Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Server eMule aggiornati

di

Fai parte della nutrita schiera di utenti che nonostante il “boom” della rete BitTorrent e dei servizi di hosting è rimasta fedele al buon vecchio eMule? Allora saprai sicuramente quanto è importante collegarsi al network eD2K usato dal programma per condividere i file online usando dei server sicuri.

Se non si provvede ad aggiornare opportunamente la lista dei server di eMule, oltre a dover sopportare dei download dalla lentezza estenuante si corre il rischio di incappare in server spia che tracciano di nascosto le attività degli utenti.

Ecco il motivo per il quale ti consiglio di sbarazzarti dei server impostati attualmente sul tuo PC e di installare dei server eMule aggiornati e verificati utilizzando gli indirizzi che sto per fornirti. Ci vogliono pochissimi secondi.

Come appena accennato, per aggiornare la lista dei server per la rete eD2K devi prima rimuovere quella già presente all’interno di eMule. Recati quindi nella scheda Server del programma, fai click destro in un punto qualsiasi dell’elenco e seleziona la voce Elimina tutti i server dal menu che compare. Quando ti viene chiesto di confermare l’operazione clicca sul pulsante .

Portata a termine questa semplicissima operazione, procedi al download di una lista di server sicuri digitando uno degli indirizzi elencati di seguito nel campo Aggiorna server.met da URL (nella barra laterale di destra) e cliccando sul pulsante Aggiorna.

  • http://peerates.net/servers.php
  • http://www.gruk.org/server.met

Server eMule aggiornati

Missione compiuta! Adesso hai una lista di server eMule aggiornati e sicuri pronti all’uso. Fai doppio click sul nome di quello che ha il maggior numero di utenti (basta consultare la cifra elencata nella colonna denominata, per l’appunto, Utenti) e comincia a scaricare tutti i file che desideri al massimo della velocità.

Hai cancellato per sbaglio un server dal tuo eMule e vorresti ripristinarlo senza dover aggiornare nuovamente l’intera lista? Nulla di più facile. Digita indirizzo e porta del server da “recuperare” nel modulo Nuovo server (nella barra laterale di destra) e clicca sul pulsante Aggiungi server. Queste sono le coordinate di tutti i principali server disponibili attualmente per il network eD2K.

  • Nome: eMule Security No1 | Indirizzo: 91.200.42.46 | Porta: 1176
  • Nome: eMule Security No2  | Indirizzo: 91.200.42.47  | Porta:3883
  • Nome: eMule Security No3  | Indirizzo: 91.200.42.119  | Porta:9939
  • Nome: eMule Security No4  | Indirizzo: 77.120.115.66  | Porta:5041
  • Nome: PEERATES.NET  | Indirizzo: 88.191.221.121  | Porta: 7111
  • Nome: PEERATES.NET (alternativo)  | Indirizzo: 195.154.83.5  | Porta: 7111
  • Nome: PeerBooter  | Indirizzo: 88.191.228.66  | Porta: 7111
  • Nome: TV Underground No1  | Indirizzo: 176.103.48.36  | Porta:4184

Server eMule aggiornati

Se hai una connessione a fibra ottica e utilizzi eMule AdunanzA puoi ricorrere a un’altra lista di server curata direttamente dallo staff di questa famosissima mod. Il suo indirizzo è il seguente.

  • http://update.adunanza.net/servers.met

Il procedimento che devi seguire per scaricarla è il medesimo illustrato in precedenza per la versione standard di eMule. Per approfondimenti consulta pure la mia guida dedicata interamente ai server eMule AdunanzA