Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come aggiungere musica su iPhone

di

Hai appena comprato il tuo primo melafonino, tutto contento ti sei precipitato a casa per scoprirne subito le innumerevoli funzionalità ma pur avendolo studiato a fondo per ore ed ore c’è una cosa che al momento non sei ancora riuscito a capire: come aggiungere musica su iPhone. Se le cose stanno effettivamente così e se sei alla ricerca di una soluzione al tuo “problema” ho una buona notizia per te: sei capitato sulla guida giusta. Nelle seguenti righe andrò infatti a spiegarti tutto ciò che bisogna fare per poter aggiungere musica su iPhone.

Prima che tu possa pensare al peggio voglio però rassicurarti subito sul fatto che anche se inizialmente può sembrare un po’ macchinoso aggiungere musica su iPhone è in realtà un’operazione davvero semplice da effettuare e che tutti, anche i meno esperti in fatto di prodotti Apple, possono eseguire senza problemi.

Se vuoi quindi scoprire che cosa bisogna fare per aggiungere musica su iPhone ti suggerisco di metterti comodo e di concederti qualche minuto di tempo libero da dedicare all’attenta lettura di questa guida. Vedrai che alla fine anche tu, al pari di molti altri utenti, potrai dirti felice e soddisfatto. Scommettiamo?

A seconda di quelle che sono le tue preferenze ed esigenze per poter aggiungere musica su iPhone hai a tua disposizione quattro differenti soluzioni. Per aggiungere musica su iPhone puoi infatti fare riferimento a iTunes sul tuo computer, a iTunes Store, all’app Musica oppure alle app di terze parti. La scelta spetta soltanto a te.

Aggiungere musica su iPhone tramite iTunes

Se desideri aggiungere musica su iPhone ed hai a tua disposizione un computer ti suggerisco caldamente di ricorrere all’impiego di iTunes, il player di casa Apple che consente di riprodurre e scaricare contenuti multimediali oltre che di gestire i dispositivi della mela morsicata.

Tieni conto però del fatto che utilizzando iTunes per poter aggiungere musica su iPhone nella maggior parte dei casi è necessario effettuare l’acquisto di album e brani. Assicurati quindi di avere a tua disposizione una carta di credito o prepagata con del credito disponibile o una iTunes Card. Per saperne di più a riguardo ti suggerisco di leggere le mie guide come acquistare su iTunes e come utilizzare iTunes Card.

Per aggiungere musica su iPhone tramite iTunes la prima cosa che devi fare è accertarti del fatto che il famoso player sia installato sul tuo computer. Nel caso in cui il computer da te utilizzato sia un Mac ho una buona, anzi splendida notizia per te: iTunes risulta installato “di serie” e quindi per il momento non devi fare assolutamente nulla. Qualora invece il computer in tuo possesso sia basato su Windows puoi verificare se iTunes risulta già installato pigiando sul pulsante Start e digitando itunes nell’apposito campo di ricerca. Se iTunes appare tra i programmi disponibili… beh, complimenti! Il programma è già installato e puoi saltare direttamente alla fase successiva. Se invece iTunes non appare tra i programmi disponibili ti invito a leggere ed a seguire le indicazioni contenute nella mia guida su come scaricare iTunes per far fronte alla cosa.

Dopo esserti accertato della presenza di iTunes sul tuo computer avvia il player facendo clic sulla sua icona, attendi che la finestra del software risulti visibile dopodiché pigia sul pulsante raffigurante una nota musicale collocato in alto a sinistra e poi fai clic sulla voce iTunes Store presente in alto a destra.

Screenshot che mostra come scaricare musica da iTunes

Fatto ciò dovresti visualizzare la pagina iniziale dell’iTunes Store con la lista degli album più interessati del momento. Per sfogliare le classifiche di vendita o la lista degli album in base ai generi musicali di appartenenza usa i pulsanti e le voci che si trovano nella parte alta della finestra invece per cercare artisti e brani in maniera diretta usa il campo Cerca che si trova in alto a destra.

Screenshot che mostra come scaricare musica da iTunes

Per scaricare un brano o un album di interesse ti basta fare clic sul pulsante collocato al lato del titolo dello stesso ed indicante il prezzo d’acquisto. Dopo aver cliccato sul pulsante immetti l’eventuale password facente riferimento al tuo account Apple dopodiché attendi che la procedura mediante cui caricare musica da iTunes venga prima avviata e poi portata a termine.

Se lo desideri prima di effettuare il download di un brano o di un album puoi ascoltare una breve anteprima pigiando sul pulsante play che puoi visualizzare portando il cursore del mouse sul titolo dello stesso.

Screenshot che mostra come scaricare musica da iTunes

I prezzi standard degli album sono compresi fra i 9 e i 13 euro, quelli dei brani singoli invece va da 0,99 a 1,29 euro ma non mancano offerte con album a 5,99 euro e singoli a 0,69 euro. Trovi le offerte più interessanti nella pagina principale dell’iTunes Store, sotto le voci Album a meno di 5 €Album a meno di 6 € e Album a meno di 7 €.

A download ultimato non dovrai fare assolutamente nulla per aggiungere musica su iPhone. Infatti, per ascoltare quanto scaricato ti basterà semplice accedere all’app Musica presente sul tuo melafonino previo login al tuo account Apple. Troverai tutti i tuoi brani proprio li. Chiaramente per poter aggiungere musica su iPhone così come ti ho appena indicato è necessario che il tuo Device sia connesso ad Internet e che la connessione risulti attiva e perfettamente funzionante.

Se la procedura che ti ho appena indicato non ti interessa e vuoi invece sapere che cosa bisogna fare per trasferire sull’iPhone i brani musicali già presenti sul tuo computer la prima cosa che devi fare è collegare il tuo melafonino al PC o al Mac utilizzando il cavo in dotazione ed attendere che iTunes si avvii in automatico.

Successivamente per aggiungere musica su iPhone seleziona l’icona del telefono dalla barra superiore del programma e clicca sulla voce Musica presente nella barra laterale di sinistra. Metti quindi il segno di spunta accanto alla voce Sincronizza musica e clicca sul pulsante Applica collocato in basso a destra per avviare il trasferimento dei tuoi brani musicali sullo smartphone.

Se vuoi, puoi anche filtrare i brani da sincronizzare su iPhone in base ad artista, genere, playlist o album. Per fare ciò ti basta mettere il segno di spunta accanto alla voce Playlist, artisti, album e generi selezionati, selezionare artisti, generi musicali, playlist e album da sincronizzare sul telefonino mettendo i segni di spunta accanto alle apposite voci e cliccare sul pulsante Applica per far partire la sincronizzazione. Se vuoi evitare di sincronizzare anche videoclip e memo vocali, togli i segni di spunta dalle voci che li riguardano.

Se non ti va di collegare fisicamente l’iPhone al computer puoi anche attivare la sincronizzazione wireless fra i due dispositivi selezionando la voce Riepilogo dalla barra laterale di iTunes e apponendo il segno di spunta accanto alla voce Sincronizza con iPhone via Wi-Fi. Questa opzione può essere abilitata solo dopo aver connesso una prima volta il telefono al computer tramite cavo.

Screenshot di iTunes su Mac

Aggiungere musica su iPhone tramite iTunes Store

Se preferisci aggiungere musica su iPhone agendo direttamente dal tuo dispositivo senza dover passare per il computer sappi che si tratta di un’operazione possibile ricorrendo all’impiego di iTunes Store, lo store digitale di Apple tramite il quale si possono effettuare l’acquisto e il download di musica, film e altri contenuti.

Tieni conto però del fatto che utilizzando iTunes Store per poter aggiungere musica su iPhone nella maggior parte dei casi è necessario effettuare l’acquisto di album e brani così come accade utilizzando iTunes sul computer.

Chiarito ciò se desideri aggiungere musica su iPhone tramite iTunes Store la prima cosa che devi fare è quella di afferrare il tuo dispositivo e di pigiare sull’icona dell’app iTunes Store presente in home screen.

Attendi qualche istante affinché la schermata di iTunes Store risulti visibile. A questo punto per sfogliare le classifiche di vendita o la lista degli album in base ai generi musicali di appartenenza usa i pulsanti che si trovano nella parte alta dello schermo, invece per cercare artisti e brani in maniera diretta usa il bottone Cerca che si trova in basso.

Screenshot di iTunes Store su iPhone

Per avviare il download di un contenuto ti basta pigiare prima sul pulsante con il prezzo dell’album/canzone e poi sulla voce Acquista. Successivamente digita la password relativa al tuo ID Apple.

Una volta fatto ciò verrà avviato il download del contenuto scelto. A download completato i brani saranno riproducibili liberamente tramite l’applicazione Musica di iOS e saranno anche disponibili anche su iTunes per PC e Mac senza dover acquistare nuovamente lo stesso contenuto (l’acquisto viene associato al proprio account).

Screenshot dell'app Musica su iPhone

Aggiungere musica su iPhone tramite Musica

Per aggiungere musica su iPhone puoi far riferimento anche all’app Musica di cui ti ho già accennato e che trovi già preinstallata sul tuo dispositivo. Grazie all’app Musica è possibile ascoltare i propri brani ma anche mettere le mani su un catalogo composto da milioni di canzoni ed album previa sottoscrizione di un abbonamento a pagamento (il prezzo dell’abbonamento è pari a 9,99 € per il piano Standard e a 14,99 € per il piano Famiglia).

Se è quindi tua intenzione aggiungere musica su iPhone sfruttando l’app Musica la prima cosa che devi fare è accedere alla home screen del tuo dispositivo, cercare l’icona dell’app Musica e pigiarci sopra.

Una volta avviata l’applicazione seleziona l’opzione che desideri sfruttare per utilizzare il servizio ed attendi qualche istante in modo tale da permettere ad Apple di convalidare la tua richiesta. Se hai già fatto richiesta per utilizzare il servizio musicale di Apple annesso all’app Musica puoi saltare questo passaggio.

A sottoscrizione avvenuta pigia sulla voce Per te o o sulla voce Novità presenti nella parte in basso a sinistra della schermata visualizzata dopodiché inizia a cercare la tua musica preferita sogliano le varie sezioni disponibili o effettuando una ricerca mirata dei contenuti da scaricare pigiando sul pulsante raffigurante una lente di ingrandimento che si trova in alto e digitando il nome dell’artista, del gruppo o del brano di tuo interesse.

Immagine che mostra come scaricare musica gratis iPhone

Pigia poi sull’icona raffigurante tre punti collocata in corrispondenza del contenuto selezionato dopodiché pigia sulla voce in rosso Rendi disponibile offline annessa al menu che ti viene mostrato in modo tale da poter aggiungere musica su iPhone.

Successivamente potrai riprodurre il contenuto da te scaricato sull’iPhone senza incorrere in costi aggiuntivi e senza neppure dover utilizzare una connessione ad Internet semplicemente accedendo alla sezione Musica dell’app Musica.

Aggiungere musica su iPhone tramite app di terze parti

Se le soluzioni mediante cui aggiungere musica su iPhone che ti ho proposto nelle precedenti righe non sono risultate essere di tuo interesse ti suggerisco di provare a dare uno sguardo alla mia guida guida app per scaricare musica per individuare eventuali app di terze parti che pensi possano essere consone alle tue esigenze.

Screenshot che mostra come scaricare musica gratis iPhone

In tal caso ci tengo però a precisare che: scaricare abusivamente da Internet brani musicali protetti da diritto d’autore è illegale e che la guida che ti ho suggerito di consultare è stata scritta solo ed esclusivamente a scopo illustrativo. Tieni quindi conto del fatto che non è assolutamente mia intenzione incentivare la pirateria e pertanto non mi assumo alcuna responsabilità su come tu possa usare le informazioni presenti nell’articolo indicato.