Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Applicazioni per modificare la voce

di

Giocare con la propria voce è sempre stato divertente. D’altronde, un po’ tutti abbiamo la curiosità di sentire quali effetti si possono applicare all’usuale modo in cui parliamo e cantiamo. Chiaramente non mi riferisco solamente all’autotune, ovvero al sistema che permette di “correggere” la voce in ambito musicale, ma faccio riferimento anche a semplici giochi che potrebbero risultare interessanti durante una serata con gli amici.

Fammi indovinare: sei alla ricerca di applicazioni per modificare la voce proprio per ridere a crepapelle insieme alle persone a cui vuoi bene. Hai però anche dei requisiti: meglio infatti se si tratta di soluzioni gratuite, o quantomeno che non richiedono alcun pagamento per accedere alle funzioni base. Non preoccuparti: penso di avere ciò che fa per te, ovvero delle app che renderanno divertenti le frasi che pronuncerai al microfono e altre che invece possono “aiutarti” in ambito musicale (anche se il focus di questa guida è il divertimento).

In ogni caso, se sei pronto, non devi fare altro che prenderti cinque minuti di tempo libero, valutare con attenzione ciascuna delle app che citerò e scegliere quella più adatta alle tue esigenze. Mettiti bello comodo e leggi le informazioni che trovi di seguito: sono convinto che non ci metterai molto a trovare degli effetti divertenti per modificare la tua voce. Ti auguro buona lettura e, soprattutto, buon divertimento!

Indice

App per modificare la voce gratis

Il mondo delle applicazioni per modificare la voce è particolarmente vasto. Infatti, esistono soluzioni delle più disparate, da quelle pensate per l’ambito musicale a quelle che risultano semplicemente divertenti per una serata spensierata con gli amici. In questa sede mi soffermerò principalmente su queste ultime, anche se non mancherò di approfondire qualche soluzione che può tornare utile anche nell’altro ambito.

Prima di partire, ci tengo solamente a effettuare una precisazione: non dovresti effettuare scherzi o simili con questa tipologia di app, in quanto chiaramente qualcuno potrebbe non prenderla bene. In questo contesto, non mi assumo ovviamente alcun tipo di responsabilità in merito al possibile uso irresponsabile che potrebbe essere fatto delle informazioni presenti in questo tutorial, che ricordo essere stato realizzato a puro scopo informativo.

Cambiare la voce con effetti (Android)

Registrare voce Android Cambiare la voce con effetti

Una delle applicazioni più interessanti per effettuare l’operazione che vuoi svolgere si chiama Cambiare la voce con effetti ed è disponibile per i dispositivi Android.

Si tratta di un’app gratuita (al netto della presenza di annunci e di qualche acquisto in-app per sbloccare qualche effetto avanzato) che permette di registrare la propria voce, applicare degli effetti e condividere il risultato finale con i propri amici. Questa applicazione vanta un set di effetti piuttosto ampio, anche basandosi semplicemente su quelli gratuiti. Alcuni esempi: elio, esafluoruro, robot, caverna, poltergeist, scoiattolo e cyborg oscuro. Fidati: l’elenco potrebbe continuare ancora per molto.

Puoi trovare quest’app sul Play Store di Google. Dopo averla installata sul tuo dispositivo Android (potrebbe interessarti consultare le mie guide su come scaricare applicazioni su Android o come installare app su HUAWEI, nel caso tu disponga di un modello Android senza servizi Google), aprila facendo tap sul pulsante Apri o pigiando sull’icona dell’app situata nella schermata Home del tuo smartphone/tablet. Non appena avrai fatto ciò, rimarrai piacevolmente colpito dalla semplicità d’uso: tutto ciò che dovrai fare per modificare la tua voce, dopo aver premuto sul pulsante ACCETTO, sarà infatti pigiare sull’icona del microfono e fornire le eventuali autorizzazioni richieste, così da iniziare a registrare. Dopodiché, ti basterà premere di nuovo sull’icona del microfono per interrompere la registrazione.

App Cambiare la voce con effetti Android

A registrazione ultimata, scegli tra i tanti effetti disponibili nella app (prima di applicare un effetto, pigia sul pulsante ▶︎ per avere un’anteprima del risultato finale) e, dopo aver vinto l’imbarazzo della scelta, pigia sull’icona dei tre puntini per applicarli alla tua registrazione. Nel menu che si apre, fai tap sull’opzione Condividi se vuoi condividere con i tuoi amici la registrazione appena creata oppure pigia sul comando Salva registrazione se desideri semplicemente salvare la registrazione sul tuo dispositivo.

In alternativa, premi sull’opzione Crea immagine con audio per condividere eventualmente la registrazione su Facebook o Instagram, fai tap sull’opzione Imposta come suoneria per trasformare la registrazione in una divertente suoneria, oppure pigia sull’opzione Imposta come suono di notifica per utilizzare la registrazione in quest’ultimo modo. Insomma, è tutto estremamente semplice.

Cambiavoce (Android)

App Cambiavoce Android

Cambiavoce è un’altra interessante applicazione gratuita (al netto della presenza di qualche annuncio pubblicitario) per Android grazie alla quale puoi modificare la voce per divertirti insieme ai tuoi amici.

Anche questa soluzione, proprio come la già citata Cambiare la voce con effetti, offre la possibilità di applicare numerosi effetti – tra cui robot, scoiattolo, bambino, marziano e ape – alle proprie registrazioni audio. Inoltre, si possono aprire registrazioni già esistenti ed è possibile condividere il risultato finale.

Dopo aver portato a termine il download dell’app, che è disponibile sul Play Store (se hai dubbi in merito all’installazione delle app, ho già spiegato in precedenza a quali guide fare riferimento), apri Cambiavoce e fai tap sull’opzione Registra una traccia audio e fornisci tutte le autorizzazioni del caso, in modo da avviare una nuova registrazione. Ti basterà poi premere pulsante Stop presente in basso per interrompere la registrazione. In alternativa, puoi pensare di passa per l’opzione Apri una traccia audio per applicare gli effetti a una traccia audio già esistente oppure premere sull’opzione Tracce audio salvate per ascoltare le registrazioni salvate in passato.

Dopo aver registrato la tua nota vocale (o dopo averne importato una già esistente), potrai applicare uno dei filtri disponibili nell’app (che trovi elencati nella schermata Effetti). Una volta trovato ciò che fa al caso tuo, premi dunque sull’icona Salva (quella a forma di scheda di memoria) per salvare sul tuo dispositivo la traccia audio ed eventualmente condividerla con i tuoi amici. Prima di applicare un filtro, puoi anche pigiare sul pulsante ▶︎ per ascoltare un’anteprima. Insomma, niente di troppo complesso.

Voice Changer Plus (iPhone/iPad)

Voice Changer Plus App per modificare la voce iPhone

Come dici? Hai a disposizione un iPhone o un iPad e vorresti procedere da questa piattaforma? In questo caso, ti consiglio di provare Voice Changer Plus, un’applicazione gratuita (al netto di qualche acquisto in-app per avere la versione Premium) scaricabile direttamente dall’App Store (potresti voler consultare il mio tutorial su come scaricare app su iPhone per maggiori dettagli).

Perché consiglio questa soluzione? Semplice: si tratta di un’app priva di “fronzoli” e questo rende la sua interfaccia piuttosto intuitiva e accattivante. Inoltre, il livello di personalizzazione offerto da Voice Changer Plus è piuttosto alto: è possibile scegliere fra oltre 50 effetti sonori che rendono uniche le proprie note vocali.

Dopo aver scaricato Voice Changer Plus sul tuo iPhone o iPad, apri l’app, premi sul pulsante OK per garantire le giuste autorizzazioni e fai clic sull’icona rossa del microfono per avviare una registrazione. Per concludere la registrazione, pigia di nuovo sull’icona rossa e la traccia audio che hai appena creato verrà automaticamente riprodotta. A questo punto, premi sull’icona della sagoma dell’omino, presente al centro dello schermo, in modo da scegliere poi uno dei tanti effetti disponibili da applicare alla tua voce, da Sussurro a Distorto, passando per molto altro. Una volta scelto l’effetto che vuoi applicare (al centro dello schermo comparirà l’immagine relativa al “filtro” selezionato), fai tap sul pulsante verde con il simbolo ▶︎ per ascoltare l’anteprima della registrazione audio modificata.

Effetti audio per modificare voce iPhone iPad

Quando sei soddisfatto del risultato raggiunto, fai tap sul pulsante Salva che è situato in basso a destra e, nel riquadro che si apre, dai un titolo alla nota audio che hai creato, confermando in seguito l’operazione mediante un tap sull’opzione OK. Per riascoltare la traccia, ti basta premere sulla voce Elenco collocata in alto a destra. Se, invece, vuoi condividere il risultato, fai tap sul pulsante Condividi (l’icona della freccia) situato in basso a sinistra.

Se lo desideri, puoi acquistare la versione Premium di quest’app per 1,99 euro ed eliminare tutta la pubblicità presente in essa, oltre che disporre di altre utili funzioni. Puoi trovare tutti i dettagli premendo sull’opzione Aggiorna, presente in basso.

Altre app per modificare la voce

Voloco App per modificare la voce cantando

Le applicazioni per modificare la voce che ti ho segnalato nei capitoli precedenti non ti hanno convinto? Non preoccuparti: là fuori è pieno zeppo di altre soluzioni di questo tipo.

Per intenderci, di seguito puoi trovare ulteriori app che potrebbero fare al caso tuo.

  • Voloco (Android/iPhone/iPad): si tratta di un’app per modificare la voce cantando. Te la faccio breve: molti usano questa soluzione per il ben noto autotune. L’app si può usare anche gratuitamente, ma per sbloccare tutti gli effetti, togliere le pubblicità e ottenere altri benefici c’è l’abbonamento Premium, che costa 7,99 euro al mese o 29,99 euro all’anno. In ogni caso, saltando la richiesta dell’app di attivare il Premium, potrai usarla per fare alcune prove interessanti.
  • Voce magica – cambia voce (iPhone/iPad): un’app gratuita (contiene semplicemente qualche annuncio) che permette di accedere rapidamente a pochi semplici effetti, dalla Lumaca al Neonato.
  • Modificatore di voce (iPhone/iPad): una semplicissima app gratuita, anche se include qualche annuncio pubblicitario, che mette a disposizione svariati effetti, da Helium a Speed Up, passando per Alien.

Insomma, adesso conosci varie soluzioni interessanti, che tra l’altro possono potenzialmente tornarti utili anche come app per modificare la voce nei video (salvando il risultato e poi passando per il montaggio). Per il resto, chiaramente esistono molte altre possibilità. Ad esempio, potresti voler approfondire la mia guida relative alle app per modificare la voce in chiamata, in cui ho approfondito anche quel tipo di possibilità (anche se francamente non mi sono mai piaciuti gli scherzi di quel tipo e ti sconsiglierei dunque caldamente di effettuarli).

App per modificare la voce: PC

App per modificare la voce PC

Come dici? Stai cercando qualche soluzione per PC? Nessun problema, ti spiego subito dove puoi reperire ciò che cerchi.

Ebbene, in questo tutorial mi sono soffermato principalmente sul mondo dei dispositivi mobili (in quanto “app” è un termine maggiormente legato a quest’ultimo), ma se cerchi programmi per modificare la voce o programmi per modificare la voce in tempo reale dovresti dare un’occhiata al mio tutorial relativo alle soluzioni per cambiare voce su PC.

Scoprirai in questo modo che le possibilità non mancano di certo. Giusto per farti uno spoiler, potresti voler approfondire la mia guida su come usare Audacity, un programma particolarmente popolare su computer per gestire l’audio. Perfetto, adesso sei a conoscenza di un po’ tutto ciò che concerne la modifica della voce, che si tratti di app per smartphone o programmi per PC.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.