutti i titoli che hai scaricato e che puoi guardare senza connessione Internet. Premi, quindi, sul contenuto di tuo interesse e fai tap sul pulsante ▶︎, per avviarne la riproduzione.

Per eliminare un video già guardato, invece, fai uno swipe verso sinistra sul titolo da rimuovere, premi sull’icona del cestino e fai tap sul pulsante Elimina. In alternativa, puoi anche premere sull’icona dei tre puntini relativa al contenuto da eliminare e selezionare le opzioni Elimina download ed Elimina.

Come dici? Vorresti eliminare contemporaneamente tutti i contenuti già guardati? In tal caso, premi sull’opzione Gestisci, in alto a destra, apponi il segno di spunta accanto ai titoli che intendi cancellare (o fai tap sull’opzione Seleziona tutti, per selezionare tutti i contenuti scaricati) e premi sul pulsante Elimina selezionati. Infine, nella schermata Eliminazione download, fai tap sul pulsante Elimina e il gioco è fatto.

Come scaricare video da RaiPlay su PC

RaiPlay

Come dici? Vorresti scaricare video da RaiPlay su PC? In tal caso, mi dispiace dirti che non è possibile farlo, poiché tale funzionalità non è disponibile né accedendo al servizio tramite browser né utilizzando l’applicazione di RaiPlay per Windows 10.

Infatti, a differenza delle applicazioni per Windows 10 di altri servizi di streaming video (es. Netflix), l’applicazione di RaiPlay non offre la riproduzione in modalità offline.

Come scaricare video da RaiPlay su TV

TV

Come ti ho anticipato nelle righe iniziali di questa guida, è possibile scaricare contenuti da RaiPlay esclusivamente su smartphone e tablet. Questo significa che, nonostante RaiPlay sia disponibile sotto forma di applicazione per Smart TV e dispositivi come Amazon Fire TV Stick e Apple TV, non è possibile scaricare un titolo e riprodurlo in modalità offline sul proprio televisore.

Detto ciò, puoi scaricare i contenuti di tuo interesse tramite l’app di RaiPlay per dispositivi mobili e, successivamente, collegare il tuo smartphone/tablet al televisore, così come trovi indicato nella mia guida su come collegare lo smartphone a TV.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.