Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come velocizzare eMule al massimo

di

Sei un caso disperato. Hai una ADSL da 20 Mega e scarichi da eMule come una lumaca! Che orrore. Ci vuole una spintarella! Anzi, che dico, uno spintone! Scaricare da eMule più velocemente è possibile.

Certo che è possibile! Altrimenti, che starei qui a fare? Hai configurato eMule come si deve? Bene, hai fatto un passo in avanti. Ma non basta. Per spingere eMule al massimo, non puoi non ottimizzare Windows.

Altolà! Non fare nulla. Sappiamo entrambi che, da solo, combineresti solo danni. Ecco perché P2PTurbo fa al caso tuo: ti velocizza lo scaricamento da eMule senza farti penare in strane e, spesso, non funzionanti configurazioni del tuo PC. Ecco come.

Per scaricare da eMule più velocemente, devi prima di tutto scaricare ed installare sul tuo computer il programma P2PTurbo. Collegati sul sito Internet del produttore e fai click sul pulsante celeste Download nella sezione P2PTurbo per scaricare il programma sul tuo PC.

Al termine dello scaricamento, fai doppio click sul programma scaricato, che non richiede alcuna installazione. Per ottimizzare eMule e scaricare più velocemente, prima di tutto seleziona la voce eMule nel menu a discesa Choose your P2P client.

A questo punto, devi selezionare la velocità della tua connessione ad Internet nel menu a discesa Choose your network type. Se ti colleghi ad Internet con modem analogico 56 Kbit, seleziona la prima voce, mentre, se hai una connessione ad Internet ISDN, seleziona o la seconda o la terza voce in base alla sua velocità.

Se hai invece una connessione ad Internet ADSL, devi selezionare una delle voci DSL, cable modem or satellite in base alla velocità della tua connessione: fino a 512 Kbit (up to 512 Kbit), da 1 Mbit (from 1 Mbit), 2 Mbit o superiore (2 Mbit or higher) o da 6 Mbit (from 6 Mbit).

Se hai una connessione da 10 Mbit o superiore, puoi selezionare invece la voce Fixed connections. Se ti colleghi ad Internet tramite rete locale, devi, invece, selezionare la voce Local network (se ti colleghi tramite cavo Ethernet) o Wireless network (se ti colleghi tramite rete Wireless).

A questo punto, devi fare click sul pulsante Scan e poi sul pulsante Boost! per applicare le ottimizzazioni ad eMule. Il mio consiglio è quello di testare diverse opzioni di ottimizzazione fino a trovare quella ottimale, che permetta di scaricare da eMule con maggiore velocità.