Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Scansione antivirus online

di

Per aiutarti a svolgere un importante lavoro, alcuni tuoi colleghi ti hanno consigliato di scaricare e installare un file da un sito Internet, ma tu non hai ancora eseguito quest’ultima operazione, dal momento in cui hai il forte sospetto che il file scaricato possa contenere un malware. Hai provato a effettuare una scansione del file in questione, ma il software antivirus attualmente installato sul tuo computer è troppo blando e non è in grado di verificare in modo approfondito la presenza di eventuali minacce; vorresti quindi sapere se vi è un modo per ottenere ulteriori conferme a riguardo.

Beh, se le cose stanno proprio nel modo in cui le ho descritte, devi sapere che la soluzione migliore, in casi come questi, è quella di sottoporre l’elemento sospetto a una scansione antivirus online. Si tratta di un’operazione molto efficace, perché consente di sottoporre il file a un controllo approfondito, attraverso il confronto con più antivirus contemporaneamente. Ti suggerisco quindi di eseguire quest’operazione: si tratta di un ottimo modo per controllare un file prima di eseguirlo.

Ti stai chiedendo se, per poter compiere un’operazione del genere, è necessario acquistare software o strumenti a pagamento? Ma no, stai tranquillo: non devi spendere nemmeno un centesimo! Tutti i principali tool online per la scansione antivirus sono utilizzabili gratuitamente; per usufruirne, non devi far altro che collegarti ai loro siti Internet principali e dargli “in pasto” i tuoi file. Se vuoi saperne di più, ti consiglio di metterti seduto comodo, in modo tale da leggere con attenzione le indicazioni che sto per fornirti, e di metterle in pratica. Ti auguro una buona lettura e un buon lavoro!

Indice

VirusTotal

Se la tua esigenza è quella di effettuare una scansione antivirus online, ti suggerisco di cominciare partendo da Virus Total, un eccellente servizio Web gratuito che consente di verificare il grado di sicurezza di qualsiasi file, sfruttando il motore di oltre 70 fra gli antivirus più affidabili presenti sul mercato. Questo strumento è utilizzabile tramite il suo sito Internet ufficiale senza dover effettuare alcuna registrazione e non è necessario nemmeno scaricare alcun software o plugin aggiuntivo. Virus Total è inoltre compatibile con i principali browser (come per esempio Google Chrome o Safari) e anche con i principali sistemi operativi desktop (Windows, macOS Linux).

Per scansionare un file con Virus Total, collegati alla pagina principale del sito, fai clic sul pulsante Scegli file e seleziona il file da esaminare (deve pesare al massimo 128MB); dopodiché pigia sul pulsante Scansiona e attendi che il file venga prima caricato online e poi elaborato dal sistema.

Nel caso in cui il file fosse già stato analizzato di recente, potrai vedere a schermo un avviso da parte di Virus Total, il quale indicherà la possibilità di leggere direttamente i risultati del test, senza aspettare l’upload e il controllo dello stesso. Per accettare, fai clic su Vedi ultima analisi; in caso contrario, premi sul pulsante Rianalizza e attendi che il file venga scansionato nuovamente.

In linea generale, i risultati della scansione di Virus Total sono molto semplici e immediati da consultare: il più delle volte ti basta fare riferimento alla voce Analisi, la quale indica quanti, tra gli antivirus inclusi nel servizio, hanno individuato delle potenziali minacce nel file che hai esaminato. Inoltre, in corrispondenza della voce Antivirus, puoi vedere il report completo con tutti i singoli risultati. Nel caso in cui non fossi sicuro del risultato, ti consiglio di fare riferimento alla sezione Community: gli utenti di questo servizio segnalano spesso i casi in cui vi è un falso positivo o un falso negativo.

Puoi utilizzare Virus Total anche per esaminare dei siti Internet, in modo tale da valutare così la loro affidabilità e l’eventuale download di software contenuti all’interno. Per eseguire questa specifica operazione, ritorna nella pagina iniziale di Virus Total e poi fai clic sulla scheda URL. Adesso, tramite il campo di testo che vedi a schermo, incolla l’indirizzo URL del file da analizzare nell’apposita barra di ricerca e fai clic sul pulsante Scansiona. Attieniti alle indicazioni precedenti per analizzare il risultato della scansione.

MetaDefender Cloud

Se hai bisogno di effettuare una scansione antivirus online, ti suggerisco anche l’utilizzo di MetaDefender Cloud, uno strumento online che funziona in maniera molto simile a Virus Total, in quanto permette la scansione file della dimensione massima di 140MB. È fruibile online senza registrazione e può essere utilizzato con tutti i principali browser e sistemi operativi. Per quanto riguarda i suoi strumenti di scansione, può contare sull’integrazione con più di 30 fra i principali software antivirus attualmente sul mercato.

Per avviare una scansione con MetaDefender Cloud, non devi far altro che collegarti alla sua pagina iniziale e trascinare il file da esaminare nella finestra del browser. Attendi, dunque, che l’upload giunga al termine e che ti venga mostrato il report con i risultati: la dicitura Multiscan Score fa riferimento al numero di potenziali minacce rilevate, mentre premendo sulla voce View full report è possibile vedere i dettagli completi con l’analisi effettuata da ciascun antivirus. Nel caso in cui il file caricato presenti delle vulnerabilità, il risultato ti verrà indicato in corrispondenza della dicitura Vulnerability Score.

Jotti

Uno strumento simile a quelli precedentemente elencati è chiamato Jotti: si tratta di un servizio online gratuito, in lingua italiana, che permette la scansione di file scaricati, in modo da verificare l’eventuale presenza di virus e malware all’interno di questi ultimi. Non richiede alcun tipo di registrazione ed è compatibile con tutti i principali browser e sistemi.

Per utilizzare questo servizio, avvia il browser che solitamente usi per navigare su Internet, collegati alla pagina principale di Jotti, pigia sul pulsante Sfoglia… e poi seleziona il file da analizzare dal tuo computer. È possibile analizzare un massimo di 5 file contemporaneamente, con un limite di 100 MB per ciascuno.

Adesso, attendi che la scansione antivirus venga portata a termine: il servizio provvederà a controllare il file utilizzando i motori di diversi antivirus e sarà quindi in grado di valutarne il grado di affidabilità e di indicarti se presenta possibili rischi per la sicurezza.

Puoi vedere i risultati della scansione in corrispondenza dei nomi degli antivirus: nel caso in cui il file sia libero da minacce, vedrai a schermo la dicitura Trovato niente.

ESET Online Scanner

Anche la nota azienda ESET, conosciuta per il suo software antivirus, offre un sistema di scansione antivirus online che, in questo caso, consente di controllare il proprio computer a tempo record per scoprire se nelle aree nevralgiche del sistema ci sono virus o malware. A differenza dei servizi visti in precedenza, lo strumento di ESET non è multi-piattaforma, in quanto, per funzionare, richiede il download di un applicativo compatibile solo con il sistema operativo Windows. Inoltre è necessario l’utilizzo di un browser per eseguire la scansione tramite Internet: sono supportati soltanto i browser Firefox, Opera, Chrome, Microsoft Edge e Internet Explorer.

Per vedere nel dettaglio il funzionamento dell’antivirus online di ESET, collegati alla sua pagina principale utilizzando uno tra i browser elencati, scorri la pagina Web fino a individuare la voce Scegli lingua e versione e clicca su di essa. A questo punto, espandi il menu a tendina Lingua e seleziona la voce Italian-Italy per scarica l’applicativo di ESET in lingua italiana; dopodiché pigia sul pulsante Download e attendi che venga eseguito il download del file esetonlinescanner_ita.exe.

Successivamente, avvia il file appena scaricato, facendo doppio su di esso, e pigia prima sul pulsante Accetto e poi su nella finestra del Controllo dell’Account Utente. Infine, apponi il segno di spunta in corrispondenza della dicitura Attiva rilevamento di applicazioni potenzialmente indesiderate e pigia sul pulsante Controlla per eseguire la scansione del tuo computer. Adesso non ti resta che attendere che vengano scaricate le definizioni antivirus più recenti e che la scansione del sistema venga portata a termine.

Altre risorse utili

Hai provato a utilizzare tutti gli strumenti di cui ti ho parlato nelle righe precedenti, ma nessuno di quelli testati è riuscito a venire incontro alle tue particolari esigenze? Vorresti altre soluzioni utili per effettuare una scansione antivirus in maniera semplice e veloce tramite Internet? Non preoccuparti, posso ancora aiutarti: nelle righe che seguono ti parlerò di altre risorse dal funzionamento analogo e anche di servizi utili per valutare l’affidabilità dei siti Internet.

  • Hybrid Analysis – si tratta di un sito Internet dal funzionamento analogo a Virus Total, che permette quindi di analizzare un file (dimensione massima 100 MB) scaricato sul proprio computer, in modo da valutare l’eventuale presenza di minacce. A differenza degli altri strumenti precedentemente elencati, offre una scansione più avanzata, attraverso un sistema di analisi proprietario. Questo servizio può essere utilizzato gratuitamente anche per la scansione dei siti Internet e di file presenti online.
  • WOT –  è un altro servizio gratuito molto utile, dal momento in cui permette di scoprire la reputazione di un sito e di conseguenza anche il suo grado di sicurezza, in base alle valutazioni degli utenti. Per usarlo, basta collegarsi alla sua pagina iniziale e scaricare l’estensione gratuita per browser Google Chrome, Safari, Mozilla Firefox, Internet Explorer o Opera. In alternativa è possibile utilizzare il campo di testo in alto, in corrispondenza della dicitura Search Any Website, per scansionare un sito Internet e ottenere così un report sulla sua affidabilità.
  • Trustpilot – si tratta di un servizio gratuito, molto conosciuto e utilizzato, che offre un indice di valutazione sulla sicurezza e l’affidabilità dei siti Internet in base alle recensioni degli utenti. Viene principalmente utilizzato per scansionare i siti Internet di genere e-commerce, in modo tale da valutare se il sito Internet tramite il quale si desidera effettuare gli acquisti è realmente affidabile.