Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come scaricare podcast Rai

di

Mentre tornavi a casa dopo una giornata di lavoro, sei rimasto bloccato nel traffico. Per avere un po’ di compagnia, hai acceso la radio della tua macchina e ti sei sintonizzato su uno dei canali radiofonici della Rai, sul quale era in onda un programma che ha subito catturato la tua attenzione. Ti è piaciuto così tanto che, non appena sei rientrato in casa, hai deciso di recuperare e scaricare le puntate precedenti, in modo da poterle ascoltare in qualsiasi momento… peccato solo che tu non abbia la benché minima idea di come fare!

Non ti preoccupare, sei arrivato nel posto giusto al momento giusto! Con la guida di oggi, infatti, ti spiegherò come scaricare podcast Rai sia da computer che da smartphone e da tablet. Accedendo al portale ufficiale di Radio Rai, infatti, puoi riprodurre i contenuti on demand dei tuoi programmi radio preferiti e scaricarne il podcast, da ascoltare ovunque tu sia, anche senza una connessione Internet attiva. Interessante, vero?

Se non vedi l’ora di saperne di più, non perdere altro tempo e approfondisci subito l’argomento: mettiti comodo, prenditi cinque minuti di tempo libero, leggi i prossimi paragrafi e segui attentamente le indicazioni che sto per darti. Provando a metterle in pratica, sono sicuro che riuscirai a scaricare i podcast dei programmi Rai di tuo interesse in men che si dica. Buona lettura e, soprattutto, buon ascolto!

Indice

Scaricare podcast Rai da smartphone e tablet

Scaricare podcast Rai è una procedura semplice che permette di ascoltare la puntata di un programma radiofonico andata in onda sulle frequenze Rai anche senza una connessione Internet. Per il download dei podcast su smartphone e tablet, è possibile rivolgersi a RaiPlay Radio, l’app ufficiale di Radio Rai disponibile gratuitamente per device Android e iOS.

Devi sapere che con RaiPlay Radio puoi ascoltare la diretta dei canali radiofonici della Rai, scaricare i podcast e seguire i tuoi programmi preferiti senza obbligo di registrazione. Creando il tuo account, però, oltre a funzionalità aggiuntive come creare raccolte, potrai anche sincronizzare i podcast seguiti e i tuoi programmi preferiti con tutti i tuoi dispositivi, accedendo velocemente all’ascolto o al download dei podcast.

Dopo aver scaricato l’applicazione di RaiPlay Radio dallo store del tuo dispositivo, avviala pigiando sulla sua icona (la scritta RaiPlay Radio su sfondo blu) presente in home screen e fai tap sulla voce Mia radio presente nel menu in basso. Se vuoi creare il tuo account, pigia sull’icona della rotella di ingranaggio presente in alto a destra, fai tap sul pulsante Accedi e pigia sul logo di Facebook, Twitter o Google per autenticarti in RaiPlay usando un tuo account social.

Se, invece, preferisci la tradizionale registrazione tramite email, fai tap sulla voce Registrati e riempi il modulo di registrazione. Inserisci, quindi, i tuoi dati nei campi Nome, Cognome, Email, Password, Sesso e Data di nascita, dopodiché apponi i segni di spunta per dichiarare di aver preso visione dell’informativa sulla privacy e accettare i termini del servizio e pigia sui pulsanti Registrati e OK. Entro pochi istanti riceverai un’email contenente un link di attivazione: pigialo per completare la registrazione e attivare il tuo account.

Adesso, fai tap sul pulsante Accedi, inserisci i tuoi dati di accesso e pigia sul pulsante Accedi per collegarti al tuo account. Al primo accesso, fai tap sul pulsante Inizia per impostare le tue preferenze di ascolto e apponi il segno di spunta accanto al nome dei tuoi programmi preferiti, altrimenti pigia sull’opzione Salta per procedere oltre.

Per scaricare un podcast, fai tap sulla voce Programmi presente nel menu in basso e scorri l’elenco con tutti i programmi in ordine alfabetico per individuare quello di tuo interesse. Per velocizzare la ricerca, puoi filtrare i programmi per canale radiofonico (Rai Radio 1, Rai Radio 2, Rai Radio 3, Rai Radio Classica, Rai Isoradio ecc.) o scrivere il nome del programma che cerchi nel campo Cerca tra tutti i programmi.

Individuato il programma di tuo interesse, selezionalo per accedere alla sua scheda descrittiva e fai tap sulla voce Puntate e podcast per visualizzare l’elenco delle puntate disponibili. Per ascoltare la puntata, puoi pigiare sul pulsante ▶︎, mentre per scaricare il podcast in locale e ascoltarlo in modalità offline, devi fare tap prima sull’icona dei tre puntini verticali e poi sulla voce Scarica il contenuto. Se lo desideri, fai tap anche sull’opzione Segui il podcast per aggiungere il programma alla lista dei tuoi programmi preferiti e ricevere notifiche per ogni nuovo podcast disponibile.

Per visualizzare i podcast scaricati e seguiti, pigia sulla voce Mia radio e fai tap sull’opzione I miei podcast per la lista dei podcast seguiti, o sulla voce Scaricati per l’elenco dei podcast scaricati. Pigia, quindi, sul pulsante ▶︎ per ascoltare il podcast anche quando non hai una connessione Internet a disposizione. Se, invece, vuoi cancellare un podcast scaricato, individua quello di tuo interesse, fai uno swipe verso sinistra, fai tap sull’opzione Elimina e conferma la tua intenzione pigiando sul pulsante Cancella.

Se hai un iPhone o un iPad, devi sapere che puoi scaricare i podcast Rai anche utilizzando l’applicazione Podcast, installata di serie su tutti i dispositivi mobili di casa Apple. Dopo averla avviata, pigiando sulla sua icona (due cerchi bianchi su sfondo viola) presente in home screen, fai tap sulla voce Cerca in basso a destra, inserisci il nome del programma di tuo interesse nel campo Tutti i podcast e pigia sul pulsante Cerca.

Individuato il programma del quale vuoi scaricare il podcast, pigia sul suo nome e fai tap sul pulsante Iscriviti per restare aggiornato sui nuovi podcast pubblicati, altrimenti pigia sul pulsante + per aggiungerlo alla tua libreria e fai tap sull’icona delle freccia dentro una nuvoletta per avviarne il download e ascoltarlo anche in modalità offline. Per visualizzare l’elenco dei tuoi podcast, fai tap sulla voce Libreria presente nel menu in basso.

Scaricare podcast Rai da computer

Se preferisci scaricare i podcast Rai da computer, devi sapere che puoi farlo dal portale ufficiale di Radio Rai e senza obbligo di registrazione. Come accennato nei paragrafi precedenti, però, creando un tuo account puoi gestire facilmente i podcast e trovare velocemente i programmi che precedentemente avevi aggiunto (anche da smartphone o da tablet) alla lista dei podcast seguiti.

Per scaricare i podcast da computer, collegati al sito di RaiPlay Radio, il portale ufficiale di Radio Rai che permette di ascoltare la diretta dei dieci canali radiofonici della radio di Stato e di accedere a tutti i podcast disponibili. Adesso, pigia sul pulsante ≡ collocato in alto a sinistra, fai clic sulla voce Accedi, inserisci i tuoi dati di accesso nei campi Email e Password e pigia sul pulsante Accedi per collegarti al tuo account.

Se, invece, non hai ancora un account, fai clic sul logo di Facebook, Twitter o Google e collega il tuo account social a RaiPlay Radio, altrimenti pigia sull’opzione Registrati e compila il modulo di registrazione per creare il tuo account tramite email.

Per accedere alla lista dei podcast seguiti, fai clic sul pulsante ≡ e seleziona la voce La mia radio dal menu che compare, dopodiché clicca sull’opzione Podcast per visualizzare l’elenco dei programmi seguiti e pigia su quello di tuo interesse per accedere alla sua scheda descrittiva. Per scaricare il podcast, fai clic sulla voce Podcast e attendine lo scaricamento in formato MP3.

Se non hai creato il tuo account su RaiPlay Radio o non hai ancora aggiunto alcun programma ai podcast seguiti, pigia sul pulsante ≡ e fai clic sulla voce Programmi e Podcast per accedere all’elenco dei programmi radiofonici in ordine alfabetico. In alternativa, pigia sull’icona della lente di ingrandimento presente in alto a destra, inserisci il nome del programma di tuo interesse nel campo Titolo programma e seleziona il suo nome per accedere alla scheda descrittiva.

Adesso, fai clic sulla voce Segui per aggiungere il programma ai tuoi preferiti, altrimenti pigia sull’opzione Programma e Podcast e, nella nuova pagina aperta, fai clic sulla voce Podcast relativa alla puntata di tuo interesse per avviarne il download.

Anche da computer, puoi scaricare i podcast Rai utilizzando iTunes, il software di gestione e riproduzione dei file multimediali sviluppato da Apple e disponibile per macOS e PC Windows. Per scaricare un podcast con iTunes, avvia il programma e seleziona l’opzione Podcast tramite il menu a tendina presente in alto a sinistra, dopodiché fai clic sulla voce Store per visualizzare l’elenco dei podcast del momento.

Per trovare il podcast di tuo interesse, scrivi il nome del programma nel campo Cerca in alto a destra e pigia sul pulsante Invio presente sulla tastiera del tuo computer. Individuato il programma di tuo interesse, fai clic sul suo nome per visualizzare la lista dei podcast disponibili, dopodiché pigia sul pulsante Ottieni relativo al podcast che intendi scaricare e attendine il download. I podcast scaricati saranno disponibili nella sezione Liberia. Se vuoi approfondire il funzionamento del programma, puoi leggere la mia guida su come si usa iTunes.

Devi sapere che puoi rimanere aggiornato sui podcast del tuo programma preferito, pigiando sul pulsante Iscriviti presente nella pagina del programma stesso. Inoltre, ti sarà utile sapere che se hai un iPhone/iPad, puoi sincronizzare i tuoi dispositivi e avere i podcast scaricati da computer anche sul tuo dispositivo mobile (o viceversa). Se vuoi saperne di più, ti lascio alla mia guida su come sincronizzare iPhone con iTunes.

Altre soluzioni per scaricare podcast Rai

Se le soluzioni proposte in precedenza non hanno soddisfatto completamente le tue aspettative e vuoi conoscere altre soluzioni per scaricare podcast Rai, dai un’occhiata alla lista che segue.

  • Pocket Casts (Android/iOS/Online): è considerata come una delle migliori applicazioni per scaricare e gestire i podcast. Propone una grafica accattivante e permette di ricevere notifiche per ogni nuovo podcast disponibile. Tra le sue funzioni principali, consente di creare una coda di riproduzione, cambiare la velocità di riproduzione e gestire le preferenze audio. Ha un costo di 2,99 euro per Android (ed è compatibile anche con Android Auto) e 4,49 euro per iPhone/iPad. Inoltre, è disponibile anche in una versione Web con una prova gratuita di 14 giorni.
  • Overcast (iOS): è disponibile gratuitamente e si presenta come un potente ma semplice lettore di podcast. Consente di scaricare i podcast in locale per ascoltarli in modalità offline, di creare playlist, di seguire i propri programmi preferiti e ricevere notifiche per l’aggiunta di nuovi podcast. Tra i suoi principali punti di forza, ci sono le funzioni che eliminano automaticamente i tempi morti dai podcast  (cancellando i silenzi in tempo reale) e che migliorano l’audio delle voci. È compatibile con Apple Carplay.
  • Castbox (Android/iOS): consente di accedere gratuitamente a un ricco catalogo che conta oltre 50 milioni di podcast. Oltre alla possibilità di scaricare i podcast per l’ascolto in modalità offline, permette di ottenere consigli sulla base delle proprie preferenze di ascolto e di sfruttare di un potente motore di ricerca.
  • Podbean Podcast (Android/iOS): un’interfaccia semplice e intuitiva, la rendono una delle migliori applicazioni per la gestione e l’ascolto dei podcast. Permette di scaricare i podcast in locale, con la possibilità di download automatico per ogni nuovo podcast disponibile e la cancellazione automatica dopo l’ascolto.