Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

App per parlare con psicologo gratis

di

Ultimamente hai attraversato un periodo per niente facile e ora ti senti emotivamente e psicologicamente provato. Non devi vergognartene: a tutti può capitare di attraversare momenti del genere. Si sa, la vita è fatta di alti e bassi. L'importante è saper reagire e avere il coraggio di chiedere aiuto quando necessario. Ad esempio, in situazioni del genere, può essere importantissimo il supporto di un professionista come lo psicologo.

Come dici? Hai pensato di rivolgerti proprio a una figura di questo tipo, ma prima di prenotare una visita con un medico “in carne e ossa” vorresti consultarne uno online per avere un approccio più “soft” alla cosa? Capisco. Beh, in tal caso puoi avvalerti di alcune applicazioni per smartphone e tablet pensate proprio per questo. Proprio così. Esistono app per parlare con psicologo gratis che possono essere utilissime per avere i primi contatti con professionisti seri e iniziare così un percorso mediante il quale affrontare la propria situazione di disagio.

Adesso ti segnalo alcune di queste soluzioni tra le più valide (mi raccomando, fa' sempre attenzione a chi cerca di venderti “fuffa” e rivolgiti unicamente a professionisti seri). Tieni conto, però, che affinché tu possa trarre pieno beneficio dalla psicoterapia, prima o poi dovrai uscire dalla tua zona di comfort domestica e recarti fisicamente dal tuo psicologo; magari proprio quello che riuscirai a contattare online tramite le soluzioni elencate di seguito. A questo punto, non posso che augurarti buona lettura e, soprattutto, farti un grossissimo in bocca al lupo per tutto!

Indice

Unobravo (Online)

Unobravo

La prima soluzione che ti consiglio di provare è pensata in modo specifica per ricevere assistenza online da parte di uno psicologo ed è il celebre servizio Unobravo. Pur non essendo fruibile come app per dispositivi mobili, ho deciso di parlartene lo stesso vista la sua affidabilità e il buon nome che questa piattaforma è riuscita a crearsi nel corso del tempo.

Questo servizio di psicologia online permette infatti di mettersi in contatto con lo psicologo più adatto alle proprie esigenze dopo aver compilato un semplicissimo questionario. Successivamente sarà possibile chattare con lo psicologo assegnato dalla piattaforma, fissare il primo incontro conoscitivo gratuito e in seguito, per chi lo vuole, proseguire il percorso terapeutico con quest'ultimo.

Per avvalerti della piattaforma, quindi, recati sulla sua home page, premi sul pulsante Inizia il questionario e rispondi a tutte le domande che ti vengono poste indicando come ti chiami, la tua email, per chi stai compilando il questionario, etc., avendo cura di selezionare una delle opzioni proposte e di pigiare sul bottone Prosegui per andare avanti. Dopo aver risposto a tutte le domande, fai tap sul pulsante Bene, iniziamo!.

Fatto ciò, rispondi alle rimanenti domande che ti vengono poste, indicando come ti senti, qual è il tuo rapporto col cibo, quali caratteristiche deve avere il tuo psicologo, dove vivi adesso, e così via. Dopo aver completato anche questa seconda parte del questionario, crea il tuo account specificando negli appositi campi il tuo indirizzo e-mail, la password (per due volte), spunta le caselle relative all'accettazione delle condizioni d'uso e dell'informativa sulla privacy e premi sul pulsante Scopri il tuo Unobravo.

A questo punto, verifica il tuo indirizzo e-mail andando ad aprire il messaggio che ti è stato inviato dal team di Unobravo e pigiando sul link apposito. Nella nuova pagina Web che andrà ad aprirsi avrai modo di conoscere lo psicologo che ti è stato assegnato, con cui potrai chattare: basta digitare il messaggio nel campo di digitazione situato in basso e inviandolo con un tap sul simbolo dell'aeroplanino (in basso a destra). Così facendo, potrai parlare con il tuo psicologo e porgli tutte le domande a cui desideri ricevere una risposta.

MioDottore (Android/iOS/iPadOS)

MioDottore

MioDottore è un'altra soluzione a cui puoi rivolgerti per trovare uno psicologo con cui parlare. Oltre a essere fruibile come servizio Web, MioDottore è disponibile anche come app per Android (pure su store alternativi) e iOS/iPadOS. Permette di prenotare visite mediche con uno dei centinaia di migliaia di medici che sono registrati alla piattaforma, compresi psicologi e psicoterapeuti, e quando disponibili consente anche di ricevere visite online.

Come puoi avvalertene? Dopo aver scaricato MioDottore sul tuo dispositivo mobile, avviala e premi sul bottone Registrati. Dopodiché scegli una delle modalità di registrazione tra quelle disponibili (Continua con Facebook, Continua con Google, Continua con Apple o tramite indirizzo email) e segui le indicazioni visibili a schermo per portare a termine la procedura.

A registrazione fatta, completa il tuo profilo aggiungendo eventuali dati mancanti, imposta un PIN per proteggere i tuoi dati medici e segui i passaggi che ti vengono suggeriti per ultimare queste operazioni preliminari. Fatto ciò, scrivi “psicologo” nel campo di testo Trova specialisti e centri medici e, nella schermata che si apre, indica anche la località (se vuoi una visita online, puoi selezionare l'apposita scheda in alto a sinistra ed evitare di indicare dove deve trovarsi il dottore).

Fatto ciò, individua lo psicologo con cui parlare: tieni conto che in alcuni casi il consulto potrebbe essere gratuito, in altri potrebbe essere a pagamento. Quando avrai trovato il professionista di tuo interesse, pigia sul suo nome e prenota una visita mediante la funzione apposita oppure premi sul bottone Invia messaggio se intendi prima contattare il medico con un messaggio di testo.

iDoctors (Android/iOS/iPadOS)

iDoctors

Un'altra soluzione che ti invito a provare è iDoctors. Si tratta di un'app (anch'essa disponibile come servizio online, qualora la cosa possa interessarti), che permette di prenotare visite mediche (psicologi inclusi). È disponibile per Android (anche su store alternativi) e per iOS/iPadOS. A differenza delle soluzioni già citate finora, non permette di parlare con dottori a distanza, ma solo di prenotare una visita in studio. Puoi comunque vedere se alcuni dei professionisti cercati offrono visite di benvenuto gratuite e, quindi, procedere con la prenotazione.

Dopo aver effettuato il download di iDoctors sul tuo dispositivo, avvia la app, scorri la schermata visualizzata e seleziona la branca della medicina di tuo interesse (es. Psicologia o Psichiatria) e concedile il permesso di accedere alla tua posizione corrente. Nella schermata che si apre, poi, individua lo psicologo con cui vuoi parlare e fai tap sul suo nome.

A questo punto non ti resta che selezionare la scheda Prenota e scegliere giorno e orario di prenotazione, andando a completare quest'ultima compilando il modulo proposto con tutti i tuoi dati di contatto, accettando le condizioni d'uso e l'informativa sulla privacy e, infine, premendo sul pulsante Continua per proseguire.

Altre app per parlare con psicologo gratis

Visitami

Concludo l'articolo parlandoti di altre app per parlare con psicologo gratis. Se per qualche motivo le soluzioni già menzionate non sono state di tuo gradimento, dai un'occhiata a queste altre.

  • Visitami (Android/iOS/iPadOS) — è un'applicazione che permette di prenotare visite mediche in tutta Italia, consentendo di trovare psicologi e altri specialisti per visite a domicilio, in studio e anche online. È disponibile anche come servizio online.
  • My Digital Health (Android/iOS/iPadOS) — è un'app che consente di consultare medici per visite di vario genere, comprese quelle relative alla psicoterapia, senza dover necessariamente recarsi fisicamente in uno studio medico. Anche My Digital Health è fruibile come servizio online.
  • Doctolib (Online) — è un'applicazione Web che offre la possibilità di trovare dei bravi medici con cui prenotare visite di vario genere. Offre anche la possibilità di avere dei consulti online, cosa che può tornare utile qualora si voglia parlare con uno psicologo senza muoversi di casa.
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.