Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

App per vacanze

di

Estate, inverno, autunno o primavera poco importa: la voglia di partire per andare a farsi una bella vacanza è sempre presente tutto l'anno, pronta a farsi viva non appena s'intravede uno spiraglio sull'agenda degli impegni. Affidarsi in questi casi a una buona agenzia viaggi è la soluzione più semplice, ma non gradita da tutti.

Vi sono gli amanti del “fai da te” che trovano nella pianificazione di ogni aspetto del viaggio il loro passatempo preferito, più ancora della vacanza stessa. Per questa ragione, se ti rivedi in questa descrizione, sarai felice di sapere che ho messo insieme per te alcune app per vacanze che reputo particolarmente interessanti.

Qui di seguito troverai tutto l'occorrente per pianificare un viaggio last minute, trovare sistemazioni per la notte, offerte imperdibili e persino alloggi completamente gratuiti. Cosa stiamo aspettando allora? Le ferie incombono e non c'è nemmeno un minuto da perdere!

Indice

App per vacanze last minute

Iniziamo dunque dalle app per prenotare vacanze in modalità last minute, ovvero quelle opportunità “mordi e fuggi” che capitano senza preavviso e necessitano di una soluzione rapida.

Booking.com (Android/iOS/iPadOS)

booking

Sebbene non sia esattamente un'app sconosciuta, occorre ammettere che Booking.com è una delle migliori in assoluto quando si parla di vacanze, siano esse last minute oppure organizzate con tempi meno stretti. Questo perché, in una singola app, puoi trovare tutto quello che ti serve per organizzare il viaggio.

Disponibile sia per dispositivi Android (compresi store alternativi) che per iOS/iPadOS, una volta scaricata e avviata si presenta con un'interfaccia semplice e pulita. Nella schermata principale, è disponibile il sistema di ricerca hotel, alloggi o altri tipi di sistemazioni per la notte, il quale copre praticamente tutto il mondo.

Sebbene vi siano alcune nazioni in cui Booking.com non è disponibile (come l'Iran per esempio), si tratta comunque di una sottile minoranza legata a casi specifici. Per il 99% dei casi, non devi fare altro che inserire la città di destinazione nella barra Inserisci destinazione, le date del soggiorno in quella subito sotto e le camere, oltre che le persone che dovranno soggiornare, nell'ultima. Fatto questo premi il pulsante Cerca per ottenere i risultati.

La lista fornita è solitamente molto corposa (ovviamente dipende da disponibilità di strutture e camere), filtrabile tramite la voce Filtra oppure ordinabile per popolarità, recensioni, distanza e prezzo tramite la voce Ordina. Premendo la dicitura Mappa, invece, puoi vedere dove si trovano le varie strutture e farti un'idea di quale sia la migliore rispetto ai luoghi che intendi visitare.

Ok, su Booking si trovano sistemazioni per dormire, ma perché sarebbe perfetta per vacanze last minute? Per il semplice fatto che, oltre a una camera, si questa piattaforma è possibile trovare anche voli, noleggi auto, taxi e persino biglietti per le attrazioni in loco.

Dalla scheda in alto, a fianco alla voce Soggiorno, trovi tutte le opzioni che ti ho appena menzionato. Ti basta scorrere la barra con uno swipe verso sinistra e scegliere quello che ti serve, il sistema di funzionamento è sempre il medesimo con barra di ricerca e date da inserire. Non importa se hai intenzione di partire il pomeriggio stesso, ognuna di queste opzioni ti permette di trovare quello che cerchi nel più breve tempo possibile, ovviamente compatibilmente con la disponibilità.

Insomma, se cerchi un'app dove organizzare il tuo viaggio dalla A alla Z in pochi istanti e senza preavviso, allora Booking.com si trova in cima alla lista. Se vuoi sapere più in dettaglio come iscriversi a questa piattaforma, ti lascio al mio tutorial dedicato.

Altre app per vacanze last minute

skyscanner

Siccome l'app menzionata prima potrebbe non coprire tutte le tue necessità, ti lascio qualche altra app che ti permette di trovare servizi utili per il tuo viaggio last minute.

  • Skyscanner (Android/iOS/iPadOS) — app che ti permette di cercare voli da un aeroporto verso “ovunque”, con date flessibili e visualizzazione per mesi interi utili per trovare il giorno più economico. Perfetta se si è particolarmente flessibili.
  • FlixBus (Android/iOS) — un provider di trasporti in tutta Europa via bus. I servizi sono molto frequenti, la rete di connessioni ampissima e i prezzi contenuti.
  • Omio (Android/iOS/iPadOS) — su questa piattaforma è possibile cercare aerei, treni, bus e persino traghetti in giro per il mondo e pianificare un viaggio senza problemi.

App per vacanze low cost

Se il tuo obiettivo è quello di spendere il meno possibile in viaggio, allora meglio cercare un'applicazione per vacanze che punti su opportunità a prezzi contenuti.

Airbnb (Android/iOS/iPadOS)

airbnb

Airbnb è sicuramente una delle app per case vacanze che offre opportunità davvero economiche, ovviamente proporzionato con alberghi o pensioni. Qui infatti si possono prenotare sistemazioni messe a disposizione da privati o piccole realtà, generalmente con tariffe sotto la media. Inoltre molti host accettano animali, il che rende questa una delle migliori app per vacanze con animali.

Disponibile per il download sia su Android (compresi store alternativi) che per dispositivi iOS/iPadOS, è davvero semplicissima da usare e offre moltissime opportunità. Appena aperta si presenta con una barra in alto con la scritta Dove si va?, laddove fare tap per poi inserire destinazione, date e numero di ospiti.

Nella Home invece vengono proposte alcune possibilità interessanti sparse per il mondo, con la suddivisione in soggiorni su isole, con spiaggia, piscine incredibili e molte altre ancora che si trovano nella scheda in alto, che si possono scorrere effettuando uno swipe verso sinistra.

Pigiando sul pulsante Mappa, puoi passare alla visualizzazione del mondo intero con le anteprime dei prezzi di alcuni soggiorni, sui quali puoi fare tap per vedere foto e dettagli. Toccando poi sulla barra Dove si va? e successivamente sulla scheda Esperienze, dopo aver inserito i dettagli del soggiorno, l'app permette di visualizzare alcune offerte speciali legate a tour della città, spettacoli, mostre e qualunque altra attività rilevante disponibile in un determinato luogo.

La prenotazione di una camera avviene dall'app ma, prima di effettuarla o una volta arrivata la conferma, è possibile parlare direttamente con l'host per chiedere maggiori informazioni o richieste particolari legate al soggiorno. Uno dei grandi vantaggi di queste sistemazioni è che, molto spesso, il cliente ha possibilità di usare servizi accessori come la cucina, cosa impossibile nei normali hotel. Se vuoi sapere più in dettaglio come funziona Airbnb, ti lascio al mio tutorial dedicato.

Altre app per vacanze low cost

hostelworld

Airbnb è sicuramente ottima, ma vi sono molte altre applicazioni che permettono di viaggiare spendendo cifre relativamente basse.

  • Hostelworld (Android/iOS/iPadOS) — qui si possono trovare i migliori ostelli in giro per l'Europa e per il mondo, i quali hanno solitamente un prezzo molto inferiore comparato con gli hotel.
  • BlaBlaCar (Android/iPhone) — applicazione dove si offrono passaggi in auto alle persone a prezzi convenienti. Chiunque può stabilire un itinerario (solitamente per necessità personali) e accogliere passeggeri che lo aiuteranno a dividere le spese.
  • park4night (Android/iOS/iPadOS) — qui si possono trovare campeggi o luoghi in cui è possibile accampare (anche gratuitamente) in giro per il mondo.

App per vacanze gratis

Anche una vacanza low cost è fuori budget e cerchi qualcosa che sia completamente gratuito? Ebbene sappi che esistono anche queste opportunità.

Worldpackers (Android/iOS)

worldpackers

Se cerchi una delle migliori opportunità per viaggiare senza spendere un centesimo (trasporti a parte), allora Worldpackers fa davvero al caso tuo. Qui si trovano tantissime opportunità di scambio culturale o veri e propri lavori, i quali pagano tramite vitto e alloggio (più qualche possibile mancia a seconda del caso).

Puoi scaricare l'app su Android (è disponibile anche su store alternativi) e iPhone, eseguire una veloce procedura di registrazione inserendo generalità, luoghi che vorresti visitare e il tuo stile di viaggio (occasionale, full time, nomadismo digitale ecc.). Una volta fatti questi passaggi, nella pagina principale trovi l'anteprima di numerose opportunità sparse ai quattro angoli del mondo.

L'app è solo in inglese, ma è facile comprendere i dettagli di ogni opportunità offerta, il tempo richiesto ecc. anche senza “masticare” la lingua: basta dare un'occhiata alle anteprime disponibili. Facendo tap su una delle “esperienze” offerte, puoi scendere nei dettagli di quello che ti aspetta, con le tue responsabilità lavorative rappresentate in icone sotto la voce What you offer e quello che riceverai in cambio sotto What you get.

Per poter applicare per questi lavori, è necessario sottoscrivere un abbonamento con l'app che parte da un prezzo di 49$ per un anno. In cambio, offre un'assicurazione ai viaggiatori in grado di coprire fino a 7 notti nel caso l'host non dovesse fornire alloggio una volta arrivati in loco.

A questo si aggiungono tanti contenuti su come monetizzare i viaggi, come imparare a viaggiare e altri consigli utili per chi è alle prime armi. A conti fatti, un ottimo compromesso per risparmiare sulle proprie vacanze e vivere esperienze fuori dal comune.

Altre app per vacanze gratis

travello

Oltre a quella appena menzionata, esistono altre app che permettono di ottenere sistemazioni a costo zero, sebbene molte richiedano un canone da pagare.

  • Couchsurfing (Android/iOS/iPadOS) — su quest'app si trovano privati che offrono sistemazioni per la notte a costo zero in cambio di piacevoli conversazioni e uno scambio culturale.
  • Workaway (Android/iOS/iPadOS) — simile a Worldpackers, l'idea è quella di offrire piccole prestazioni lavorative in cambio di vitto e alloggio.
  • Travello (Android/iOS) — l'app della più grande community di viaggiatori al mondo. Utile per trovare spunti e idee per viaggiare a costo zero.

App per bonus vacanze

smartphone

Se stai cercando il modo migliore (o semplicemente come fare) per ottenere il bonus vacanze e per sapere quando questo viene erogato (e in che modalità), allora ti dovresti rivolgere all'app IO del Governo, disponibile sia per Android che per iPhone).

Se vuoi sapere come funziona, ti lascio al mio tutorial dettagliato che ne spiega ogni aspetto e utilizzo.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.