Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come archiviare le mail di Libero

di

Ogni giorno ricevi una miriade di messaggi su Libero Mail. Vorresti quindi mettere un po’ d’ordine nella tua casella di posta elettronica, andando ad archiviare i messaggi con minore priorità, ma non hai la benché minima idea di come riuscirci. Beh, allora direi proprio che sei capitato sulla guida giusta, al momento giusto. In questo mio tutorial di oggi, provvederò infatti a spiegarti come archiviare le mail di Libero.

Posizionati bello comodo, concediti qualche minuto di tempo libero per te e inizia a concentrarti sulla lettura delle istruzioni sul da farsi che trovi qui di seguito. Sarà mia premura illustrarti, in maniera semplice ma al contempo dettagliata, come compiere l’operazione in questione agendo da computer, tramite il servizio di Webmail offerto da Libero e i più diffusi client per la posta elettronica, e da smartphone e tablet, accedendo al servizio via app o browser.

Allora? Posso sapere che cosa ci fai ancora lì impalato? Mettiti subito all’opera! Sono sicuro che, al termine della lettura, potrai dirti ben contento e soddisfatto di quanto appreso e che sarai anche pronto ad affermare che in realtà era un vero e proprio gioco da ragazzi. Che ne dici, scommettiamo?

Indice

Come archiviare le mail di Libero da computer

Hai l’abitudine di leggere la posta del tuo account Libero da computer e vorresti allora sapere come fare per archiviare le email da quest’ultimo? Ti accontento all’istante: trovi spiegato tutto nei passaggi sottostanti, sia per quanto riguarda l’uso del servizio di Webmail che dei client per la posta elettronica.

Webmail

Come archiviare le mail di Libero

Se desideri scoprire come archiviare le mail di Libero usando la Webmail del famoso servizio di posta, il primo fondamentale passo che devi compiere è quello di avviare il browser che in genere usi per navigare in Rete sul tuo computer (es. Chrome) e collegarti alla home page di Libero Mail. Se necessario, provvedi inoltre ad effettuare il login al tuo account compilando i campi appositi visibili su schermo.

Ad accesso effettuato, pigia sul bottone Leggi e individua il messaggio che vuoi archiviare nella sezione Posta arrivata (o in qualsiasi altra cartella), aprilo poi, facendo clic sul relativo oggetto e, nella nuova pagina visualizzata, fai clic sulla voce Altro (che si trova in alto, sotto l’indirizzo email del mittente), e seleziona l’opzione Archivia dal menu che si apre. Ecco fatto!

Vuoi archiviare più email in contemporanea? Si può fare anche questo: per riuscirci, recati sempre nella sezione Posta arrivata (o in qualsiasi altra cartella) del tuo account Libero, spunta la casella che trovi alla sinistra di ciascun messaggio relativamente al quale ti interessa andare ad agire, fai clic su pulsante Archivia (quello con il cassetto) posto in cima ed è fatta.

In entrambi i casi, tutte le email che hai archiviato saranno spostate nella sezione Archivio della Webmail di Libero, accessibile pigiando sull’apposita voce annessa al menu sulla sinistra.

Ti segnalo poi che, accedendo alla posta archiviata, oltre a poter consultare i messaggi archiviati, puoi anche ripristinare questi ultimi aprendo quelli di tuo interesse (previo clic sul relativo oggetto), pigiando sul menu Altro posto in cima, cliccando sulla voce Sposta, indicando la cartella di destinazione e confermando la scelta fatta, pigiando sul pulsante Sposta.

Se vuoi spostare più messaggi in contemporanea dalla posta archiviata a un’altra cartella del tuo account Libero, invece, devi procedere nel seguente modo: accedi alla sezione Archivio della Webmail facendo clic sulla voce apposita posta a sinistra, spunta la casella che trovi alla sinistra di ciascun messaggio relativamente al quale ti interessa andare ad agire, clicca sul menu Altro situato in cima, poi sulla voce Sposta, indica la cartella di destinazione e conferma quelle che sono le tue intenzioni, pigiando sul bottone Sposta.

Client

Hai l’abitudine di leggere la posta elettronica del tuo account Libero usando un client email e vorresti quindi capire come fare, in tal caso, per archiviare i messaggi? Allora attieniti alle istruzioni sul da farsi che provvederò a fornirti qui sotto per quel che concerne i principali programmi per la gestione della posta elettronica su computer: Posta di Windows 10, Mozilla Thunderbird, Microsoft Outlook e Apple Mail.

  • Posta di Windows 10 – fai clic sul pulsante con le tre linee in orizzontale situato nella part in alto a sinistra della finestra del client, seleziona la cartella contenente le email da archiviare, fai clic destro sull’anteprima del messaggio che ti interessa e seleziona la voce Archivia dal menu che si apre.
  • Mozilla Thunderbird – seleziona, dalla barra situata sulla sinistra, la cartella contenente i messaggi da archiviare, fai clic destro sull’email che ti interessa e seleziona la voce Archivia dal menu che compare.
  • Microsoft Outlook – individua l’email che vuoi archiviare nella finestra del client, fai clic destro sulla sua anteprima e seleziona la voce Archivia dal menu che si apre. Per maggiori informazioni sul da farsi, ti rimando alla lettura della mia guida dedicata in maniera specifica a come archiviare le email con Outlook.
  • Apple Mail – seleziona, dalla barra laterale di sinistra, la cartella in cui sono contenuti i messaggi da archiviare, fai clic destro sull’anteprima del messaggio su cui vuoi andare ad agire e seleziona la voce Archivia dal menu che si apre.

Come archiviare le mail di Libero da smartphone e tablet

Sei solito gestire la posta elettronica da mobile e ti piacerebbe allora sapere come archiviare le mail di Libero agendo da smartphone e tablet? Ti accontento subito! Trovi spiegato tutto in dettaglio nei seguenti passi. L’operazione, come ti dicevo a inizio guida, è fattibile sia usando l’app ufficiale di Libero che il servizio di Webmail ottimizzato, in tal caso, per dispositivi mobili.

App Libero

Come archiviare le mail di Libero

Come già detto, è possibile usare l’app di Libero, disponibile per Android e per iOS, per archiviare i messaggi di posta elettronica. Mi chiedi come fare? Te lo spiego subito!

In primo luogo, apri l’app facendo tap sulla relativa icona (quella con il logo di Libero) presente in home screen e, se necessario, accedi al tuo account pigiando sulla voce Libero e compilando i campi su schermo con i tuoi dati di login.

Ad accesso eseguito, recati nella sezione Posta in arrivo (o in qualsiasi altra cartella) del tuo account Libero richiamando il menu apposito, accessibile previo tap sul pulsante con le tre linee in orizzontale situato in alto a sinistra, apri il messaggio relativamente al quale desideri intervenire, pigiando sul relativo oggetto e, nella nuova schermata visualizzata, fai tap sull’icona con la cartella e la freccia che si trova in alto. Dopodiché pigia sulla cartella Archivio nel menu che compare e il gioco è fatto.

Se hai necessità di intervenire su più messaggi in simultanea, invece, seleziona questi ultimi dalla cartella di riferimento del tuo account Libero, effettuando una pressione prolungata sulla prima email. Successivamente, quando sul relativo avatar vedi comparire un segno di spunta, pigia anche su tutti gli altri messaggi. Premi poi sull’icona con la cartella e la freccia che si trova in alto e seleziona la cartella Archivio nel menu che compare.

Quando lo riterrai opportuno, potrai consultare la posta archiviata facendo tap sul pulsante con le tre linee in orizzontale (situato in alto a sinistra) e selezionando la voce Archivio dal menu che si apre.

Se, invece, ci hai ripensato e vuoi spostare i messaggi archiviati in una sezione differente del tuo account, fa’ così: pigia sul pulsante con le tre linee in orizzontale situato in alto a sinistra nella schermata dell’app Libero, seleziona la voce Archivio dal menu che si apre, seleziona il messaggio di tuo interesse pigiando sul relativo oggetto, fai tap sull’icona con la cartella e la freccia che si trova in alto e pigia sulla cartella di tuo interesse dal menu che compare.

Per spostare più messaggi in contemporanea, invece, seleziona questi ultimi dalla cartella Archivio (effettuando una pressione prolungata sulla prima email) e, quando sul relativo avatar vedi comparire un segno di spunta, pigia anche sugli altri messaggi. In seguito, pigia sull’icona con la cartella e la freccia situata in cima e, nel menu che si apre, premi sul nome della cartella di destinazione.

Webmail

Come archiviare le mail di Libero

Non hai scaricato l’app di Libero sul tuo dispositivo mobile e ti piacerebbe allora sapere come fare per archiviare i tuoi messaggi di posta utilizzando l’interfaccia Web del servizio ottimizzata per smartphone e tablet? In tal caso, avvia il browser che di solito utilizzi sul tuo device per navigare in Rete (es. Chrome su Android e Safari su iOS) e collegati alla home page di Libero Mail. Se necessario, provvedi altresì ad eseguire l’accesso al tuo account compilando i campi su schermo.

Ad accesso eseguito, fai tap sul bottone Leggi e seleziona, dalla sezione Posta in arrivo, il messaggio di tuo interesse facendo tap sul relativo oggetto. Se il messaggio che vuoi archiviare si trova in una cartella diversa, pigia sulla voce Cartelle (in alto a sinistra) e seleziona quella giusta dal menu che si apre.

Una volta visualizzato il messaggio, pigia su pulsante con le tre linee in orizzontale situato in fondo a destra e scegli, dal menu che si apre, l’opzione Archivia. Ecco fatto!

Se vuoi, puoi anche selezionare più email in contemporanea, facendo tap sulla voce Modifica che trovi nella parte in alto a destra della cartella di riferimento e spuntando la casella posta accanto a ciascun messaggio. Per procedere con l’archiviazione, pigia poi sul pulsante con il cassetto situato in basso.

Tutte le email che andrai ad archiviare saranno spostate automaticamente nella sezione Archivio del tuo account Libero, accessibile facendo tap sull’apposita voce annessa al menu visibile pigiando sulla dicitura Cartelle nella parte in alto a sinistra di ciascuna cartella di posta.

Nel caso in cui dovessi avere dei ripensamenti, potrai, in qualsiasi momento, spostare la posta archiviata in un’altra cartella facendo così: recati nella sezione Archivio della tua mail Libero procedendo come ti ho indicato poc’anzi, apri l’email di tuo interesse pigiando sul relativo oggetto, fai tap sul pulsante con le tre linee in orizzontale posto in basso a destra, seleziona la voce Sposta dal menu che si apre, indica la cartella di destinazione e pigia sul bottone Sposta.

Se hai necessità di intervenire su più messaggi in contemporanea, invece, fai tap sulla voce Modifica che trovi nella parte in alto a destra della cartella Archivio, apponi un segno di spunta sulla casella posta accanto alle email di tuo interesse, pigia sull’icona con il cassetto che si trova in basso a sinistra e i messaggi saranno automaticamente trasferiti nella posta in arrivo.