Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come aprire file RAR su Android

di

Hai appena scaricato una bella raccolta di sfondi sul tuo smartphone Android ma non riesci a visualizzare le immagini perché sono racchiuse in un archivio RAR? Allora evidentemente non hai ancora installato ZArchiver.

ZArchiver è una app gratuita per Android che permette di visualizzare ed estrarre il contenuto di file RAR, ZIP ed altri formati di archivi compressi direttamente dal telefono (o dal tablet) su cui è installata. Vediamo subito come aprire file RAR su Android utilizzandola.

Se vuoi scoprire come aprire file RAR su Android, il primo passo che devi compiere è accedere al Google Play Store (da smartphone o PC, non ha importanza) e scaricare sul tuo telefono l’applicazione gratuita ZArchiver. A questo punto, possiamo dire che il più è fatto. Una volta installato ZArchiver, potrai infatti visualizzare o estrarre il contenuto di qualsiasi archivio RAR presente sulla memoria del dispositivo o scaricato da Internet.

Basta visitare il sito che ospita il file RAR da visualizzare sul telefono, pigiare sul link per avviarne il download ed aspettare che la procedura giunga al termine. A scaricamento completato, espandi l’area di notifica di Android, seleziona la notifica relativa al file RAR scaricato e ZArchiver si occuperà di aprirlo automaticamente per te mostrandoti il suo contenuto. Pigia quindi sul nome del file che vuoi visualizzare o estrarre dall’archivio e, a seconda dell’operazione che intendi compiere con il documento, scegli la voce Apri o Estrai dal menu che compare.

Se vuoi aprire file RAR su Android sfogliando degli archivi che hai scaricato precedentemente sulla memoria del telefono (o sulla memory card inserita in esso), avvia ZArchiver dal menu delle applicazioni e, nella schermata che si apre, seleziona la cartella in cui è contenuto il file RAR che intendi visualizzare o estrarre.

A questo punto, pigia sull’icona dell’archivio da consultare e seleziona dal menu che compare una delle seguenti voci: Visualizza per visualizzare il contenuto del file senza estrarlo; Estrai qui per estrarre tutto il contenuto dell’archivio nella cartella corrente; Estrai in ./<nome_archivio> per estrarre il contenuto del file RAR in una cartella avente il suo stesso nome; Estrai… per copiare i file contenuti nell’archivio in una cartella di tua scelta.

Selezionando dei file non compressi, puoi inoltre creare degli archivi zip o 7z direttamente dal telefono scegliendo le apposite voci dal menu che si apre. Per le impostazioni avanzate di compressione, fai riferimento all’opzione Comprimi… che consente di regolare tipologia di compressione da applicare all’archivio, la cifratura e molto altro ancora. Tutto in maniera davvero facile e veloce.