Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

App per bici

di

Durante il tempo libero ami praticare attività sportiva e, uno tra gli sport che più preferisci prevede diversi momenti di tranquillità in sella alla tua amata bici. Sei quindi un appassionato di ciclismo? Bene, sono contento che tu abbia trovato lo sport adatto a te. In attesa del prossimo boom tecnologico che renda sempre più smart e futuristiche le biciclette, integrando strumenti di tracking direttamente nel manubrio, scommetto che stai cercando un’applicazione per smartphone. Vorresti un’app che possa svolgere il ruolo di “companion app” e accompagnarti durante i tuoi allenamenti.

È così vero? Se ti sei ritrovato in questa mia descrizione e hai risposto in maniera affermativa alle mie domande, allora sarai felice di sapere che vi sono diverse applicazioni per bici di cui non potrai più fare a meno. Vuoi sapere quali sono e quali in particolar modo ti consiglio? D’accordo, allora ti suggerisco di prenderti qualche minuto di tempo libero da dedicare alla lettura attenta di questa mia guida.

Nel corso di questo tutorial ti parlerò nello specifico di alcune applicazioni per bici che ritengo siano assolutamente degne di nota. Tutto quello che ti serve è il tuo smartphone Android o iOS. Ti consiglio di scaricare assieme a me le applicazioni che ti consiglierò, dal momento in cui ti spiegherò il loro funzionamento, spiegandoti le loro caratteristiche maggiormente degne di nota e mostrandoti passo per passo il loro funzionamento. Tutto chiaro? Sì? Benissimo, allora iniziamo subito! Ti auguro una buona lettura e un buon allenamento.

Indice


Strava (Android/iOS)

Tra le applicazioni per bici che voglio consigliarti di utilizzare vi è Strava, un’applicazione che non puoi farti mancare di scaricare se sei un’amante dell’attività sportiva e pratichi spesso sport impegnativi come il ciclismo.

Per incominciare a utilizzarla, scarica per prima cosa l’app da PlayStore su Android o da App Store su iOS premendo rispettivamente sul pulsante Installa/Accetto e sul pulsante Ottieni/Installa. Una volta terminato il download premi sul pulsante Apri che puoi trovare negli store virtuale di entrambi i dispositivi e avvia l’app. Tieni sotto mano il tuo dispositivo perché voglio spiegarti come utilizzarla, passo dopo passo.

Dalla schermata principale dell’app premi sul pulsante Per iniziare. Registrati poi al servizio premendo sul pulsante Continua con Facebook (per registrarti tramite il social network di Mark Zuckerberg) oppure premi sulla voce Continua con Google (se intendi effettuare la registrazione attraverso il tuo account Google). Una volta compilati i campi relativi al tuo profilo, premi sul pulsante successivo. Poi poi scegliere di saltare la sincronizzazione dei contatti premendo sulle voci Magari più tardi e Fatto.

Premi poi sulla voce Inizia la prova gratuita. Potrai così usufruire di tutte le funzionalità aggiuntive di quest’applicazione altrimenti dedicate a chi sottoscrive un abbonamento. In alternativa, puoi saltare questo passaggio premendo sul pulsante Magari più tardi.

L’interfaccia utente di Strava si caratterizza per essere particolarmente semplice e minimale: quest’app sfrutta il GPS del tuo dispositivo per tenere traccia della tua attività fisica. Può quindi rivelarsi utile per andare in bici ma anche per correre.

Per iniziare il monitoraggio dell’attività premi sul pulsante (+) e poi sulla voce Registra attività. In alternativa, puoi premere sulla voce (+) e poi sulla voce Attività manuale per registrare un’attività svolta in precedenza.

Per esplorare tutte le altre caratteristiche dell’applicazione puoi premere sul pulsante con il simbolo del menu (tre linee orizzontali) e trovare le altre sezioni dell’app. Te ne parlo nel dettaglio qui di seguito:

  • Elenco: ti permette di vedere l’elenco dei tuoi amici registrati su Strava;
  • Esplora segmenti: ti permette di visualizzare i percorsi situati nelle vicinanze;
  • Sfide: ti permette di competere con altri utenti dell’applicazione;
  • Club: una sezione in stile social network dove potrai iscriverti a gruppi e interagire virtualmente con altre persone)
  • Video di Allenamento: sezione di intrattenimento dedicata a chi possiede l’abbonamento Premium a Strava (di cui ti parlerò nel dettaglio nelle righe successive).
  • Allenamenti: integra un calendario per tenere traccia giornalmente dei tuoi allenamenti

Strava è un’applicazione gratuita per gli amanti della corsa e del ciclismo che offre la possibilità di sottoscrivere un abbonamento al servizio Premium per poter usufruire in maniera illimitata dell’applicazione. Il costo di Strava Premium è di 7,99 euro al mese per l’abbonamento mensile o di 59,99 euro all’anno per quanto riguarda la sottoscrizione dell’abbonamento annuale.

Runtastic Road Bike (Android/iOS)

Se chiedi a un’amante del fitness che applicazione utilizza per tenere traccia dei suoi allenamenti ti parlerà senz’altro dell’applicazione di Runtastic adatta alla sua attività sportiva. E un’amante del ciclismo che app può utilizzare? Se ami andare in bici sarai felice di sapere che Runtastic ha pensato anche a te sviluppando l’app Runtastic Road Bike.

L’applicazione è pensata per metterti di tenere traccia dei tuoi percorsi in bicicletta e integra diverse funzionalità che si integrano con i principali social network, permettendoti di pubblicare il tracking dell’allenamento e di incentivare l’interazione con i tuoi amici.

Per poter utilizzare quest’app dovrai scaricarla dallo store predefinito del tuo dispositivo (App Store di iOS o PlayStore per Android); una volta che avrai terminato il download avvia l’applicazione assieme a me premendo sul pulsante Apri. Voglio parlarti del suo funzionamento e delle sue caratteristiche che ritengo maggiormente interessanti.

Al primo accesso dovrai effettuare la registrazione: puoi farlo premendo sul pulsante Accedi con Google o sul pulsante Continua per eseguire l’accesso tramite il tuo account Facebook. Agendo in questo modo semplificherai la procedura di registrazione e avrai accesso all’app in un batter d’occhio.

Come puoi notare, scopo dell’applicazione è quello di aiutarti a tenere traccia del tuo allenamento e quest’obiettivo potrà essere portato a termine grazie a un’interfaccia semplice ma allo stesso tempo accattivante.

Per iniziare il monitoraggio dell’attività tutto ciò che dovrai fare sarà premere sul pulsante (+): avrai così la possibilità di categorizzare l’attività sportiva, scegliendo tra bicicletta, bicicletta a mano, ciclismo su strada ma anche cyclette e spinning. Una volta che avrai personalizzato tutte le indicazioni richieste sulla tua attività (DistanzaDurataVelocità Calorie) potrai registrare l’attività svolta premendo sul pulsante Salva.

Chiaramente questa funzionalità va a creare una sorta di diario virtuale per la tua attività sportiva: non a caso questa sezione è chiamata Diario.  Se invece vuoi tenere traccia del percorso durante l’allenamento, premi sul pulsante con il simbolo del menu (tre linee orizzontali).

Recati poi alla voce Attività e premi poi sulla voce Inizia Attività prima di iniziare a pedalare. Infine, dai uno sguardo alla sezione Statistiche per valutare l’andamento del tuo allenamento.

Come in ogni app di Runtastic, chiaramente non manca l’interazione con gli utenti. Collegando il tuo account Facebook e abilitando la funzionalità di Live Tracking potrai pubblicare uno stato sul social network chiedendo agli amici di incentivarti durante il percorso.

L’applicazione Runtastic Road Bike è gratuita ma se desideri accedere a funzionalità dovrai valutare l’acquisto della versione Pro dell’app. Il costo di quest’ultima è attualmente di 4,99 euro sul Google Play Store e 5,99 euro su App Store.

Runtastic Mountain Bike GPS (Android/iOS)

Realizzata dagli stessi sviluppatori di Runtastic Road Bike, Runtastic Mountain Bike GPS per Android e iOS è l’applicazione per bici perfetta per chi ama trascorrere del tempo in sella alla sua fidata mountain Bike.

L’applicazione in questione offre le stesse identiche funzionalità di Runtastic Road Bike con la differenza che integra una voce di menu per il monitoraggio esclusivamente dedicata alla mountain bike.

Se hai già incominciato a utilizzare Runtastic Road Bike riuscirai facilmente a orientarti nelle varie schermate dell’app di Runtastic dedicata all’allenamento su mountain bike. La sezione Diario ti permette di registrare manualmente un percorso effettuato, indicando tutti i valori relativi all’allenamento (DistanzaDurataVelocità Calorie, ad esempio). Tramite la sezione Attività potrai invece far partire il cronometro e il live tracking della tua attività fisica mentre nella sezione Percorsi potrai sempre dare uno sguardo in maniera completa al tuo allenamento.

Per tutte le funzionalità avanzate c’è l’app Runtastic Mountain Bike Pro, il cui costo è di 4,99 euro sul PlayStore di Android e 5,99 euro su App Store di iOS.

Altre applicazioni per bici popolari

Hai provato le applicazioni per bici che ti ho consigliato e vorresti altri consigli su quali app scaricare? Nessun problema, posso ancora aiutarti. Qui di seguito voglio consigliarti altre applicazioni che ritengo siano altrettanto valide e degne di nota. Vedrai, sono sicuro che le troverai molto utili.

  • Bike Repair: disponibile su Android e iOS, si tratta di un’applicazione a pagamento che integra guide passo per passo al fine di aiutare l’utente nella risoluzione dei principali problemi tecnici che riguardano la manutenzione della bici. Il cambio della bici non funziona? Cade la catena e non sai cosa fare? Se non sai come risolvere quest’app è adatta a te.
  • Cyclemeter Cycling Running GPS: disponibile gratuitamente per Android e Android, Cyclemeter è un’applicazione dalle funzionalità simili a Runtastic e Strava. Anch’essa completamente dedicata amanti delle due ruote, integra diverse funzionalità per il tracking dell’attività fisica svolta. L’applicazione è gratuita ma, al costo di 10,99 euro all’anno si ottiene l’accesso alla versione Elite dell’app, per un utilizzo illimitato e senza banner pubblcitari.
  • Mobike: un’applicazione per Android e iOS che ultimamente sta facendo molto parlare di sé per le sue funzionalità di bikesharing. L’applicazione permette di noleggiare una bicicletta (puoi scegliere quella più vicina a te tramite la mappa integrata con il GPS del tuo smartphone) e, una volta finito di utilizzarla puoi pagare direttamente tramite applicazione.